FEYENOORD-ROMA 1-0: le pagelle

110
3768

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma perde di misura il match di andata, sconfitta per uno a zero dal Feyenoord a cui basta un tiro al volo di Wieffer per aggiudicarsi questo primo round.

Queste le pagelle assegnate dalla nostra redazione ai giocatori scesi in campo oggi al De Kuip di Rotterdam per affrontare gli olandesi nell’andata dei quarti di finale di Europa League:

Rui Patricio 6 – Gli olandesi spingono senza creare grossi pericoli, nel primo tempo deve solo accompagnare con lo sguardo due conclusioni dalla distanza che non inquadrano la porta. Nella ripresa l’unico tiro nello specchio della porta sbatte per terra e si infila all’angolino.

Mancini 6 – Fa il suo, arginando gli avversari che gli passano intorno.

Smalling 6,5 – Sempre ben posizionato e sicuro nelle chiusure. Oggi non disdegna persino qualche giocata d’anticipo.

Ibanez 6,5 – La traversa e l’intervento provvidenziale sulla linea di porta di Idrissi gli negano il gol. Nel complesso una buona partita.

Zalewski 5,5 – Si perde malamente Idrissi in occasione del gol partita degli olandesi, errore che macchia una prestazione altrimenti non disprezzabile.

Matic 6 – Partenza lenta, cresce nel finale.

Cristante 6 – Ci mette fiato e fisico, fa il suo lavoro anche se poco appariscente.

Spinazzola 5 – Molto deludente. Corre male, perde ogni contrasto, non incide mai nel match. Una sola discesa degna di nota in 85 minuti. Male. Dall’85’ Celik sv.

Pellegrini 4,5 – Non riesce ad uscire dal gorgo in cui si è infilato quest’anno. Gioca un primo tempo deludente, e nel finale sbaglia un rigore pesantissimo che avrebbe potuto cambiare la storia di questo quarto di finale. Dal 46′ Wijnaldum 6 – Non fa sfracelli, ma è uno dei pochi ad andare vicino al gol con un gran destro dal limite.

Dybala 6 – Buon avvio con un paio di numeri dei suoi, poi però ricade nei suoi vecchi problemi muscolari e deve uscire dal campo. Incrociamo le dita. Dal 26′ El Shaarawy 6 – Partenza che lascia ben sperare, poi però pian piano perde efficacia. Spreca col piattone l’unico assist decente di Spinazzola.

Abraham 5 – Altra prestazione modesta di un calciatore che dà l’impressione di aver già detto tutto quello che aveva da dire qui a Roma. Dal 58′ Belotti 5,5 – Non fa molto di più del suo collega di reparto.

JOSE’ MOURINHO 5,5 – La scelta di riaffidarsi a Pellegrini e Abraham non è felice. La squadra oggi paga un po’ di sfortuna ma anche la poca qualità palesata contro un avversario non irresistibile. Al ritorno si può ribaltare il risultato. La notizia peggiore della giornata è senza dubbio l’infortunio di Dybala.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteFEYENOORD-ROMA: 1-0 (54′ Wieffer). I pali frenano i giallorossi, il primo round va agli olandesi
Articolo successivoMANCINI: “Siamo sereni e uniti, possiamo ribaltarla. L’errore di Pellegrini? I rigori bisogna avere la personalità di calciarli”

110 Commenti

  1. se come temo non passeremo il turno contro una squadra normalissima il responsabile ha un nome e un cognome per non parlare dei due centravanti che abbiamo uno più scarso dell’altro

    • si il responsabile sei tu vox.
      scarsa fede , disfattista, vai a piangere lontano da quì.
      la caratteristiche principali dei tifosi Romanisti è la fede nella Roma, non cercare colpevoli, ci vogliono gli attributi per essere Romanisti li hai ?

    • non temete lo passiamo il turno importante è non fare giocare lampione eozzarella il capitano.in inferiorità numerica si perdono le partite anche contro sti pipponi montati

  2. rui patrizio 6 mi sembra troppo….sull unico tiro è in ritardo..non esco mai come padrone dell aria… può essere che nei momenti tipici della partita abbiamo un altro lopez..???

    • tiro onestamente imparabile, batte per terra e s’insacca dopo aver addirittura scavalcato un loro giocatore che cercava di deviarla. Grossa sfiga, però l’inerzia del match andava indirizzata a fine primo tempo.

    • 6 a Rui Patricio è uno scandalo…
      È sempre fuori posizione, in ritardo sul tiro da fuori area… che era parabile perché non jrresistibile….
      Non fa mai una parata
      Basti vedere il suo rendimento quest’anno…
      Un tiro in porta= un gol…
      Sono amareggiato…
      Questo è un altro giocatore che dovrebbe partire il prossimo anno.
      Assolutamente inaffidabile…
      Altro grande problema sono gli attacanti…
      Tutti inguardabili…
      Un’altra grande delusione

    • infatti chi doveva marcare il giocatore che ha segnato?
      Gini.
      E qualcuno gli dà la sufficienza. Assurdo.

  3. Ma il mister deve incentivare ste due pecette Pelle a Abraham..ma se so giocati Er posto..ma davanti c è Er deserto dei tartari.m☹️🤔

  4. Partita ribaltabilissima ma senza dybala la Roma non segna.
    La Roma il prossimo anno se va in Champions ha bisogno di un sostituto di dybala all’altezza.
    Io sogno asensio che potrebbe giocare anche in coppia con dybala mandando così in panchina pellegrini

  5. ma srracaxxo possiamo giocare a calcio con più velocità e verticalizzazioni?sempre palla indietro ci svegliamo solo dopo aver preso gol ma non siamo veloci nella manovra
    lo riscrivo per la trentesima volta Abramo non è un giocatore di calcio! non lo sopporto quando si butta a terra con le mani sulla testa come l’avessero massacrato..Non da mai un movimento giusto bastaaa . Pellegrini ha un’involuzione preoccupante

  6. Non sono d’accordo su Zalewsky: è stato l’unico a saltare l’uomo, ad anticipare spesso l’avversario e fare qualche cross decente. Meglio senza attaccanti che con gli zombie Abraham e Belotti

    • Concordo , è tra i fuoriclasse della Roma . Andrebbe portato 20 metri più avanti e con minori responsabilità difensive.potrebbe far fare il salto di qualità a questa Roma messo al posto di Pellegrini, ad esempio. Non so quante partite deve ancora sbagliare in ns capitano per essere definitivamente messo in panca, il suo posto è quello. Su Abraham ho detto tutto dalla terza giornata di campionato.

    • Eh no non hanno pareggiato. La coppa è nostra e non ha rivincita.
      Noi con più fortuna possiamo ribaltarla giovedì loro invece se roderanno il fegato a vita per quella finale

  7. Pagelle più o meno giuste. Forse stasera Bryan mezzo punto in meno ci stava.

    A tratti ho difeso sulla fiducia LP7, e a tratti l’ho contestato, ma stasera il 4 è più del doppio di ciò che merita. Ormai è utile solo per i corner se manca Dybala e forse manco per quelli, perché abbiamo visto che Zalewsky è bòno uguale. LP7 è un calciatore finito, manco in serie B perché lì c’è da menà e a lui je mancano fisico e coyotes

    • LP7…je mancano i cojones???
      Sul dischetto c’è andato lui, l altri manco se mossi… manco dopo il palo.

      Che non è in forma ok, che non je gira niente bene pure, ma finito?!…

      Sostenete sta squadra e basta.

    • Io Cristante lo cederei oggi stesso, (lento ed impreciso, per me lui e Mancini sono quelli che ci “costringono” alla difesa a 3) ma stasera invece non mi è dispiaciuto.

      Dire qualcosa su Pellegrini in questo periodo è sparare sulla croce (giallo)rossa purtroppo. Una croce che ci porteremo per molto tempo, visto quanto chiama a fine mese.

      Mourinho si decidesse a mettere Zalewski nel reparto avanzato, tanto non potrà mai fare peggio dei “titolari” (Dybala a parte). Celik o lo stesso Pellegrini (magari più defilato gli può riuscire qualche giocata) sulla destra.

  8. Voto a Pellegrini generoso merita un 1 e ad Abram un 2 e anche Matic stasera da 4.Zaleski solo per la personalità che mette nelle gare a differenza di altri veterani darei voto 10

  9. Pellegrini 4,5 perché ha sbagliato il rigore? Wijnaldum 6??? Sul gol loro oltre a sbagliare Zalewski chi non chiude sul tiro loro mi sembra sia proprio l’olandese. Se è così allora non credo che sia da 6.
    Abraham 5 ma se la vogliamo dire tutta non gli arriva un pallone, per me è da 6 per l’impegno. Per il resto sono d’accordo

  10. La Roma storicamente è una squadra sfortunata (visti tutti i legni colpiti in stagione) ma stasera c’ha detto proprio zozzo.
    Però c’è anche da dire che si poteva fare di più, tanti giocatori proprio a livelli bassissimi, Abraham e pellegrini su tutti. A tal proposito, pellegrini è il caso che si faccia un bel periodo in panchina, a ste condizioni non serve a nessuno.
    Dispiace perché loro hanno fatto un tiro e un goal…cmq ci vediamo a Roma….
    Cmq secondo me questa sera ha sbagliato anche Mou, pellegrini e tammy erano da lasciare fuori, è un periodo troppo lungo che non sono nemmeno sufficienti

  11. L’infortunio di Dybala, nella attuale situazione squallidamente stitica dell’attacco, sarebbe una catastrofe proprio ad inizio del periodo cruciale della stagione. La prestazione di Abraham e Pellegrini invece fa persino pensar male. Io mi chiedo, come un giocatore con simili mezzi tecnici possa sciabattare (ampiamente recidivo, oltretutto) un CALCIO DI RIGORE. Vietategli di tirarli please. Possibile che chiunque altro, Zale, Mancini, Rui persino, non possa scansarlo una buona volta e tirare una cannonata a metà porta?

  12. Ma perché Pellegrini….ne ha sbagliati tanti di rigori…e tanti di quelli che ha segnato gli è andata di lusso …Un Cristante….un Mancini….un El Shaarawy….

  13. su pellegrini (a prescindere dal rigore più importante dell’anno) abbiamo già detto piu o meno tutto, andare oltre sarebbe come sparare sulla croce rossa.

    su abraham per me non giocava più, è davvero indecente.
    il problema è che chi lo sostituisce è allo stesso livello, e allora sono caxxi.

    solbakken rotto, dybala chissà, brutta serata.

    vediamo se qualcuno si riprende, speriamo.

    ❤️🧡💛

  14. Mancano una decina di partite tra campionato e coppa e sono quelle che stabiliranno il giudizio della stagione. Ma la Roma primavera un centravanti ce l’ha? C’è bisogno di altre prestazioni per capire che Abraham e Belotti sono dannosi? Che si gioca in 10? Che vanificano le pur sporadiche ripartenze?
    Sul serio ma peggio di così non credo che un giovane possa fare. Almeno ci avresti provato.

  15. Questa stagione è così ci organizziamo bene dietro lasciamo a volte spazi e l’unica volta ti puniscono,ma davanti siamo poco, senza Paulo praticamente inesistenti, è quello l’anello debole della squadra.
    José ha sempre avuto un attaccante forte e potente qui no per ora
    forza Roma

  16. Zalewski è stato uno dei migliori, altro che storie!
    È stato preso d’infilata purtroppo, ma lui sta imparando a fare ANCHE quel ruolo!
    Sono più le minacce che ha portato agli avversari di quante ne abbia subite.
    Piuttosto Spinazzola merita 4!
    E il goal è più colpa sua che di Zalewski!
    Perché doveva salire e lasciare l’attaccante in fuorigioco (che ci sarebbe stato perché ostacolava il portiere).
    Se c’è una notizia buona oggi, è che credo pure MOU abbia capito CHI C’È e CHI NON C’È, definitivamente per le partite principali della stagione.
    Out Tammy, Pellegrini, Spinazzola (se non per 25′ finali)!!!
    Sono stanco e stufo di aspettare chi QUEST’ANNO NON C’È MAI STATO!!!
    FORZA ROMA
    Tra gli ultimi

  17. Ancora una volta in questa stagione,la Roma paga dazio per la cronica,sconfortante idiosincrasia al gol. A parte la famosa pericolosità sui calci d’angolo dei suoi difensori, i giallorossi non hanno un attaccante che fosse uno o un centrocampista che fosse uno ,capace di tanto in tanto di buttare la sfera di cuoio dentro al sacco.
    Pellegrini è stato imperdonabile nell’esecuzione del penalty,ma altrettanto è stato El Sharawi nel 2° tempo su una palla comoda comoda che gli era stata servita in area e lui solo soletto l’ha ciccata ingloriosamente .
    E’ uscito Abraham? E’ entrato Belotti ,ma dallo zero assoluto si è passati al nulla cosmico. La Roma in sintesi ,non ha i requisiti tecnici per gareggiare in Europa con chance di vittoria.
    Per ribaltare all’Olimpico questo risultato dovrà spremere quel pò di reduci che gli sono rimasti e intanto domenica la partita contro l’Udinese diventa un altro trappolone di una lunga serie.
    Senza Dybala e forse Abraham,oltre a Solbakken e Karsdorp ,diventa un’altra partita da tremarella.
    Rimango pertanto dell’idea che ho sempre professato : chi corre appresso alle farfalle rischia di rimanere con un pugno di mosche in mano. La Roma per me si sarebbe dovuta dedicare soltanto a mettere in cassaforte il famigerato 4° posto in classifica.

  18. Risultato rimediabile al ritorno ma abbiamo in attacco dei fantasmi che non segnano manco su rigore. Purtroppo Dybala e troppo fragile fisicamente, affidabile fino a un certo punto. Insufficienti Spinazzola, Abraham,Elsha, Belotti, Pellegrini,Zalewski. Migliori in campo Matic, Smalling, Mancini, Cristante,Ibanez,Wijnaldum. Sempre forza Roma.

  19. Sconfitta che se po’ rimedia’ a condizione de scenne n’campo all’Olimpico cor sangue all’occhi e le zanne de fora. Stasera se poteva segna’ armeno n’gol e … vabbe’ è ita così e le colpe nun ponno esse solo de Pellegrini e Abramo. Certo che là davanti semo popo corti corti corti ….

  20. ribadisco per chi non ne fosse informato: l’attuale modestissimo capitano della Roma percepisce lo stesso ingaggio del suo mostruoso precedessore al culmine della carriera,una follia

    • Su Dybala fossimo City o PSG ti direi senz’altro sì. Ma se devi impegnare 6 mln netti per tre anni e sei la Roma, puoi farlo per uno che ti salta tranquillamente una quindicina di partite a stagione?
      E’ perlomeno una cosa su cui riflettere, e lo dico da uno che è quasi innamorato fisicamente di lui…

  21. Spinazzola è ormai un giocatore a corrente alternata. Abraham e Pellegrini imbarazzanti. Zalewski in fase involutiva da un po’. Per il resto zero rischi e possibilità intatte di passare il turno.
    Gli olandesi sono poca cosa, a parer mio, se si fanno le scelte giuste si passa il turno.
    Dajeeee

    • “Zalewski in fase involutiva da un po’.”

      E’ possibilissimo che io di calcio non capisca nulla, ma cos’ha fatto oggi Zalewski per meritarsi questa severita’ ? A me e’ parso tra i migliori dei nostri.

    • @dtf
      un esterno, quando giochi a 3 dietro, deve farsi la fascia, saltare l’uomo e metterla in mezzo. Non mi sembra, a parte in un paio di occasioni, che abbia mai preso grandi voti o pagelle senza critiche.
      ma ripeto, a parer mio
      tra l’altro è più forte se gioca a sinistra.

    • Ma chi fa gol?
      Abraham?
      Ahahahah!
      Chi para?
      Rui Patrcio?
      Ahahahah!
      I due opposti uno più mediocre dell’altro…
      Non è facile ribaltare la partita…
      Sarà durissima…
      È ora che qualcuno di questi individui si svegli…
      La prima volta che ci capita un sorteggio favorevole viene buttato alle ortiche per via di questi giocatori scarsi…
      Vorrei rivivere l’emozione di ua finale…
      Da tifoso ci spero…

  22. Mediocri.
    Alcuni,poi,alzano il livello della mediocrità.
    Come si fa’ a sbagliare un rigore decisivo?
    E poi, Abraham,quando gli passano la palla sembra che stia camminando sui cristalli.
    Non c’è la mentalità da grande squadra e questi risultati lo testimoniano.

  23. Allucinante l’ inutilità dei due centravanti…ma se mettiamo un primavera come punta una figura meno misera di Abraham e Belotti non riesce a farla?

  24. Abraham 5 mln netti, 39 Partite Ufficiali e 7 goals.
    Belotti 2.8 mln netti, 33 Partite Ufficiali e 4 goals.
    Pellegrini 4 mln netti.
    In tutto 12 mln netti, circa 18-20 lordi, per avere numeri da horror. Le cose sono due, o si svegliano, o si svegliano.

  25. Credo che Gini non viene cercato molto … e non capisco come mai. Lui può dare tanto a questa squadra ma lo devono cercare e coinvolgere di più.

  26. Veramente vogliamo dare un’insufficienza a Zalewski perché una volta in tutta la partita il suo avversario lo dribbla? E perché da lì nasce un gol che vede coprotagonisti anche Rui e soprattutto Spinazzola che dorme invece di fare un passo avanti?
    Parliamo di un ragazzo che non nasce per fare quel lavoro, sballottato da sinistra a destra, poi ancora a sinistra. Oggi è stato uno dei più volitivi e positivi, ha calciato anche degli ottimi corner. Gli rimprovero solo di lasciarsi andare per terra troppo facilmente a volte e questo agli arbitri non piace, soprattutto in Europa.
    Ma la sua prestazione è da 6,5, non può mai essere insufficiente per quell’episodio.
    Il resto va bene, anche se secondo me Abraham è 4 e non 5. Semplicemente imbarazzante.

    • Hai detto tutto.. La penso esattamente come te..

      E stato uno dei pochi anche ad arrivare sul fondo, saltando l’uomo e creare superiorità.. In un paio di occasioni anche con cross precisi, che andavano sfruttati diversamente..

      Stesso discorso con Idrissi.. Lo ha fermato il 90% delle volte.. Ma esistono anche gli avversari.. Ed un Idrissi lo si può soffrire molto di più, sia in velocità che sul dribbling..

      Forza Roma

    • O meno male, credevo che ero solo io a pensare che Zalewski ha fatto una partita onesta ed e’ stato tra i migliori dei nostri, mi stavano a veni’ i dubbi.

      Sull’azione del gol loro, quello gli scappa via, OK, ma non e’ che mette la palla in porta: fa un cross 10 metri all’indietro impattato con un tiro sporco che secondo me tutto era tranne che irresistibile…Un gol che definire “improbabile” e’ un complimento.
      E mo e’ “colpa” solo de Zalewski?

  27. Considerazioni sparse.

    Dybala è troppo fragile e a causa di questo sembra giocare col freno a mano tirato. Il calciatore dei primi anni alla Juve era un’altra cosa. Ovviamente in una squadra senza grandi individualità risalta lo stesso, ma il Dybala vero era di un altro livello.

    Spinazzola è un problema. Fa una partita buona e 10 anonime. Urge trovare un vero terzino sinistro sul mercato.

    Zalewsky non è un terzino. Buono quando scende ma in difficoltà quando difende. Urge trovare un vero terzino destro sul mercato.

    La Roma gioca senza centravanti e una squadra che si rispetti non può permetterselo. Oggi se avessimo avuto un centravanti vero, tipo Giroud o Milik o Arnautovic (volontariamente ho evitato di citare Osimehn) avremmo vinto facile.

    Al ritorno si può ribaltare ma sarà difficile perché la Roma segna troppo poco. Bisogna fare 2 gol, e sarà difficile, senza subirne. Oppure 3 se ne subiamo 1, missione proibitiva per una squadra che segna con il contagocce e probabilmente senza Dybala. Il Feyenord non è un granché ma nemmeno scarso come il Salisburgo.

    La jella ci perseguita. Per il terzo anno consecutivo siamo la squadra che colpisce più pali.

  28. Una grossa delusione. Non sopporto la testardaggine di Mou di insistere su Pellegrini e Abraham.Non sopporto vedere la Nostra , chiudersi fin dall’inizio , per poi incominciare a giocare solo dopo essere passati in svantaggio contro una squadra che non mi e’ parsa un granche’.

    • Testardaggine di Mou? Pellegrini lo pupoi anche sostituire con un centrocampo meno fantasioso ma più efficace in interdizione (fin quando Gini non torrni a livelli buoni), ma Abramo con chi lo sostituisci? Belotti che è pure peggio? ElSha che dopo 25 minuti è finito? Non è Mou ad essere testardo, è che le alternative sono peggio.

  29. Non mi trovo d’accordo con il 5,5 a Zalewski , per me e stato Uno dei Migliore in Campo. Per quanto riguarda Pellegrini non piu nulla da dire, fallimento.

  30. Mourinho 4,5 per lo stesso motivo descritto da Fiorini. Praticamente un suicidio Abraham e Pellegrini.
    Rui Patricio 5 e non 6; la reattività sul gol è insufficiente.

  31. 4,5 a Pellegrini è anche troppo. Giocatore sopravvalutato, non coerente con lo stipendio che percepisce. Errore di Mou di farlo giocare e di assegnargli il ruolo di rigorista visto la condizione psico fisica

    • 👋👋👋👋👋👋👋👋👋👋

      Gli schemi soprattutto quelli offensivi.
      Oggi contro una squadra così scarsa come quella olandese, se solamente avessimo saputo come si attacca sarebbe finita tanto a poco.
      Cioè la Roma vale almeno quattro volte di più questo Feyanoord come rosa di calciatori

  32. Non capisco perché si continua ad insistere con Zalewski terzino a destra e a sinistra, così si finisce per rovinare un talento che se giocasse nel suo genere di ruolo, potrebbe dare visto che ha tutte e due piedi, ma non ha il fisico per difendere da terzino Saltato come un birillo e purtroppo dà li è nato il gol.
    Poi gli esaltatori di Mourinho ci dicono che lui è un grande allenatore, perché è il mago del contro gioco, riesce a disinnescare le squadre avversarie mah.
    Ma quale contro gioco, contro una squadra modesta, come quella che abbiamo incontrato oggi, devi andare lì imporre il tuo gioco e vincere tre a zero.
    E poi tutto questo pubblico così cattivo dove stava?
    Avevano tutti la sciarpa metà della Roma metà loro e questa sarebbe la gente cattiva 😃
    E se loro sono cattivi, quelli della Atalanta, del Napoli, della Lazio che sono allora?

    • Quelli inquadrati dalle telecamere avevano le sciarpettine ed erano assolutamente inoffensivi… Ma non hai idea di quanto sono cattivi e bestie altri non inquadrati dalle telecamere, un esercito di razzisti ubriachi. E noi siamo “südländische Leute”, zuidelijke mensen… noi siamo gente del sud, tutti noi mediterranei. Io ci vivo qui, Colonia è vicina al confine con l’Olanda, e ti assicuro che rispetto al razzismo culturale gli olandesi non hanno niente da invidiare ai tedeschi. Poi i tifosi delle frange più estreme (qui in Germania come anche in Olanda) sono veramente un discorso a parte: trovano sfogo alla vita di me..da, tutta fatta di controllo ed inibizioni, che si fa a queste latitudini , per esprimere l’aggressività che hanno in corpo e che normalmente reprimono. E nessuno ne parla di questo atteggiamento generale, ed anche questo non parlarne è funzionale alle dinamiche sociali/economiche del centro e nord Europa… Speriamo che giovedì prossimo gli passiamo la sveglia e li mandiamo a casa. FR

  33. Giornate come questa lasciano l’amaro in bocca.. Sono quelle partite dove le cose devono andare male..

    A partire dall’infortunio di Dybala.. Continuando con il rigore sbagliato, ed ancora con il salvataggio sulla linea di Idrissi..

    Se poi guardiamo il loro goal.. Come il classico tiro della domenica, che passa in mezzo a vari giocatori per poi rimbalzare a terra.. Allora mi sento di dire che è stata una giornata anche sfortunata..

    Tuttavia.. Oggi abbiamo sbagliato veramente troppo.. Passaggi facili, stop.. L’attaccante che non attacca mai l’area piccola.. Spinazzola che non salta mai Geertruida.. Anche Matic un po’ in sofferenza..

    Poi andrei su Pellegrini.. Il suo periodo è davvero tragico.. Sbaglia tutto ciò che si può sbagliare.. Marcature, stop, filtranti lenti oppure lunghi.. Tiri.. Rigori.. Pellegrini non è Francesco Totti.. Non lo è mai stato mai lo sarà.. Ma non è nemmeno quello che stiamo vedendo quest’anno..

    Lo scorso anno gli riuscivano tante cose che oggi non gli riescono minimamente..

    E sui rigori.. Tutti gli sbagliano.. Ma lui ne sbaglia troppi.. Un terzo dei suoi tiri dal dischetto sono errori.. Li tira tutti quanti alla destra del portiere.. Tutti.. E lo sanno tutti i portieri d’Europa..

    Anche Abraham come Pellegrini rispetto allo scorso anno e un altro calciatore.. Ma Abraham lo scorso anno ha calciato un rigore anche al 96 esimo segnando.. Se ci deve essere un secondo rigorista a Dybala preferisco mille volte Abraham..

    Si potrebbe continuare con Elsha che sbaglia un rigore in movimento.. Oppure con Belotti che praticamente non è entrato..

    Loro sono battibili.. Ma lo siamo anche noi.. Non c’è lo dimentichiamo..

    Per chiudere e solamente il primo tempo.. C’è tutto un ritorno.. Spero di vedere una Roma più precisa.. Precisa in tutto, stop, passaggi, tiri.. Cattiva, forte..

    Ed aggiungo anche un pochino più fortunata.. Perché oggi la fortuna è stata tutta Olandese..

    Forza Roma..

  34. Ma perché, in assenza di Dybala, i rigori non li calcia Abraham? È bravissimo a calciare i rigori. Li tira rasoterra vicino al palo a spiazzare il portiere. Pellegrini sa calciare punizioni e angoli non i rigori. Entrambi stanno facendo un campionato inguardabile però almeno si limitassero a fare quello che gli riesce meglio, a parte guardare la partita dalla panchina. frattesi è il nuovo pellegrini, ex Roma regalato al sassuolo dove gioca bene, essendo un giocatore da sassuolo nulla più, che costa uno sproposito. Non ci ricaschiamo! Lasciamolo al sassuolo, che di un altro Pellegrini non ne abbiamo bisogno.

  35. Domenica devono giocare Celik, Llorente, Camara’ e Bove! Davanti Il Faraone e Belotti! Dietro di loro Gini ! Ripartire corso che i cambi sono sempre 5!

  36. La ROMA è da inizio stagione che gioca senza centravanti, altro che Pellegrini, altro che mourinho, c’avemo npalo della luce titolare e n’semaforo come sostituto..

  37. Mezza squadra gioca, mezza latita (Pellegrini, Zalewski, Spinazzola, Abraham, Cristante); nonostante questo potevamo portare a casa un risultato utile. Occasione sprecata.

  38. Ha sbagliato si. Ma ha provato a recuperarli e dargli L ultima possibilità. Ora basta. È pesante la sostituzione alla fine del 1 tempo.
    È un anno che giochiamo almeno con due uomini in meno. Non so cosa sia successo. Ma questo ragazzo non può fare il Capitano

  39. chi ancora pensa che zalewski non debba mai perdere un uomo (cosa che capita anche ai migliori difensori cebtrali del mondo), si scorda che il ragazzo, ventenne, è un trequartista, messo a fare il terzino per una serie di circostanze sfortunate, moduli, infortuni ecc ecc.

    rimettiamo sto ragazzo al suo posto, che come lo vedi sulla trequarti salta l’uomo e crea…

    pensiamo piuttosto a chi prende 4/5 mln e fa schifo al caxxo da 1 anno.

    ❤️🧡💛

  40. Non sono d’accordo sulla valutazione negativa a Zalewsky.
    L’ho criticato non poco in passato, ma da qualche gara invece lo vedo molto bene e oggi ha fatto un’ottima partita, in entrambe le fasi. Ha recuperato palloni, ha saltato l’avversario, ha puntato la porta, ha crossato, ha partecipato alla manovra. Sia a destra che a sinistra.

    Per me la sua partita è da 7

    L’uomo che gli scappa sulla destra era inoffensivo,lo accompagna verso il fondo e aveva anche Mancini davanti. Poi fa un cross verso centrocampo e quello azzecca il tiro a rimbalzella e vogliamo accollare il gol a Zalewsky?

    • Il portiere non para mai un tiro a partita. ..
      È sempre in ritardo e fuori posizione…
      La palla rotolava lentamente ed avrebbe avuto tutto il tempo per pararla…
      Quest’anno è tra i peggiori portieri della serie A come rendimento… Non lo dico io ma le statistiche…
      Io non ricordo una partita salvata da questo giocatore con una parata degna di nota…
      Del centravanti Abraham non voglio neanche parlare…
      Un velo pietoso….Un fantasma esile e gracile che sta sempre per terra… e che non la prende mai…
      Il ritorno sarà dura non per gli avversari che non mi sono sembrati fenomeni ma per carenza e mediocrità dei nostri giocatori nei ruoli chiave…

  41. poi scusate ma vista la ricca consistenza del nostro attuale attacco era il caso di vendere Zaniolo senza rimpiazzarlo….
    perdonatemi altra bella stronzata!

  42. 4 a Mourinho x le scelte…e chi faceva giocare davanti? e con Dybala fuori…c era poco da inventarsi, tra l altro Pellegrini ha sbagliato il rigore…ma la partita l’hai persa con lui fuori…..

  43. C’è anche da dire che se ad Arnautovic e Giroud non gli arriva un pallone in area fanno la stessa figura di Abraham e Belotti. Basta riguardare la partita di Giroud ieri sera col Napoli. Che poi entrambi i nostri stiano facendo ridere è oltremodo evidente.

  44. Zalewski e Cristante hanno fatto il loro, così come tanti altri…
    Abraham ridicolo… magari ha pure simulato L infortunio alla spalla…mi sembra davvero un ragazzo fragile, di nervi.

    Pellegrini, non credo serva dire nulla. Ottima la difesa …che in verità è anche il nostro attacco , dato che segnamo solo di testa o quasi .

    Spina non n spinge più, elsha è’ sempre stato questo.

    Gini, Matic di un’altra categoria anche caratterialmente.

    Zalewski dovrebbe forse giocare nel suo ruolo, magari un po’ di creatività la metterebbe.

    Inutile scaldarsi, questa è la Roma

    Ed è ancora in corsa

    • 4231, alto a sx, il ruolo di zalewski è quello, no terzino a rincorrere tutti. no !
      stiamo sprecando un patrimonio.
      ❤️🧡💛

    • Rudy, per fare la difesa a 4 dovresti panchinare tutti insieme Mancini, Cristante e Pellegrini… Ma gli esperti di lavoro oscuro dicono che non si può!

  45. Cmq so’ troppo ‘ncaxxato pe na partita che dovevamo portate a casa per come si è sviluppata!!!
    Abbiamo perso una grande occasione di indirizzare in majiera clakorosa la qualificazione.
    E ‘nvece stamo a piagne perché c’avemo solo na possibilità de passa’ er turno: vince co’ du goal de scarto!!!
    TACCI VOSTRI!!!
    Io che ancora aspetto de vince na partita de kulo co ‘n tiro ‘n porta dopo che c’abbiano preso a pallate, e qua invece ju vincemo manco quelle che se meritamo…!!!
    ARITACCI VOSTRI.
    FORZA ROMA

  46. Preghiamo che qualche anima santa piena di soldi dalla premier si prenda il pupazzo a molla senza farci fare l’orribile minusvalenza…

  47. d’accordo su zale. uno dei migliori in campo giovanissimo e spigliato. il gol lo prendi perché patrizio non spinge sulle gambe e la mozzarella fortunata entra..ragazzi questi sono scarsi erano alle corde il secondo tempo han fatto 10 tiro in porta, nulla più..ce la faremo…ah Abramo per favore avevi un marcatore di 10 cm più basso non l hai mai presa. mai aggredisci la porta .negativo .se sei questo, può tornare da dove sei venuto. pellegrini caso ormai clinico .forza Roma.

  48. Pellegrini encomiabile perché gioca sempre in condizioni precarie,allora o è malato cronico o è tutelato da certa stampa,ditemi voi..

    • Entrambe le cose. Oltre al 6 ‘politico’, adesso prende anche l’insufficienza ‘politica’!

  49. Partita compromessa dalla sfortuna e dal solito “braccino corto” di Mourinho. Se avessimo preso il campo dall inizio gli avremmo rifilato tre gol…ma il Verbo dice sempre ” primo non prenderle”. Sembriamo la Salernitana….

  50. Voti troppo alti, secondo me. Io partirei da un bel 5 di base a tutta la squadra, con le sole sufficienze alla difesa, portiere escluso a cui darei un bel 4 per il gol subito da fuori posizione. Particolarmente male e quindi da 4 sono Pellegrini, Abraham, Belotti e Spinazzola. A Mourinho darei un bel 4 perché ancora fa giocare Pellegrini che, al momento, è un uomo in meno.

    • Ma Rui Patricio lo salvate sempre?
      È inguardabile…
      Tiro non irresistibile= gol
      È sempre in ritardo e fuori posizione…

  51. Ho letto tutti i commenti

    Condivido la prestazione sottotono di Zaleski Spina Wina Lollo Abramo e Belotti.

    Su Lorenzo… sono tra i pochi che lo sosterrò sempre. Supporto Foti ei magazzinieri figuriamoci il capitano… ma so de un altra generazione.

    Ciò che mi preoccupa, infortuni a parte, è lo stato di forma generale della squadra che non ha mai un cambio di passo.

    Per il resto il 99% dei giudizi è comunque legato agli episodi e quindi al risultato. (su questo Mou docet…altro che Cassano & company del bel giUoco). Purtroppo stasera è andata così. FRS 💛 ❤️ 🇮🇹

  52. Aggiungo tra l’altro che potrebbe uscire anche il leverkusen dalla’altra parte e tu sprecheresti un’occasione clamorosa per andare a trovare la finale..la champions visto il calendario e gli infortuni è molto difficile purtroppo ma attualmente non saremmo in grado di competere a quei livelli(a meno di un mercato stratosferico).

  53. Rui Patricio insufficiente, in ritardo sull’unico tiro in porta non irresistibile.
    Spinazzola purtroppo non ha fatto meglio di Pellegrini, il mezzo voto in più non è giustificato
    per il resto concordo

  54. Il problema di Pellegrini con la gente è lo stesso che si aveva con Pastore con la differenza che l’argentino pur essendo un fuoriclasse era un malato cronico, il capitano è sopravvalutato, ma entrambi guadagnano/avano troppo per quello che danno e davano in campo.

    Ormai pellegrini a 26/27 anni è questo, è un buon giocatore, come lo erano ai tempi i vari bonaventura e simil, che per una stampa amica e una stagione positiva è riuscito a strappare un contratto da quasi 6mln netti l’anno.

    Più la st*pida legge del romano capitano, quando la stirpe dei capitano è finita con de rossi.

    Non è un capitano e non è un top, ma, ripeto, un buon giocatore di calcio strapagato e spacciato per un top, STOP.

    Lo scorso anno batteva tutti i calci piazzati, TUTTI: angoli, punizioni e rigori.

    Siamo rimasti folgorati da una stagione… 5 anni di pellegrini.

    Se vogliamo alzare il livello, dobbiamo inserire gente che abbia qualcosa da dire sul campo e non solo sui calci piazzati, cosi come cristante e altri.

    Per crescere serve altro.

  55. sono arrivato a leggere metà dei commenti su circa 80, tutti negativi al massimo e tutti a cercare il capro espiatorio… Feyenoord squadra in gran forma che giocava la partita della (loro) stagione, a casa propria e con il veleno della finale persa lo scorso anno (attaccateve ancora al…). Hanno fatto 3 tiri pericolosi e si sono salvati per miracolo, più sulla traversa che sul rigore sti scu..ti. la Roma non si è fatta schiacciare, ha fatto la sua partita contro infortuni e pali vari, non siamo mica il City ragazzi!!! Avremmo meritato ALMENO il pareggio ed al ritorno 3-0 e semifinale! Daje Roma dajeeeeee

  56. Voti sostanzialmente giusti e ripeto per l’ennesima volta che Pellegrini deve essere un discreto panchinaro quando si hanno giocatori del calibro di Dybala e Wijnaldum e che Zalewski non può essere schierato come terzino dx perché oltretutto in una fascia opposta a quella di sua competenza naturale, intatti da quella parte in ogni partita viene saltato sistematicamente come un birillo dall’avversario di turno che stavolta è riuscito a fornire l’assist vincente per il gol del Feyenoord.

  57. il goal del feye e’ da 25 metri lo prende in buon portiere di serie b. patrizio non spinge sulle gambe. inguardabile hanno fatto un tiro in porta e noi sprecato goal clamorosi vedi il tiro di Elena davanti alla porta ..zalesky ha sempre saltato l’uomo non e’ un terzino e in errore ci può anche stare…ribaltiamo questi sfigati no problem. forza Roma

  58. E’ stato detto più o meno tutto, e purtroppo ci sono tutte le ragioni per criticare chi non è in forma(Pellegrini e Abraham) e chi non si avvede di questo (Mou).
    Ci sono calciatori che non sentendosi più sicuri di far parte della rosa futura, tirano i remi in barca coscientemente oppure entrano in crisi perché scarsi di personalità (vedi Abraham, Spinazzola che spero venga ceduto in tempo per racimolare ancora qualche soldo da lui che va a sprazzi, e un po’ anche Belotti che comunque cerca di dare tutto anche se è avulso dal gioco).
    Poi ci sono Ibanez, Mancini, Cristante e il Faraone ai quali darei una medaglia, perché prescindendo dal loro utilizzo si fanno trovare sempre pronti e danno tutto anche se con alterne fortune; in cima a tutti poi Smalling, che è la vera sicurezza in difesa.
    Assolverei R.Patricio perché incolpevole sul goal, in quanto coperto al momento in cui è partito il “tiraccio a rimbarzella” : al secondo rimbalzo il pallone si è alzato in maniera talmente anomala, che non è riuscito a deviarlo di testa neppure l’attaccante che era davanti al portiere.
    Possiamo parlare di sfortuna sì, ma è anche vero che la squadra in genere comincia a giocare e cambia volto, soltanto dopo essere passata in svantaggio.
    E poi è lenta e stucchevole con quei passaggi sempre arretrati.
    Invece la presunzione, e mi dispiace sottolinearlo perché anche lui in passato è stato utile alla Roma, la vedo in Pellegrini, che sapendo lui stesso di non essere in forma non ha il coraggio di parlare con l’allenatore (in questo caso abbastanza cieco), e mettersi da parte.
    In merito al rigore inoltre, visto che sarebbe stato al 90% risolutivo per il passaggio del turno, mi stupisco che lui con la sua esperienza, angolando troppo il tiro non abbia avvertito il pericolo di colpire il palo come è accaduto, o il rischio di buttarla fuori : a mio parere, se il tiro fosse stato nello specchio sarebbe stato deviato comunque dal portiere che ne ha intuito la direzione. Per me dopo aver fintato e fatto buttare il portiere, avrebbe dovuto tirare una botta micidiale al centro della porta. Il rigore in questo modo è imparabile.
    E’ evidente che lui si sente talmente al centro del progetto e in cima all’altare, che invece di badare al concreto si pavoneggia in improbabili raffinatezze che rischiano di portarci fuori dalla Coppa.
    Mi auguro tanto che non sia così e che l’episodio sia ininfluente, però quella che ha fatto sarebbe dovuta essere l’ultima scelta. Il fatto poi che Mou l’abbia tolto, la dice lunga sia sulle sue scarse attuali condizioni fisiche e psicologiche, che sull’errore dell’allenatore che lo ha messo comunque in campo.
    Serve gente umile e con le palle quelle avevano giocatori del passato, il geometra Keita e il samurai Nainggolan a centrocampo, il guerriero De Rossi davanti la difesa, e l’imprescindibile Totti lì davanti.
    C’è da sperare e tifare per passare il turno, che la proprietà spenda bene quello che può, che T.Finto operi bene nel mercato, e che Mou decida di continuare la sua opera con la Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome