Fienga, inibizione sospesa fino al 5 ottobre: il Ceo potrà condurre le trattative di mercato

7
1215

AS ROMA NEWS – Il 24 settembre il Tribunale Federale ha imposto un’inibizione di 30 giorni per Guido Fienga, CEO della Roma, in occasione del mancato rispetto delle norme del protocollo Covid nella gara della scorsa stagione col Napoli.

Ma ora, scrive gazzetta.it, il dirigente giallorosso potrà comunque condurre le trattative con i club e gli agenti: il presidente della Corte d’appello federale ha sospeso l’inibizione al romanista fino al 5 ottobre, in attesa dell’esito del ricorso di lunedì.

Fonte: Gazzetta.it

7 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome