Frattesi e Scamacca, la Roma c’è

98
4220

AS ROMA NEWS – La prima fase del mercato giallorosso, quella che obbliga Pinto a fare circa 30 milioni di plusvalenze, sta per concludersi. Poi se ne aprirà una nuova, e ancora più ricca di colpi di scena.

Tra questi potrebbero esserci i ritorni a Trigoria di Davide Frattesi e Gianluca Scamacca, due profili che non sono mai usciti del tutto dai radar di Tiago Pinto. Per il centrocampista Roma e Sassuolo ne stanno ancora parlando, l’ultimo contatto ieri, quando le parti si sono incontrate per definire il trasferimento di Volpato e Missori in neroverde.

Tiago Pinto quest’anno ha scelto una strategia diversa, quella dell’attesa. Inter, Juventus e Milan si erano fiondate sul ragazzo, ma le pretese di Carnevali stanno spaventando un po’ tutti. I rossoneri hanno già cambiato obiettivo, chiudendo per Loftus-Cheek a una ventina di milioni di euro. La Juventus, alle prese con le difficoltà di bilancio, per ora si tiene stretto Rabiot.

Resta l’Inter, che però deve prima cedere Brozovic in Arabia: il croato infatti chiede più soldi per lasciare Milano, e la trattativa si è improvvisamente raffreddata. La Roma attende: se i nerazzurri non dovessero accelerare, Pinto ripartirà alla carica per Frattesi, un suo pallino. Resta da capire se inserendo o meno la carta Bove nell’affare: non tutti a Trigoria sono convinti di privarsi del giovane centrocampista.

Su una cosa però c’è ferma convinzione: il giocatore non vale più di 30 milioni di euro, e da quella valutazione Pinto non si muove. Il Sassuolo è partito chiedendone 40, ma sta vedendo la freddezza delle pretendenti davanti a tale richiesta, e dovrà per forza di cose scendere a compromessi.

Capitolo Scamacca: il calciatore farebbe carte false per tornare a vestire di giallorosso, e questo è un particolare che piace. Il Milan è sull’attaccante, ma la prima scelta di Gianluca è la Roma. Pinto aspetta solo che il West Ham apra al prestito. Ma il gm non resta di certo con le mani in mano: Morata e Icardi le altre piste da tenere d’occhio, pronte a scaldarsi dal prossimo luglio.

Fonti: Corriere dello Sport / La Repubblica / Leggo / Gazzetta dello Sport / Il Tempo

Articolo precedenteL’Hoffenheim si fa avanti per Solbakken. La Roma attende l’offerta araba per Spinazzola
Articolo successivoLa Roma punta Sabitzer, Pinto prova ad averlo in prestito

98 Commenti

    • conseguenza del “nulla del giornalismo sportivo”, questi ogni giorno devono scrivere qualcosa e, non riuscendo a fare cronaca, il risultato sono articoli senza fondamento e ripetitivi…

  1. Fonti: Corriere dello Sport / La Repubblica / Leggo / Gazzetta dello Sport / Il Tempo

    Non ne hanno azzeccata una fino ad oggi appioppandoci almeno 80 calciatori di vario genere.

    Che dire…… giornalai mi sembra un’offesa fatta agli edicolanti che loro un lavoro lo fanno.

  2. Non basta che Pinto e Carnevali si incontrano all’Autogrill e prendono un caffè insieme per dire che stanno parlando di Frattesi, magari parlano di una bella ragazza vista al bancone.
    Insomma la telenovela di Frattesi spero che si chiuda definitamente in un modo o nell’altro.
    A me Frattesi piace moltissimo ma effettivamente più di 30 milioni è impossibile.
    Su Scamacca sinceramente non so cosa pensare.

    • E quindi, per ripicca, ti sbattono i due in prima pagina con le valigie di cartone, diretti a Trigoria. Seeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!

    • E certo, dovrebbe dire di sì, così fa alzare il prezzo, no? Certo che se tu commerciavi, mi sa che fallivi presto.

  3. Vedete come condizionano l’opinione pubblica, o tentano di farlo? Primo inventando di sana pianta questo fantomatico accordo con la UEFA per cui saremmo obbligati a realizzare delle plusvalenze entro il 30 giugno. Non c’è traccia di questo accordo. Due perché si scrive che passata la fine del mese la Roma inizierà ad operare, come se le due entrate a parametro zero già portate a compimento non esistessero o fossero di poco conto. Semplicemente la Roma sta cercando di chiudere le operazioni di vendita dei suoi esuberi da subito per evitare di trovarsi alla fine del mercato nella necessità di abbassare le sue pretese o peggio dover ricorrere ai prestiti. Infine, vorrei ricordare a tutti noi che quando si vende un esubero ad un prezzo superiore a quello iscritto in bilancio, si realizza una plusvalenza della differenza, ma non è solo questa la cosa che conta, perché pare si parli solo di questo, è anche denaro che per intero entra nelle casse della società e che anche in base agli accordi UEFA, può essere utilizzato per fare acquisti di pari valore

    • I giornalisti e opinionisti hanno falsato la storia non vuoi che dicano fesserie in ambito sportivo ? Poveracci, incapaci

    • @Alekos, ti sei espresso in maniera impeccabile I miei complimenti. L’ilarità sta nel leggere taluni commenti Perfetti sconosciuti che in anonimato, si trasformano in esperti conoscitori di mercato. Non solo criticano l’operato di chi da anni esercita tale professione con tanto di laurea e riconoscimenti ma manifestano il loro pensiero, come se fosse l’unica verità esistente. Quando l’arroganza supera ogni limite, c’è poco da fare: Ignorance is the mother of presumption (cit.)

    • “Non c’è traccia di questo fantomatico accordo” è una bella barzelletta. La Roma ha sottoscritto un accordo con l’UEFA in cui si adegua a determinati paletti di carattere finanziario. Quella che è fantomatica è la cifra delle plusvalenze, in quanto l’accordo è valido per un arco di tempo che rende impossibile affermare quante se ne debbano fare al 30 giugno. Ergo, le cifre che girano, da 28 a 32, equivalgono ai numeri del lotto.

    • Esatto CUCS, basterebbe leggere gli accordi, abbiamo chiuso il penultimo bilancio con oltre 200 mln di perdite, entro il 2026 bisogna arrivare al break even , mica bisogna fare plusvalenze , nooo! Le cifre dei vari step intermedi li conoscono alla Roma, perciò soprassedendo sulle cifre, la Roma deve fare plusvalenze entro il 30 Giugno, dopo potrà acquistare a fronte di altrettante uscite. Aouar e Ndicka sono entrati e, infatti, mica sono usciti Wjinaldum e Camara! Infatti Solbakken era nella lista Uefa in Europa League! “Semplicemente la Roma sta cercando di chiudere le operazioni di vendita dei suoi esuberi da subito per evitare di trovarsi alla fine del mercato nella necessità di abbassare le sue pretese o peggio dover ricorrere ai prestiti.” Invece questo dove sta scritto? Che a Giugno dovesse vendere lo ha detto Pinto e conterà più di quello che dice Alekos. Volpato ,Missori e Tahirovic esuberi? Invece Shomurodov, Vina, Darboe , Perez e Villar che sono? Eppure stanno tutti qui!

    • C’è un problema di stipendio. E c’è un problema di moglie. Diciamo che guadagna un botto e ha una moglie un po’ ingombrante.

    • Ancora co’ sta moglie, ormai è una leggenda come i 30 milioni plusvalenze che dobbiamo fare entro il 30 giugno. Icardi e Wanda Nara si sono separati, sveglia!

    • @CUCS Semo sveji. S’è separata ma è sempre il suo procuratore. Ed è un procuratore un po’ rompi⚽⚽

    • Guarda che è rompi come tutti i procuratori del mondo. E sicuramente lo è meno di Vigorelli. Le eccezioni a Icardi andrebbero fatte sul piano tecnico e finanziario, altro che moglie o procuratore.

    • Dipende da come vuoi giocare. Icardi si troverebbe a meraviglia con i rifinitori che abbiamo inserito in squadra, ma il fatto che si giochi così difensivamente (Rui Patricio ha paura di muoversi e nessuno dei nostri difensori, a parte Ibañez, è un fulmine di guerra) rischia di farti stare in dieci per il 90% della partita. Andrebbe più che bene con degli esterni capaci di mettere un buon cross ogni due tentativi, e noi purtroppo non li abbiamo. Per Scamacca quello che mi ha raffreddato è l’isteria collettiva che lo circonda, ho visto gente paragonarlo ad Haaland (non sto scherzando), è stato tirato in ballo per massacrare Abraham appena stava uscendo dalle difficoltà del 2021. Ha fatto una buona stagione in una squadra senza tifosi e senza obiettivi, i mezzi tecnici ci sono e magari esploderà ma ad ora non vedo assolutamente nulla che possa giustificare questo culto

  4. Sarebbe belli riportarli a casa, sembra la trama di un film… dopo anni di vicissitudini si ritrovano i figli scomparsi e si paga un lauto riscatto… Speriamo che in tutta questa faccenda non ci rimetta BOVE, non se lo merita per niente. Facessero qualche sacrificio in più, ma CANEMALATO deve rimanere! 💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • combattero’ al fianco di canemalato ..
      non deve essere venduto all’uomo verde nero ..
      lui sempre avuto colori giallo rosso ..
      semmai a Galatasaray ma per 50 milioni ..
      cosi’ papa max ha parlato ..

  5. privarsi di Bove per Frattesi è un’idiozia.

    per mille motivi, età, qualità, margini di miglioramento, attitudine, testa, attaccamento alla maglia, ecc ecc

    ❤️🧡💛

    • Altro grande Capo Indiano Asti kaktsi risponde ..
      Milan inter pagare 45 milioni e zitti tutti ..
      io pure ..

    • Apollo , dovrebbero cercare di trovare risorse altrove, gli esuberi sono ancora tutti qui, Ibanez è sul mercato come atri, aspetterei a privarmi di Bove, oggi Frattesi è più forte , ma tra tre anni facciamo la stessa storia per riprenderci Bove? Vendiamo chi ha stipendi alti!

  6. MarcoLL via piccioni formellesi, cesaroni commercialisti e riommers da sto sito, solo veri romanisti 🐺🐺🐺

    Pinto ieri: “Interessato ancora a Frattesi? No, il mio interesse è tornare a Roma”
    E poi spunta quest’articolo qua… poi come punta serve Morata più di Scamacca che al limite andrebbe bene come terzo attaccante

    • si infatti scamacca può essere una buona riserva non un titolare in una Roma da primi quattro posti

    • Morata costa un botto di ingaggio, più i 10 milioni da dare all’Atletico e in carriera non ha mai segnato i famosi 20 goal che qualcuno reclama, con un massimo in carriera di 15 reti. Quindi, neanche Morata può essere il titolare per una Roma di livello, no?

    • E certo, doveva dire “Noi siamo interessati a Frattesi, siamo disposti a svenarci per prenderlo”, di modo che oggi il prezzo del giocatore non era più 40, ma 60 milioni di euro. Aoh, ma qui tutti commercianti, eh?

  7. io dalla sua intervista ho capito che frattesi vuole andare all’inter con cui ha già un accordo un romano che preferisce l’inter alla Roma arrivederci e grazie e scamacca sta bene dove sta

  8. Frattesi a 40 milioni non glielo comora nessuno a Carnevali. Il Milan per la metà ha preso Loftus Cheeks che come rapporto qualità /prezzo mi pare un affare migliore. Ma sto Kamada proprio non piace ne a Mou né a Pinto? È un parametro 0, abbastanza giovane e fa pure un po’ di gol e assist. Lo scorso anno ha fatto 32 partite per cui non è uno che si “rompe” di continuo. Con quello che il Sassuolo ci deve in caso di vendita di Frattesi ci paghiamo lo stipendio a Kamada, e ci avanza pure un bel gruzzolo. Inoltre, e non è da sottovalutare, ci teniamo Bove e salutiamo Carnevali.

    • Kamada però gioca lo stesso ruolo con le stesse caratteristiche di pellegrini e aouar.

      Potrebbe giocare anche mediano, ma ha una media realizzativa e assist impressionante.

      Sarebbe stato un colpo interessante se preso al posto di aouar.

      Poi ripeto, dipende sempre da cosa vuole mourinho.

    • Peccato che Kamada e Frattesi siano giocatori completamente diversi e che a noi serva uno come Frattesi, non certo uno come Kamada.

    • Concordo al 100% su Kamada. Bel giocatore, integro, professionista esemplare, possibile futura plusvalenza in ottica bilancio. Chi lo dice che tocca giocare per forza con i due mediani?

  9. Sogno il ritorno di Alisson….🫠 o cmq un colpo a sorpresa stile Friedkin… abbiamo bisogno di rinforzarci ULTERIORMENTE, la Roma, così come è messa, non è ancora attrezzata per competere per il podio nazionale… SOPRATTUTTO finché sarà ancora vigente la strafottenza lotitiana/arbitrale…😡🤬🤘

    • Titolare o meno che sia, Scammacca non va sminuito oltre misura: tecnicamente, almeno nel controllo della palla e nei movimenti, appare superiore agli attuali Belotti e Abraham (augurandosi un suo pieno recupero fisico e psicologico). E dispone sia di un tiro da fuori ragguardevole che di tempismo e determinazione in area.
      Va sicuramente “innescato” perché non giri a vuoto, cercando di controllare palle vaganti e lancioni a metà campo; ma questo è un problema che, finora, hanno avuto tutti gli attaccanti della Roma. Ma con accanto Dybala, Aouar e Matic, (e un Elsha riportato nel suo ruolo naturale di seconda punta) appare risolvibile.

      A noi in fondo, da una prima punta, mancano 5-6 goals in più di quelli realizzati dall’attuale evanescente Abraham. Uno Scammacca in doppia cifra, a parità delle altre condizioni (che, pure, già allo stato del mercato svolto finora, dovrebbero migliorare), non sembra un obiettivo irrealizzabile: Scammacca, oltretutto, può imparare molto sotto la conduzione di Mou.

      E dico questo a prescindere dalla realizzabilità economica della trattativa…che è tutto un altro discorso.
      Mi prenderò i pollici versi, ma oggettivamente non ci sono soluzioni facili a priori per risolvere il problema delle punte (la sfiga dell’infortunio di Abraham porta al terzo mercato estivo consecutivo in emergenza)

  10. Attendismo, proprio quello che mi ero augurato qualche giorno fa.
    La cifra richiesta da Carnevali, 40 ml, è molto alta.
    Se il Sassuolo non abbassa il prezzo le strisciate pur inserendo qualche giovane nell’operazione dovrebbero comunque metter mano pesantemente al portafoglio (almeno 30 ml).
    Francamente non credo che Juve, Inter e Milan siano disposti a fare un simile sforzo.
    La Roma invece, in virtù delle operazioni Missori e Volpato + il famoso 30%, potrebbe mettere cash la metà di quella cifra (15 ml) e quindi la situazione ci avvantaggerebbe.
    Si tratta solo di attendere …..
    È ovvio che l’Inter, la squadra più accreditata tra le strisciate, aspetta solo che noi prendiamo un centrocampista per poter trattare al ribasso col Sassuolo.
    Invece Pinto deve aspettare e logorarli e chiudere la trattativa anche l’ultimo giorno utile.
    Diverso il caso in cui Carnevali dovesse ora decidere di abbassare le pretese a 30 ml come valore generale del giocatore: in quel caso probabilmente l’Inter balzerebbe da subito in pole position.

  11. Scamacca e Frattesi nello stesso periodo concettuale, per di più accostati alla sacra maglia Sangue & Oro.
    Boh.

  12. Prendiamo Frattesi e gli diamo Bove+soldi (quelli che vuole Carnevali), poi tra 2 anni cerchiamo di riprenderci Bove dandogli soldi (almeno il doppio del prezzo al quale è stato ceduto)+un altro giovane di livello (che dopo 2 anni riproveremo a comprare con il suddetto schema) e poi così all’infinito. Ma stiamo cercando di far rispettare il FPF al sassuolo? frattesi è un buon giocatore da sassuolo, Bove è un buon giocatore da Roma con ancora tanti margini di miglioramento. Perché dovrei scambiare un calciatore bravo come Bove che ha margini di miglioramento e un’importante esperienza internazionale in coppa, con un buon giocatore del sassuolo che le coppe finora le ha viste dal divano? Se vale tutto scambiamo Dybala+soldi (se tratti con carnevali i soldi glieli devi dare) per berardi. A questo punto vale tutto. frattesi e scamacca stanno bene lontani da Roma. Altrimenti si rovina quanto di buono fatto finora sul mercato.

    • Il buon giocatore da Sassuolo ha letteralmente travolto il buon giocatore da Roma nella gara vinta dal Sassuolo a Roma, come ha letteralmente travolto la difesa dell’Inter, solo per dirne una, nell’ultima stagione. Il buon giocatore da Sassuolo nelle due gare della recente Nations League è stato di gran lunga il migliore della Nazionale, mentre il giocatore da Roma, che per inciso a me piace e non cederei, non fa la differenza in Under 21. Un minimo di misura, magari non guasterebbe.

    • Per quanto in questo momento Frattesi sia un giocatore che può offrire prestazioni decisamente superiori a quelle di Bove, sarebbe assolutamente folle cedere anche quest’ultimo al Sassuolo.
      Con Frattesi + Aouar + un centrocampista offensivo, tipo uno tra Samardzic, Kang-in Lee e Baldanzi, potremo riportare il centrocampo della Roma non dico ai fasti di quelli che in anni diversi hanno visto i vari Kevin, DDR, Radja, Pjanic, Keita, Paredes, ma almeno qualitativamente ci potremo almeno avvicinare a quei reparti.

    • Non sostituirei un buon giocatore del sassuolo con un buon giocatore della Roma decisivo in una semifinale di coppa europea. Tanto qualsiasi giocatore diamo al sassuolo poi glielo richiediamo e lo dobbiamo pagare con gli interessi che sono molto elevati. Poi se ci serve qualcuno per lustrare i scarpini di Aouar (lui è un vero fenomeno) a inizio e fine partita, frattesi potrebbe essere l’ideale. frattesi è il solito calciatore mediocre che fa impazzire molti tifosi. La nostra storia è piena di queste situazioni. Cerchiamo sempre le migliori soluzioni nelle rose altrui quando poi in certe occasioni la soluzione ce l’abbiamo in casa. In passato si voleva dare via Totti per prendere tal pandolfi o litmanen. E se è stato messo in discussione Totti possiamo mettere in discussione chiunque. Mou ha dimostrato di guardare in casa in situazioni di emergenza e ha saputo scegliere bene tant’è che la Roma ha vinto una Conference con uno Zalewski che è risultato determinante con alcuni assist ed è andata in finale di Europa League con un goal decisivo di Bove. Era giusto vendere volpato e tahirovic due giocatori che non hanno dimostrato nulla ma Zalewski e Bove non possono essere ceduti a cuor leggero, soprattutto se il sostituto, nel caso di Bove, si chiama frattesi.

    • Tiago Pinto: “Ancora interessato a Frattesi? No!: – Viste le recenti dichiarazioni: Frattesi lo reputo troppo arrogante e un gran rompiballe. Bove non lo cederei mai, non adesso almeno La reputerei una grossa fesseria. Non penso proprio che Pinto e Mourinho abbiano intenzione di rischiare sino a sto punto. Son convinto che alla fin fine arriverà il solito giocatore mai menzionato. Staremo a vedere.

  13. In una giornata di mezza estate provo a fare una rosa che mi piacerebbe tantissimo il prossimo anno, sempre nei limiti delle possibilità attuali

    4-4-2
    Carnesecchi (Rui Patricio)
    Celik (Kristensen)
    Smalling (LLorente)
    N’Dicka (Mancini)
    Carlos Augusto (Spinazzola)
    Koopmeiners (Bove)
    Matic (Cristante)
    Pellegrini (Aouar)
    Malen (El Shaarawy)
    Dybala (Baldanzi)
    Morata (Scamacca)

    • mi piace.
      anche se preferirei un 4231 per sfruttare al meglio el shaarawy e dare la possibilità a zalewski di alternarsi col faraone ed affermarsi nel suo ruolo.

      ❤️🧡💛

    • State ancora nella fase Rem , il risveglio è sempre traumatico, specialmente quando sogni formazioni della roma o che sei su una spiaggia con Jodie Comer 🙂

    • Mi piace parecchio. Però ci sono 3 4 pezzi che costano un botto, non so come la Roma potrebbe trattare Carlos Augusto o Koopmeiners, per non parlare del portiere.
      Comunque ottima rosa.

  14. Mi domando, ma sto Frattesi vale un titolo almeno di giornale al giorno? Mi sembra che siamo dietro a un fenomeno che ti fa svoltare, ma non mi pare proprio che sia lontanamente paragonabile a un Barella di turno.
    Onestamente punterei su Bove che ha dimostrato di avere i numeri, e la voglia, sacrificandosi in qualsiasi ruolo.
    Non è che bisogna comprare per forza!
    Ho l’impressione che facciamo come il Marchese del grillo, che vende la legna alla metà del valore sul mercato, e compra il carbone al doppio del prezzo…boh..

    • Pienamente d’accordo. Però se ne parli tutti i giorni più di qualcuno si convince che frattesi è il nuovo Modric o chi per lui. Così chi si lascia convincere da questi articoli, se la Roma lo prende loderà la società, se la Roma non lo prende la criticherà. In tutti e due i casi sempre di un giocatore normale parliamo con un costo, però, da grande calciatore che non è.

    • D’accordo su tutto ma non sul finale. Qui non abbiamo comprato nessuno ancora e venduto, finora, molto bene. Sono i giorno-radiaioli che fanni “il mercato” della Roma, come Penelope e la tela: fanno (nomi) di giorno e disfano di notte, per poi riprendere il giorno dopo.

  15. Scusate, non c’entra una mazza con l’articolo.
    Ma Abrahm ala secondo voi sarebbe da pazzi? E’ veloce, tecnico, ha dribbling. Considerando che il lavoro di boa non lo fa benissimo (tantissimo impegno eh però non regge botta) e che le poche volte che è partito attaccando lateralmente, invece, ha messo in difficoltà i terzini…. boh
    Che ne pensate? E’ na cavolata pazzesca?

    • Potrebbe anche farlo ma deve giocare con serenità, sta lì il suo problema

  16. FRATTESI…

    Attenzione all’effetto cristante e ora mi spiego: cristante fa la sua miglior stagione in carriera all’atalanta di mezz’ala offensiva, quasi trequartista da incursore, proprio il ruolo di frattesi, poi alla roma venne rimesso dove era stato bocciato da ogni squadra lo prendesse, come benfica e pescara per dire.

    30mln li valeva in quel ruolo, ma nel ruolo di mediano ne valeva meno della metà e negli si è visto.

    Cosa voglio dire con questo?

    Che se prendi frattesi devi fargli fare quello che faceva al sassuolo (scontato vada via), non che poi lo metti nel centrocampo a due o che fai una partita per 90 minuti in difesa coi lancioni lunghi, soprattutto con giocatori la cui prestazione dipende dagli altri.

    Frattesi è un buon giocatore con margini di miglioramento, ma va utilizzato nel suo ruolo con quello che sa fare meglio.

    La domanda però è: scamacca e frattesi, sono giocatori che possono, da titolari, portarti in champions?

    La risposta la darà, forse, mourinho se riesce a farli rendere.

    • Secondo me Frattesi serve proprio per cambiare il non gioco di questi due anni. Chi ha visto l’amichevole con il Tottenham dell’altra estate, probabilmente si è reso conto che il gioco che aveva in mente Mourinho era completamente diverso. Nella prima mezzora la Roma schiacciò gli inglesi nella propria metà campo, facendo un pressing forsennato. Un pressing che non si è più visto in quanto non lo puoi fare con Cristante. E nella scorsa stagione è mancato il palleggio dei centrocampisti, oltre a giocatori capaci di ripartire immediatamente una volta conquistato il pallone (infatti quando attacchiamo i centrocampisti non arrivano a rimorchio), che dovrebbe essere apportato da Aouar. Ecco perché serve Frattesi o un giocatore con le sue caratteristiche. Oppure un giocatore alternativo come Fofana del lens, il quale assicura forza fisica, gran tiro e inserimenti.

  17. Avete sentito Carnevale da rio parlare di frattesi?? comincia a preoccuparmi non averlo sentito disquisire di Marazicopele

  18. Lory ,la risposta non può darla neanche Mourinho. Dovremmo avere la sfera di cristallo per saperlo. Secondo me è solo questione di fidarsi eventualmente dei due giovanotti romani. Sulla carta tante cose sembrano fatte in un modo ,poi all’atto pratico succede l’opposto. Aspettiamo la fine del mercato e poi ci faremo un’idea che sarà giusta o sbagliata….?

  19. la realtà è che noi abbiamo tutto l’interesse a far lievitare il cartellino di frattesi per la percentuale molto alta che possiamo ricavarne. Su scamacca penso siamo quasi tutti d’accordo nel dire che ha potenziale ma viene da una stagione difficile e quindi dargli il ruolo di prima punta è complicato. Inutile negare che quest’anno le punte hanno avuto enormi difficoltà soprattutto per la mancanza dei collegamenti, cosa che lo scorso anno ti garantiva Miky e la stagione non buona di Pellegrini non ha aiutato. Serve un collante, un door to door, uno che spezza le linee delle altre squadre Frattesi o non Frattesi che sia.

    • Sim 73 perdomani, ma i collegamenti non c’entrano niente. Il punto e’ la vena realizzativa di Abraham. Osimenh ha tirato 55 volte nello specchio segnando 26 gol, una pecentuale di oltre il 50%, Tammy ha tirato in porta 28 volte ed ga fatto 8, una percentuale del 30%. Noi abbiamo bisogno di attaccante da almeno 15 gol in campuonato, se arriveremo settimi per il quinto anno consecutivo………….. non vi accalcate ce posto per tutti👎👎👎👎👎👎👎👎👎

    • che il nostro non ha avuto una stagione esaltante è evidente così come è evidente che osimen ogni palla che toccava la buttava dentro ma, detto questo, in ogni squadra è fondamentale avere dei rifornimenti adeguati. Lo stesso enorme Batistuta o Montella avrebbero fatto molto meno senza i passaggi illuminanti di Totti o altri del periodo. Concordo che serve la punta da oltre 15 gol ma se ricordi Abraham li aveva fatti con Miky e Pellegrini nell’anno di grazia. forza Roma

  20. Io mi accontenterei di hojlund in attacco con Tielelmans e Frattesi a centrocampo poi non capisco perché non buttarci su Bellanova per la fascia dx valutato 7,5/8 milioni non mi sembra un prezzo eccessivo ed è giovane con una discreta esperienza e con molto margine di miglioramento

  21. Frattesi e un box to box.. Ma ha giocato anche nel 4-2-3-1 di Dionisi.. Vicino a Maxime Lopez..

    Per questo sa fare discretamente bene anche la fase fase difensiva.. Ma è capace anche ad inserirsi da dietro..

    Vorrei ricordare a chi lo scorda.. Che Miki un anno fa.. Era proprio quel giocatore a centrocampo che usciva in velocità palla al piede.. Cosa che quest’anno c’è mancata tantissimo..

    Frattesi non ha la stessa tecnica ad oggi.. Ma ha quel passo e sa uscire così palla al piede.. Il ruolo di Cristante all’atalanta era totalmente diverso.. Onestamente come si fa a fare un paragone simile?

    In oltre Frattesi potrebbe anche giocare sulla trequarti.. Il primo difensore ed il primo ad inserirsi..

    Il ragazzo assomiglia al Barella del Cagliari.. Forse meno tecnico.. Ma le caratteristiche sono quelle lì..

    40 mln ad oggi sono troppi.. Ma.. Se si arriva alle condizioni di Pinto sono 30.. Se togliamo il 30%..sono circa 20..

    20 mln per un 24 enne già nazionale.. Direi che il prezzo ci può stare..

    Poi può piacere oppure no.. Quelli sono gusti e sui gusti non discuto..

    Forza Roma..

    • Cristante nell’Atalanta giocava più avanti ma in una squadra che giocava tutta 1vs1 marcando quasi singolarmente, essendo Cristante uno che vince tanti contrasti ovviamente in attacco era pericoloso e segnava (oltre al fatto che è alto e ha un buon tiro). Però nella Roma ha sempre giocato più dietro perchè la Roma gioca DIFFERENTE, e ha bisogno di quelle caratteristiche di contrasto dietro e non davanti. Quest’anno alla Roma è mancato il centrocampista che facesse “strappi” palla al piede, doveva essere Gini ma non lo è stato, gli anni precedenti lo avevano fatto prima Miki adattandosi più che altro creando degli strappi non col fisico ma con l’anticipo fatto grazie alla sua intelligeza tattica (e alla tecnica) e in precedenza Veretout quando stava bene (perchè aveva una durata “limitata” lo faceva bene per un tot di partite ma poi si “spompava” e aveva bisogno di riposo).

  22. Anche perché abbiamo perso a centrocampo Wijnaldum Camara Volpato Thairovic e un solo arrivo Aouar con Frattesi Tielelmans Matic Cristante Bove e Pellegrini sarebbe un bel centrocampo in avanti prenderei Hojuland con bBelotti Elsha Dybala Solbakken anche se non mi fa impazzire e indifesa prenderei Bellanova con Celik a dx e Spinazzola Zalesky a sx oppure prendere un terzino sx di belle speranze e spostare Zalesky piu avanti nel suo ruolo naturale

    • Volpato giocava sulla trequarti.. Per fare un esempio era il sostituto di Dybala.. Anche se con l’arrivo di Solbakken non ha più giocato.. Ma era un attaccante..

      Abbiamo perso Wijnaldum.. Ma Wijnaldum non ha giocato praticamente per un anno.. Ed infatti Camara era stato preso per sostituire Wijnaldum..

      Per quanto riguarda Tahirovic.. Probabilmente al suo posto entrerà un altro primavera.. Ad esempio Faticanti oppure Pisilli.. Tahirovic dalla primavera viene sostituìto da un altro primavera..

      Tielemans è andato.. Ha già firmato in premier con l’Aston villa.. Quindi non si può più prendere..

      Matic, Cristante, Bove, Frattesi,Faticanti..

      Con Pellegrini, Aouar che teoricamente giocano leggermente più avanti.. Ed ecco che per 3 ruoli da coprire ci sarebbero 6 calciatori più un primavera.. In questo caso una doppia squadra, come voleva Mou..

      Semai manca un vice Dybala..

      Questo naturalmente se la Roma dovesse rimanere con il 3-4-2-1.. Ma non ne sono affatto sicuro..

      Forza Roma..

  23. altra mezz’ala! Ma un mediano che imposti dal basso alla brozovic no? dobbiamo ancora una volta giocare con cristante con i suoi lanci sballati ed i passaggi all’iidietro? ma

    • Infatti per quale ragione insisto su uno come ENDO e cerco di fare capire che uno come Davide (Frattesi) non ci serve perché ci manca la costruzione dal basso ed uno capace di giocare ed inventare giocate e passaggi di ogni genere e fornire assist (Davide ne ha registrati zero), ma anche sa ricoprire un raggio di azione di gioco più ampio e che abbia anche molta più corsa. ENDO sarebbe perfetto ma quello che voglio evincere e che ci manca questo tipo di giocatore con queste caratteristiche che renderebbe la nostra linea mediana molto più forte anche a protezione della difesa, ma che esistono profili come ENDO che aiutano nella costruzione del gioco. Infatti Cristante era una mezzala offensiva nell’Atalanta dove fece i record di rete e la sua migliore stagione, si è adattato ad arretrare, fa il suo al meglio che può ma non è un campione e mai lo sarà in una posizione da interditore, ma ne va apprezzato la sua duttilità nel sapersi adattare in ruoli non suoi. Se come nell’Atalanta lo facessimo giocare di nuovo nel ruolo a lui consono, Bryan potrebbe rendere molto di più quasi sicuramente. A noi un’altra mezzala non serve, Aouar dei tempi migliori giocava nel cambio di modulo partita in gioco in alcune posizioni di partenza e dopo di inserimento nell’OL come Frattesi ma aveva anche un passo ed una corsa superiore a Davide, perché all’epoca ben coperto dietro. Da più copertura persino uno come Kamada in due parti di campo centrali secondo i dati statistici di Davide, pur essendo Kamada un trequartista. Quello che voglio dire è che Davide non è una priorità per niente, al limite ci serve un mediano/regista dal basso con tutt’altri numeri ed urgono di più anche un attaccante che faccia gol, un terzino sinistro che possa giocare anche in posizione più avanzata sulla sinistra di ruolo, ed i portiere. Se possiamo solo spendere per quello che abbiamo incassato, come facciamo a comprare il resto se ci sveniamo per Frattesi??? Compriamo gli altri con i soldi del Monopoli?

    • Analisi sbagliata, Cristante giocava davanti perchè l’atalanta gioca a tutto campo 1vs1, quella posizione la puoi replicare solo giocando in quel modo e prendendoti rischi dietro (stai sempre 1vs1 anche con i difensori). Alla Roma NON serve un regista perchè gioca bassa e con ripartenze, ma non ne fa perchè Tammy non ha reso e Dybala non è quel tipo di giocatore. Invece alla Roma servono esterni che si alzano BENE e veloci, un centrocampista col cambio di passo, cioè lo “strappo” che possa ricevere palla e partire verso gli avversari. Certo servirebbe anche un attaccante contropiedista, cioè molto veloce che gioca al limite degli avversari per costringerli a creare spazio tra le linee o prendere dei lanci a scavalcare quando gli avversari sono molto alti.

  24. Abraham mancherà tutto l’anno , recupero compreso, resta il solo Belotti e la mezza punta Solbaken, quindi per reggere la stagione servono due punte titolari ( preferisco Morata ) e Icardi , con queste puoi lottare per il vertice , scamacca lo reputo alla pari di morata come realizzazione, ma ha più esperienza, tanto per il prestito di un anno a noi cambia poco …..

    • Non so perchè ma io, come dicevo un pò più su, vedo quasi più Solbakken punta e Abraham esterno.

  25. ma se a fine mercato ne Frattesi e ne Scamacca arrivano a Trigpria come temo tutti sti belli articoli dei poveri giornalai che fine fanno?non sanno nulla e scrivono sempre le stesse cose, sempre più ridicoli. Forza Roma

    • Che du’ palle, lo sappiamo benissimo che dalla notte dei tempi i nomi sono inventati, non c’è bisogno che tu e altri ce lo ricordiate un intervento ogni due, non esiste un dirigente talmente farlocco da dire quali siano i suoi reali obiettivi. Su questo forum si può tranquillamente discutere dei giocatori che ci piacerebbero, della fattibilità di certe operazioni e così via, senza che sfracelliate le biglie con lo stesso post ripetuto allo sfinimento.

  26. una domanda mi sto facendo abbiamo preso 2 giocatori che sono nelle rispettive nazionali africane
    quindi se hanno torneo in nazionale non li vedremo per diverso tempo sperando che non ci siano infortuni
    se giochi in . campionato o In. coppa in quel
    l periodo avremmo bisogno di validi sostituti

  27. Il piano dei Friedkin nella comunicazione sta funzionando. Oramai sempre più tifosi non credono più alla panzane scritte dagli scribbachini, atti sempre a sminuire i nostri calciatori e ha mettere sempre su un piano superiore le altre strisciate, come noi fossimo sempre un supermercato aperto per loro.
    Tanto oramai se un calciatore viene preso per davvero non lo sanno nemmeno più loro se non dopo l’annuncio ufficiale del club.

  28. A me Frattesi andrebbe pure bene ma non perdendo Bove! Non scherziamo! Perché’ non provano a dare in prestito per esempio un Darboe, al Sassuolo potrebbe maturare molto! Almeno sapremo che pesce è’!

  29. Per essere chiari non stiamo parlando di Romolo e Remo, dei Dioscuri, di San Pietro e Paolo o di Garrincha e Pelé 😂. Se vengono io sono comunque contento perché sono 2 giocatori in più, di cui Frattesi certamente bravo, Scamacca meno, se invece non vengono amen. Una considerazione a posteriori da farsi è che uno scappò e l’altro messo alle strette ha rinnovato, per non farsi troppi scrupoli se non arrivano. L’altra considerazione sta in quell’ordine di idee che ho sempre evitato ossia sono acquisti convenienti? Perché i soldi sono da sempre stati dei proprietari della Roma non dei Romanisti.
    Forza Roma
    Forza Roma

  30. Ed allora serve ancora più ENDO da quello che affermi visto che non abbiamo anche volendo al momento attuale un calciatore che sia bravo nei passaggi di corto, medio e lungo raggio, ed ENDO non è un regista di ruolo ma può farlo, lui è un mediano che per i numeri che fa, e un re nel rubare palloni, vincere contrasti e nonostante non sia alto, vince tanti duelli aerei pure ed è veloce e molto mobile. Uno capace di giocare così non farebbe contento qualsiasi allenatore e sa giocare bene anche come difensore centrale pure ed è anche capace di fare gol se sale pure.
    Se manteniamo la difesa a tre allora si servono giocatori di un certo tipo sulle fasce ma ad oggi i calciatori che hanno più di tutti caratteristiche di riuscire a ricoprire l’intera fascia ed operare nelle due fasi di gioco tendono ad essere questi esterni asiatici che hanno anche più rapidità nel recuperare indietro anche quando non in possesso di palla ed a cambio di gioco, che hanno più corsa e reggono i 90 minuti a ritmi che quasi nessun altro giocatore regge e questi tanti dati di base lo fanno vedere. Allora dovremmo secondo il tuo ragionamento prendere due esterni asiatici perché sono al giorno d’oggi gli unici che puoi anche trovare a buon prezzo che hanno quelle caratteristiche, che ti sfiancano gli avversari, e posso dire che mi è capitato di parlare anche con un allenatore di un certo nome che infatti ha chiesto ad uno scout di trovarli esterni così nel mercato asiatico l’anno scorso perché corrispondono a queste caratteristiche e che si devono fare l’intera fascia da soli, e che riescono partendo dal basso su una linea a 5 a ripiegare dietro con continuità. Già solo questi sono d’accordo cambierebbero di molto il nostro gioco però oggi non li trovi facilmente qui in Europa mentre in Asia si, perché tanti loro giocatori di fascia partivano per essere degli esterni alti poi convertiti a giocare da terzini poi, proprio perché quei tipi di esterni dovevano familiarizzare di ricoprire l’intera fascia da soli.

  31. Il grande Bomber Pruzzo ha capito tutto: la Roma non vuole comprare Frattesi perchè ha in rosa un giovane che può essere ancora piu’ forte (Bove), ma ha interesse ad alzare il prezzo a 40 pippi che ce porterebbero a babbo morto 13/14 milioni… nnn’amo Pinto frega quel fintacchione de Carnevali!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome