Fonseca insiste: “Manca un ds”. Il club non gradisce. E se oggi non batte il Benevento…

60
6702

AS ROMA NEWS Fonseca ribadisce i concetti espressi nell’intervista a Record che a qualcuno aveva fatto storcere il naso, e a Trigoria non la prendono bene. Lo sostengono oggi i quotidiani “Gazzetta dello Sport” (M. Cecchini) e “Il Messaggero” (A. Angeloni).

Le parole del portoghese di ieri non conferenza stampa, specie quella sulla mancanza di un direttore sportivo, non sono piaciute alla dirigenza giallorossa che non ha gradito come l’allenatore sottolineasse ancora una volta l’assenza di questa figura.

Occhio però a non tirare troppo la corda, scrive l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, perché, se oggi la Roma non dovesse battere il Benevento, per una serie di fattori il portoghese rischierebbe. Fonseca lo sa e per questo si affiderà ai suoi big, a partire da Edin Dzeko.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Il Messaggero

60 Commenti

    • Per sapere se sono articoli inventati,basta poco….. ad esempio non battere oggi il Benevento!

    • Dici? In molti casi sì,ma occhio a chi scrive,perchè alcuni imput, soprattutto in certi casi,vengono da dentro Trigoria e,da quando, l”ultimo anno di Pallotta, sono cambiati i rapporti di forza dentro Trigoria,,sono cambiati anche i referenti,quelli a cui si fa arrivare qualche frasetta in più,facili da individuare,sono quelli che hanno attaccato Petrachi prima e Fonseca ora,ma mai una parolina vagamente critica verso chi comanda a Trigoria!!!!Al contrario,chi,prima elogiava la gestione Pallotta,Sabatini,Baldissoni e,persino Monchi all’inizio,per poi dire che è stata tutta colpa sua,ora critica aspramente chi gestisce la Roma per la sua incompetenza calcistica(come se Baldissoni ne avesse)ma riconosce il disastro economico come se non fosse eredità di chi hanno elogiato! Lo dicevo per Petrachi,lo ridico per Fonseca,detroTrigoria non si rema dalla stessa parte,d’altronde,è più facile dare la colpa all’allenatore,io ho fatto tutto bene,ho allestito una rosa competitiva,la società è organizzata,se non arrivano i risultati non è colpa mia ,ma dell’allenatore,funziona così da 10 anni!Sono fiduciosa,però, che presto cambierà tutto!

    • @ Monika
      Condivido,a tempo debito cambieranno personaggi,anch io ne sono convinto…
      i Friedkin osservano con profilo basso e agiscono di conseguenza

    • Pienamente d’accordo con quanto detto da @Monika Intendiamoci non difendo Fonseca a spada tratta, tuttavia resto del parere che non si può dar retta a taluni articoli
      Mi sembra evidente che molti di queste news uscite dopo le sconfitte di Atalanta, Scazzie ed Inda siano di parte ((quanto possa godè)) Basta leggerne le fonti per rendersene conto. Piccola postilla: Per settimane ci hanno propinato il nome di Boldt come possibile canditato Arrivando al punto di fantasticare su di “un possibile incontro segreto” avvenuto trà lui ed i Friedkin: “Imparare l’italiano? Non ne vedo il motivo, resto all’Amburgo”
      Chissà chi ne ha parlato per primo. Prima tirano il sasso e poi …
      Forza Roma!!!

    • No no, se non batte il benevento va a casa, punto… anzi, se la prestazione globale della squadra dovesse risultare nuovamente pietosa, deve andarsene pure se vince perché significa che lo stop è solo rimandato… (QUANTE volte avemo visto GIÀ sto film?)

    • @Paolo B Aggiungiamoci pure il pareggio della Rubens avvenuto con il Crotone (Crotone) la masticata per molti diventa quadrupla Oltretutto pagano Chiesa 50 milioni che viene espulso alla prima in bianconero Brutto fallo – Cartellino Rosso Diretto e Doppia tranvata… 🙂

  1. E se oggi e se oggi… ma oggi? No. Avete rotto le palle. Oggi la Roma farà risultato e, speriamo, Fienga interverrà a fine match confermando una volta per tutte Fonseca per la panchina.

    • Allora aspetta e spera! Da dove pensi che arrivino gli spifferi di qualche dubbio sull’allenatore? Da dove arrivavano spifferi sul poco gradimento sulle esternazioni di Petrachi?

    • @Monica, francamente non penso sia Fienga il referente interno. Sarebbe assurdo d’altronde: chi scrive questi articoli è lo stesso che poi in radio gli da dell’incompetente. Un tantino masochista, in caso. Questi ruoli da informatori, poi, sono spesso assunti da dipendenti di profilo più basso: ricordi le email di Norman (mi piace ancora dirlo) all’EX presidente?

  2. Lo ha lasciato intendere in conferenza.
    A sto punto sto col reverendo 🙌🐺

  3. Chiaro messaggio a Fienga che lo avversa da tempo. Spero che il presidente si accorga presto chi è quello da cacciare tra i due, propenderei chiaramente per il Ceo che ricordo ai più distratti è il responsabile principale del disastro economico della società .

    • Lungi da me l’idea di voler assurgere ad avvocato difensore del Fienga. Ma sta di fatto che la sua nomina a CEO è del gennaio 2019, quando ormai i tremendi danni provocati dall’ineffabile duo Grande Skipper & Gran Ciarlatano di Siviglia erano belli che fatti.
      Neanche Nostro Signore avrebbe potuto ripianare il disastro nel tempo che è intercorso dalla nomina di Fienga ad oggi. Nell’ultima sessione di mercato, catapultato in un ruolo che non gli è mai appartenuto, senza la collaborazione di un DS, si è barcamenato più che dignitosamente, riuscendo finalmente a contenere lo spropositato monte ingaggi, e portando a termine alcune buone operazioni, come quella di Kumbulla e il fiore all’occhiello Smalling, portato a casa sul filo di lana alle condizioni che la proprietà aveva imposto.
      Starà comunque al Presidente giudicare il suo operato e decidere in merito.

    • Fienga è il degno erede di quella gestione,fatta di presunzione,di è sempre colpa degli altri,di spifferi fatti arrivare ai giornali per salvarsi il xulo! Fienga,ultimo innamoramento di Pallotta,ha preso il posto di Baldissoni(anche se formalmente uno era DG e venne promosso,ma in realtà fatto fuori,come vice presidente e l’altro nominato CEO) a Giugno 2019,all’addio di De Rossi! Fienga è quello che è riuscito,nella scorsa stagione,a far lievitare il monte ingaggi ma non la competitività della squadra,è quello che ha scelto(si è fatto suggerire)Petrachi,ha regalato 2 giovani al Torino per averlo e gli ha dato lo stipendio più alto di tutti i DS,si è fatto prendere per i fondelli da Conte e,peggio ancora,ha permesso a Conte di usare la Roma per poi sputtanarla sui giornali! Ha permesso al DS di andare in tv a sfogarsi per poi prenderne le distanze(sempre tramite giornali) e licenziarlo…Di positivo?Ha aiutato i Friedkin a prendere la Roma,per la riconoscenza speriamo che basti un posto nel CDA,sono fiduciosa che presto le cose cambieranno,intanto i 2 neo proprietari stanno ancora qui e stanno ascoltando e decidendo da soli!Fanno bene!

    • Calmati Monika! Fienga è CEO da gennaio 2019 e non da giugno. Ripeto che non ci tengo a passare per suo legale. Si è trovato dall’oggi al domani in un ruolo che non gli è mai appartenuto, proveniente dal settore marketing. Di certo ha fatto i suoi errori, dovuti anche ad un inevitabile noviziato.
      Affermo solo che non gli si può accollare il disastro dei conti, se non in minima parte. Il 95% dei danni arriva dalla scriteriata gestione del biennio precedente, e in nessun modo avrebbe potuto porvi rimedio nell’ancor breve periodo in cui ha ricoperto la carica.
      Resta il fatto che non me la sento di bocciare il suo operato in questa transizione tra nuova e vecchia proprietà, condotto in una situazione oggettivamente difficilissima.
      Lascio comunque volentieri l’ultima parola a Friedkin, che saprà senz’altro giudicare meglio di chiunque altro.

  4. Ha solo detto la verita’…e non capisco perche’ non dovrebbe dirla…selo dice lui e’ un errore se lo scrivono ” gli scrittori “…si, e’ giusto.
    Questi geni e scienziati che chiamano pirlo il maestro…e che con dolcezza sottolineano quanto ” il maestro ” sapra’ creare ed escogitare…, in futuro, ed il nostro allenatore non puo’ esprimere il suo pensiero. Fenomeni, si, da baraccone.

    • Perché è solo un modo per mettere le mani avanti. Inoltre da alibi alla squadra, che oggi deve vincere senza se e ma. Pensasse ad allenare alla riorganizzazione societaria ci pensano i Friedkin.

  5. Fonseca dice cose ovvie, le domande si conoscono già. Le risposte sono scontate. E i giornalai sono sempre in cerca di cose negative.

    Ha detto che Florenzi è voluto andare via “Fonseca bugiardo” ..però se diceva che ha preferito andasse “Fonseca incapace”

    Ogni intervista qualsiasi cosa dici viene strumentalizzata in modo negativo, io le abolirei le conferenze.

    Pirlo è un genio perché “pensa” a Bernardeschi terzino………

  6. 2 punti. Primo, che manchi il DS mi sembra un fatto acclarato. Chi si è arrabbiato perché Fonseca lo ha ribadito? Friedkin padre, il figlio? Come lo sanno?
    Secondo. È altrettanto ovvio che un allenatore dipende dai risultati. Se la Roma non batte il Benevento un campanello di allarme suona di sicuro. Se l’Inter dovesse perdere tre partite di fila, pensate che Conte sarebbe sicuro del suo posto?

  7. Ma che giornalismo è’ questo? Non ho parole. Attacco frontale sotto tutti i punti di vista senza nessuna ragione. Forza Roma.

  8. Ma che j’ha fatto a questi Fonseca, je s’è inxxxxto la moje? Ogni giorno è una tragedia per loro. Paulo non sarà il massimo, ma adesso è l’allenatore che ha la Roma e merita il nostro appoggio con evidenti limiti de toppa

  9. Fonseca parla troppo, i Friedkin da quando sono qua non si filano nessuno, per me sta sbagliano e rischiando. Se non riesce in campo, credo, che il suo destino è segnato. Smalling ha dichiarato che la rosa è più forte dello scorso anno, lui dice che servono ancora calciatori…. Chi ha ragione? Fonseca vede mille difficoltà, se nonse la sente lasciasse il posto, avere già un Pedro in rosa è qualcosa di stupendo è un pluricampione da faro catalizzatore per i giovani, vedendo lui e giocare con lui dai sempre il massimo, se non riesce Fonseca nelli sfruttare ciò, è un mediocre.

  10. Niente di nuovo.. Ogni volta dobbiamo demolire qualcuno… Mi domando a volte, se avessimo avuto un attaccante cinico quanti punti avremmo, la verità è che costruiamo molto di più di ciò che realizziamo… Cosa c’entra sto cristo che riesce a mantenere una calma proverbiale in questo ambiente. Forza magggggica

  11. Io penso che la maggior parte dei tifosi non abbia capito il senso del messaggio di Fonseca. L’allenatore ha attaccato frontalmente la società in un’intervista non autorizzata. Chiunque abbia lavorato da dipendente sa che l’atteggiamento fondamentale che viene richiesto è il “remare tutti dalla stessa parte”. Bene, ora se Fonseca dice alla stampa “non posso giocare con 3 centrali” “non può esistere una società senza DS” “non esiste che non sia stato sostituito Kluivert” 2 sono le ipotesi: o è stupido perchè non sa come ci si comporta, oppure è perfettamente cosciente e vuole farsi esonerare. Così va via da una situazione che non gli piace senza apparire come l’infame che scappa (vedi Monchi)

    • Oppure non vuole passare da “aziendalista”, restando schiacciato tra l’atteggiamento fin qui prudente e ponderato dei Friedkin e la pressione crescente della piazza.
      Un solo dubbio: siamo sicuri che l’intervista non fosse autorizzata? Questo sarebbe un fatto grave a prescindere dalle dichiarazioni… Io non credo.
      Comunque, testa alla partita di stasera. Daje

    • Oppure, ha semplicemente alzato le mani, conscio del fatto che per quest’anno, sarà molto difficile competere per il quarto posto, e quindi si è tolto delle responsabilità. Un allenatore, mai nella vita deve essere realista, o peggio ancora, pessimista nella comunicazione, perché è il miglior modo per dare alibi ai calciatori. Avete sentito le dichiarazioni di Pedro? Nella sostanza, ha detto “se giochi per arrivare quarto, è più probabile che arrivi settimo”… figuriamoci allora se giochi per arrivare settimo, visto che in poche parole, Fonseca aveva detto che la Roma è la settima forza del campionato, cosa che fra l’altro, a mio parere è molto discutibile.

    • Secondo me si sta montando un “caso” abbastanza inesistente. Anzi, a dirla tutta, Fonseca dicendo “serve un DS” sta remando nella stessa direzione dei Friedkin, che lo stanno infatti ufficialmente cercando. Non credo che i Friedkin vogliano tenere la Roma in una perenne emergenza. Quindi dove sarebbe il problema? Chi dice che Fonseca sta andando contro la società? Quei quattro desperados che scrivono quotidianamente di Roma sui giornali o blaterano alla radio, e che non amano affatto lo stile riservato e concreto dei Friedkin. Guardate cosa hanno montato con Boldt, ancor prima con Smalling. La verità è che non sanno nulla o quasi, il modo di fare dei Friedkin li taglia abbastanza fuori, quindi montano casi inesistenti, masticano amaro, parlano di un Fonseca che “rischia”, quando invece la Roma non sta affatto sfigurando, considerata la rosa che ha, i problemi oggettivi dovuti al cambio di proprietà e il disastro lasciato da Pallotta. Penso, anzi, che visto il livello medio del campionato italiano (guardate cosa hanno fatto le “grandi” Inter, Juventus, la stessa Atalanta, per non parlare della Lazio), con un po’ di calma, di razionalità, di grinta, di fortuna (tipo infortuni, covid, ecc.) e anche di low profile complessivo (che i Friedkin stanno giustamente tenendo), potremo dire tranquillamente la nostra fino a gennaio. Forza Roma, quindi, e basta con le ca..ate complottiste!
      P.S.: Fonseca non ha mai detto che la Roma è da settimo posto. È totalmente falso.

    • Quoto Dandalo.
      Se andate a rileggere l’intervista, potete constatare quanto le sue risposte siano state per lo più strumentalizzate.
      Sul DS, quel che ha detto m’è parsa più una constatazione che una critica.
      Semmai la critica riguarda la questione del parco giocatori; forse il mister dovrebbe imparare a non esporsi troppo (atteggiamento questo che per certi versi lo accomuna a Petrachi).

  12. beh possiamo ancora tutti continuare a far finta di niente, a minimizzare fingendo che non sia importante per non urtare la sensibilità della dirigenza, e magari anche licenziare fonseca per la messa in piega: ma alla Roma manca il Ds.
    È giusto che sappiano che si vede anche da fuori.

  13. Ricapitolando: pirlo pareggia anche a Cosenza conte perde il derby Gasperini perde malamente per 4 a 1 Inzaghi prende una scoppola con la Sampdoria ma chi è sotto esame ed è in bilico sulla panchina è fonseca perché ha detto udite udite che una casella del fisiologico organigramma di qualsiasi squadra è vuoto. Ma va…

  14. Gli effetti di uno Spoils System non applicato all’insediamento da parte di Friedkin potrebbe determinare col tempo attriti con la dirigenza e i dipendenti dell’ASRoma non scelti da lui. Questo potrebbe valere anche per Fonseca: trattasi di processo fisiologico, estremamente probabile.
    Anche Rocco Comisso fece lo stesso errore confermando Montella e poi sostituendolo a campionato in corso.
    Ho già fatto queste riflessioni più volte e dopo aver visto l’andamento del mercato appare chiaro il motivo per cui non è stata fatta piazza pulita.
    Probabilmente è solo una questione di contenimento di costi. Non ho dubbi che prima o poi Friedkin partirà col suo progetto, scegliendo i suoi uomini e a quel punto dovrà mettere pesantemente mano al portafoglio.
    Ma al momento è evidente che il mercato è stato improntato solo al risparmio. Si è risparmiato anche solo sugli ingaggi cedendo in prestito giocatori che sarebbero tornati utili alla causa. L’operazione terzo portiere conclusa ieri, da un certo punto di vista fa anche tenerezza pensando alla favola che vive il ragazzo ma oggettivamente è imbarazzante per un club come il nostro. Fino a ieri mi auguravo la sostituzione di Fonseca con uno Spalletti o un Allegri, ma se si è deciso di tenere bassi i costi in questa stagione, visti i recenti rimpiazzi, forse è meglio rimanere con il portoghese.

  15. solita fuffa dei soliti giornalai che provano in tutti i modi ad attaccare il nostro tecnico, ma il risultato sarà sempre lo stesso e mi auguro anche sul campo gufi maledetti. Forza Roma

  16. E se non batte il Benevento non ci sarà neppure un allenatore……. cazzate dei giornali romani che godono a destabilizzare l ambiente di Trigoria….. Che schifo di persone che sono non hanno notizie e se le inventano su parole travisate o male interpretate
    Daje Roma e daje Fonseca fittitene di queste voci e vai a avanti

  17. Quando un promoter deve fare 100 telefonate pur sapendo che il prodotto non è il massimo delle aspettative della clientela, non è la stessa dinamica di chi deve trovare qualche notizia da pubblicare pur conoscendone la farraginosità? Tra l’altro su queste notizie mi pare che qui tutti si divertano a scrivere ahahhahah e concordo con Monika che comunque un veridicità su quello che scrivono c’è sempre, forse a volte sono cose dette e poi ripensate e non fatte ma che addirittura ci sia una fiera delle balle non l’ho mai creduto. Ho idea che a tanti qui dentro piacerebbe trovare, per la ROMA, una sorta di Tutto sport ahahhaha che dice tutto bene signora la marchesa e se ne vanno a dormire sereni ahahha Forza ROMA

    • Anche perché da quelle parti tende in genere ad andare tutto bene. E le poche volte che non va puoi pure fare finta che lo vada.
      Qui la proporzione dovrebbe essere inversa.

  18. Va bè qui però c’è poco da inventare, ripete continuamente che manca un Ds, quando comunque la squadra malaccio non gliela hanno fatta anche senza Ds, gli manca un sostituto di Kluivert, che è stato uno dei calciatori più ridicoli che abbia mai indossato la maglia della Roma, sicuramente lui fiuta che tanta fiducia da parte di questa nuova proprietà intorno a lui non c’è.E allora fa il Fonseca capriccioso.
    Ma comunque è inutile prendersi in giro quando arriva un nuovo presidente in genere arriva anche un nuovo allenatore, questi ora sono stati costretti a tenerlo ma secondo me, non vedono l’ora di cambiarlo

  19. Quando finirà questo terrorismo mediatico contro Fonseca. E poi su una testata che si autoproclamato giallorossa….si come no….

  20. Mi ripeto…alcuni mezzi di comunicazione romanisti, con insistenza, stanno facendo una sorta di battaglia per difendere Fonseca mettendolo in contrapposizione a qualcuno che (chi? Fienga? Friedkin stesso? Nessuno fa nomi), a quanto pare, lo avrebbe già bocciato e vorrebbe cacciarlo. Non so come stanno le cose ma l’uscita sui giornali di fonseca non mi è apparsa un’uscita conveniente (dire che manca un DS è ovvio, ma tu, da allenatore con il secondo stipendio più alto della serie A, puoi evitare di ribadirlo ai giornali). Piuttosto che uno che dica la verità e che ci mette la faccia a me fonseca sembra uno che mette le mani avanti sul futuro, e che sul campo ha avuto risultati di gran lunga inferiori al livello della rosa a sua disposizione (la terza più costosa della serie A)

  21. Mi sembra la novella del Re nudo. Ma perché c’era bisogno di Fonseca per evidenziare che ci serve un ds? Ce lo abbiamo? Quali altre squadre dei maggiori campionati europei ne fanno a meno?
    Prendersela con Fonseca x aver parlato di questa solare evidenza è veramente ridicolo.
    Davvero non capisco perché si continua a considerare quello che scrivono i soliti pennivendoli. Qualcuno ricorda una cosa positiva scritta sulla Roma dal Menzognero? Che poi sono davvero sempre i soliti. Ormai ci si può regolare l’orologio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome