Follieri: “Pronto ad alzare l’offerta, ma Friedkin aspetta lo stadio. Punterei su una Roma italiana, mi piacciono Mou e Totti”

41
1281

NOTIZIE AS ROMA – L’imprenditore Raffaello Follieri continua ad essere interessato alla Roma e in un’intervista all’agenzia di stampa Adnkronos ribadisce la sua volontà di acquistare il club. Ecco le sue parole: “Se il mio interesse per la Roma è ancora vivo? Sicuramente sì. Non ho ripetuto una nuova offerta, è sempre quella che avevamo presentato ai Friedkin, di 840 milioni, ad agosto, e siamo in attesa di capire la loro volontà.

Il nostro interesse è rimasto vivo e ci piacerebbe andare a chiudere l’operazione, se riusciamo, ma stiamo aspettando che l’altra parte ci faccia sapere qualcosa, visto anche che negli ultimi giorni sono usciti molti articoli sulla questione relativa allo stadio. Noi restiamo interessati ad acquistare il club, ma poi deve essere l’altra parte a voler vendere. Al momento mi sembra che si attenda di capire la questione stadio come evolve”.

Lo stadio?
“E’ una cosa che lasceremmo da parte per ora. Noi siamo interessati alla squadra, poi la questione stadio è naturalmente un’opportunità, ma non si può basare tutta la gestione della società sul fatto se lo stadio verrà approvato o meno. Confermo che siamo disponibili a salire leggermente rispetto all’offerta iniziale pur di chiudere l’operazione velocemente perché queste operazioni vanno chiuse a breve termine. Siamo più per concretizzare che per parlare”.

I Friedkin?
“Io ho incontrato i Friedkin due volte verso aprile e maggio a Londra. Ma poi abbiamo un fiduciario in comune che parla settimanalmente sia con me che con loro, c’è quindi un canale aperto”.

Perché investire nel calcio e nella Roma?
“Secondo me c’è una grande opportunità dal punto di vista del brand. Secondo l’analisi che abbiamo fatto, non è stato sfruttato il brand ‘Roma’ come città nel mondo, per cui noi puntiamo molto sul fatto di portare Roma a livello internazionale come brand. Ci sono esempi di successo anche in Italia dove si può basare il progetto comprando calciatori conosciuti, ma anche facendo un’Academy e un settore giovanile robusto. A Roma i giocatori migliori, come Totti e De Rossi, sono arrivati da lì e quindi bisogna puntare molto sul settore giovanile e cercare di far crescere i giovani per poi portarli in prima squadra. Io vedo una Roma molto italiana nel mio progetto. Ovviamente per far crescere i ragazzi ci vuole tempo e nel frattempo bisogna comprare, perché prendere dei campioni in prestito, dal punto di vista finanziario, non è un’ottima soluzione, a mio parere. Bisogna cercare di comprare questi giocatori altrimenti il valore patrimoniale non esiste”.

Mourinho?
“A me piace molto. Ci sono due allenatori che mi piacciono e sono lui e Antonio Conte, come tipo di calcio”.

Un ritorno di Totti alla Roma?
“Lo vedrei in modo assolutamente positivo, è un grande asset che la Roma non sta sfruttando. Io viaggio molto in Medioriente e Asia e tutti quando si parla di Roma, la prima parola che mi dicono è ‘Totti’. E’ molto conosciuto”.

Acquistare un altro club italiano se non andasse in porto quello della Roma?
“Al momento sono concentrato su questo progetto della Roma, tra l’altro sono tifoso e non vedo altre opzioni. Io sono qui nel caso in cui decidano di vendere, ma nessuno costringe nessuno a fare niente. La mia è più una cosa da tifoso”.

Fonte: Adnkronos

Articolo precedenteLukaku riposa, Mou sorride. E con Pellegrini e Sanches spera in una Roma da Champions
Articolo successivoRoma, c’è aria di rinnovamento a Trigoria: anche Pinto rischia il taglio. E il mercato di gennaio…

41 Commenti

    • no…. più che altro sono i giornali a dare spazio alle caxxate per riempire nei periodi di sosta e se si può anche rompere i 00.

    • Questo personaggio mi allarma.
      Spiego perché :
      E’ spregiudicato ed anche pregiudicato.
      E’ spaccone
      E’ manipolatore
      Ma e’ anche diventato potente e a capo di una macchina finanziaria impressionante.
      Questa miscela è’ pericolosissima. Da non sottovalutare.

    • ogni sosta della nazionale se ne esce con una dichiarazione sempre più gonfiata, alla stenua di tutti i giornali che fanno a gara a chi le spara più grosse.
      Non lo conosco bene sto soggetto però se tanto mi dà tanto, spero de murì prima n’artro Ciarrapico non lo reggerei.
      SFMROMA

  1. Follieri è ‘famoso’ (forse meglio dire ‘noto’) agli Americani: un po’ per il suo fidanzamento con Anne Hathaway ma soprattutto per i 4 anni e mezzo di carcere che ha scontato in Pennsilvania per (tentata) truffa (lo scandalo Vati-Con).

    Mi immagino quanta voglia Friedkin possa avere di fare affari con lui 🙄…

    Ciao a tutti 😊.

    • Se il progetto stadio dovesse ritardare e fosse vera l’offerta i Friedkin prenderebbero il piatto e si darebbero con il primo aereo. Sono imprenditori, cosa gliene importa della Roma?

    • bravo wally…lo dirà per attrare i tifosi ma già che dice che gli piacciono totti e Mourinho mi convince, è un buon inizio.
      Inoltre sono 300 volte che ve lo scrivo, questo ha il fondo arabo dietro…fa il prestanome se non fosse chiaro, lo spiego meglio il vaticano non farebbe mai venire gli arabi dentro roma ma così sarebbe tutto più facile.
      e finitela di dire che è stato in galera su, è vero ma che ne sapete voi se non sarebbe un grande presidente?
      e poi sti ameri,cani con il loro modi di fare non vi hanno rotto i c……i?
      cioè vi piace che incassano 75 milioni di euro dal mercato…che spendono 0 per gli acquisti di calciatori, che mettono l’unico uomo in discussione che non deve essere messo in discussione sennò lo spogliatoio si spacca, e cioè il mister…
      vi piace che non dicono una parola in italiano? o che non parlano mai? non difendo la squadra nemmeno dopo gli rubano le partire?
      e dajè su la metà basta!

    • la tastiera…non difendono la squadra nemmeno dopo che gli rubano le partire?
      quelli che so 3 anni che non acquistono 1 giocatore, dico 1?
      e dajè su la metà basta!

  2. Arifacce sa come disse il marchese del Grillo ad Aronne Piperno “TE NE DEVI ANNÀÀÀ”.
    Questo c’ha piu’ condanne che mutande nel cassetto. E accanna no?

  3. Con una Roma “italiana” annamo in B diretti!!!…senti, coso, pensa all’affari tua e accannace in grande amicizia [ma forse anche no!!!]… Ce manchi solo te, così completiamo l’opera !!!…

  4. Ancora sto buffone miracolato dal ridicolo sistema finanziario globale che permette a faccendieri di questo tipo di venire a galla! Chissà quando smetterà di farsi pubblicità con la Roma!

  5. Questo fa dei discorsi da Bar all’inverosimile. A lui lo stadio non interessa quindi sarebbe bello sapere come si finanzia, con il riciclaggio di denaro dubbio?
    Parla di giovani, di brand Roma, di Totti ma questo è il classico speculatori che vuole prendere il club per farci un’operazione di compravendita, prendere il club vendere giocatori con la scusa dei giovani, dargli una rinfrescata e magari riproporlo a qualche fondo Arabo chissà di chi.
    Alla larga!

  6. Se leggete bene l’articolo, dice cose che molti (non tutti) contestano alla società…
    Sa benissimo che Mou e’ per la maggior parte, sostenuto dal pubblico, così come molti stravedono per il ritorno di Totti e DDR, quest’ultimo per fare il mister…
    Insomma niente di nuovo, strategicamente è una volpe..
    Più o meno come un politico ma, a me il bla,bla,bla ha sempre infastidito e definisco questi soggetti dei “cialtroni”…!!
    💪🧡❤️

    • L’ho notato e come! Questo saprebbe venderti un frigorifero al polo nord.
      Speriamo di evitare personaggi del genere….

  7. DDR per fare il Mister non mi sembra una buona idea. Non lo vedo pronto e non so se lo sarà mai….. A me dà l’impressione di essere un Pirlo 2…..Onestamente non mi convince. Grande giocatore.per carità ,ma basta col fatto che la Roma -squadra debba esere infarcita di romanisti….Andate a vedere le formazioni degli ultimi due scudetti e contate quanti “romanisti ” ci stavano…

    • Nell’intervista parla di un ritorno di Totti perché nel mondo impersonifica la Roma ma, come tecnici, punta su Mou o Conte o altri equivalenti. Negli affari ha dimostrato di saperci fare, pagando anche gli errori con il carcere. Poi ha puntato tutto sulle terre rare, e anche qui c’ha visto lungo. Non so che tipo sia ma, se è vero che i Friedkin lo hanno incontrato 2 volte a Londra, qualcosa potrebbe nascere qualora lo stadio vada per le lunghe. Ripeto non posso giudicare il tipo, potrebbe essere il nuovo Ciarrapico, ma le risorse le ha. FORZA ROMA SEMPRE

  8. li potevano chiedere se per garantire l’acquisto usa sempre la carta falsa della Deutsche Bank con cui voleva prendere il Palermo o ne ha falsificata una di un altra banca… che livello basso del giornalismo continuano a fare ‘veline’ a sto personaggio di dubbia moralità ..stai lontano dalla Roma

  9. Chiacchiere populiste, Mou, Conte,Totti, De Rossi,. Con l’Accademy ci vai in Serie B, i talenti Italiani li vediamo in Nazional. Lo stadio non mi interessa ,mi interessa più la squadra (è risputo che noi tifosi accusiamo gli Americani di pensare solo allo stadio) Totti e De Rossi sono arrivati dalla Primavera direttamente in prima squadra, ma sono gli unici 2 esempi in quanti anni? Che Dio ce ne scampi e liberi e pure di Conte!

  10. A tutti gli Abbocconi che straparlano a vanvera …ma uno che guadagna miliardi,ha bisogno di farsi un giorno di pubblicità gratis?
    IO aspetto gli eventi,ribadendo ancora una volta qual è il mio candidato principe alla Presidenza dell’As Roma…Francesco Gaetano Caltagirone,Romano – romanista e con Lui lo stadio si farebbe in 6 mesi,chiavi in mano…

  11. “te c’hanno mai mannato a quer paese
    sapessi quanta gente che ce sta
    a te te damo la medaglia d’oro
    e noi te ce mannamo tutti in coro
    e va e va…” cit. Albertone

  12. Come tipo di calcio gli piacciono Mou e Conte.
    Un fine intenditore… Un buongustaio.
    Mi viene poi in mente una battuta dal film Troppo Forte…
    Piuttosto, controlla quant’e’ che nun magni…

  13. mi piacerebbe sapere quanti soldi ha da investire sulla squadra soprattutto!!! se intende portare sponsor da 200 milioni l’anno, stile psg e city, magari… altrimenti cosa cambierebbe…

  14. Opinione personale : credo non ce la faccia da solo : dovrebbe fare società con quello sceicco di Terni che si propose qualche anno fa.

  15. A furia di rompere le paxxe ai Friedkin per difendere il vostro Mourinho, questi alla fine venderanno. Mourinho, col suo non gioco, li sta penalizzando. Il Napoli ha vinto lo scudetto e la lazie è arrivata seconda.. Perché non possiamo farlo pure noi?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome