Esuberi Roma, restano solo Coric e Bianda. Ma Pinto spera ancora di sistemarli

49
1476

AS ROMA NEWS – Tiago Pinto ha piazzato lo scatto decisivo nella serata di ieri, riuscendo a sistemare anche Justin Kluivert, finito al Valencia in prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni poco prima che il mercato chiudesse anche in Spagna.

Un grande risultato per il gm, quasi perfetto anche sul fronte uscite: la Roma si è tolta di mezzo diversi stipendi ingombranti di calciatori che non rientravano ormai da tempo nel progetto tecnico che ha in mente Josè Mourinho.

Gli unici esuberi rimasti a Trigoria sono due vecchie conoscenze, nonostante si tratti di calciatori piuttosto giovani: il primo è William Bianda, difensore francese che ha faticato a imporsi anche nella serie B transalpina, il secondo è Ante Coric, centrocampista croato reduce da una stagione senza picchi allo Zurigo.

I due pallini di Monchi, che la Roma pagò a caro prezzo nell’ormai lontano 2018, potrebbero però trovare ancora una sistemazione nei prossimi giorni: in alcuni campionati esteri il mercato è ancora aperto. Altrimenti se ne riparlerà a gennaio.

Fonte: Il Tempo

Articolo precedenteRoma regina, mercato da nove
Articolo successivo“ON AIR!” – ROSSI: “Mercato da 8,5, con Zagadou diventerebbe da 9”, CORSI: “Pinto miglior ds d’Italia, ha fatto un miracolo”, AGRESTI: “La Roma ora ha cambiato status”

49 Commenti

  1. Coric è un mistero. Era un buon prospetto con margini di crescita, aveva fatto buone prestazioni in CL, evidentemente fuori patria non rende.
    Bianda è inconcepibile. Scarso pure per la Primavera, pagato un botto, la toppa più grossa tra le 1000 toppe di Monchi.

    • Ammesso che fosse una toppata, ovviamente.
      “Ci sono persone che ridono alle spalle della Roma con le tasche piene di soldi”. [cit.]

    • @Idi. Considerato che altrove Monchi ha fatto bene, non riesco a credere che tutte quelle toppe siano state fatte perché incapace. Una o due, magari, capita a tutti. Ma qui è incredibile come abbia preso solo cantonate… E Zaniolo.

    • Bianda nu n lo vole manco il Fatebenefratelli..è uno scarsone clamoroso..una sola maggiore de Patore,Zonzi e compagnia..finita l’era funesta del naccheraro..er solòa de Siviglia..

    • Coric presentato come il nuovo Modric dallo staff del Pallirchio, ingenere lo fanno i giornalisti, ma noi avevamo il futuor Modric e il Dybala turco
      Mo abbiamo il l’ Under Argentino e uno dei top di reparto a centrocampo, ahime rotto, ma sempre top è che con il coniglio sevillano non sarebbe mai venuto!

    • Errare è umano, perseverare diabolico. Pallotta
      e Monchi come il gatto e la volpe. Hanno litigato perché la volpe (Monchi) si imbertava più del gatto.

    • Coric “nuovo Modric”. Bianda “nuovo Varane”. Ogni ulteriore commento è puramente superfluo…

  2. E vabbè ancora st’altre due sstrapippe che naturalmente non vuole nessuno, GRAZZZIE ANCORA UNA VOLTA RAMON IL SONATORE, come scopri tu i talenti…..e soprattutto senza pagarli nemmeno tanto….(sto farabutto 13 milioni pure per questi ha buttato che con le commissioni fanno oltre 15). Bianda poi non si distinguerebbe nemmeno in una scapoli-ammogliati over 50. Pinto può provare a piazzarli ma è solo un uomo seppur eccezionale…..

    • È un grande dubbio il potenziale di questi due giovani, ma la mia domanda e non sanno proprio giocare a calcio?
      Integriamoli in prima squadra e facciamoli giocare scampoli di partite che vinceremo facendogli fare minuti di partite mettendoli anche in mostra, non si sa mai che esplodano.
      Poi sotto la guida continua di Mourinho sicuramente ne godranno un vantaggio

    • @Ci romanista, in linea di principio ti dò ragione. Pure io prima di buttare qualcosa ci penso più di 2 volte, specialmente se l’ho pagata. Posso utilizzarla altrove? La posso riciclare? Ok vediamo. Ma qui il caso è diverso. Per far giocare pochi minuti a questi due dovresti toglierli a qualcun altro che sicuramente merita di più. E poi ce lo vedi Mou che li manda in campo per amor d’azienda? Con Mou devi divorare il campo. Questi possono giusto andare a pascolare.

    • Ci Romanista, ma ormai di dubbi su “cosa” sono questi due non dovremmo averceli, credo. Ma poi non è che possiamo integrare in prima squadra e concedere cinque minuti a tutti quelli che “sanno giocare a calcio”, se no sai che ressa a Trigoria…

  3. Mamma mia li danni che c’ha fatto er sonatore de nacchere cor broccolaro! Ma li Friedkin e “Michelangelo” Tiago Pinto stanno a fini’ le grandi pulizie. Mo’ cominciamo a divertisse, er Mister c’ha la rosa che voleva (peccato pe’ l’infortunio de Gini😡) e…. c’avemo na squadra co li controcojoni quest’anno!!! DAJE ROMA DAJEEEEE 💪💪💪💛❤️💛❤️💛❤️

  4. Mi spiace dirlo ma per Bianda sarà davvero una mission impossible questo è tutto meno che un calciatore, questo perché alcune persone si credevano scopritore di grandi talenti

  5. …gli ultimi danni del monco e del dilettante leader del mercato ortofrutticolo .

    daje Pinto, che 10 anni di bonsai e fumo senza arrosto sono praticamente alle spalle.

    mai piu’ gestioni da operetta del pidocchietto dei preti, Avanti Presidente Avanti TIAGO Avanti AS Roma

    • I soliti nmagnifici 7 spolliciatori nell’ombra pallottari biancocelesti!

    • Voeller sei un GENIO!! Concordo pieno! Quest’anno il Siviglia sta andando anche male! Uniamoci in una gufata totale 👊🏾👊🏾👊🏾👊🏾👊🏾

  6. Per quanto li ritenga entrambi particolarmente scarsi, non intendo dar loro addosso e gli auguro di trovare sistemazione al più presto e di migliorare quanto più possibile; spero che i loro procuratori si rendano conto di quanto sia urgente trovare squadre che li facciano giocare.

    • Esatto Carlo
      La colpa non è loro ,sono ragazzi,gli si è aperta una finestra e ne hanno approfittato, come lo hanno fatto quelli che hanno speculato alle loro e nostre spalle….

      Ha detto bene Voeller sopra…
      Perché non se li accolla il Siviglia… Erano prospetti interessanti… Maledett@ monco

  7. Daije Tiago, che poi fino a gennaio puoi metterti in ferie. In Portogallo c’è bel tempo fino alla fine di ottobre, haivoija.

    • potrebbe allenarsi per moltiplicare i Pellegrini e gli Smalling… non sarebbe male alla fine di Lollo il Mister ne voleva 3 xD

  8. Du esempi de mafia che regnava a trigoria, cor panzone bostoniano che se faceva li cassi sua a Boston, tanto mica erano sòrdi sua, li gestiva pe conto terzi….tutti feroci cor qulo de l’artri

  9. Ma tutti quelli che “Zaniolo è già della Juve”?
    Ma tutti quelli che “Dybala arriva solo se parte Zaniolo”? (Io non credevo a Dybala,
    ma io non sono un “esperto” professionista (???) del giornalismo (…?) sportivo)
    Ma tutti quelli che “Zaniolo al Tottenham”?
    Ma tutti quelli che “Zaniolo al Milan”?
    Ma tutti quelli che “la Roma deve fare cassa con Cristante o Ibanez”?
    Ma tutti quelli che “Belotti arriva solo se partono Felix E Shomurodov”?

    Tutti ad Ariccia stamattina?
    Mezza parola di scuse no??

    • Ma vogliamo parlare di tutti gli insulti del noto prosciuttaro e soci al NOSTRO Pinto?

      In tre sessioni, compresi i giovani primavera in esubero il gm ha smollato in giro una CINQUANTINA di giocatori e al contempo con una decina di milioni scarsi ti ha completato una rosa di alto livello senza cedere nessuno dei titolari, visto che veretout ormai era si margini del progetto.
      Il tutto riuscendo addirittura ad abbassare il monte ingaggi complessivo.
      Se non è un capolavoro assoluto gli somiglia tantissimo

    • il “prosciuttaro” mi ricorda tanto quei politici prezzemolini felpati, sempre pronti a parlar male per raccattare facile consenso…

    • Nella migliore delle ipotesi rescissione senza buonuscita o cessione a titolo gratuito con percentuale sulla futura rivendita, cosa quest’ultima che potrebbe avere qualche senso x Coric, non certo per Bianda.
      C’è di buono che al massimo tra 10 mesi anche loro due saranno storia.

    • @anto: no, stanno (quasi) tutti a fa i complimentoni a Thiago, a spellasse le mani per gli applausi e a spiegacce pure perché loro, in realtà, c’avevano ragione a scrivere quelle cose… Il gioco delle tre carte, insomma, capito come? ‘Sta gente spero che sia candidata alle prossime elezioni, perché questi “metodi” in politica (e in Italia) sono sempre molto redditizi…

  10. Visto che carnevali – de nome e de fatto per come se parrucca e se veste – del sciasciuolo (squadretta che questa stagione sarà miracolata se non retrocede) si loda e s’imbroda di come la Roma abbia fatto saltare il passaggio del povero Frattesi ecc ecc. Ha detto ieri che la Roma dovrebbe fornire controparte dal vivaio..: ecco fatto! Si prendesse questi due fenomeni e qualche milioncino che sarebbe pure troppo… e ci desse Frattesi 💪🏾

    • Mai affari con il Sassuolo, succursale Juventus, fortunatamente Pinto mi sembra furbo e scaltro quanto basta per non cedere a richieste esagerate, se lo tengano , farà la fine di Berardi, richieste assurde ed ancora lì.
      In più Frattesi rifiutando qualsiasi destinazione se non la Roma lo metterà con le spalle al muro perché come ha detto bene Pinto nel calcio comandano gli operai ossia i calciatori oltre le strategie

  11. Questi comunque a Giugno volenti o nolenti toglieranno le tende! A quel punto il grosso del lavoro di repulisti sarà stato fatto! A Giugno ci sarà da vendere Kluivert sperando di ricavarne il massimo,facesse bene al Valencia. L’unico problema del trottolino Olandese è che ha pretese di alto livello se no la Roma lo avrebbe già piazzato per 15 mln! Non ritengo Shomurodov un invendibile anche se non porterà plusvalenze,ci sarà da piazzare Villar e,probabilmente,Perez. Unica difficoltà sarà Vina.

  12. per cedere Coric e Bianda ci vuole un miracolo, in questo caso pure Gesù Cristo avrebbe alzato le mani ” chiedete e vi sarà dato” ma non chiedetemi di Coric e Bianda perché manco io ce la posso fare….

  13. Ecco scemo e più scemo.
    L’unica differenza è che loro, invece delle valigia coi soldi, hanno trovato per caso un contratto con la Roma…

  14. I disastri di Monchi ci hanno penalizzato. Bravo Pinto a lavorarci e a liberarci di un sacco di foglie secche costosissime. Rimane il dubbio che senza controllo il barbiere di Siviglia ci abbia guadagnato , diversamente sarebbe da considerare incompetente…

  15. vado controcorrente , finche non è arrivato il sonatore di nacchere un po mi ero divertito e ci speravo in un trofeo poi è arrivato lui e in un sol colpo s’è venduto i gioielli di casa e pure i mobili antichi e con i soldi ha comprato quattro mobili e tre bicchieri da ikea il resto stanno nelle saccocce sue e del broccolaro quando ha capito che lo stadio non lo faceva piu , questa per me è la storia.
    Gloria e lode ai Friedkin e sua maestà tiago col barone mou

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome