Eberl (ds Bayern Monaco): “Mourinho? Valutiamo anche allenatori attualmente liberi come lui”

15
371

NOTIZIE AS ROMA – Max Eberl, direttore sportivo del Bayern Monaco, ha rilasciato un’intervista al noto quotidiano tedesco Bild e tra i vari temi trattati ha parlato della ricerca di un nuovo allenatore in vista della prossima stagione, soffermandosi anche sul possibile arrivo di José Mourinho.

Ecco le sue dichiarazioni: Klopp? So cosa significa quando dice che sta finendo le energie. Poche persone possono capirlo meglio di me, perché ci sono passato. Quando una persona si sente così, il lavoro viene dopo.

Il bene di un uomo è più importante, ecco perché non lo chiamerò. Mourinho è una possibilità? Naturalmente stiamo valutando anche gli allenatori attualmente disponibili come lui. Stiamo seguendo più di quattro tecnici, ma non ci sono quaranta nomi. Mourinho sta già imparando il tedesco? Non lo so…“.

Fonte: Bild

Articolo precedenteSerie A, ufficiale: Roma-Lazio sabato 6 aprile alle 18, col Bologna lunedì 22 aprile alle 18:30
Articolo successivoLukaku, Abraham e Spinazzola tra i 20 calciatori con il maggior costo annuo in Italia (FOTO)

15 Commenti

  1. Io credo siano troppo intelligenti per prendere Mou… Ma mi posso sbagliare.
    Non posso escludere che anche i tedeschi si ammattiscano…

  2. Mourinho con il Bayern Monaco non c’entra nulla, forse addirittura meno che con la Roma.
    Lì non hanno mai permesso a nessun allenatore di prendersi la scena e credo sappiano bene cosa significa mettersi in casa uno come lui.

    • Meno di Ottavio Bianchi.
      È un impresa quella di Ottavio Bianchi ?
      Piantatela siete peggio dei tifosi del West-Ham.

    • Se fosse merito suo questa coppa, come si spiega l’andamento negativo in campionato,siamo stati buttati fuori dalla coppa Italia ,non certo da squadre di vertice(una è stata la Cremonese),figure da vergogna con squadre tipo Bodo.La lazio piange che è andato via gli mancheranno i punti che regalava il finalista.La coppa è stata merito dei giocatori che a dispetto dell’allenatore hanno vinto.

    • A Salvatò ma ancora je rispondi a la gente de sto sito? Er male de Roma è proprio questo. Manca la cultura della vittoria e del rispetto, entrambi concetti che vengono schifati dai vari professori de pallone che usano scrive commenti da ste parti. A me ora de Mou me frega er giusto, tifo Roma e sogno de arzà un trofeo con un allenatore Romano e Romanista. Mou lo ringrazio perché ha portato la Roma su una dimensione nuova e internazionale.
      Er fattore arbitrale era diventato insostenibile con lui in panchina, er calcio italiano ed europeo sono governati e manipolati e qui la gente se la piava co Mou…acqua passata guardamo avanti Daje ASR

  3. se va al Bayern Monaco, più di qualcuno dovrebbe sparire dal sito. mister bollito eh?

    si è abbassato al livello di una squadra con meno palmares della Lazio un altro po’ e ancora chiaccherano. però oh, ammazza che pellegrini e che triangolazioni contro il Cagliari, eh?

    • Ascolta bello di casa, uno che parla così della Roma non può definirsi tifoso della stessa.
      Dovesse andare in Baviera, vai e seguilo all’Oktoberfest con tutti i suoi tituli.
      Dovesse invece finire all’Al Kebab, monta sul cammello e vai comunque.

  4. Molti Abbocconi che scherniscono uno che ha vinto 26 titoli in carriera, forse hanno confuso la Germania con l’Arabia.
    Poveretti, non conoscono nemmeno la geografia delle elementari 😱😱

  5. Tutti che elogiate a Mourinho, ma lo sapete che la Roma già prima che arrivasse Mourinho andava fino in fondo con le coppe europee ? Abbiamo vinto la conference dove anche la Fiorentina è arrivata in finale e la stava per vincere, in Europa league abbiamo fatto una finale contro il Siviglia più scarso dell’ultimo secolo e vero siamo stati derubati in quella partita ma ciò non toglie che la Roma doveva dargli 3 palloni a quel Siviglia, un occasione che difficilmente ci ricapiterà di incontrare una squadra così scarsa in finale, abbiamo fatto figure di mexxa arrivando secondi per due anni consecutivi in Europa league con squadre che si possono paragonare alla nostra serie B. Non siamo mai riusciti ad arrivare in champions con Mourinho in campionato, cosa che c’è riuscita anche la Lazio.! Io ringrazio Mourinho ma ha solo bruciato una squadra che con lui era sempre nervosa e non aveva un identità di gioco.! Per non parlare della coppa Italia, mi fermo qui a parlare perché ci sono parecchie cose che potrei scrivere, quindi prima di elogiare un allenatore finito da anni ormai rileggetevi quello che ho scritto e smettetela di dare le vedove di chi ci ha portati alla rovina, De Rossi 100 spanne sopra di lui e molto più umile.

    • Peppe, auguri per gli esami di 3 terza media. perché giusto uno così giovane può dire una pu774n474 simile

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome