EURO 2024: la Polonia di Zalewski battuta dall’Olanda (2-1), il giallorosso in campo per tutta la partita

39
813

AS ROMA NEWS – Finisce con una vittoria dell’Olanda sulla Polonia col punteggio di 2 a 1 la prima partita di questa seconda giornata degli Europei 2024.

Vantaggio iniziale dei polacchi con Buksa, poi però arriva prima il pareggio di Gakpo e quindi il gol partita di Weghorst nel finale di match. Domani sera sarà invece il turno di Austria e Francia a completare la prima giornata del gruppo D.

In campo per tutta la partita il giallorosso Zalewski, autore di una prestazione tutto sommato sufficiente ma senza picchi.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteTotti: “De Rossi può diventare il Ferguson della Roma. Ghisolfi gli metterà a disposizione una squadra da Champions”
Articolo successivoE’ fatta per Sangaré: partirà dalla Primavera. L’affare con Ramadani apre le porte a Chiesa (e non solo)

39 Commenti

  1. Il primo gol dell’olanda è lui a sbagliare il rinvio, veramente incomprensibile quel lancio. Per il resto confermo con la redazione. Partita senza picchi del polacco.

    • non sarà certo un rilancio a metà campo ad essere responsabile per il gol , il pallone successivamente passa per due giocatori e c’è la difesa schierata della polonia che fa tirare Gakpo da fuori area tra 5 uomini … gran gol.

    • POLONIA (3-4-3): Szczesny 7,5; Bednarek 6,5, Salamon 6 (86′ Bereszynski sv), Kiwior 6,5; Frankowski 6, Zielinski 6 (78′ Piotrowski 6), Romanczuk 6 (55′ Slisz 6), Zalewski 5,5; Urbanski 6 (55′ Swiderski 6), Buksa 6,5, Szymanski 5,5 (46′ Moder 5,5)

      siete parenti? addirittura il suo sostituto ha un voto più alto

    • guarda i voti sui siti polacchi,
      prevenuti pure loro?
      partita da 6 stiracchiato, con la solita imprecisione al tiro e al cross.

  2. Mi è piaciuta un’ accelerazione contro Dumfries che poi l ha fermato. Con la Polonia si fa comunque vedere. Spero che faccia di più per venderlo

  3. Zalewski… autore di uno dei suoi famosi tiri ( alto metri e metri sopra la traversa) mandato a quel paese dai compagni che aspettavano un cross… cosa che giustamente lui non sa fare.
    insomma un predestinato

    • almeno tira….ci prova.
      Crossare a chi? Buksa? Swiderski? Piotrowski?
      Meglio provare il tiro.

  4. L’ho seguita diciamo di sottofondo mentre facevo altre cose sulla tv spagnola, ma secondo loro Zalewski è stato il migliore in campo!
    Non me la sento di confermare o smentire la cosa, ho perso troppi frangenti di partita, ma questo è stato il loro verdetto.
    Dal nostro punto di vista meglio, se hanno ragione il suo cartellino acquisirà valore.

    • POLONIA (3-4-3): Szczesny 7,5; Bednarek 6,5, Salamon 6 (86′ Bereszynski sv), Kiwior 6,5; Frankowski 6, Zielinski 6 (78′ Piotrowski 6), Romanczuk 6 (55′ Slisz 6), Zalewski 5,5; Urbanski 6 (55′ Swiderski 6), Buksa 6,5, Szymanski 5,5 (46′ Moder 5,5)

      chi è subentrato ha preso un voto più alto di zale… mi sa che anche i cronisti tuoi facevano altro nel mentre.. è stato il peggiore

    • “L’ho seguita diciamo di sottofondo, mentre facevo altre cose, sulla tv spagnola”…sono stato pigro con un paio di virgole, meglio così?

      Per quanto riguarda il giudizio sul polacchino di Tivoli, che vi devo dire, ogni volta che seguivo non mi sembra facesse cose trascendentali, però lo spagnolo lo capisco discretamente bene e non mi sono sbagliato su ciò che i due cronisti hanno detto, tra l’altro in accordo tra loro.
      Ho visto adesso un po’ di pagelle su altri siti e i voti per Zale vanno dal 5,5 al 6,5, però dove gli danno il voto più alto concedono un 7 a Zielinski e Buksa.
      Boh, i commentatori saranno andati giù di sangria, ma magari aiuterà a ricevere qualche buona offerta dalla Spagna!

  5. Zalewski molto ben inserito nel clima partita, a conferma di una crescita graduale e costante. Assolutamente da confermare. I soldi per gli acquisti devono uscire fuori dalla cessione dei piombi lasciati dal fuggitivo Pinto.

    • posa il vino, un giocatore cosi da confermare?? ci vuole onestà intellettuale! è scarso ma vero

    • Bo io ho visto la partita , qualche buon cross, un paio di dribbling, vista l’aria che tira possiamo anche aspettarlo, male che vada perderemo 4/5 milioni, al contrario se magnamo er fegato come sta accadendo per Frattesi, Calafiori e Scamacca.

    • Oh e state boni. Se Zenone difende Zalewsky c’avrà i suoi buoni motivi…che ne so!?…una storia con la nonna o la bisnonna del giocatore. Ma che ne sapete voi! 😅

  6. Ha fatto una buona partita, il migliore dei suoi anche se non il migliore Zalewski.
    Aveva Dumfries dal suo lato da controllare, non Peppino Gendrey o Tonino Gallo.
    E lo ha fatto bene.
    E non si è spinto spesso in avanti.

    • Sì, come no, ha messo la palla all’altezza della metà campo, tutta colpa sua, sì sì, credici…

  7. Zalewski e’ stato il solito .. penso DDR e Gandolfi lo sacrificheranno per comprare qualcun altro con piu’ cazzimma ..
    mi e’ piaciuta (abbastanza ..) la nostra Nazionale e Spalletti ha dato un gioco vivace e corale ..
    Anche Morata, che molti criticano e spacciano per cotto, ha fatto la sua solita partita di buon livello, tecnico e atletico .. e un bel gol ..
    Morata alla Roma mi piacerebbe .. vecchio ?
    si .. ma puo’ fare da chioccia ad un ventenne che voglia studiare come si gioca al calcio ..
    anche Hummels, nonostante l’eta’, per un paio d’anni ci blinderebbe la difesa .. e’ ancora forte e in gamba ..
    ma in tanti fanno le smorfie ..
    impossibile mettere d’accordo tutti ..
    mancano ancora due centrocampisti che completino il nostro centrocampo ..
    un bel terzino destro, a meno non si voglia confermare Celik ..
    forza Roma .. sempre ..

  8. Zalewski assolutamente da confermae in rosa a patto che venga impigato nel suo RUOLO ovvero CENTROCAMPISTA DI SINISTRA.

  9. Zalewsky ha fatto bene, al netto del lancione un po’ scriteriato che ha provocato la ripartenza del gol avversario.
    Però il problema resta tattico.
    Con la Polonia gioca quinto di centrocampo, dove può sfruttare la sua tecnica ed il suo piede educato senza soffrire troppo in difesa (un po’ comunque ha sofferto sulle palle alte appositamente spedite dalle sue parti).
    Resta un buon giocatore, ma non adatto al gioco di DDR e pertanto sacrificabile.
    Speriamo che l’europeo sia la vetrina ideale x piazzarlo al meglio.

    • Da due anni gioca quinto, quarto, terzo, secondo…anche tra i tre davanti, con due allenatori diversi e agli antipodi del credo calcistico.
      Ha fatto quasi sempre tra il malino e il male, quando non malissimo.
      Forse più che un problema tattico è uno di personalità non ancora adeguata a reggere la pressione, non sentire la piena fiducia, la mancanza di continuità.
      Credo sia interesse di entrambe le parti separarsi, magari cercando una formula per mantenerne il controllo.

  10. EURO 2024: la Polonia di Zalewski battuta dall’Olanda (2-1), il giallorosso in campo per tutta la partita.
    Nel titolo c’è il motivo .

    • Se avessi visto la partita e letto buona parte dei commenti non avresti commentato così.
      Sono romanista dalla nascita, ma l’idea che lo sia anche tu mi mette orticaria.
      Tu non hai visto nulla, il tuo non è un commento tecnico: è solo uno sparare a zero contro i nostri.
      Ma purtroppo anche questo è “molto romanista”, di quelli che sentono tre cose e diventano esperti di tutto.
      Ma perchè nun tifi Lazio. Te prego, noi siamo molti di più dei laziali; dai na mano ai cugini, tanto a te che te cambia.

  11. Rinviare corto, nella propia metà campo ed in posizione centrale è spesso un assist per la squadra avversaria……già da piccoli nelle scuole calcio si invita a rinviare lungolinea proprio per non correre il rischio di mandare in porta gli avversari……

  12. Non sono un fan di Zale…..Avrà pure rinviato corto,ma la difesa s’è fatta una bella pennichella…..Secondo me. Sarà che nella Roma siamo ,almeno fino ad ora, ci siamo vaccinata quei lanci….

  13. premesso che spero che zalewsky faccia bene all’europeo e che trovi un’offerta adeguata ai bilanci della roma da parte di qualche squadra europea, ho vista la partita. ha giocato abbastanza bene, soprattutto nella gestione della marcatura sulla fascia e negli strappi che hanno fatto male più volte all’Olanda, buoni i cross e la capacità di liberarsi per un tiro troppo spesso potente ma assolutamente nn preciso. vedendo poi i siti e i vari voti dei quotidiani sportivi si viaggia da un severissimo 5,5 a larghi 6,5…tutto sto accanimento per nicola da parte di noi romanisti nn lo capisco proprio. buon giocatore giovane che ha fatto una partita sufficiente e andrebbe supportato invece di creare polemiche sterili inventandosi responsabilità su gol che nn ha, dando poi giudizi cos’ severi..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome