Europa League, oggi i sorteggi degli ottavi di finale: le possibili avversarie della Roma

29
3203

ULTIME NOTIZIE AS ROMA Oggi alle ore 13 a Nyon si svolgeranno i sorteggi degli ottavi di finale di Europa League, con la Roma tra le protagoniste dopo che i giallorossi hanno eliminato il Gent.

Da segnalare l’eliminazione di alcune big, come Arsenal (fatto fuori dall’Olympiacos ai supplementari) e Ajax battuto dal Getafe. Queste le squadre che hanno passato il turno e che potrebbero essere accoppiate alla formazione di Paulo Fonseca:

Glasgow Rangers
Wolfsburg
Lask
Basilea
Bayer Leverkusen
Istanbul Basaksehir
Wolverhampton
Getafe
Olympiacos (Arsenal eliminato ai supplementari)
Shakthar Donetsk
FC Copenaghen
Inter
Manchester United
Siviglia
Salisburgo/Eintracht (si recupererà domani)

Redazione Giallorossi.net

29 Commenti

  1. Siviglia e s’abbracciamo (cacciando in c**o Monchi e riprendendoci una bella rivincita) o sennò il Manchester United. Abbiamo ancora molte cose in sospeso.

    Daje che dobbiamo crederci, tanto mo chi capita capita sempre fenomeni sò. Daje. Forza Romaaaaaaaaaaaaa

  2. Instanbul basasheir Copenaghen rangers lask shaktar e Olympiakos sono queste le più facili poi non si sa mai…. seriamente parlando se giocassimo da Roma solo Bayer leverkusen Inter e Manchester sono al pari o sopra al nostro livello però l’arsenal e Ajax hanno dimostrato che contro chiunque sbagli e vai fuori … sinceramente anche il gent meritava molto più di noi ma hanno sbagliato una marea di goal…occhio al wolwherampton sono forti

  3. Il Lask e’ una squadra Austriaca e sono primi in classifica,considerato che non siamo stati capaci di battere il wolfberg che sono quarti nel campionato Austriaco ( e che nel doppio confronto anzi ci avrebbe eliminato)si puo’ immaginare la difficolta che avremo anche incontrando squadre a prima vista semisconosciute.Quindi osservando le squadre rimaste,se la Roma e’ quella vista ieri,direi che non partiamo favoriti con nessuno, e si puo’ perdere con tutti. e qualsiasi nome che uscira’ dall’ urna sara’ da temere.Se poi riusciremo a giocare da Roma, rientreremo sicuramente tra le 3/4 favorite per la vittoria finale, ma giocando come contro i Belgi, non vedo grosse chance di vittoria finale, in caso contrario invece potremo diventare indigesti per chiunque .

    • Ma basta con sta storia che vinciamo l’EL… ma li avete visti giocare (si fa per dire) o stavate guardando cosa?

  4. Mah, più o meno una vale l’altra è comunque per vincere la coppa vanno battute tutte.
    Magari, visto che siamo ancora in emergenza infortuni e forse per la fase finale della coppa recupereremmo, oltre a Diawara, anche Zappacosta, preferirei evitare subito agli ottavi Siviglia, Inter e Man Utd.

    • Ma nun è vero che le devi batte tutte! Devi batte quelle co cui giochi, che non è detto siano quelle più forti. In Champions probabilmente andrà ai quarti l’Atalanta mentre una tra Real e Man City sarà già fuori. E tendo a crede siano entrambe più forti dei bergamaschi.

  5. A me di giocare contro squadrette che manco so da dove vengono non mi interessa : ripristinassero l’ Intertoto per ste partite scacate.

    La COPPA UEFA era una cosa SERIA e voglio rivivere quelle emozioni là.

    Datece il Manchester !

    Nel calcio si puo’ vincere e si puo’ perdere ma quello che conta e’ vedere partite entusiasmanti, e ancora prima della partita sentire l’ adrenalina che sale, lo stress e pure un po’ la paura.

    EMOZIONI caxxo, sia belle che brutte ma FORTI !

    Vi frega qualcosa di vincere contro Brugge e Vaslui ?

    Per fare cosa ?

    I boriosi che avete battuto pizza e fichi ?

    E’ questo il calcio per voi ?

    Vantarsi di vincere contro nessuno come la rubbe in Serie A ?

    Vantarsi di battere squadre di paeselli minuscoli per far finta di essere “vincenti” in Europa ?

    Ma lasciatele alla lazzie ste misere soddisfazioni !

    La ROMA e’ una GRANDE SQUADRA ed e’ bello misurarsi con squadre ancora piu’ grandi !

    ROMA – MANCHESTER : quello e’ il nostro target.

    E il Lask e il Vaslui lasciateli alla lazzie.

    PS : si siamo ancora GRANDI nonostante pallotto perché noi siamo ROMA e pallotto questo non ce lo potrà MAI togliere nonostante tutto l’odio che cova per noi e tutto il male che ci ha fatto.

    PALLOTTO VATTENE

    • Il problema è che di grandi ne son rimaste poche, è molto più glorioso affrontarle in semifinale o finale 😛

  6. Beh direi,le squadre protebbero essere comodo: Glasgow Rangers o Wolfsburg o forse Basilea! Male che vada non abbiamo paura di nessuno! Sempreeeeeee Forza Roma!!!!!

  7. Meh, bisogna vedere se a tutt’ oggi possiamo considerarci una grande squadra,allora il tuo discorso avrebbe senso,ma io vedo una formazione in grossa difficolta e quindi il nostro target per ora,e un po’ piu basso di come pensiamo.Di tutte le formazioni rimaste,4 sono in testa nei rispettivi campionati e le altre nei primi posti ,quindi non andiamo a incontrare pizza e fichi come si vuole far credere,quindi umilta innanzitutto,se vogliamo andare avanti!

  8. A noi gli austriaci del Lask,poi i turchi del Basekshire (non c’è 2 senza 3) Basilea.
    Da quando è andato via Tempestilli sorteggio più fortunato
    Daje Roma daje

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome