GASPERINI: “Ottimo punto per noi. Il gol di Scamacca non era da annullare, il fallo non c’era”

41
797

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, commenta a fine gara la prova dei suoi ragazzi nel match di campionato che si è appena giocato allo stadio Olimpico contro la Roma.

Queste le dichiarazioni del tecnico dei bergamaschi ai microfoni dei giornalisti al termine della partita:

Un punto prezioso, viste anche le occasioni della Roma?
“Un ottimo punto per noi, Carnesecchi ha fatto ottime parate. Anche noi però abbiamo molto da recriminare, per esempio sull’1-0. La Roma nel primo tempo è stata brava, Lukaku e Dybala alzano di molto una squadra forte di suo. Potevamo evitare il rigore, il gol annullato a Scamacca lascia dei dubbi. Non era facile questa sera, abbiamo fatto lo stesso numero di falli della Roma, noi sei gialli e loro uno. Il punto mi lascia soddisfatto per quanto fatto”.

Non era fallo di Scamacca?
“Per me no, per voi? Secondo me cade prima Zalewski”.

L’Atalanta per fare il salto di qualità passa dalla cinta in avanti?
“Si è così. Abbiamo un gruppo solido. Oggi sulle fasce giocavano Holm e Ruggieri, due giovani come il portiere e anche in avanti. Dobbiamo aspettarci tante cose buone, lo stanno facendo tutto a turni. L’evoluzione di questa squadra passa attraverso il gruppo solido, crediamo molto in questi ragazzi”.

Come è sta venendo la maturazione di Scalvini?
“Io già lo mettevo tra i veterani, lui ha solo 20 anni (ride, ndr). Ha già quasi 100 partite sulle spalle, è solo un 2003. Ogni tanto ha qualche calo nel finale, questa sera ce la siamo cavata bene anche perché avevo Palomino. Lui è un giocatore di grande valore, rientra tra quelli sicuri”.

Un mini bilancio dopo il girone di andata?
“Quest’anno è un campionato diverso, la classifica è più corta ed è più equilibrata. Le squadre di media classifica hanno tolto punti. Abbiamo fatto 30 punti, purtroppo abbiamo perso qualche gara di troppo, la classifica poteva essere migliore. Abbiamo perso qualche partita nel finale, questo ci ha tolto la possibilità di avere una classifica migliore. Siamo in corsa in Europa e in Coppa Italia, come già detto abbiamo anche tanti giovani. Ho fiducia nel girone di ritorno”.

Articolo precedenteLlorente, fastidio all’adduttore: il difensore a rischio per il derby
Articolo successivoROMA-ATALANTA 1-1: le pagelle

41 Commenti

    • Vabbè, ognuno si racconta la favola che vuole. La tattica di ribaltare il punto di vista è vecchia come il mondo e Gasperini è troppo esperto per non saperlo. Lui fa gli interessi dell’Atalanta e tira acqua al suo mulino, certo che l’onestà è merce rara.

    • Beh, è un gran paravento ed è sicuramente più furbo nel cercare valutazioni positive di chi si è messo platealmente nella posizione di farsi sistematicamente espellere.
      Peraltro sul fallo di Scamacca il mismatch fisico era talmente evidente che è ovvio che basta una manata per fare cadere il polacco

  1. Gasperini e’ riuscito nell’ardua impresa di essere piu’ vergognoso di Aureliano. Io ancora sto cercando un motivo razionale per il quale Scalvini non si sia fatto la doccia durante il primo tempo

  2. Se quello non è da annullare Gaetano che si definisce Savonarola farà un post che parla di calcio e non di complotti. .. ma per favore che eri talmente contento del punto che il sorriso ti arrivava da curva sud a curva nord… buffone!

  3. Ah ah ah ma dai ci crede veramente ?? Comunque è andata bene che Scamacca ha fatto quel fallo perché quello che ha fatto Karsdorp lì non l’ho visto neanche nei campetti dove giocano gli amatori

    • stai zitto,ridicolo…..
      dovevate finire in 8. fabbri ferrai aiutati da quella specie di arbitro incapace e presuntuoso,mandato apposta per danneggiare la Roma….infatti il lavoro gli gli è riuscito…..ha espulso Mourinho che giustamente protestava per le sue nefandezze…..grazie Rocchi….sempre te!!!!? fate schifo tutti…!!!

  4. c’era rosso su Dybala fallo da ultimo uomo secondo giallo su pellegrini.basta la società si deve fare sentire è tutto truccato

  5. Al gol annullato,Scamacca è stato il primo a non protestare.
    E’ un dato oggettivo di autocolpevolezza che tacita ogni possibile recriminazione .
    Gasperini non merita il mio insulto…sarebbe troppo onore per lui.

  6. Che ominicchio..L’unica volta che è uscito dalla sua comfort zone ed è andato ad allenare una realtà maggiore se l’è fatta sotto e gli tremavano le gambe..fuori da bergamo sei il nulla.

  7. No infatti non c’era solo il fallo, oltre a quello la palla era uscita sul fondo e si sarebbe dovuto riprendere con una rimessa. Hanno avuto più c…lo che anima! Ma io mi chiedo in Europa ci vogliamo mandare squadre del genere? Sono 2 anni, da quando ci fu quel casino per il doping, che l’Atalanta si è Normalizzata nelle prestazioni, prima stravincevano ogni duello fisico. Ci vogliamo mandare la Lazie che farica a portare 40.000 allo stadio (40.000 compresi i 5.000 tifosi ospiti), la Fiorentina che non se la guarda nessuno? Visto che tanto sappiamo come funziona, dovrebbe essere interessi di tutti che la Roma vada in Europa dalla porta principale, di sicuro vendi meglio una partita con mourinho in panchina piuttosto che con Gasperino.

    • …ah ecco, mi sembrava di essere stato l’unico ad aver visto la palla rimbalzare la palla oltre la linea di fondo! Ma davero davero stamo a di?

    • Scamacca è romanista….ha fatto fallo a posta per farselo annullare😁 L’azione che ci ha regalato la perla di Karsdorp era comunque da fermare per rimessa dal fondo. Non scherziamo dai

  8. Cioè ricapitolando: il nostro non era rigore, il fallo di scamacca non c’è, noi non abbiamo avuto 5 cartellini gialli, perché abbiamo fatto gli stessi falli loro.
    Va bene: da “il calcio secondo frate Gasperini”.
    Mavaiafarein…

  9. Me stai simpatico come l’aceto sull’occhi..
    Però te faccio i complimenti: con na squadra de provincia, mista de bambini e sconosciuti, sei riuscito a non perdere a Roma…

  10. P.d.m. carbonaro con la faccia come il c*lo, il campo di calcio non è una pedana d’incontri di arti marziali !!!
    3-0 era il risultato a tavolino per noi con voi squalificati dal campo perché c’erano 4-5 espulsioni. Studiati il caxxo di regolamento, tu e chi ha arbitrato il match.

  11. Contro il Napoli, partita che abbiamo vinto meritatamente.
    A fine gara, nelle TV di regime si parlava solo , che avevamo fatto un calcio violento
    Il primo fra tutti Massimo Mauro.
    Stasera sul comportamento vergognoso avuto nero nostro confronti, tutelato da quella serpe di Aureliano, non hanno detto manco una parola….

  12. Due tiri questo ha fatto l’ Atalanta in tutta la partita con la parata di Rui dopo il gol il resto voleva vincere come l’altr anno senza pensare ad attaccare. Le spinte non fanno parte del calcio il gioco fisico di spalla si. Il Gasperino carbonaro questo e’, dichiarazioni senza senso come quelle di Mazzarri a Roma dispiace solo non aver vinto ma e’ solo il girone di andata vediamo quello di ritorno.

  13. A gasperì…te giusto er carbonaro poi fa…er cubo in faccia c’hai…che schifo.
    Ho dovuto fa passà la nottata pe famme smartì l’avvelenamento ar sangue che m’è venuto ieri sera, squadra de fabbri e zappatori.
    SSFR

  14. Scamacca non ha neanche protestato.
    Ruggeri è stato un ingenuo.
    Giusto il rigore e giusto annullare il gol.
    Ho visto un’Atalanta molto meno forte rispetto agli scorsi anni. Peccato era una partita che potevamo e dovevamo vincere.

  15. Purtroppo l’intervista è parziale e manca la cosa più grave detta da Gasperini. Aureliano è stato molto bravo ad arbitrare in una corrida/bolgia simile.
    Mah…….
    Sempre e solo Forza Roma

  16. poi, ieri sera alla domenica sportiva, sentire le sagge parole del Prof. eraldo pecci, mi ha proprio fatto scendere il latte ai cogli@@ni non so se qualcuno di voi l’ha sentito. da vomito.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome