La Roma punta Sabitzer, Pinto prova ad averlo in prestito

44
3872

AS ROMA NEWS CALCIOMERCATORoma a caccia del centrocampista box to box, una mezz’ala veloce, di movimento, con i gol in canna e il cambio di passo. In altre parole un sostituto di Wijnaldum, rientrato al Psg per fine prestito dopo una stagione molto diversa da quella attesa.

Se i rumors parlano ancora di un interesse vivo per Frattesi, il mediano del Sassuolo non  l’unico profilo che accende le fantasie di Tiago Pinto. Che, scrive oggi il Corriere dello Sport, stravede anche per Marcel Sabitzer, 29 anni, centrocampista austriaco del Bayern Monaco, in prestito al Manchester United.

Quando era al Lipsia, Sabitzer aveva una media realizzativa altissima, segnava un gol ogni cinque partite. Non è un nome nuovo nel radar della Roma e forse non è neanche un giocatore così dinamico. Però piace e pure parecchio. Per il curriculum in primis.

Lo stipendio di Sabitzer è extralarge. Il pensiero di fondo è quello di sondare il terreno per prendere il nazionale austriaco in prestito dal Bayern Monaco.

Fonte: Corriere dello Sport

 

Articolo precedenteFrattesi e Scamacca, la Roma c’è
Articolo successivo“ON AIR!” – PUGLIESE: “Sacrificherei Bove pur di avere Frattesi”, ROSSI: “Missori e Volpato? Valutazione corretta della Roma”, NARDO: “Per l’attacco non vedo profili migliori di Morata”, CORSI: “Scamacca? Meglio Hojlund”

44 Commenti

    • Ti devi aggiornare perché il calcio del terzo millennio vede buoni e top giocatori portare i contratti a scadenza e quei soldi che dovevano prendere le Società, vengono dati come commissioni ai procuratori con l’aggiunta di ingaggi più alti per i giocatori. Raiola ha fatto scuola e la AS Roma sta insegnando da anni come si vendono Lupacchiotti con le formule di prestito con la recompra e percentuali e come si prendono i Lupi nuovi a zero. Se si vuole vincere, questa è la via, il resto è folkore calcistico di cui ne fai parte anche te. Ma certo, anche io.
      Sempre Forza Roma!!

    • Fair play finanziario ti dice qualcosa? esclusione dalle coppe ti dice qualcosa?non siamo il city e il PSG che se la cavano con una multa con noi ci vanno giù pesante,altre squadre sono messe come noi ma non lo dicono i giornali e queste squadre sono, Milan, Inter su tutte!quello che fa’ pena sei tu che critichi senza motivo!

    • il calcio è cambiato e non c’è niente di male ad adattarsi alle nuove situazioni. al contrario.
      in realtà il calcio sta seguendo semplicemente il declino dell’economia e della società italiana cominciato dal 2008 sicuramente, se non prima dal 1992-94 (governo amato, più o meno quegli anni), da quando si è deciso che per aiutare le imprese italiane si riducessero il lavoratori a semplici oggetti senza più diritti e contratti di lavoro a tempo. piano piano ogni governo, questo stato si stanno mangiando tutte le ricchezze e tutte le liquidità. aumentano le tasse, aumenta il nero, ora si intaccano le case e i patrimoni di famiglia. quando la maggioranza sarà ridotta a vivere di affitti o a possedere al massimo una casa se hanno fortuna, il resto sarà tutto comprato a credito, ci troveremo con una ‘economia di scala’ applicata anche alla società civile: in pochi possederenno tantissime ricchezze. IL calcio riflette questa situazione. i “ricchi” per ora sono in Inghilterra ma chissa cosa succederà in futuro. se non si è in grado di produrre liquidità, non è possibile far girare l’econimia, i soldi, pagare persone competenti, realizzare nuove idee. in italia idealmente ti farebbero lavorare gratis (e ci hanno provato con me), facendo pure credere che ti fanno un favore. Uscite fuori dall’italia e vi meraviglierete che all’estero il merito è riconosciuto e pagato. se non si abbassano le tasse, il costo del lavoro, se non si crea un nuovo circuito di fiducia, se non si riducono le lobby, se non si elimina la burocrazia, se non si creano le condizioni per creare ricchezza, non riusciremo mai a recuperare questo gap con la premier. l’italia è un paese irriformabile. diciamocelo. per cui ben venga un calcio mercato fatto con gli scarti, che un anno prima non potevamo comprare perché costavano troppo. e quando costavano troppo erano appetiti mentre ora che te li danno gratis, ci fanno schifo… siamo come i poveracci che mangiano le briciole e gli avanzi che cadono dal tavolo dei ricchi. siamo umili e andiamo avanti almeno la Roma se lo può permettere, per ora. il rischio è il fallimento cui alcune società potrebbero andare incontro. già è successo a molte società storiche minori. chissà che non succeda anche a società di serie A tra poco . sai che botto…

    • come dice Pruzzo gol
      ma la scuola di Raiola , nella parte che riguarda i procuratori, spero che duri ancora per poco perché proprio non mi piace per niente

    • RINGRAZIAMO DIO! Fino adesso ha messo 800 mln ha portato un trofeo, uno ce lo hanno rubato, tra Primavera, Giovanili e Femminile otto trofei, un mercato fino adesso ineccepibile…E te lamenti? Non ti offendere se qualcuno te prende per un TROLLSBIADITO, te la sei cercata…💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • Malta, se vuoi mischiare calcio, politica ed economia, mi trovi d’accordo. Ma se poi fai dell’esterofilia ridanciana e qualunquista, proprio no.
      Io all’estero ci sono da 44 anni e ti assicuro che tutto quello che e’ successo in Italia negli ultimi 30 e + anni e’ iniziato negli USA, in GB, in Australia. La distruzione dei sindacati, i tagli delle tasse (per i ricchi), i contratti a tempo determinato, la distruzione dello stato sociale e della Sanità etc… Noi stiamo pagando la “globalizzazione”. Ciao e buona giornata.

    • messi, benzema, kroos, firmino sono i primi parametri zero che mi vengono in mente, escludendo ndicka che è valutato 32 mln… prendere gratis una cosa che vale 32 milioni io non la vedo proprio una tragedia, cosa dici ?

      ❤️🧡💛

  1. non è male, chiaramente non a quello stipendio.
    ma il giocatore era forte.
    a monaco non è facile sono tutti fortissimi a centrocampo.
    qui potrebbe dire la sua

  2. Sicuramente giocatore di grande esperienza e capitano della sua nazionale.

    Giocatore alla xhaka, meno di regista ma più dinamico.

    Diciamo è un profilo che offrirebbe rendimento e leadership.

    Molto diverso da frattesi però.

    Lo vedrei bene CON frattesi, al posto di cristante per dire.

    • Hai mai letto che nella scorsa serie A Cristante è stato il giocatore, insieme a Danilo, che ha vinto più contrasti ed è tra i top delle maggiori leghe europee. Non si sotituisce uno del genere con un giocatore offensivo anzi con un Sabitzer (che ha caratteristiche di contrasto e recupero molto più basse rispetto a Pellegrini) è fodamentale avere un Cristante o Matic accanto.

  3. Purtroppo Pinto fa il mercato con transfermarkt, così so buoni tutti, non c’è una intuizione… nulla di nulla. Non ha l’occhio ne uno staff che lo può aiutare a trovare delle buone scommesse, e quando ci prova fa danni inenarrabili come Shomurodov o vina.
    Non a caso si parla solo di mercato in Italia e in UK dove si conoscono pregi e difetti di ogni singolo giocatore… l’unico affare fatto è stato Solbakken, ma solamente perché aveva giocato contro di noi.

    • Hai proprio ragione, Pinto bravo amministratore,ragioniere, ma di intuizioni e scoperte di talenti 0, perché di calcio ne mastica poco.Per questo ci sarebbe bisogno di un DS, ma sembra che non lo si voglia capire!

    • MarcoLL via piccioni formellesi, cesaroni commercialisti e riommers da sto sito, solo veri romanisti 🐺🐺🐺

      Ancora con sta caxxata…

    • Giuro che tante volte me fate pena mai un commento propositivo sempre a denigrare qualcuno della Roma ecco perché poi viene il pensiero che tifate quei poracci pecorari

  4. Tutti i giorni una nuova …. e non è ancora aperto il calco mercato … aspettiamoci due mesi scoppiettanti di fantasia.. FORZA MAGICA.

  5. Alla Roma sono accostati 200 centrocampisti, tutti con caratteristiche diverse..si passa dal trequartista al regista al mediano di corsa, pare che è tutto bono..per me alla Roma serve uno come frattesi, non dico lui proprio ma uno così..no sabitzer

    • Il Wijnaldum che è venuto a Roma, prima dell’infortunio era un giocatore che era molto più forte di Sabitzer in entrambe le fasi. Sabitzer come caratteristiche, è uno che gioca come Pellegrini ma valendo meno della metà in tutto, passaggi, punizioni, filtro, movimento, gol.
      Lo dissi quando “era di moda”, questo non aggiunge nulla, le sue statistiche in carriera lo dicono, il Bayern lo ha preso dopo un’annata buona per fare la RISERVA lì ma non è andata e lo hanno cominciato a prestare.

    • Il Wijnaldum che era venuto a Roma aveva già floppato a Parigi per la ragione che ti ha detto lui stesso: assenza totale di motivazioni e di stimoli a giocare.
      Che è tutto.
      Questo è un giocatrore con la panza piena inquanto strapagato e sparito da almeno 2-3 anni da ogni radar.
      Con ogni probabilità poi, non è mai stato da top club livello Bayern neanche quando era all’apice.
      Poi regalato fastidio non da, ma non è proprio il tipo per cui fa i salti mortali.

  6. I soldi arabi grondano sangue e sfruttamento, quelli di moooolte squadre , strisciate e no, puzzano di malaffare , per giunta impunito. sarà che a me piace camminare colla schiena dritta…. per cui penso che il prestito e/o il parametro zero sono opportunità da cogliere e non motivi di vergogna

  7. Scheda da completare.

    La Roma punta _______________________________________ (Riempite lo spazio con 1 o più nomi dei 500 finora accostati alla Roma)

    Pinto ne e’ entusiasta/ innamorato/lo vuole a tutti i costi/e’ pronto a sacrificare _____________ (anche qui inserite uno dei 30 nomi della rosa)/ farebbe carte false per lui

    Pinto prova ___________________________________________________________
    (inserire 1 o + dei 365 modi di pagamento che s’inventano i radio-giornalari, uno al giorno)

    Bravi. Non ve ne siete accorti ma avete fatto il mercato della Roma. Ora basta ripetere l’operazione molte volte cambiando soltanto 2 o 3 cosine (nome, modi d’ingaggio, livello di innamoramento pintesco) e avrete i vostri articoli per il resto del mercato ed oltre.

  8. ma Sabitzer era quello forte forte, che senza do lui non si poteva giocare a calcio 2 anni fa?
    no perché se è quello a al b.monaco ha giocato al posto suo, suo cugino scarso, dato che lo hanno poi mandato on prestito per disperati.
    Servirebbe un buon centrocampista non.ina figurina, per quelle va bene il psg.

  9. Un nome che torna sempre… a proposito, ma Nacho quest’anno arriva?
    Non sanno niente e lo scrivono male.
    Forza Roma

  10. E rispuntano le minestre riscaldate come accostamenti, Sabitzer ha un ingaggio pure più alto di quello di Wijnaldum ed il Bayern Monaco quindi dovrebbe essere una onlus che magari ci aiuterebbe a pagarne gran parte.
    Questi non sanno più che articoli scrivere senza avere notizie concrete. Il giornalismo sportivo di oggi ha ormai toccato il fondo.

  11. Giocatore verso i 30 chilometrato e con contratto importante, Forte ma sazio e sostanzialmente demotivato a rimettersi in discussione, si rischia un altro Gini (classico giocatore che ormai dà il meglio nella sua Nazionale… come Arnautovic)

  12. se Bove non si tocca e viene anche Frattesi e magari pure Scamacca, invito ma si paga dividendo il totale fra le persone che mangiano e bevono ..) a un pranzo a Pyrgadikkia , Grecia ..
    mare Meraviglioso, ristorante il Capetano, al porticciolo, in piazza .. niente gatti e cani tra i co..piedi , affaccio mare, pesce fresco, lavraki (spigola) , tsipura (orata) , barboni (triglie) , gamberoni e calamari ..
    che ne dite ?
    avessi i soldi, offrirei io, ma ..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome