Falcao accusato di molestie sessuali: spunta un testimone, rischia fino a 5 anni

31
1531

NOTIZIE AS ROMA – Il mito di Paulo Roberto Falcao rischia di essere macchiato indelebilmente da una brutta vicenda di presunte molestie sessuali.

L’ex centrocampista brasiliano e icona della Roma dello scudetto anni 80, è stato infatti denunciato da una dipendente 26enne dell’hotel dove alloggiava per averla molestata sul posto di lavoro. Pamela Marques, avvocato della donna, ha dichiarato al quotidiano A Tribuna che Falcao avrebbe toccato le parti intime della ragazza in due occasioni.

Secondo quanto raccontato dal legale, la sua cliente era seduta alla reception quando l’uomo avrebbe invaso lo spazio riservato agli addetti e l’avrebbe palpeggiata. La ragazza ha sporto denuncia accompagnata dal suo avvocato e dal marito.

Falcao, travolto dallo scandalo, si è dimesso dal ruolo di dirigente del Santos dichiarando: “Per quanto riguarda l’accusa che mi è stata rivolta e che ho appreso dai media, affermo che i fatti non sono mai avvenuti“. Ma a rendere più complicata la posizione dell’ex calciatore c’è la testimonianza di una donna che avrebbe visto le molestie.

La polizia attende di entrare in possesso le immagini delle telecamere di sorveglianza dell’hotel per fare chiarezza sulla vicenda: Falcao rischia una condanna da uno a cinque anni. 

Fonti: Gazzetta dello Sport / A Tribuna

Articolo precedenteCalciomercato Roma, Marcos Leonardo spinge per il trasferimento in giallorosso: oggi ripartono i colloqui col Santos
Articolo successivoStasera test col Tolosa: Ibanez in dubbio, Mou col solo Belotti ora prova il giovane Alessio

31 Commenti

  1. Molto probabilmente si tratta di una mitomane . Palpeggiare una donna nelle parti intime mentre è seduta lo trovo inverosimile . Si dovrebbe essere in possesso della mano più sottile del Brasile. Auguro a Paulo Roberto Falcao di uscire presto e senza danni da questa incresciosa vicenda…

    • belli i 20 pollici in giù, esce una molestia (fasulla) un giorno sì e l’altro pure e questi spolliciano ah ah ah

    • Chiaramente uno come Falcao che ha piu’ soldi che soldi e che e’ un’icona del calcio in un mondo dove per soldi…. (lasciamo perdere) si va a far denunciare per palpare una donna in un hotel, sotto le telecamere di sorveglianza…. si, certo… vabbe’.

  2. Toccata nelle parti intime, 2 volte, mentre era seduta…
    Per di più, Falcao avrebbe fatto il giro del bancone…
    Alla vista di altre persone…
    E con la telecamera…
    Da ultrasettantenne…
    E checcaxx di impulsi erotici ha ancora…?
    Fosse vero, innanzitutto mi spiacerebbe per la vittima, ma che doppietta…!
    FORZA ROMA

  3. …quindi non si era dimesso per divergenza di vedute rispetto alla cessione del giocatore alla Roma….

    il mondo della comunicazione fa paura….. quasi quanto questo nuovo approccio colpevolista in controtendenza al passato quando le donne non erano mai credute (ed era vergognoso!!!) ad ora che sono credute a prescindere (altrettanto vergognoso!!!), e nel frattempo vengono interrotte carriere e fioccano dimissioni o sospensioni o licenziamenti a prescindere e padtono gogne mediatiche……

    p.s. su youtube c’è un interessante filmato sull’attegggiamento di Messi mentre gli scattano delle foto con delle ragazze sue fan (e tutte in luoghi pubblici eh!!):
    Non le sfiora sfiora minimamanete, tiene una distanza di sicurezza e non si avvicina assolutamente!!
    Andatelo a vedere, vale più di mille articoli ed analisi sociologiche…

    • Le cazzate che scrivono mi fanno paura, ma chi mi fa più paura e’la pletora di antisocietari seriali che dubito parte in quarta.
      E come si ottengono se glielo rinfacci.
      Ma partiamo per gradi.
      Non si sa di preciso cosa abbia offerto la Roma per Marcus Leonardo , ma i soliti scribacchini, hanno scritto nel giro di poche ore , questo, Il Santos ha accettato , 10 mln + 8 di bonus, più 10% futura vendita.
      Il Santos ritiene troppe bassa l’offerta, l’affare salta.
      No no, salta per la dilazione del pagamento, la Roma vorrebbe pagare la prima rata da dicembre, no no da gennaio…
      Rilancio ROMA, nuova offerta, 11 mln + 7 di bonus, ..
      Un susseguirsi di notizie uguali, girate in tutte le salse.
      I SOLITI che fanno? Partono in quarta a spalare letame.
      Addirittura la Roma viene fatta passare per una società di pezzenti.
      Il successivo step, e’la notizia dei tifosi del Santos inferociti con Falcao , il quale si dimette.
      Altra spalata di fango sulla Roma, Friiedkin e Pinto, addirittura colpevoli di aver fatto dimettere Falcao per il caso Marcos Leonardo.
      Poi si scopre ( o forse i giornalettari già ne erano a conoscenza) che si e’ dimesso per accuse di molestie. ( Spero che siano tutte false)
      Qui i spalatori seriali , che avevano vomitato le peggio cose, fanno i vaghi, oppure cambiano Nick…
      Ma VERGOGNATEVI….
      VERGOGNATEVI….

    • Domandalo a chi ha subito, o subisce, processi per separazioni o divorzi, negli ultimi 15- 20 anni

  4. Leggendo l’articolo e volendo commentare in tutta sincerità mi sembra assurdo e poco convincente. O tale notizia è riportata in maniera errata, oppure è tutta una montatura creata a regola d’arte. Coincidenza volle che tale “accusa” esca fuori, dopo le ultime dichiarazioni del divino contro la vendita di Marcos Leonardo. Ma vi sembra possibile che un uomo di una certà età (integerrimo come lui) si metta a palpeggiare una ragazza (alla reception) davanti a “telecamere e testimoni?”. Và bene che al giorno d’oggi tutto è possibile ma se fosse vero si oltrepasserebbero i limiti dell’idiozia. Sbaglierò ma per me è un accusa troppo ridicola per esser vera. A meno che non lo si voglia incastrare per benino, spero per lui che tutto si risolva in una bolla di sapone.

    • A 70 anni con il viagra vanno come treni… Detto questo, se c’è la telecamera il problema è risolto.

  5. Mah! Povero Falcao. Aho!portamo sfiga pure solo a fa’ le trattative co’ noi. Ammazza!

  6. che Falcao non sia un santo si sa, la sua storia con il figlio Giuseppe riconosciuto solo perché costretto dopo molti anni e non volendolo mai incontrare dimostra che non è certamente un buono, ma credo che non sia un cretino, e questa coincidenza con i fatti della vendita di Leonardo mi fa sospettare che serviva una scusa per estrometterlo dalla società, poi magari esce fuori che è un pervertito, chissà?

    • Ah, Falcao e la Dama Bianca! Ne ha lasciato più di uno di ricordo tangibile il Divino a Roma, e di Giuseppe sappiamo solo perché la madre rese pubblica la vicenda.

      A volte l’età contribuisce a peggiorare certe pulsioni invece di spegnerle, come abbiamo verificato per un tizio di cui da poco sono stati celebrati funerali di stato.
      Non escludo nulla a priori purtroppo ma attendiamo che venga fatta chiarezza.

  7. se non è vero bisognerebbe arrestare chi ha inventato questa storia perché si distrugge una persona.
    ma se per caso fosse vera Falcao si meriterebbe di scontare i 5 anni previsti per questo reato e anche di più .
    staremo a vedere.

  8. Non so come finirà questa brutta vicenda, gli auguro il meglio per quanto l’ho amato. Però mi limito ad una considerazione di carattere generale… il mito è il calciatore, non l’uomo, non bisognerebbe mai dimenticarlo e sovrapporre le cose, anche se sarebbe bello se le due cose coincidessero sempre.

  9. Solo un lazziese può scrivere una cosa simile, non mi riferisco a te Coregiallorosso, ma a chi ha scritto Palpao.

    • Nacque tutto dalla venerazione che sembrava avere per la figura materna.
      Poi si scoprì che parecchi a Roma avrebbero potuto rivendicare il cognome Falcao!

  10. certo che vedere i commenti di tifosi giallorossi che ci cascano come fessi… ma dove vivete? ogni giorno c’è una molestia non vi sembra LEGGERMENTE strano?

  11. La prova concreta la daranno le telecamere di sorveglianza, fino a quel momento non si deve credere a nessuna delle parti in causa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome