Florenzi e la Roma hanno deciso per l’addio. Ma la trattativa col Valencia resta complessa per gli alti costi (AGGIORNAMENTI LIVE)

146
9216
Foto Fabio Rossi/AS Roma/LaPresse 05/01/2020 Roma (Italia) Sport Calcio Roma-Torino Campionato Italiano Serie A TIM 2019/2020 - Stadio Olimpico Nella foto: Alessandro Florenzi Photo Fabio Rossi/AS Roma/LaPresse 05/01/2020 Rome (Italy) Sport Soccer Roma-Torino Italian Football Championship League Serie A Tim 2019/2020 - Olimpic Stadium In the pic: Alessandro Florenzi

ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE 17:35 – La Roma e Florenzi hanno deciso di separarsi. E’ questo quando uscito al termine dell’incontro di oggi pomeriggio tra Alessandro Lucci, procuratore del calciatore, e il ds Petrachi.

Resta però da risolvere l’affare col Valencia: il club giallorosso e il terzino vogliono un trasferimento a titolo definitivo che non sia legato a presenze o altro. Ma la trattativa col club spagnolo è complessa e di non facile soluzione.

Il Valencia è frenato dagli alti costi dell’affare e dall’ingaggio di Florenzi che sarebbe il più alto della squadra. (Gianlucadimarzio.com)

………………

ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE 14:45 – Conferme sulla trattativa caldissima tra Roma e Valencia per Alessandro Florenzi arrivando da Filippo Biafora de Il Tempo.

Le parti sono vicine, il club giallorosso punta a un facile obbligo di riscatto: si parla di circa 15 milioni di euro come base. Il giocatore ha già dato l’ok al trasferimento agli spagnoli.

AGGIORNAMENTO ORE 12:30 – La cessione di Alessandro Florenzi si avvicina. Il Valencia e la Roma stanno trattando in queste ore il passaggio del terzino giallorosso in Spagna.

La conferma dopo le indiscrezioni di questa mattina arriva da Gianluca Di Marzio di Sky Sport. Il nodo da risolvere nelle prossime ore è la formula del trasferimento: il club spagnolo infatti vorrebbe il giocatore in prestito con obbligo di riscatto in caso di qualificazione alla prossima Champions League.

Il problema è che il Valencia è attualmente al settimo posto, a meno due dal quarto posto. La Roma, ma anche lo stesso Florenzi, vorrebbero avere la certezza di un trasferimento a titolo definitivo. La cessione comunque si avvicina. Seguiranno aggiornamenti sullo sviluppo della trattativa.

…………..

CALCIOMERCATO ROMA ULTIME NOTIZIE – La Roma è molto attiva sul mercato in entrata, ma attenzione a possibili sorprese in uscita proprio nelle ultime ore di questo calciomercato invernale.

A salutare potrebbe essere Alessandro Florenzi, per il quale è arrivata a Trigoria un’offerta del Valencia. A scriverlo è l’edizione odierna de “Il Messaggero” (S. Carina).

Sono ore di riflessione in casa Roma: l’esterno giallorosso non è un titolare con Fonseca, che non lo reputa un terzino, ma non lo vede protagonista nemmeno tra gli esterni d’attacco. Per questo Petrachi sta valutando, insieme al ragazzo, la sua possibile cessione. 

Fonte: Il Messaggero

146 Commenti

    • Ingrati e senza memoria. Florenzi paga il suo essersi sempre sacrificato per la sua squadra del cuore. Per giocare si è adattato a tutte le posizioni in cui lo hanno schierato e senza mai fare polemiche. Se adesso va via lo ringrazierò ancora per questo ultimo sacrificio in nome della plusvalenza. Ah…detto tra noi…lo stanno sostituendo con Bruno Peres…

    • Lo sapevo. Fonseca non si smentisce mai. Se un giocatore sparisce, è perché la Roma lo vuole vendere.

      E’ schiavo della società. Non è come Garcia e neanche come Spalletti.

      Sarebbe da mandare a casa. La formazione potrebbe farla anche Petrachi.

      Il grande mercato della Roma di gennaio si concluderà con la plusvalenza di florenzi, ed i prestiti a nostro favore. Vendi un calciatore, per non averne nessuno. Meravigliosa gestione.

      Non vedo l’ora che se ne vada Pallotta.

      Tanto, anche il corona virus è colpa di Florenzi.

    • Ma certo Lupasas straconcordo con te come se le cause del fallimento della scorsa stagione o di alcune sconfitte in questo Campionato siano sue. E’ vero alcune sue prestazioni non sono certo state esaltanti ma insomma impegno,corsa,determinazione li ha sempre profusi.Ovviamente il motivo della cessione è sempre quello ispirato alla disperata,costante,incessante caccia alla plusvalenza che in ogni caso Florenzi garantirebbe per intero qualunque fosse la cifra pattuita per la cessione.
      Nota per i pallottiani spolliciatori (gli stessi che osannavano Monchi- e te pareva che ne indovinano una): perchè non provate,magari con messaggini,striscioni ecc a consigliare a Sballotta di plusvalenzarsi Pastore e N.Zonzo così tanto per sanare il bilancio.

    • Ovviamente sempre concorde con TifosoGiallorosso. E’ (stle caccia a ottobre rosso).Si mette alla gogna Florenzi (grazie anche alla ingenua complicità dei pallottiani) per prepararne la cessione e incassare e meno male che Pastore è un rottame altrimenti avrebbero usato lo stesso,vecchio sistema per plusvalenzare anche Pellegrini; dimenticavo si stanno adoperando pure per Under, è solo questione di trovare la squadra che lo cerca. Grazie Sballotta per le emozioni che ci riservi. Vatteneeee!

    • Si vabbe’ ma al posto suo? Zappacosta al primo colpo secco chi ti garantisce che non si rompe?

    • @Tifosogiallorosso io non te vojo sempre attacca’, ma leggendo certe cose fattelo di’: tu sei folle!!
      Ma è ‘no scherzo quello che hai scritto o stai a di’ davero?
      Hahaha… daaaai, birbone che è uno scherzo!! Nun ce vojo crede!!

    • @tifosogiallorosso che poi perdoname… “Fonseca non se smentisce mai”. Ma perché, quanno l’hai visto?!?
      Questa è la prima finestra di mercato sotto la sua gestione, ad Agosto ancora non aveva allenato e non conosceva nessun giocatore per poter farlo “sparire”. Ma per piacere!!!

    • @romano forse è perché sei di roma e te ne sei reso conto. Ti ringrazio per le belle parole. E’ difficile esprimersi in questo forum, colmo di odio contro Roma, la Romanità e la Romanistità. Si esalta un calciatore come Kolarov e gli si dà la fascia da capitano quando ha promesso di non indossare la maglia della Roma. Quando è stato uno di quelli che ha cantato “roma m€rd@”. Certe cose, anni fa, non sarebbero accadute.

      @giacomo caro pallotta boy, hanno fatto sparire Under, ed è spuntata la trattativa col milan. Hanno fatto sparire Spinazzola, e per poco non andava all’inter. Hanno fatto sparire florenzi domenica…e lo stanno cedendo.

      Gli stessi che hanno criticato Florenzi per la sconfitta contro la juve, perché ha perso una palla sulla trequarti avversaria (goal avvenuto dopo una decina di passaggi) sono gli stessi che hanno assolto Santon per aver crossato al centro quel pallone che stava andando fuori. E’ palese malafede.

      Ma si, cediamo Florenzi. E’ colpa sua pure il corona virus. E forse, anche lo scioglimento dei ghiacci.

    • Ringrazierò sempre Florenzi per l’impegno e per il sacrificio fatto fin ora. Ma nel calcio come in altri sport, purtroppo, non è sufficiente solo l’impegno ma c’è bisogno anche di molta tecnica.

    • Scusate se dissento, ma Pallotta non c’entra una mazza con Florenzi.
      Se non era ora, lo si sarebbe ceduto in estate.
      È proprio Fonseca che non lo vede!
      Quindi credo sia giusto quello che sta facendo Petrachi, ovvero dare all’allenatore giocatori funzionali al suo gioco.
      Tutto molto semplice, lineare, logico, tranne che per chi ha l’ossessione di Pallotta e non vede l’ora di tirar fuori la solita litania sulle plusvalenze.
      Detto questo, se sarà addio, un grande grazie ad Alessandro, capitano serio e corretto, anche quando è stato panchinato.

    • @Tifosogiallorosso “so’ tutto io della vita dell’arti, e so’ pure quello che c’hanno nel cervello”, io se incontro Pannocchia je piscio sulle scarpe, quindi quel “Pallotta boy” lo sai dove te lo poi infila’?! Pure presuntuoso, sei?!
      “Hanno FATTO SPARI’ Under”… “hanno FATTO SPARI’ Spinazzola” e poi li stavano a venne!!
      A Gomblottarooo se so’ infortunati e se staveno a ripia’, in quel momento la squadra è cambiata, Fonseca ha dovuto mettere dentro altri giocatori per sostituirli e la squadra ha risposto bene. Sei tanto psicologo da capì da casa tua che Fonseca è ‘no schiavo daa Società e che io so’ ‘n fan de Pannocchia, ma ancora sei riuscito a capi’ che se la squadra gira, Fonseca non è uno a cui piace cambiare!!
      Co’ Spinazzola se stava a fa’ un cambio alla pari perché a noi ce serviva un’esterno pe’ via de Zaniolo, se era “Sparito” pe’ i motivi che dici te, prima cosa continuavano cmq a cercargli una destinazione (cosa che non hanno fatto), e secondo lo rischiaffava in panca perché era schiavo daa Società, no?! Mica levava Kolarov l’intoccabile proprio al Derby!!
      Ma quanto te piace ‘nventtate situazioni e dinamiche Gomblottare che vedi solo te e de cui non c’hai il minimo riscontro!!

    • @Tifosogiallorosso Ah, scusa… Under sta ancora qua, e non me sembra che non abbia mercato. E Florenzi è da Giugno che lo vonno sbologna’!! Ma de che stai a parla’!!!

    • Il mio nuovo grande capitano non fa polemiche. La Roma vuole cederlo, certo si suppone per buoni motivi che non mi va di discutere, e lui sapendo di non essere più di casa non fa una piega e lascia. Senza creare problemi a nessuno. Hai indossato questa maglia con onore e non sono in tanti a poterselo permettere. Le quattro cornacchie che si credono tifosi della roma stanno festeggiando, dimenticano che la Roma non è come le altre, che la Roma è anche uno stato d’animo, il mercato, i campioni e la fame di vittorie sportive che li sta divorando e li acceca quotidianamente. Ciao Florè un in bocca al lupo gigante.

    • Caro ROMANO 1,
      secondo me le cose sono più lineari.
      Fonseca preferirebbe un altro profilo (più roccioso e più tecnico) per il ruolo di terzino destro.
      Questo fa di Florenzi un sacrificabile.
      La Società non ha motivo di opporsi, dato che
      – Florenzi genera plusvalenza (eh, sì)
      – Florenzi gode di un ingaggio molto pesante.
      La pesantezza dell’ingaggio si rapporta al numero ed al livello delle prestazioni del ragazzo.
      Se fa panchina, e se commette errori, non riscontrando le aspettative dell’allenatore, è chiaro che il gioco non vale la candela.
      Non nascondiamoci il fatto che su questo spazio si è spesso tuonato contro il capitano, addebitandogli demeriti anche ben oltre le effettive responsabilità.
      E’ però probabile che Florenzi denunci limiti tecnici non più accettabili (dal punto di vista della Società).
      Possiamo ragionevolmente definirlo come un buon giocatore, tant’è che è stabilmente in Nazionale, poco produttivo però nei cross e a volte deconcentrato. Il fisico non possente, poi, non lo agevola. Inoltre, ha subìto gravi infortuni che può darsi abbiano inciso sulle sue qualità. In compenso, non è un piantagrane, anzi è esemplare nel comportamento, e la sua duttilità gli consente di ricoprire più ruoli.
      Sono caratteristiche sufficienti? Sembrerebbe di no. Peraltro, TRS afferma che in realtà è lui che avrebbe richiesto la cessione, e per quanto fin qui detto torna anche questo dettaglio.
      Infine, Florenzi può diventare una pedina preziosa per un gioco di scambi. Il Valencia è la stessa squadra che non ha esercitato l’opzione di recompra di Villar; forse le due cose sono correlate.
      Vedi bene a questo punto che tutto trova una sua spiegazione logica…

    • Scusateme, Pallotto è Pallotto e vabbè, fortuna che so’ gli sgoccioli. Ner caso de Florenzi nun posso fa a meno de di’ che è più innocente lui dee centinaia de commenti che leggo o che sento de tanti tifosi che sputano quasi più fiele su sto giocatore che su Pallotto stesso. Ortretutto me sembra che Fonseca sia onesto e schietto. Se er giocatore nun è necessario pe lui è logico che paa Roma è troppo uno da 3 mijoni ‘n panca.
      Ma io credo che ormai ne faccia bene cambia’ aria, anche pe difende er posto ‘n nazionale.
      Je auguro er mejo comunque, nun meritava certe critiche velenose.

    • Per Paola.
      Di “buoni motivi” per venderlo ce ne sono a bizzeffe da anni. Tecnicamente mediocre: in tutta la sua carriera avrà indovinato 3 cross su 100 e 10 stop su 100, quando un vero giocatore di serie A deve avere una media realizzativa di almeno 80 su 100 in entrambi i gesti tecnici. Riguardati ciò che è successo mercoledì scorso a Torino in occasione del goal di Ronaldo scaturito da una sua ennesima imperdonabile castroneria. Manca un controllo che neanche un calciatore di serie D fallirebbe in quel modo. Come se non bastasse, nel prosieguo dell’azione “passeggia” imperdonabilmente alle spalle di un Ronaldo trentenne defilato sulla linea del fallo laterale e gli consente dopo una sgroppata solitaria di convergere centralmente lasciandolo calciare in porta del tutto indisturbato. Anche un novellino di una squadra di parrocchia sa che, a rischio di commettere un fallo, deve andare a stringere sull’out laterale l’avversario in modo da lasciare il compagno centrale difensivo (in quel caso Mancini) impegnato sulla punta centrale avversaria (e in quel caso Higuain). E in questo obbrobrio si denota, come sempre, la sua mancanza di intelligenza tattica.
      Non parliamo poi delle decine di litigate con quasi tutti i compagni di squadra (l’ultima con Kolarov), della sua presunzione (gli amen del messia), di un rapporto burrascoso con i tifosi (le risate immortalate con Lucas Leiva alla fine di un derby umiliante per ogni romanista al mondo) e il ridicolo tira e molla durato più di un mese per la pretesa di un contratto da top player nei confronti di una società (con tanto di video puerile su youtube in cui FlopRenzi ostenta un attaccamento alla Roma a cui neanche lui crede) che l’ha sempre “coccolato” durante un anno di assenza per infortunio!
      Dimenticavo quella fascia legata al braccio che ha fatto di lui più un cinese il lutto per le morti bianche che il capitano di una squadra di calcio capace di spronare, motivare e dare un esempio ai compagni (sia sul campo e sia fuori) decisamente diverso dagli intervalli trascorsi a ridacchiare con Bertolacci nello spogliatoio blucerchiato!

  1. Vai pure tranquillo. E magari portati pure zinedine pellegrini. Discontinuo all’inverosimile, 3 assist e sei un campione, o meglio sei romano e sei un campione, e arriveranno anche i 5/6 mln netti all’anno. A Florenzi si sono fermati a 3,5 solo perché reduce da due rotture ai crociati.

    • Ma cosa stai dicendo PELLEGRINI ha fatto in serie A ben 8 assist ed è secondo nella classifica Assist ,dietro solo a Luis Alberto con 11 assist .

      Però c’è un però Luis Alberto ha giocato ben 360 minuti in più di Pellegrini che equivale a 4 partite e mezzo in piu ,questo conta e pure tanto .

      Io ti giuro non capisco come una persona possa criticare Pellegrini ,per fortuna siete due …bip bip bipoli

    • Sto fenomeno scrive solo quando deve da in khulo ai romani…ma che ce stai a fa su sto sito? Sei der nord, tiferai giuve, vai a scrive su “bianconeri.net”, và bello, và…

    • Pellegrini ha fatto 8 assist in una squadra che ha fatto 9 reti, luis alberto ne ha fatti 3 in piu con uno che fa 1/2 gol a partita, il peso specifico degli assist di pellegrini è molto più alto di quello del pigiamino. poi che sia discontinuo sono d’accordissimo anche io ma definirlo scarso (come definirlo un fenomeno) mi pare esagerato

    • Pellegrini non è scarso,
      ma non è neanche un campione.
      Il problema per me è che lui crede di esserlo, anche perchè glielo ripetono tutti ogni giorno,
      per cui spesso in partita prove cose che riuscirebbero a pochi.
      E a lui quasi mai.
      Ci vorrebbe qualcuno che lo riportasse alla realtà, in modo da aumentare la sua lucidità e la
      sua efficacia- solo che al momento vedo solo esaltazioni a prescindere.

      Nella partita con la Juve ha fatto una splendida cosa sul palo, ma ha buttato almeno 4 ripartenze
      con passaggi quasi impossibili quando c’erano comode alternative.
      e soprattutto sulla palla che ha avuto libero in area invece di stoppare di petto e provare il tiro
      ha cercato un mezza rovesciata che se fosse andata bene avrebbe fatto venire giù tutta Roma Nord,
      ma invece è andata in curva.
      Però in pagella media 6,5, mah!

      Attenzione che con Florenzi hanno fallo lo stesso!

    • Errata corrige, non con la Juve: “nella partita con la Lazzie”, non riesco neanche a scriverlo quer nome….

    • Hai stancato co sta storia dei romani… s è visto c hai vinto co Tonetto, Matteo Ferrari, Lanna e sterchele… nessuno ti costringe, tifa n artra squadra. .

  2. Magari si riuscisse a cederlo, un bel prestito con obbligo di riscatto a 25 ml. Però per tempestiche non credo sia fattibile e la roma ne dovrebbe cmq prendere un altro. Santon purtroppo non da garanzie fisiche.

  3. A Florenzi penso farebbe bene cambiare aria.
    Perlomeno le sue prestazioni sarebbero valutate come giocatore, senza tutti gli strascichi che come “capitano romano romanista” si porta dietro qui a Roma.

    • Anche per me se prosegue la sua carriera qui non potrà che continuare a fare stagioni anonime (a 3 netti l’anno), come da quando è tornato dall’infortunio..meglio per la Roma e per lui separarsi. Per me può solo giocare esterno destro nel 352

    • Sì, però 15 mln. mi paiono davvero troppo pochi.
      Parliamo comunque di un giocatore della Nazionale.

    • Florenzi secondo me aRoma ha fatto il suo tempo. Lui stesso da quanto leggo ha dato il suo ok al trasferimento. Penso che le strategie societarie se debbano pure adattare a ste cose.

  4. Magari per tutti !
    Valencia e’ bellissima e di certo Florenzi si arricchirebbe facendo una nuova esperienza,magari anche la Roma …….si arricchirebbe!

  5. Ricordo che sia Capello che Baldini dissero che il problema della Roma erano i romani. In un certo senso gli do ragione in quanto i romani sentendosi a casa propria assumono un atteggiamento da privilegiati che non giova all’interno dello spogliatoio. Totti era un fuoriclasse e si poteva chiudere un occhio ma con Florenzi e Pellegrini…..che tocca fare?

    • io no credo il problema siano i Romani in quano tali ma semplicemente che Florenzi terzino è impresentabile anche se si impegna al massimo, indipendentemente dal luogo di nascita, quando giocava a centrocampo era un signor giocatore, esterno alto era accettabile ma il terzino proprio non lo sa fare..

    • Pellegrini può sbagliare qualche partita giocando sottotono (capita anche ai migliori) ma resta un calciatore fondamentalmente tecnico, dotato di assist, dribbling e un tiro in porta dalla distanza. Ma soprattutto è giovane ed ha enormi margini di crescita sotto il profilo mentale e tattico.
      FlopRenzi ha fatto il suo tempo da un pezzo (l’avrei venduto dal primo anno) e non è mai esploso perché ha una carenza tecnica DI BASE spaventosa: stop sbagliati, cross alle stelle o completamente errati e passaggi ravvicinati con pallone finito sui piedi dell’avvesario (tra i tanti, quello da dilettante agli ultimi europei che ha permesso alla Germania di passare in vantaggio ai quarti). E non ha la testa per questo sport (non parliamo poi dei 747837329 casi comportamentali, eh!).
      Qualcuno dice “è in nazionale”! Ma quale nazionale? Quella di Conte con i giocatori meno tecnici di tutta la storia degli azzurri (Pellé, Giaccherini, etc…) o quella eliminata ai mondiali dalla Svezia? Oppure quella in cui Roberto Mancini si sta premunendo facendolo giocare molto raramente prima di schierare i veri titolari per gli europei (anche lui ha capito che qui a Roma è stato gonfiato da giornali e tifosi che non riescono ad essere minimamente obiettivi un emerito scarpone del genere!). Perché allora non se lo compra l’Inter di Conte (quando si arriva al sodo… e non a chiacchiere dei giornalai!) e varrebbe al massimo 15 milioni con l’unica pretendente, il Valencia (e meno male! Mica come Under che lo vogliono i club forti!) che continua a essere poco convinta sul costo del cartellino?
      Come si fa a mettere a confronto un buon calciatore come Pellegrini con l’inganno più grande della storia dell’As Roma chiamato FlopRenzi?

  6. Non capisco l’acredine verso Florenzi, visto che da anni non lo vediamo giocare nel suo ruolo e si è sempre adattato a fare quello che gli si chiedeva e a giocare in precarie condizioni fisiche.
    I romani io li terrei sempre, se non altro perchè preferiscono rimanere da noi a parità di condizioni e spesso rinunciando a qualcosa.
    Gli altri, purtroppo, se sentono odore di soldi da un’altra parte non ci pensano due volte e noi non possiamo competere con i club più ricchi.

    • Se nessun allenatore l’ha mai schierato nel “suo” ruolo in tutti questi anni, immagina quanto può essere forte lì. Inutile e sopravvalutato.
      Sul discorso dei romani sempre e comunque secondo me sbagli: preferisci giocatori scarsi purché non se ne vogliano andare? A me basterebbe pure un anno soltanto di un paio di campioni.

    • Infatti @davide il limite di Florenzi ma è anche il suo pregio è che non è un fenomeno in nessun ruolo ma gioca ovunque lo metti. Con questo non nego che gli ultimi due anni da terzino siano stati un po troppo altalenanti

      Detto questo
      Penso che per Florenzi sia meglio partire almeno esce da sta spirale in cui sembra che il problema sia sempre lui.

    • @Davide se nessuno in questi ultimi anni non l’ha schierato nel “SUO” ruolo, è perché c’hai la memoria corta!
      Negli ultimi – lunghi – anni, siamo stati SEMPRE senza terzino DX, un ruolo che abbiamo maledetto più volte perché non si riusciva a sistemare, un pò perché ignorato in fase di mercato (così com’è oggi per il centravanti, che ci si è accontentati di Kalinic, tanto per dire di avere un panchinaro in quel ruolo, ma non ci si è messo un minimo d’impegno per cercarne uno “vero”), un pò perché come sempre la maledizione ci perseguita i pochi acquisti fatti sono stati o disastrosi o di giocatori scocciati (come non ricordarci di Karsdorp)!
      Queste “circostanze” han fatto si che quello che fù un esperimento del buon vecchio Garcia in un momento d’emergenza, diventasse LA REGOLA!
      E tutti ad un tratto si scordarono che quello NON E’ MAI stato il suo ruolo!!
      Ma prima che lo rovinassero retrocedendolo, e poi facendolo girovagare per il campo a seconda delle necessità, io mi ricordo tante belle cose e soddisfazioni date da questo ragazzo a cui è stata LETTERALMENTE ROVINATA la carriera a vantaggio di chi l’ha utilizzato dove gli serviva al momento!
      Facile giudicare le prestazioni di un calciatore su queste premesse!!
      E mentre lui ricopriva un ruolo che non gli è mai appartenuto, e all’occasione ne ricopriva altri – sempre non suoi -, la Società avendo la casella di terzino occupata da Florenzi, si è sistematicamente concentrata nell’acquistare esterni su esterni, anno dopo anno, che inevitabilmente hanno poi occupato il suo ruolo naturale, e lui ha perso la sua continuità di gioco e di crescita!
      Florenzi non è diverso dagli altri, se non giochi regredisci, certo non migliori! E a lui lo hanno letteralmente rovinato!!
      Ma oggi tutti sono pronti a massacrarlo appena se ne pronuncia il nome. Solo una parola: Ingrati!
      Ora dite ciò che volete, il dislike è pronto e luccicante!! Via alle danze

    • @cobland ne sono felice, ma vorrei foste molti di più, e non certo per accrescere il mio ego, ma per Florenzi, che sono certo stia davvero male leggendo tutto ciò che la gente gli riserva!!
      Tutta gente che dovrebbe volergli bene, e per cui lui ha dato il deretano in questi anni giocandosi la carriera!

    • @Giacomo anche io la vedo come te, mai detto che sia colpa di Florenzi il suo rendimento (qualche commento più in su parlo di un grande centrocampista e un buonissimo esterno alto) però da terzino è sempre stato “un terzino scarso”, poi le motivazioni per cui non rende sono esattamente quelle che hai scritto tu ma, ad oggi, se mi chiedono vendiamo Florenzi ti dico che tra tutte le cessioni mirabolanti dell’era pallotto è quella che reputo più accettabile, quindi non mi strappero’ di certo i pochi capelli che mi sono rimasti, e ti dico che lo sfondo del mio cellulare è sempre il suo gol in rovesciata contro il Genoa da un po di anni quindi altro che se gli voglio bene… ma credo che cambiare aria farà bene anche a lui

    • @Tito ma infatti guarda, il mio intervento non riguarda l’argomento “cessione”, anch’io al netto della situazione preferisco – soprattutto per lui, che così tornerà a giocare – una sua cessione, tanto cosa deve qui a Roma, ammuffire in panchina?
      Ciò che mi dà fastidio e per cui ho scritto il commento, è l’enorme ingratitudine che gli viene riservata, per gli attacchi, a volte anche molto feroci ed offensivi che gente che si definisce tifosa della roma gli riserva! Quella stessa gente che Florenzi ha fatto divertire quando giocava nel ruolo che gli competeva, con giocate di prim’ordine, rovesciate, gol decentrati da centrocampo (ricordarsi il Barcellona) etc. Una pippa, come viene definita oggi da tanti, certe cose non te le fa, perché per farle ci vogliono i piedi e non solo!
      Tutto qui, il mio discorso è su questo lato della storia, sul trattamento che gli è riservato e sulla poca memoria di certa gente.
      Per il resto concordo con te. Ciao

    • @giacomo uuu quello avoja c’è gente che criticava (e lo fa ancora) Totti offendendo lui, moglie figli e quant’altro tendenzialmente a sti tipi evito proprio di commentare e dialogarci perchè sennò si sentono importanti.
      ricambio il saluto

  7. Vai pure che stai affà’ a riflette? ….. se non l’avete capito è finita l’era della società dei magnaccioni ( tipo la Roma ai romani) adesso è il tempo di te pago e devi pedala’ ……
    La società si sta dando un tocco di professionismo serio e comunque lo dobbiamo a sparlotta( che adesso non sparlotta nemmeno più) weeee sta a conta’ i € de fredkin

  8. Si dicono sempre le stesse cose, finché resta a Roma si tifa x lui e x la squadra, ma florenzi non è un terzino e secondo il mio modesto parere è da vendere magari a giugno, se c’era zappacosta il campo non lo avrebbe proprio visto, quindi evitiamo musi lunghi e vendiamolo. Forza Roma

  9. Finalmente abbiamo trovato i fessi che se lo prendono…
    …e loro …”riflettono”!!!!

  10. Premetto che io tifo Roma pure essendo di un’altra regione dove esistono solo Inter,Milan e Juve, vorrei fare notare che Florenzi non sta creando problemi, anzi se ne sta in panchina e non fiata. È sempre il primo ad aiutare tutti e fa il capitano anche dietro le quinte. Sono i giocatori a dirlo e non io. Il fatto che abbia tenuto il punto per rinnovare a certe cifre non vi va proprio giù eh? Ma Florenzi alla Roma forse ha dato la sua carriera. Mi spiego meglio, si è sacrificato impegnandosi al massimo a fare un ruolo non suo perché la Roma non poteva coprirlo e non ha pensato di andarsene a ricoprire un ruolo più consono quando anche grandi squadre lo volevano. Lo hanno sempre voluto tutti gli allenatori, anche della nazionale, per la duttilità, la disponibilità e il fritto che dà ogni volta. Non è un terzino, non lo è mai stato ma se non gioca a centrocampo da anni continuativamente pure in quel ruolo è meno forte di altri. In questo senso credo abbia dato una carriera, perché non ha potuto giocare in un ruolo più consono, magari anche da prima riserva e non da titolare. Per me deve restare senza se e senza ma, voi continuate a sfondarlo è il vostro sport preferito. D’altronde lo avete sempre fatto con tutti i capitani romani e romanisti della Roma.

    • Brava Paola hai centrato perfettamente il problema, ma ti garantisco che questi 14 personaggi che lo denigrano e a volte lo insultano pur essendo di Roma saranno andati allo stadio al massimo 5 volte in vita loro perché chi va allo stadio può dare un giudizio (come è giusto che sia) positivo o negativo ma non si permetterebbe mai di insultare chi indossa la Maglia soprattutto se come dici tu da sempre l’anima per questasia dentro che fuori dal campo

  11. Il problema di Florenzi non sarebbe come difende, se la sua fase offensiva fosse all’altezza di quello che era prima degli infortuni.

    Ma dopo gli infortuni è venuta meno proprio quella qualità che in fase offensiva ne faceva un giocatore di qualità superiore: i colpi “acrobatici”. Tiri e cross da posizioni decentrate, mezze rovesciate, sforbiciate, controbbalzo.
    Gli è rimasta una corsa non eccezionale e quel minimo di instabilità/insicurezza che lo penalizza proprio laddove esprimeva quel qualcosa in più.

    Andatevi a rivedere Florenzi prima degli infortuni.
    Certe cose non le fa più. Ci prova, ogni tanto, ma non gli riescono.

    A questo punto è rimasta una certa qualità tattica, ma difensivamente non ha mai avuto il fisico da battaglia.
    E’ diventato un giocatore ordinario, e secondo me anche oggi non è che sia inferiore a un Mario Rui, per esempio.

    Se non fosse il capitano, se non fosse romano, romanista, erede di Totti e De Rossi, (che pure avevano chi li contestava) sarebbe un giocatore come gli altri, esaltato quando fa una buona partita, criticato quando sbaglia. Come Santon, come Spinazzola.

    Invece si vuole da lui qualcosa di più che oggettivamente non è in grado di dare.
    E poi, non essendo un ruffiano, qualcuno non gli perdona certi atteggiamenti.

    Io penso che Florenzi possa ancora giocare a buoni livelli. Ma purtroppo non a Roma.

    E a me personalmente dispiace, perché è romano, romanista e ama questa squadra, oltre a avergli dato la sofferenza di due infortuni pesantissimi.

    • Ammazza, hai detto propio tutto e bene. Nun ce sta gnente da aggiunge. Io credo che in primis farà bene a lui de cambia’ aria. Qui oramai nun ce po’ più sta.

    • tutto giusto,
      ma manca una considerazione: ovvero che florenzi non va bene per un gioco evoluto,
      dove devi avere intelligenza calcistica.
      vedi come si é avventurato in avanti con la Juve senza badare a CR7 che si spostava nella sua zona e come rientra lento, quasi non gli interessasse…
      altre volte, vedi col torino, segue il pallone e lascia sguarnita la sua zona, nel momento in cui l’esterno offensivo non era ancora rientrato…
      due gol…solo come esempi. Inoltre non sempre indovina i tagli e le chiusure…inoltre gli manca anche il fisico
      va bene per un calcio piú semplice…
      ha un ruolo scomodo e quindi anche psicologicamente é a disagio…

    • Concordo anch’io con Johnny B. Aggiungo solo una considerazione ahimè alquanto cinica.
      Se nella rosa deve individuarsi qualcuno da sacrificare (intendo, qualcuno appetibile da altre squadre a certe cifre), chi sarebbe? Quali altri nomi sono circolati?
      Under? Pellegrini? O appunto Florenzi?
      Fra i tre, pur con tutte le qualità dell’ultimo (duttilità, buon carattere…), ho l’impressione che non vi sia storia.

    • @adiba, mi sono riguardato il gol di ronaldo proprio questa mattina e i movimenti di florenzi proprio non li capisco.
      lui era il primo uomo su ronaldo, partono insieme, e quello pure se fosse più veloce, ha il pallone da condurre, ma Florenzi rallenta, forse si aspetta la chiusura di Mancini, ma se Mancini non aspetta e viene saltato, lui non è che si è messo nella condizione di intervenire…
      perché fa una diagonale e si va a mettere al centro dell’area, anche se in quel momento non sta arrivando nessuno e, credo, la tua priorità se hai Ronaldo davanti, è non farlo tirare.

      Probabilmente, (senno di poi va beh) se lui lo avesse tampinato, con Mancini pronto in seconda battuta, Ronaldo non aveva l’agio di tirare col sinistro.
      Poi se li saltava entrambi… oh… bravo lui. Ma per come si sono mossi, anzi, per come si è mosso Florenzi, Mancini che poteva fare?
      Se stringeva sul sinistro quello rientrava e tirava di destro (o andava in porta visto che Florenzi si era allontanato). Ha aspettato e quello lo ha fulminato di sinistro.

      Io non dico che Santono o Spinazzola o altri avrebbero fatto meglio. Ma boh…

      @HSL Florenzi è tutta plusvalenza. Venderlo oggi per la Roma significherebbe non avere l’acqua ala gola di dover vendere 2-3 giocatori a giugno. Sappiamo che perlomeno 60-70 mil di plusvalenze andranno fatte. Magari te la cavi con Nzonzi, Pastore, Schick… senza dover intaccare la rosa attuale.

    • Questo di JohnnyB èI il commento che meglio riassume tutto. Aggiungo un grazie per il comportamento esemplare in questo momento difficile,mai una polemica o una parola fuori posto,capisco le parole poco carine che possono uscire durante la partita,ma non l’acredine che emerge quotidianamente,nonostante alcune dichiarazioni o atteggiamenti non mi siano piaciuti,ma resto convinta che la fascia da erede capitano prima e da capitano poi gli abbia fatto più male che bene,era uno splendido gregario di quelli che,magari,non metti titolare nei campetti estivi,ma a cui,poi,nessun allenatore rinuncia,non un leader,il doppio infortunio,ha ragione JohnnyB ,l”hanno limitato,uno che fa quel gol ad Udine non può essere tecnicamente scarso.

    • Sai qual’è il problema @Johnny B? Che questo tuo discorso, che condivido in tutto ma che secondo me non è tutto, perché gli infortuni si, ma mettici pure che non ha PIU’ giocato nel suo ruolo (se non sporadicissime volte) e di conseguenza non ha più avuto continuità di gioco (l’esempio più banale, è vedere quando un calciatore rientra da un infortunio e gli ci vogliono 3, 4, 5, partite ( a volte di più) per rientrare in forma e riprendere il ritmo di sempre – guardiamo l’ultimo… Under!), e la continuità per un calciatore è tutto!
      Ma tornando al “problema”, rispetto al tuo discorso razionale ed oculato, è che qui la gente lo denigra, lo insulta, gli dice cose che proprio non merita!
      Se ci sono – al momento – 59 like al tuo ragionamento, è segno che la gente condivide quello che hai detto, ma io sono certo che in mezzo a quei like, c’è tanta gente che quando ne parla, esprimendosi a parole proprie, non fa tutte le tue riflessioni, ma si scorda tutto quanto di buono ha fatto e da te descritto e lo sommerge di mer*a!!
      E questo non è affatto giusto!!

    • Sono d’accordo con tutti voi,gli auguro una carriera come quella di Carboni,a Valencia ancora lo amano.
      Tanti auguri capitano(piu’ capitano di altri…)

    • Ragazzi,
      la gente va sempre in cerca di un capro espiatorio.
      Secondo me è per questo che se la prende con Florenzi.

  12. Alla Roma Florenzi ha dato pure due crociati, anzi uno rotto due volte per affrettare il rientro e dare una mano alla squadra che stava in ambasce. Penso che avrá un grande ruolo nel recupero di Zaniolo, nel senso che lo convincerá a rientrare quando sarà il tempo e senza forzare a tutti i costi per giocare l’europeo. Questo fa un capitano. Daje Alessandro!

  13. Non credo sia il momento di cedere Florenzi, non ora, a gennaio, non vorrei che per rimpiazzarlo si acquistasse un altro terzino di pari valore, cioè basso, o che addirittura non arrivasse nessuno a rimpiazzarlo (Bruno Peres non è considerabile un rimpiazzo). Rimanderei tutto a giugno, magari nel frattempo Florenzi impiegato in un altro ruolo torna a giocare a buoni/ottimi livelli e torna a essere utile alla causa.

  14. Magari ce cascano ma chi se lo prende uno con quello stipendio che non sa difendere e non sa piu’ neanche segnare se domenica ci stava lui al posto di santon avevi perso pure quella di partita quindi lunga vita a santon sperando che rucupera presto zappacosta. Forza Roma

  15. meglio per tutti…
    di Florenzi si dice spesso che fisicamente non sia all’altezza….
    ovviamente non è prestante …però il suo vero problema non è quello ma è la testa
    spesso fa scelte sbagliate … ricordiamoci contro il Porto in Champions…ma anche recentemente contro Cristiano Ronaldo in coppa italia

  16. Precisazione. Fonte tranfertmarket. Lorenzo Pellegrini, 15 presenze, 1 gol e 8 assist. Mai detto che è scarso. Ma, l’innata idolatria della piazza per i giocatori romani lo ritiene un campione. Campioni si diventa vincendo, e facendo vincere. Se insisti ti becchi l’etichetta di sopravvalutato. Quello che oggi è pellegrini. Ma se lo scrivi di un giocatore romano, sei laziale.

    • però è un buonissimo giocatore, romano, che ha dimostrato attaccamento alla maglia

      Dimme un giocatore più forte di lui che possiamo prendere, ovviamente a parità di età, Pellegrini ha 23 anni non dimentichiamolo, ha grossi margini di miglioramento sopratutto in fase realizzativa

      cmq non capisco il tuo post, Pellegrini è proprio l’ultimo dei problemi della Roma.

    • Io concordo con te su pellegrini. È un buon giocatore, SCOSTANTE, perché realisticamente oggi ha fatto 6-7 partite su ottimi livelli, poi sempre SECONDO ME, insufficiente per quello che si chiede da lui.

      Dall’inizio 2020 ad oggi ha SEMPRE offerto prestazioni anonime condite da errori di arroganza e non considerate che fare 1 goal in campionato ( media da dire dire centrale ) e neanche mai provarci a farne altri ( meno il tiro contro la Lazio )… Per un trequartista è una mancanza gravissima. Contro la Juve in area di rigore a 4 metri da Buffon invece di tirare prova l’assist impossibile per under.

      Se vuole essere un faro e considerato GRANDE GIOCATORE deve imparare prima a fare le cose semplici e poi a fare quelle complicate.

      Non ha la tecnica e la visione di gioco di Totti e neanche di pastore.

      Deve migliorare.

  17. Caro Giraldo Nico, questo fenomeno del nord, quando BATISTUTA gonfiava le reti avversarie, ogni partita in casa era all’Olimpico, e si faceva 300km. Non sono laziale, tifo Roma, appunto. Non capitani arricchiti, mezzi capitani barbuti, giocatori, sopravvalutati e rotti stepagatati. Te lo ricordi Amantino Mancini? Certo che lo ricordi. Il tacco di Dio, il gol al lione. Che fine ha fatto Mancini? Dov’è finito quando arrivo il momento del rinnovo? Se fosse stato Romano come sarebbe finita? Non rispondere. La storia risponde per te.

  18. Giocatore più sopravvalutato degli ultimi 10 anni di Roma e non lo dico con astio ( lo avevo rivalutato fino al gola contro il barca ) ma con realtà.

    Era un giocatore che puntava tutto sulla corsa e sull’umiltá… Perse queste due con il tempo, oggi florenzi è diventato un giocatore da media squadra di serie A.

    Giocatore scarso in attacco, a centrocampo e discreto terzino che è completamente assente in fase difensiva.

    Non è più adatto al gioco moderno , fisico e veloce.

    Purtroppo il male dei giocatori è l’ambiente. Gli hanno fatto credere di essere un fenomeno quando in realtà era un buon giocatore, nulla più.

  19. Tutto ciò per non farlo giocare nel ruolo naturale che Zeman gli diede.
    Mi sn sempre arrabbiato per lecessioni Pallirchiste ma ora questa sinceramente non m fa ne caldo ne freddo, in difesa è veramente asino ma come esterno da panchinaro c faceba comodo

    • Zeman lo faceva giocare centrocampista a fianco di taxidis e Bradley ( pjanic e DDR facevano molte volte panca ) da mezzala.

      Fece una stagione NEGATIVA: ogni contrasto era perso, durava 60-70 minuti perché non sapeva regolarsi nella corsa e non aveva la qualità adatta per fare il centrocampista.

      Poi venne spostato esterno di attacco dove fece bene , ma stranamente dall’anno dopo venne fatto terzino; metà carriera da terzino, dove migliorò grazie all’umiltà che aveva, ma con il tempo si perse e compromesso dai crociati rotti divenne con il tempo un giocatore di basso livello pompato dai media solo perché romano e romanista.

      Questa è la storia di florenzi.

  20. Umanamente mi dispiacerebbe un sacco, non solo e non tanto perché è romano e romanista, più per il suo comportamento sempre professionale e mai da prima donna.
    Visto il recente passato, un Capitano che non fa una piega se viene messo spesso e volentieri in panchina è una novità apprezzabile.
    Detto questo, secondo me a Roma rischia di avere un declino.
    Le sue caratteristiche sono più da esterno “tuttocampista” con una difesa a tre che non quelle di terzino basso con la difesa a quattro alta.
    Per questa ragione gli vengono spesso preferiti altri, pur non straordinari come terzini destri, tipo Santon perché più fisicato e più difensore e tipo Spinazzola perché più veloce.
    Tra l’altro le ultime notizie danno Zappacosta prossimo al rientro in gruppo.
    Così per la Roma diventa anche una questione di rapporto importanza/stipendio.
    Ad oggi Flore è uno di quelli che guadagna di più in rosa, dietro solo a Dzeko e Pastore, cosa che si concilia poco con il suo attuale ruolo di comprimario.
    Pertanto, per quanto possa umanamente dispiacermi, capirei l’operazione che, tra l’altro, comporterebbe una plusvalenza secca per la società. cosa che potrebbe liberare risorse utili per il mercato, magari per acquistare a titolo definitivo Smalling.

  21. Florenzi perfetto come esterno in un 3 5 2 perchè non è né un terzino ne un attaccante esterno (forse potrebbe fare interno in un centrocampo a 3), quindi secondo me 4ml buttati in questa Roma, può andare…… facciamo così li giriamo pari pari ad Elsharawy e ci abbracciamo

  22. Florenzi chi?
    Quello che voleva il contratto da TOP PLAYER poi si e’ “accontentato” di 3.5 milioncini all’anno?
    Quello che porta palla (e spesso la perde) al limite della propria area poi si fa infilare come un tordo e manco riesce piu a ripegare?
    Prima parte e meglio e’…

  23. La cosa che piu conta per l as Roma non è tanto il valore del giocatore in se quanto quella fascia di capitano che ogni volta vederla indossata a bello de.nonna era un insulto per chi l’ha difesa con il cuore le unghie e i denti e soprattutto rappresentata non che appartenuta a uomini campioni del calibro del nostro compianto Agostino Di Bartolomei,il principe,Aldair,Totti,De Rossi,non e cattiveria è semplicemente una fascia senza rappresentanza al braccio de bello de.nonna.
    Perciò te auguro il meglio per te ovviamente ma te saluto con piacere

  24. I giudizi severi su Florenzi sono dovuti all ingaggio monstre che percepisce. Ti aspetti un fior di giocatore e invece spesso si rivela un normalissimo giocatore con evidenti limiti tecnici.sara’ difficile cederlo proprio per quello stipendio spropositato.

  25. Onore a florenzi. Ragazzo d oro che si è sempre sacrificato x amore dei nst colori. Avrei voluto vedere kluivert o under fare i terzini… Detto questo.. È un giocatore normale in qlsiasi ruolo lo metti. Può anche partire! Si vince con i giocatori forti lo sappiamo tutti. Credo che se zappacosta tornasse quello di prima avremmo il nostro terzino dx x la prox stagione. Ma dipende da lui e dal Chelsea!

  26. Ciao Flo è stato bello purtroppo adesso acquistiamo solo giocatori di spessore e top player

    – e Fuzato?
    – chi?
    – Fuzato
    – e chi è
    – er 3° portiere
    – no vabbè er 3° portiere nun conta
    – e Cetin allora?
    – no vabbè che significa tra qualche anno sarà sicuramente un top player
    – e Santon?
    – Santon già c’è diventato un top player chicccooooooo 😀

    E’ stato bello Alessà, in bocca al Lupo per tutto…sempre che la cessione vada a buon fine!

    • Fuzato e Cetin credo abbiano un ingaggio un tantino diverso da quello di Florenzi e sono stati presi in prospettiva (se si riveleranno delle pippe ciao e avanti il prossimo)
      Se hai un ingaggio importante ci si aspetta un rendimento all’altezza che invece non si vede da tempo. Per cui grazie tanto, ma saluti senza astio ma neanche rimpianti

  27. Forse sono uno dei pochi che è dispiaciuto, ma leggendo i vari commenti forse è meglio così per tutti, ma continuo a non capire tutto questo astio!!

  28. Valutiamolo per come gioca, il suo essere romano nella Roma ha spesso determinato equivoci. Come anche l’atteggiamento della società e della città nei suoi confronti. Ma essere protettivi nei confronti di un proprio figlio può avere sì qualche effetto collaterale, ma è anche una bella e peculiare caratteristica di Roma: pensiamo a “Mamma Roma” di Pasolini…

  29. 15M sarebbero un insulto. Il ragazzo gioca nella nazionale italiana. Ha solo 28 anni. E il nostro capitano.
    Perche noi paghiamo pippe colossali cifre mostruosi e poi regaliamo i nostri giocatori?

    • .. ha subito due infortuni al crociato e guadagna 3,5 mln l’anno.. ti sei scordato due piccoli particolari..

  30. Concordo con molti commenti letti qui: meglio per lui e per la Roma. Fa strano però vedere un capitano venduto a Gennaio, soprattutto a tre giorni dalla chiusura del mercato

  31. Mi dispiace notare tanto odio contro Florenzi.
    Non sono nessuno per giudicare il calciatore a livello tecnico.
    A me è sempre sembrato un professionista serio.

    Mi dispiace vederlo andar via dalla Roma.

  32. Forse…e sottolineo forse…a Trigoria è cambiato il vento. Non basta essere nati a Roma (o dintorni),per poter fare come gli pare e piace,ai giocatori e ai dirigenti.
    Chi non si attiene alle regole,cambia aria.
    Era ora…
    Petrà,mi piaci sempre più 👌👍

  33. Florenzi terzino proprio non ha funzionato. Anche se da terzino è stato convocato in Nazionale, bisogna dirlo. Ora però spiegatemi come sia possibile che qualsiasi giocatore che interessa la Roma costa spropositi, e a noi anche per i nazionali di 28 anni ci danno spesso spiccioli (guarda anche Elsha). Ci sono sempre ragioni valide?? … Si, mi dispiace che un romano esca dalla Roma, ma spesso i miei idoli sono stati giocatori che alla Roma hanno dato molto senza essere romani (Falcao, Voeller, Mexes, Nainggolan, Samuel, Batistuta, Delvecchio e Rizzitelli!!!…) quindi… va bene così.

  34. Mi dispiace tantissimo e non si merita la maggior parte dei commenti scritti in questa pagina.
    molti poi sono gli stessi che parlano di deromanizzazione.
    A Florè, te voto bene, mi spiace se pensi di andartene!!!

  35. Se pur le continue voci sembrano oramai quasi una conferma il sottoscritto preferisce attendere l’ufficialità Troppe volte è stato dato per partente e poi si è visto come è andata a finire Evidentemente indisponibilità dovuta ad infortuni vari e aspettative insoddisfacenti hanno optato per tale soluzione
    Senza contare i rapporti con Fonseca che potrebbero aver avuto un loro contributo
    Tuttavia contrariamente ad altri, se pur anch’io a volte l’ho criticato duramente ammetto che sotto sotto un pò mi dispiace Prima di tutto per il suo carattere Mai una lamentela Sempre disponibile (Fossero tutti cosi’) e poi perchè in fin dei conti è (O è stato) pur sempre il Capitano della Magica
    Di conseguenza denigrarlo appellandolo addirittura come scarso o pippone mi sembra un pò troppo
    Non sono sicuro che un eventuale introito, servirà per il ritorno del Faraone Staremo a vedere

  36. Ieri tutti a dire che è una CATASTROFE e oggi si dice SAREBBE STATO UTILE.

    Ragazzi, il suo percorso a Roma è finito da tempo.

    Giusto così.

  37. Queston trasferimento va bene alla roma.e a lui alla.roma.15 mil + risparmio.di 3.5 mil netti ormai.non rientrano.piu nella.politica sociateria della.roma.tranne per qualche top.player non.per le riserve e a lui fa bene cambiare aria buona fortuna alessandro sempre forza romA

  38. Io non credo a quel che leggo. Capello criticato, spero almeno siamo quelli che ancora difendono di Francesco. Vi mancano proprio i fondamentali analitici di questo sport. 1) quando capello vinse lo scudetto c’erano le 7 sorelle, oggi c’è una figlia unica.2) i 6/7 undicesimi di quella squadra li aveva anche Zeman. 3) capello chiese Cannavaro Davids e Ibra himovic per confermarsi, ma sensi gli prese carew cufre e lima.4) un anno che arrivammo secondi pairetto e Bergamo ammisero pubblicamente la penalizzazione della Roma, ricordo un comunicato persino, dell’allora presidenA di Mazda ( nostro sponsor) indignato dalle nefandezze arbitrali. E devo sentire insultare capello reo di aver vinto un solo scudetto. Fatevi curare.

  39. Io non commento il calciatore perché è stato messo in tutti ruoli e non nel suo naturale essendo un interno o mezz’ala di centrocampo. Ma parlo per il prezzo, il Valencia ha fatto un offerta bassa che sia non è che la devi accettare per forza e poi nessuno ti costringe a prendere Pipponi e pagarli tanto. Se poi la società compra Pastore tutto rotto ha 25mln la colpa e del psg? Oppure hai problemi in altri ruoli e spendi 30mln per Pau Lopes, dove in quel ruolo si può spendere di meno o potevi andare avanti con Mirante una o due stagioni è colpa del Betis? Prima di scrivere vedete che incompetenti ci sono come dirigenti e chi allena cosa chiede

  40. Bravissimo ragazzo ma dopo gli infortuni alle ginocchia non è più tornato ai suoi livelli, mi dispiace molto ma non è più un giocatore di alto livello, nel momento in cui ha perso quella capacità di corsa e vista la sua struttura fisica (non adatta al ruolo di terzino nel momento in cui non ha più straripanza atletica) è diventato giocatore normale , almeno a mio modesto parere. In bocca al lupo Alessandro.
    Ps la fascia non gli ha fatto neanche bene in quanto lo ha caricato di troppe responsabilità che lui non è in grado di sostenerle, ma non per qualcosa di male, semplicemente non ha la classe infinita di Totti e neanche il carisma di De Rossi, penso che se la fascia non fosse andata a lui ne avrebbe sicuramente giovato, la fascia non si da necessariamente a chi da più tempo milita in squadra o perchè è romano, la fascia di solido si da ad un giocatore che abbia un mix di caratteristiche importanti, che per me sono carisma, esperienza, carattere, talento e importanza nel gruppo.

  41. Stesso giocatore stessa strada di carboni… almeno il grande Amedeo non era presuntuoso… sto saccente de florenzi era più forte quando aveva 19 anni e fino a che non ha toccato il fondo con prestazioni pessime ancora che batteva cassa… 2 strade separate mejo pe lui che se po ritrova come giocatore mejo pe noi che abbiamo bisogno di qualcosa in più in quel ruolo

  42. Difficile credere che gli spagnoli siano così scemi da regalare alla Roma 15 mln per questo mezzo giocatore da oratorio.
    Speriamo che ce cascano!

    • Va a tifà l’amata tua cor pelato sempre incassato e infattti puro li l’hanno cacciato …(0-0)

  43. Bravo Anto. Sei stato perfetto: “approfitto” di Florenzi x salvaguardare Pellegrini! Florenzi non è stato più lui non da quando si è rotto, ma da quando ha smesso i panni del giocatore umile, trasformandosi in umile giocatore… Pellegrini, che è ancora in tempo…, deve ricordarsi di meritarsi la pagnotta quotidianamente! Se lo farà rimarrà sempre un ottimo giocatore, altrimenti diverrà un Florenzi-bis!!! Incrocio le dita! Quanto a Flo, mi spiace, ma, ahimè, è giusto così, x noi, che ambiamo ad altro, e x lui, che aspira all’Europeo. Forza Roma

  44. Non amo affatto Florenzi ma 15 milioni sarebbero una miseria per un giocatore Nazionale di questo livello . Dai non scherziamo

  45. E’ la cosa migliore per tutti !
    Il suo ciclo alla Roma e’ in forte discesa e in una citta’ bellissima e tranquilla come Valencia potra’ rilanciarsi alla grande.
    Ottima operazione.

  46. Florenzi si è sempre prodigato per la squadra, ma in che modo?
    Ricordo terzini del passato (parlo in generale) che dominavano la fascia scartando avversari come birilli… per poi passare la palla al compagno smarcato in area. Quando rinunci alla “gloria” per il bene di tutti sei veramente un grande.
    Rimane una cessione strana nelle tempistiche… o forse non è casuale la retromarcia su Perez da parte del Valencia

  47. Con l’ingaggio fuori mercato che percepisce essere riusciti a venderlo per 15 milioni e’ un buon colpo. Auguro a Florenzi di fare bene a Valencia.

  48. Vorrei ricordare a tutti che Florenzi non ha mai minacciato nessuno quando ha chiesto il rinnovo alla Roma.
    E’ stata una società di dirigenti incapaci che ha rinnovato il contratto ad u un giocatore su cui avevano dubbi solo per la pressione della piazza..(e l’assenza di soldi per investire in valide alternative).
    Se fossi in Florenzi sarei incavolato nero con una società alla quale ha fornito alibi per le loro incapacità per anni (non arriva il terzino destro ma tanto c’è Florenzi, non arriva l’esterno destro in attacco ma tanto c’è Florenzi), tanto che ora neanche lui sa più quale sia il suo vero ruolo.
    Probabilmente il suo errore è stato quello di affidarsi ad un procuratore sbagliato che lo ha mal consigliato.
    Doveva andarsene da tempo per sviluppare la sua carriera lontano da Roma.
    Mi spiace per Alessandro. Pochi forse lo riconoscono, ma Ale ha una lunga cronaca di infortuni che ne hanno condizionato gravemente la carriera esattamente come Kevin Strotman.
    Non lo si può accusare di un mancato impegno per la Roma, è stato solo tormentato dalla sfiga.
    Ma non mi ricordo proteste uguali verso Pastore, Shick o Nzonzi che guadagnano molto più di lui.
    Forse perché noi romanisti ci accaniamo sempre verso i figli di Roma ??

    • A me sembra che pastore e nzonzi siano stati devastati di critiche a differenza di florenzi che conti una ad essere tutelato dall’ambiente.

      Forse trascuri che se la società ridicola non avesse dato i soldi a florenzi, come a DDR anni e anni , sarebbe andato via per sua sponta.

      Florenzi va via a giocarsi l’europeo, stop.

      La società ha riempito di soldi un onesto giocatore di serie A.

    • Prima degli infortuni era un giocatore forte. Non ha più recuperato la prestanza fisica per stare in campo in maniera dignitosa. La differenza tra lui e Santon e’ proprio che Santon nonostante sia scarso ha il fisico per giocare a calcio.

  49. @Lorysan all’equipe pastore ha rilasciato una intervista (audio registrato) il cui senso era “sarei rimasto a Parigi ma quando ho capito di essere un ex giocatore ho rifiutato il rinnovo che mi offriva il PSG per non fargli sprecare soldi. Sono andato alla Roma a 5 milioni a stagione, fregando la Roma e rispettando il PSG”. Ad uno cosi’ vanno fatti i complimenti? Nzonzi ha fatto una vita non da professionista sia a Roma che in Turchia. Quei due non si possono paragonare a Florenzi.

  50. Florenzi è, oppure dovrei dire era.. Un ottima mezz’ala di un centrocampo a 3..

    Con Zeman dimostrò chiaramente quale era il suo ruolo, educativo anche le caratteristiche indicano che è una mezz’ala..

    E stato messo prima come ala.. E non è e non sarà mai un ala, gli manca la base tecnica però esserlo (dribbling in velocità e sullo stretto).. Non basta correre per essere un ala.

    Poi come terzino, e non sarà mai un terzino, gli mancano le basi tecniche ed ancora oggi non riesce ad apprendere l’esistenza basi difensive..

    Quindi in questa Roma con un centrocampo a due diventa difficilmente piazzabile..

    In oltre c’è stato un calo tecnico mostruoso, il giocatore purtroppo dopodiché l’infortunio tecnicamente ha fatto grandi passi indietro!

    Quindi ringrazierò sempre Florenzi per l’impegno che ha messo, va ringraziato per la disponibilità e la professionalità..

    Ma è chiaro che in questa Roma lui è considerato un giocatore in più, che non serve, Fonseca lo vede così, diventa un peso perché anche la stampa lo fa diventare tale.. Se Florenzi non gioca ci scrivono un film..

    Ma l’ultima partita ha confermato tutto.. Fonseca vuole un giocatore più difensivo e fisico vicino hai difensori, Florenzi questo non lo sarà mai.

    Ci si fa anche una plusvalenza certo, è questo sta nel bene della Roma.. Se facciamo plusvalenza con Juan Jesus, altro giocatore fuori dal progetto tecnico.. Non credo ci sia un male..

    Se poi dobbiamo tenere Florenzi perché romano e romanista, invece di guardare le caratteristiche… Se dobbiamo tenere Florenzi perché, si impegna e si adatta..

    Ragazzi miei io mi arrendo.

    Un dirigente che segue l’allenatore, questo manca da anni alla Roma, quindi va più che bene così.. Se poi la vendita di Florenzi mi fa arrivare anche un altro terzino, beh, ancora meglio.

  51. Io vorrei ringraziare Alessandro Florenzi perché è sempre stato un esempio di professionalità, serietà e attaccamento alla maglia. Chi lo chiama 30 denari, pippone, evidentemente capisce ben poco, grazie Ale, esempio per tutti per la tua dedizione nello giocare tutto questo tempo fuori ruolo e in bocca al lupo in questa nuova avventura. Purtroppo a Roma non c’era il posto per collocarti in maniera corretta quindi forse meglio così anche per la tua carriera, però io non dimentico ciò che hai dato a questa squadra.

  52. State a commentare una non vendita.
    L’ingaggio è alto?
    Mi sembra di aver letto che vuole giocare per gli europei no?
    Allora può benissimo chiedere di meno e giocare

    Vediamo se è sul serio un 30 denari.
    Deve decidere.
    O fare panchina, pagato profumatamente, o andare a giocare percependo di meno.

    • idem in Serie A, escludendo una manciata di squadre (comunque disinteressate).
      Spero che la nuova proprietà introduca una sorta di tetto salariale, con qualche ponderata eccezione verso chi rappresenta concretamente un valore aggiunto. Risparmiando su qualche contratto suicida avresti ancora Alisson in porta, guadagnandoci sotto ogni punto di vista (classifica, introiti ecc.)

    • il tetto c’è già, ed è all’incirca di 3 milioni, per alcuni si fanno eccezioni come per Dzeko mentre per altri no tipo elsha

    • cerco di esprimermi meglio: almeno mezza squadra sta guadagnando il doppio di quanto meriterebbe, considerando la media nazionale. Non andrei mai oltre il milione di euro per gregari come Juan Jesus, ad esempio.
      Non ho mai smesso di rimpiangere El Shaarawy

  53. Io non sono felice della cessione di Florenzi. È il nostro capitano e anche se attualmente c’è una moda per buttare m**da sui romani, penso sinceramente che è importante di aver giocatori tifosi nella squadra. Non ne serve 10 ma uno o due fa sempre bene soprattutto in questo mondo dove i soldi sono più importanti della passione…

    In più, e pure se Florenzi non è un fenomeno soprattutto dopo i due infortuni al ginocchio, penso che può ancora dare un mano alla squadra.
    Noi tifosi (e io il primo) abbiamo il difetto di giudicare al più presto e ora leggo che Santon dopo il derby deve essere il titolare a destra e che Spinazzola ha sistemato la fascia sinistra….ma vi rendete conto che 15 giorni fa erano considerati due mezze giocatori? E alla prossima giornata se prendiamo 3 gol, di nuovo sarà la stessa cosa…
    Io continuo a dire che Santon e Spinazzola sono due buoni giocatori M che non possono fare il titolare tutta la stagione perché non hanno la qualità, il carattere o la salute per farlo.
    Florenzi può essere utile, anche se pure lui non può fare il titolare fisso come terzino.
    Non penso che Florenzi sia così scarso…
    Ma se dovessi lasciare, il problema deo terzini rimane lo stesso!

  54. da che ho memoria il tifoso becero romanista medio ha insultato bandiere come Di Bartolomei, Giannini, Totti, De Rossi, Florenzi e da ultimo Pellegrini, avvalendosi di argomenti critici di dubbia provenienza (sbiadita…). le bandiere danno fastidio ai vinti, ma soprattutto agli invidiosi.
    sono d’accordo che la Roma venga prima di tutti, capitani compresi, ma senza di loro che sarebbe stata la nostra Roma fino ad oggi?

    • Non dire eresie… finché sono campioni (Totti) o quasi campioni e capitani VERI ,CONDOTTIERI(De Rossi) se sono romani è giusto che siano idolatrati… ma se uno è un mediocre o un buon giocatore, anche se romano non deve avere nessun tipo di privilegio perché ti stai praticamente azzoppando da solo.
      Mettendo capitano un florenzi appesantisci lui di quel peso facendolo rendere meno e appesantisci la squadra che sa che non regna la meritocrazia in società.
      Facendo giocare per forza un pellegrini, ti precludi di vincere partite fondamentali (derby) perché non è uno che sposta gli equilibri e occupi un posto che potrebbe essere di altri PIÙ FORTI e lui giustamente, se è inamovibile vuole anche l’aumento.
      Se avessi a regime miki e pastore, Pellegrini vedrebbe il campo nei minuti finali contro spal , parma ecc

      LA ROMA PRIMA DI TUTTO.

  55. l’ultimo, speriamo, sfregio che stò ologramma de Presidente lascierà al popolo giallorosso…
    ammetto che sento anche nella realtà approvare questa possibile cessioni, cessione che gode chiaramente del beneplacito di Fonseca, ma che rimane assurda a livello economico (per i tifosicommercialisti) ricordandoci che rimane pur sempre un semititolare della Nazionale, un calciatore che senza mai lamentarsi si è adeguato in tutti i ruoli (che poi lo sostituissimo che un TopPalyer ci potrebbe stare, cioè lo sostituiremo con questo l’odierno Under o Peres o Santon, davvero è tanto più scarso???) con una seconda operazione dovuta alla necessità di forzare i rientri per mancanza d’organico… ma anche in un momento dove latitano ancora i rinforzi per la stagione in corso dove l’unici pagherò si stanno impegnando per il futuro…
    come ho iniziato.. speriamo sia l’ultimo sfregio di questo ologramma di Presidente…

  56. Tutto questo accanimento parte secondo me dall articolo di repubblica che qualcuno diceva che avrebbe querelato, detto ciò forse sbaglio ma sembra che abbia chiesto la cessione lui e non so i motivi forse perché si sente escluso dal progetto, è un buon giocatore non è un fenomeno e comunque anche in nazionale fa il terzino o comunque il quinto di centrocampo.

  57. Mi dispiace moltissimo per questo ragazzo sempre corretto, leale e disponibile a ricoprire tutti i ruoli nell’interesse della squadra. Comunque penso che sia la soluzione migliore per tutti: nella Roma non riesce più a dare un rendimento accettabile ed è giusto, anche per lui, darsi una possibilità di ritornare ad essere un giocatore incisivo.
    Grazie infinite ed un grande in bocca al lupo.

  58. Me vie’ ‘n mente na piccola provocazione. Secondo voi Florenzi, ner “suo” ruolo, e quale poi ‘n se sa, sarebbe ner giro daa nazionale?
    Come esterno arto? Interno de centrocampo? Naaa, a nazionale è bella corazzata ‘n tutti quei ruoli adesso. L’unico dove nun c’è tutta sta concorenza qualificata pe’r momento è propio quello de terzino destro. E lui che comunque scemo nun è, è da ‘n po’ che se autodefinisce terzino.

  59. Ragazzi io personalmente Florenzi non lo considero un indispensabile, è vero si è sempre sacrificato per il bene della squadra e allenatore, ma non è un titolare inamovibile. Io ancora non capisco la centralità di Florenzi in questa Roma? Spiegatemi un attimo? Cioè è un giocatore nato da esterno destro offensivo, poi è passato a esterno destro di centrocampo e infine terzino destro adattato. Per non parlare del suo stipendio ne vogliamo parlare? 2,8 milioni di euro ma scherziamo per un non titolare inamovibile. Io lo ritengo un buon giocatore non un fenomeno non adatto al 4-2-3-1, ma adatto al 4-4-2 3-4-3 3-4-1-2 3-5-2

  60. Era ora…ogni sua partita in campo significava giocare in dieci…grazie di tutto ed auguri…ma ciao ciao il prossimo è kolarov….poi fazio,jesus e compani spero!!!

    • Vabbè, sù, è che ormai i fiji so’ così grossi che ‘n foto sembrerebbe lui er regazzino!

    • Persona poco trasparente, sorrisi spesso finti e fuori luogo.
      Giocatore normale azzardato capitano solo perché romano.
      Meglio così
      Forza Roma!!!!

  61. Ragazzi io personalmente Florenzi non lo considero un indispensabile, è vero si è sempre sacrificato per il bene della squadra e allenatore, ma non è un titolare inamovibile. Io ancora non capisco la centralità di Florenzi in questa Roma? Spiegatemi un attimo? Cioè è un giocatore nato da esterno destro offensivo, poi è passato a esterno destro di centrocampo e infine terzino destro adattato. Per non parlare del suo stipendio ne vogliamo parlare? 2,8 milioni di euro ma scherziamo per un non titolare inamovibile e nemmeno molto considerato. Io lo ritengo un buon giocatore non un fenomeno non adatto al 4-2-3-1, ma adatto al 4-4-2 3-4-3 3-4-1-2 3-5-2 e con la sua vendita si potrebbe prendere un benedetto terzino destro

  62. Ma in sostanza qual’è il ruolo di Florenzi? Si è sempre sacrificato per la Roma? O si è sempre sacrificato per restare nella Roma?…è normale è romano romanista, per carità nulla dire sulla professionalità e sull’impegno ma se un giocatore gioca ed è forte in una posizione del campo continua a giocarci! Poi nn credo che sia solo la Roma ed i tifosi a doverlo ringraziare per quello che ha fatto, è comunque il suo lavoro, anche l’ AS Roma credo abbia fatto tanto per lui (un esempio ultimo rinnovo a cifre non proprio umili) per farlo rimanere e se fatto pure regge…in un’altra squadra per il suo rendimento sarebbe stato trattato sicuramente peggio…quindi sacrificio o carriera rovinata de che….A me dispiacerebbe comunque se andasse via, però dai, un po’ di obiettività…

  63. Gente non scherziamo! Lo hanno capito anche i muri che il prox anno ci vogliono entrambi i terzini nuovi e forti. Non ti puoi presentare con santon spinazzola o kolarov che c ha 90anni.al limite zappacosta se torna quello di prima ed il Chelsea te lo vende! X vincere ci vogliono i giocatori forti. Hanno scritto bene prima anche su pellegrini… Se pastore tornasse il vero pastore il buon pellegrini scalderebbe la panchina xche sul piano tecnico della visione di gioco ecc non c è confronto! Dobbiamo metterci in testa che se vogliamo insidiare la Juventus o l inda ci vogliono giocatori di un certo calibro!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome