Fonseca e la questione cambi: mai così pochi in serie A. Messaggio al club?

37
1400

NOTIZIE AS ROMA – La questione cambi in casa Roma tiene banco tra tifosi ma anche sui principali quotidiani. Paulo Fonseca, sia nello scorso finale di campionato, che in questo avvio, sta dimostrando di cambiare poco nei finali di partita nonostante le nuove regole permettano ben 5 sostituzioni.

Una novità che dovrebbe essere sfruttata meglio dall’allenatore. Emblematico il caso dell’Inter, che contro la Fiorentina ha utilizzato la panchina lunga per cambiare volto alla gara e ribaltare l’esito della partita. La Roma, di contro, è stata la squadra che in Serie A sta sfruttando meno le cinque sostituzioni.

Il problema sta proprio qui. Con quei pochi cambi Fonseca sembra voler dare un segnale alla società: servono nuovi innesti. Le alternative in panchina non convincono. Alcune scelte sono obbligate e dettate dalla condizione di alcuni giocatori: Carlez Perez e Kluivert sono stati colpiti dal Covid e la loro condizione fisica potrebbe non essere brillante. Alcuni ruoli però vanno coperti al più presto: un difensore centrale, un terzino destro e un vice Dzeko sembrano prioritari. E il tempo stringe.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Il Messaggero / Corriere della Sera

37 Commenti

    • Bhe certo l Inter fa cambi ed entra naingolan bidal e il ninjo meraviglia noi chi famo entra antonucci poi peres o calafiori

    • Finalmente qualcuno che mi ascolta pure! Villar e perez praticamente due talenti inutilizzati e tocca invece sorbirci cristante. Vergognoso.

  1. Sinceramente può essere vero.
    Fonseca possiamo criticarlo ma è una persona molto intelligente. Non sarei sorpreso che fa pochi cambi per dare il segnale che per lui la panchina è scarsa e soprattutto che i vari Kluivert, C. Perez non le ritiene all’altezza…

    • Sinceramente me pare ‘na stronzata, perchè uno che perde dei punti per mandare un segnale alla proprietà è da cacciare su due piedi. Per dire quello che pensa basta una telefonata, non c’è bisogno di buttare al cesso una possibile vittoria. E mi auguro che Dan o Ryan glielo chiedano esplicitamente per quale motivo tiene gente in panchina a fare la muffa quando in campo c’è chi arranca con la lingua di fuori, perchè non porti un giocatore in panchina se non è in grado di fare almeno mezz’ora, quindi la scusa su Kluivert e Perez non regge proprio

  2. Appunto, non ci sono cambi né in difesa e neanche in attacco, altri sono reduci da Covid
    Questa cosa che un allenatore si giudica in base al numero di cambi che fa è proprio una barzelletta

  3. Altra cosa ridicola è che dopo aver scritto per giorni di Allegri ora vogliono far credere che Fonseca e la società sono in guerra
    Ma figuratevi se al 70° di Roma-Juventus il mister pensa : potrei far entrare tizio e provare a vincere la partita, ma non lo faccio così mando un segnale a Friedkin…

  4. La Juventus ad un certo punto ha messo Frabotta… Solo per dire che non ha senso tenere in campo un giocatore più forte ma che si regge a malapena in piedi.
    Per me partita ben preparata ed indirizzata sul binario giusto, ma alla fine vittoria buttata proprio per questo modo di fare.

  5. E lascia marcire in panca Kluivert che con la sua velocità poteva spaccare la difesa bianconera…proposto al Benevento perchè il parroco non approva…e questo sarebbe er progetto giovani!?!?!?
    Il parroco e i cambi viaggiano su 2 binARI paralleli

    • Era una partita di calcio, non una gara di atletica…. Kluivert sarà anche veloce, ma non ricordo tutte queste partite “spaccate” da lui…

  6. Cioè fatemi capire non cambia atleti stanchi al settantesimo minuto e quindi rischia di buttare alle ortiche delle partite per lanciare messaggi alla società ? Ma allora non è “molto intelligente” ma “molto da ricovero d’urgenza” per senilità anticipata e conseguentemente da licenziamento immediato.

  7. Cazzate; fonseca ha già dimostrato in passato di non gradire grandi cambiamenti durante le partite.

    Ennesima conferma della sua miopia tattica🙄

  8. Se fosse così allora Fonseca è un idiota totale! Non è certo non facendo i cambi che dai un segnale anzi al contrario ti dai la zappa sui piedi, perché se per puro caso La Rube faceva il terzo gol noi oggi stavamo qui chiedendoci perché Fonseca non ha fatto quei caxxo di cambi.
    Se Zorro vuole mandare un segnale chiaro allora non li convoca, ci sono i primavera! Ma se tu li porti in panchina significa che per te possono giocare. Ma siccome Fonseca ha di per sé tanti dubbi e non è così diretto nel mandare segnali noi continuiamo a sperare che non perdiamo di brutto. Poi li voglio vedere cosa dirà Fonseca!

  9. A Fonseca non gli hanno fatto il mercato, ha chiesto dei giocatori che fin’ora non sono arrivati e se arriveranno non sono quelli che voleva lui, così diventa difficile poi andare in champions

    • E’ ancora più difficile andarci se butti al cesso partite che potevi vincere lasciando in campo gente spompata o che non sta rendendo come dovrebbe…i cambi servono a quello: o a mettere dentro gente più fresca o a dare una svolta tattica a una partita. Tolto Smalling, ha la squadra dell’anno scorso, più Pedro e Kumbulla (non proprio due seghe), quindi se gli andava bene l’anno scorso ora che c’ha da fare il muso lungo? intanto vincesse le partite che può vincere (e queste due si potevano vincere), poi dal 6 ottobre se ne riparla

    • Quello che dici è giusto, però tu dici tolto Smalling,ma Smalling gli reggeva mezza squadra,una assenza mica da poco

    • Luca, nelle prime due partite il problema non è stato in difesa mi pare…i gol li prendevamo anche con Smalling, quindi io spero che arrivi domani, ma non deve diventare un alibi. Tutto qua

    • Al netto del mercato che per quello che stiamo vedendo non avrà innesti di chissà quale altisonante nome, mi sembra che i Friedkin almeno lo stanno seguendo cosa a cui Pallotta era completamente estraneo.
      Tutti gli allenatori chiedono giocatori ma poi ci sono anche le risposte del campo che devono motivare, il fatto che Fonseca non faccia cambi non sta dimostrando un bel niente se non aumentare dubbi sulle sue capacità. Queste sono le prime partite di campionato in cui le squadre non sono al 100% e ti puoi sbilanciare un pó di più, cercare di fare un guizzo. Con la Juve in 10 ed una partita in cui eri avanti non fare i cambi per dare respiro alla squadra è stato da coglione. Per quello che sto vedendo reputo Fonseca inadatto! Se con l’Udinese non vinci per le sue pippe mentali e messaggi subliminali penso possa iniziare a fare le valigie!

  10. Questo mi rammarica, fa capire la pochezza mentale del tecnico, non è un messaggio alla società, hai i gobbi in 10 per mezz’ora e non metti Villar e Perez? Villar è un trequartista e davi respiro a Miky e Pedro, anche Carlez Perez ha dimostrato in Europa Leaugue e in campionato di essere affidabile, fai entrare Calafiori e sposta Spinazzola a DX, potevi fare qualcosa per vincerla e invece hai fatto pareggiare i gobbi. QUINDI, QUESTI MESSAGGI SUBLIMINALI NON LI FARE PIÙ, TI FAI MALE TE E PURE NOI! ❤️🧡💛

  11. Sto coach era la quarta scerta. Prenne n’ingaggio relativamente basso: 2,5, è ovvio che è limitato de brutto. De bòno c’ha che nun è n’integralista, sa cambià opinione e se sa adattà a le circostanze. Sa preparà bene la partita, se studia l’avversario e ce crea na tattica sopra. Basta, nun c’ha artre qualità. I difetti, invece abbondano, C’ha n’carattere de merxa, nun crea armonia ne lo spogliatoio, in meno de n’anno ha litigato co mezza squadra. Nun è uno che ama lavorà coi giovani e pe me na pecca. Nun sa legge le partite in corso d’opera. Nun fa i cambi perché nun sa che deve fa, nun riesce a percepì che je serve alla squadra in quer momento. Nun è n’gran comunicatore, da quanno è arivato avrò seguito due o tre conferenze stampa, è de na banalità allucinante. Nun è un motivatore, c’ero rimasto che sabato s’era messo in tuta e a bordocampo strillava come er pòro Trap dei tempi belli, na novità assoluta. A sti prezzi questo passa er convento…

  12. Ribadisco. Fonseca è incapace. Mette in campo 11 uomini e poi dovrebbe pagare il biglietto perché si limita a guardare la partita qualunque cosa succeda. Al 60′ minuto doveva richiamare i 3/quartisti e mettere Kluivert, Calafiori e Cristante nel suo ruolo, mettendo Spina a dx. Gente come Juric e Gotti potrebbero fargli scuola. O Perez fresco.

  13. L’Udinese ha perso col Verona per puro caso. Attenzione alla prossima. Il portoghese ha regalato 2 punti ad una Juventus mai più così ridicola. Del resto uno che sceglie Zappacosta (spettatore tra gli altri nel 6 a 0 col Napoli) e Bruno Peres con Florenzi spinto al Psg.. ridicolizza Cristante centrale (che finalmente si è incazzato…) avendo Kumbulla e Fazio… ignora Under con Zaniolo rotto. Tiene Dzeko 90 m. In panca per preservarlo, chiede a Savorani chi deve giocare in porta…

  14. È capace di dire nello stesso giorno che “ho chiesto a Miky e Pedro come stavano..” Ma anche “Ho visto Pelle stanco..” Ma allora o ci vedi per tutti o per nessuno incompetente…. mettessero in panchina il papà di De Rossi che Verona (cazzate lista permettendo) e questa Juve le portava a casa con la rosa attuale e quel pollo del “maestro” sulla panchina bianconera… covid19 permettendo, Gattuso a Pirlo lo fa nero alla prossima…

  15. Vabbè io ci rinuncio ad un confronto sensato….
    Alla vigilia quasi tutti avevano già indossato l’abito nero per il funerale, alcuni augurandosi di prendere “solo” 3 o 4 gol….
    Poi il campo ha detto che abbiamo fatto 2 gol alla Juventus, più altre 3 occasioni soli davanti al portiere, due delle quali ci avrebbero portato sul 3-1, abbiamo concesso le briciole agli avversari, oltre al gol ricordo solo un tiro ciabattato di Ronaldo …. il tutto espresso con una prestazione gagliarda e tosta (cosa che un vero romanista ha da sempre apprezzato) e continuate a sparare a zero contro Fonseca….
    Vi fate manipolare dalla stampa con una facilità irrisoria…. che tristezza….
    FORZA ROMA

    • Lo sai che c’è Romulus? C’è che devi guardà sempre li freddi numeri, quelli nun sbajano e nun manipolano. Hai vinto sabato? No! Stop, er resto so chiacchiere. Uguale la scorsa stagione, hai vinto lo scudo? No! Sei arivato in CL? No! Hai vinto la CI? No! La Euro? Neanche! Poi potemo sta fino a domani a parlà de gioco, infortuni,sfiga,covid e de tutto quello che te pare, ma alla fine i risultati so quelli e nun mentono…
      Pe tornà ai giorni d’oggi, stai a 1 punto, senza penalizzazione so 2, già arrancamo in classifica. So i numeri che sparano a zero addosso a Fonseca.

    • Bene, credi che con un allenatore diverso i numeri sarebbero cambiati?
      Cambiando la persona che stava in panchina credi che Dzeko, per esempio,avrebbe segnato il 3-1?

    • Nun lo so, però so pe certo che con Fonseca avemo finito a na maniera e avemo iniziato a la medesima. Er resto so congetture che nun portano a niente…tu guarda sempre i numeri. Aò, poi capace che i numeri a fine stagione so a favore der portoghese. Pe di, l’anno passato nun ero già convinto de Fonseca, ho pensato, lo giudico a fine anno attraverso i risultati,. Pe me è gia condannato da la passata stagione, tu je dai le attenuanti e n’antro processo d’appello…capace che c’hai ragione te ed è “innocente”..

    • Nico io non sono un sostenitore incallito di Fonseca e per carità, non dibatto per ottenere la ragione, ci sono i diversi punti di vista e mi piace il confronto, ma quello sensato.
      Trovo esagerato sparare a zero su Fonseca, anzi lo trovo deleterio perché per “fare gruppo” c’è bisogno anche di entusiasmo ed unità d’intenti e la prestazione contro la Juventus può rappresentare un buon punto di partenza!
      FORZA ROMA

  16. Io faccio fatica a giudicare Fonseca,come fate?Gli stessi che dicono che mancano 2 difensori,almeno un terzino,che il centrocampo è ridicolo che mancano giocatori coni gol nei piedi,che Kluivert sul mercato non lo vuole nessuno,sono gli stessi per cui è tutta colpa di Fonseca?

    • Fino a ieri Kluivert veniva deriso perché interessava al Benevento, oggi viene fuori che ci avrebbe fatto vincere contro la Juventus

    • Fonseca la partita l’ha preparata bene e i giocatori l’hanno interpretata meglio. È evidente per chiunque l’abbia vista.
      Come è evidente che da metà secondo tempo abbiamo lasciato campo ad una squadra non irresistibile ed in inferiorità numerica.

      Il discorso non è che con Kluivert o Pinco Pallo l’avresti vinta, ma che con forze fresche in grado almeno di fare dei contrasti, una sgroppata, uno stop, ecc non ti saresti consegnato al pareggio come invece è accaduto.
      In quel momento serviva giusto un po’ di quantità e in panca c’erano varie soluzioni.

      Villar, Cristante, Carles Perez, Kluivert, Calafiori. Provali se i titolari non ce la fanno più. E se fossero andati male forse i proprietari avrebbero preso coscienza che qualche innesto, pure economico, serve davvero.

    • @Anacronistico probabilmente Fonseca non si è fidato di quelli che aveva in panchina (e non gliene faccio una colpa) e ricordiamoci che il 2-2 lo abbiamo preso con la Juventus già in 10 quindi non era la situazione ideale per “provare”…
      Poi voglio sperare che gli acquisti vengano concordati tra allenatore e dirigenza, mi rifiuto di credere alle teorie assurde della stampa secondo le quali Fonseca non fa cambi per dimostrare qualcosa ai Friedkin

    • Ma infatti quel che dice la stampa è l’esatto opposto di un pensiero logico, che semmai sarebbe: “ti dimostro chi ho a disposizione facendotelo vedere in partita e in un contesto probante (2-2 con la Juve)”.

      Il fatto è che già dall’anno scorso Fonseca ha mostrato di non essere propenso ai cambi, mentalità che non condivido ma perlomeno comprensibile in un contesto normale.
      Ma se pure la FIFA, uno degli organismi sportivi più reazionari che ci siano, oggi permette 5 sostituzioni, vuol dire che sostenere delle gare professionistiche in questo periodo bislacco deve essere fisicamente stressante e rischioso a causa della compressione dei calendari.

  17. Al di là del valore tecnico di chi entra bisogna dire che in questa fase iniziale della stagione il cambio potrebbe servire anche per scongiurare infortuni. A me sembra proprio nel pallone

  18. Non è vero che in panchina non ha nessuno, diciamo che non vede giocatori che lui stesso ha avallato, lui crede che il pareggio con la Juve gli ha salvato la panchina, se perde o pareggia a Udine salta come un tappo di spumante.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome