Feyenoord-Roma 1-1, i voti dei quotidiani

13
291

NOTIZIE ROMA CALCIO – Queste le pagelle dei principali quotidiani ai giocatori della Roma che ieri sera al De Kuip hanno pareggiato per 1 a 1 col Feyenoord nel match di andata del playoff di Europa League.

CORRIERE DELLO SPORT: Svilar 6.5; Karsdorp 5 (81′ Celik SV), Mancini 6, Llorente 5, Spinazzola 6.5; Bove 5.5 (87′ Cristante SV), Paredes 6.5, Pellegrini 6; Dybala 6 (87′ Baldanzi SV), Lukaku 7, Zalewski 5 (62′ El Shaarawy 6).
Allenatore: De Rossi 6.5.

LA GAZZETTA DELLO SPORT: Svilar 6; Karsdorp 5 (81′ Celik SV), Mancini 6, Llorente 4.5, Spinazzola 7; Bove 5 (87′ Cristante SV), Paredes 7, Pellegrini 5.5; Dybala 5.5 (87′ Baldanzi SV), Lukaku 6.5, Zalewski 4.5 (62′ El Shaarawy 6).
Allenatore: De Rossi 6.

IL MESSAGGERO: Svilar 6.5; Karsdorp 5.5 (81′ Celik 6), Mancini 6.5, Llorente 5, Spinazzola 6.5; Bove 6 (87′ Cristante SV), Paredes 7, Pellegrini 6; Dybala 7 (87′ Baldanzi SV), Lukaku 7, Zalewski 5 (62′ El Shaarawy 6).
Allenatore: De Rossi 7.

IL TEMPO: Svilar 6,5, Karsdorp 5 (Celik 6), Mancini 6,5, Llorente 4,5, Spinazzola 6, Bove 6, Paredes 6,5, Pellegrini 6, Dybala 6, Lukaku 6, Zalewski 5 (El Shaarawy 6).
Allenatore: De Rossi 6.

LEGGO: Svilar 6.5; Karsdorp 4.5 (81′ Celik SV), Mancini 7, Llorente 5.5, Spinazzola 6; Bove 6 (87′ Cristante SV), Paredes 7, Pellegrini 6; Dybala 6 (87′ Baldanzi SV), Lukaku 7, Zalewski 4.5 (62′ El Shaarawy 6).
Allenatore: De Rossi 6.

CORRIERE DELLA SERA: Svilar 7; Karsdorp 5 (81′ Celik SV), Mancini 6.5, Llorente 4, Spinazzola 6.5; Bove 6 (87′ Cristante SV), Paredes 7, Pellegrini 6.5; Dybala 6.5 (87′ Baldanzi SV), Lukaku 7, Zalewski 5 (62′ El Shaarawy 6).
Allenatore: De Rossi 6.5.

Articolo precedenteDe Rossi “ribalta” Mourinho, la Roma si affida al nuovo ds
Articolo successivo“ON AIR!” – PIACENTINI: “De Rossi si è già meritato la conferma”, PRUZZO: “Feyenoord alla portata, Roma da sei”, FOCOLARI: “Ma Mou cosa aveva fatto a Rotterdam?”, CASANO: “Zalewski splendida plusvalenza”

13 Commenti

  1. Come volevasi dimostrare per quanto sostenuto durante la partita, Llorente IL PEGGIORE IN CAMPO e non solo per l’evidente responsabilità sul goal preso; c’è poco da spiegare sul precario assetto difensivo. Tra Rui ormai ex portiere (almeno Svilar giovane e più reattivo in particolare sulle palle alte ma ancora non certo una sicurezza),quella banda di scarsoni come laterali tra Kristensen, Spinazzola, Celik, karsdorp, Zalewski quando impiegato e per me pure Angelino, nonchè la chicca Llorente inguardabile e con autonomia limitatav a 60/65 minuti, cosa dobbiamo chiederci e soprattutto sperare? per la difesa da tenere solo Mancini, N.Dicka se conferma i miglioramenti e Svilar a fiducia, Angelino? vedremo ma certo non è il toccasana.

    • Credo che ti sia dato da solo la spiegazione.
      Se giochi a 3 dietro e Llorente fa in centrale, anche se un terzino sta in vacanza (tipo Karsdorp jeri in occasione del goal) puoi sempre contare sull’altro braccetto per coprire l’area.
      Se invece giochi a due e il terzino non ti copre la fascia sei tu che devi spostarti e si apre la voragine in mezzo. Se ci fai caso, e dall’inquadratura frontale si vede bene, Mancini e Llorente occupano esattamente le zolle dell’area di rigore che devono occupare i due centrali difensivi in una difesa a 4, il problema è che non hanno seguìto il movimento di Paixao. Ora, va capìto se è perché Llorente doveva preoccuparsi anche del buco alla sua sinistra o se stanno ancora rodando i movimenti per il cambio modulo.
      In ogni caso, direi che lo storico delle prestazioni di Llorente lo rende, almeno al momento, esente da critiche.

    • Idi di Marzo allora vnon mi sono spiegato bene, la prestazione negativa di Llorente non è solo una mia impressione ma i’0pinione diffusa come ben puoi vedere di tutti i quotidiani sportivi.
      Sullo storico delle prestazioni di Llorente che lo renderebbero sinora esente da critiche, permettimi di esprimere dìverse perplessità anche a fronte del rendimento della difesa nel suo complesso in questa stagione rispetto alla scorsa dove infatti Llorente era poco più di una riserva.

    • OK, peró va detto che mentre Llorente ha dovuto fronteggiare una serie di folate offensive olandesi spesso in inferioritá numerica (che poi vada in confusione troppo spesso é un dato di fatto), gente come Karsdorp e Zalewsky veramente non si spiega come possano ancora essere schierati. Sul gol loro darei una bella %ale di responsabilitá anche a Spina.

    • Pienamente d’accordo su Karsdorp e Zalewsky ma aspetterei a giudicare negativamente Llorente. Se alcuni elementi non funzionano, un giocatore da solo non può fare la differenza A meno che non sia incluso nel contratto, quel che non si riesce a comprendere è il continuo utilizzo di Kardorsp e Rui Patricio. Possibile che nonostante la scarsità vista in campo, non si sia mai riusiciti a trovare dei degni sostituti? Queste cose accadono quando non si hanno persone capaci all’interno della Società Occorrebbero, un Ds dotato d’infinita esperienza e un servizio di scouting adeguato altrimenti non se ne uscità mai fuori

  2. Abbiamo tutti terzini mediocri (o ex atleti). L’Olandese è inverecondo, Celik mi chiedo come sia diventato un calciatore (calciatore per modo di dire). Kristensen non è migliore degli altri due. Comunque la stagione è mediocre e, le amnesie difensive, sono il nostro cruccio. Basta con Rick e Pasticcio. Basta vi prego

  3. DDR deve avere il coraggio di:
    1) mettere SVILAR titolare, anche per capire se a giugno puoi fare a meno di comprare 2 portieri.
    2) al posto di Karsdroop provare Celik o Kristensen oppure se Angelinho sta bene e anche Spinazzola, ci proverei quest’ultimo.
    3) Se rientrano Smalling e Ndika per me la coppia titolare deve essere questa e in quel caso Mancini potrebbe fare anche il 4 a destra.
    4) provare Aouar come vice El Sharawi

  4. zalewski 4 e karsdorp 3 . llorente , 4 , torna di filato a leeds. spinazzola finito, senza lo scienziato , non verra’ rinnovato.

  5. Paredes was amazing yesterday and against inter!
    To think how much can a player improve under a different coach is wild! Not just him, Pellegrini also! Whole roma plays alot more atractive football and shows no fear.
    I waited so loong for my roma to return and for my bithday 19.01. I got my wish granted!
    thank you Daniele!

    FORZA ROMA!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome