Europa League, dal Milan allo Young Boys: ecco tutte le squadre che scendono dalla Champions

31
703

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Si conclude la fase a gironi della Champions League, e da stasera si conoscono i nomi delle squadre che scenderanno come terze classificate in Europa League. 

Ieri i primi verdetti: Galatasaray, Lens, Braga e Benfica le squadre che disputeranno il playoff di febbraio. Stasera il quadro si è completato: scendono in Europa League anche Feyenoord, Milan (che ha battuto il Newcastle 2 a 1) Young Boys e Shakhtar Donetsk.

La Roma saprà domani sera se dovrà affrontare una di queste squadre (escluso il Milan, dato che sono vietati gli scontri tra squadre dello stesso paese) nello spareggio di febbraio.

Giallorossi.net – G. Pinoli

Articolo precedenteVina si ferma, lesione del collaterale mediale: il bollettino sul suo infortunio
Articolo successivoDifesa a 3 con Celik, centrocampo rivoluzionato, attacco pesante: ecco l’undici per lo Sheriff

31 Commenti

  1. a parte il Liverpool che è di un altro pianeta non ci sono grandi corazzate.
    La Roma se avesse la squadra titolare sempre disponibile sarebbe una delle favorite con Milan e Liverpool.

  2. Non mi pare ci siano squadroni superiori a noi tra le terze scese dalla Champions, è davvero un peccato che non riusciamo ad arrivare nelle prime 4 da un po’, perché secondo me in Champions avremmo potuto fare il nostro nel girone.

  3. Ricordiamoci i due anni precedenti, alla fine le preoccupazioni sono reciproche,ma se entri con la testa giusta non vedo preoccupazioni.
    Forza Roma

  4. liverpool e bayer leverkusen le più forti per me.

    col resto (se non ci presentiamo senza mezza squadra) ce la possiamo giocare.

    ❤️🧡💛

    • Con l’unica con cui abbiamo già giocato (il Milan) non abbiamo mai passato la metà campo, per cui direi che anche loro sono tra le più forti.

  5. Il “grande” Pioli (col 4-2-3-1) ha raggiunto il primo obbiettivo stagionale: la retrocessione in EL…
    … ma dateceli a noi Calabria e soprattutto Theo Hernandez (e pure Maignan)!

    • parli di uno che ha vinto un campionato e giocato una semifinale di Champions negli ultimi 3 anni. Forse sarebbe il caso di perculare qualche altro allenatore

    • parlo di chi mi pare, specie di uno come Pioli che ha vinto quando c’era Ibra, Maldini e Massara, che ha un passato nella Lazio, che non considero un grande allenatore e lo perculo quanto voglio!
      Se ti piace Pioli: me ne frega un caxo!

  6. Tuttosommato poteva andare peggio, in fondo tutte squadre comunque abbordabili cercando di evitare il Benfica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome