Gasperini si sfoga: “Gol tolti e messi, all’Atalanta hanno fatto cose pesantissime”

36
1230

ALTRE NOTIZIE – Gian Piero Gasperini riaccende la polemica sul campionato parlando ai microfoni dei giornalisti al termine della partita vinta contro il Bayer Leverkusen per 3 a 2.

“L’Atalanta non ha mai avuto problemi. Abbiamo fatto qualche gara sottotono come capita a tutti, anche a quelle che sono in testa alla Serie A, sono inciampate anche loro. E’ un campionato equilibrato. L’Atalanta ha sempre fatto sue partite, quasi sempre con questa mentalità. Se a volte non ha raccolto quanto meritava, non è sempre stata colpa sua…”.

Parole che stuzzicano la curiosità dei giornalisti, che lo incalzano sull’argomento. E Gasp vuota il sacco: “Parlo di tutte le situazioni che si sono create in campo per 5-6 partite di fila: gol tolti e dati, rigori tolti e dati, sicuramente insieme a qualche prestazione nostra non altezza. Ma abbiamo pure giocato contro Inter, Lazio, Juve, Roma, Fiorentina due volte.

Abbiamo avuto un calendario durissimo, il Covid, un attacco spuntato. Eppure abbiamo sempre giocato con grande rispetto dell’avversario, rispetto che nei nostri confronti non c’è stato. Ma è una convinzione che abbiamo solo noi e reagiamo disputando partite come quelle di stasera. Quello che è stato fatto all’Atalanta è pesantissimo, se avete voglia andate a vedervelo”.

Articolo precedenteLampo di Oliveira, Roma più vicina ai quarti
Articolo successivoVina e Maitland-Niles, bocciature (quasi) definitive. E in estate…

36 Commenti

  1. Gasperino dice : Ma è una convinzione che abbiamo solo noi

    No Gasperì noi lo diciamo da 40anni sei tu che lo vedi solo ora e solo perché i punti quest’anno li tolgono anche a te…

    • Con la Roma era fuorigioco attivissimo, non si disinteressa minimamente dell’azione, è dietro a Cristante e tenta di prendere la palla…
      Contro la Fiorentina Hateboar, corre insieme al difensore, sicuramente senza ostacolarlo, ma si trova in mezzo a due fuochi e l’attenzione non è solo Malinovskyi…
      A Gasperì…ma mi faccia il piacere 😜😜

    • Senza contare, e non si dice quasi mai, che contro la Fiorentina il gol di Malinovsky era stato comunque invalidato dal collaboratore che aveva segnalato il fuorigioco di Hateboer.
      Per cui anche senza VAR quel gol non sarebbe mai stato assegnato.
      Mentre qui si vuole sempre far passare come un gol “tolto”. Ma quando mai…

    • Senza contà che questo Gasperini po’ rompe le ….. h24, lamentasse, dì male dell’arbitri tutte le volte che pareggia, avé tutto sommato solo qualche punto più di noi in classifica (e a noi ce devi dà almeno 2 punti in più di Roma-Genoa…), ma va sempre bene per i media. Che rosica e ce sforma non glielo fanno notare mai, ed anche l’Atalanta non me pare proprio stratosferica, quest’anno, anzi tutt’altro. Vale però solo per Mourinho, sto discorso ipercritico. E Gasperini è pure uno che c’ha la bacheca vuota, dopo tutto, ma resta un genio, un mito, un tajo: lui e Sartori… Perché hanno preso Koopmeiners e Boga… Boh, po’ esse, per carità, po’ esse…

    • Di fatti credo che qualcosa accadrà ad Udine…..
      Temo questa partita, a livello di arbitraggi.
      Qualche giorno fa ho visto una di quelle classifiche al netto degli “errori arbitrali” (in tempi di VAR parlare di “errori” è anacronistico, un arbitro decide di vedere o non vedere, a mio avviso): la Roma sarebbe quarta.
      A differenza dello scorso anno, la Roma ha dei punti in meno per gli arbitri. Non si possono fare dei paragoni tra questo e lo scorso campionato, perché questo è equilibrato, come lo stesso Gasperini ha detto: quindi, si vincerà lo scudetto con una soglia di punti inferiore.
      Quindi sarà normale avere meno punti, bisognerà vedere quale sarà il distacco dalla prima e dalla zona champions per capire dove è stato il miglioramento.

  2. La vecchiaia ie sta a fa male a questo! Lascia sta guardate le partite della roma dallinizio del campionato adavede come te rincori!

  3. Tu sei quello che non parlavi mai del sistema…..quando vincevi….ora ti accorgi quello che succede…..la roma è da una vita che combatte questo calcio…o meglio questo sistema.

  4. L’unica cosa che Gasperino non ha detto nel suo piagnisteo è che quando c’è di mezzo la juve non c’è Var che tenga.

    • Mica e’fesso.
      Ha detto che e’stato penalizzato. A favore di chi lo sa, la Juve, ma non osa dirlo…
      Io vorrei sempre sapere cosa ci sta nella POZIONE DI PANORAMIX….

  5. Per questo non sei venuto à Roma ,sapevo che il sistema te stritolava ,guarda un po’ ora che stai la’ vedi le storture tiri fori la voce , eh!

  6. Quando tocca alla Roma, siamo noi i piagnoni ora che tocca anche all’Atalanta fai il piagnone anche tu. Benvenuto nel club dei maltrattati, però mettiti in fila perché la Roma è il presidente.
    Forza Roma

  7. Ecco perché non ha voluto allenare la Roma. Sapeva a cosa sarebbe andato incontro. E siccome sa benissimo di essere un gran rosicone, ha pensato bene di salvaguardare il fegato. Solo che all’inizio l’Atalanta in alto era ‘simpatica al sistema’, anche per l’assenza delle milanesi. Ora che che lì davanti c’è di nuovo affollamento, e l’Atalanta rischia di togliere il posto in CL a una milanese o, peggio, alla Juve… che ve lo dico a fare?

    • Sono tre anni che toglie il posto se c’è un complotto deve essere a scoppio ritardato…

  8. Se si presentano ostacoli per la Rube , vengono rimossi e noi in questo siamo esperti , per te Gasperi , è una cosa nuova mentre per noi , è la storia di tutti gli anni o quasi. È una battaglia persa in partenza , controllano lega ,arbitri e informazione e se ti lamenti ti massacrano ancora di più. Un vecchio detto popolare diceva che bisogna fare come San Lorenzo , prenderlo in quel posto e fare silenzio.

  9. Questo e’ come Mazzarri, quando perde l’artri non c’hanno merito, e’ solo la squadra sua che gioca a pallone, l’artri tirano a campa’

    ….. a gasperi mavattelapianderculo

  10. A qualsiasi costo in Champions deve andare la rubentus .
    E in qualsiasi modo ci andrà la rubentus .
    QUESTO è un discorso che non ammette ricorsi proteste e cose varie .
    Può succedere di tutto ma in Champions ci andranno loro mettetevi l anima in pace !!!
    Forza Roma sempre!!!

  11. Per capire come funziona il meccanismo si possono fare centinaia di esempi, ne cito uno, Pairetto senior ,designatore al tempo di calciopoli , punito ? Si certo. Un figlio assunto dalla Rube e un altro che riesce a diventare arbitro in serie A pur essendo un mediocre. Pensate sia facile arrivare alla serie A per un arbitro ? È come sperare di vincere un concorso pubblico quando sai bene che i posti sono già assegnati e non certo in base alla meritocrazia.

  12. Al netto della simpatia/antipatia per il personaggio dobbiamo riconoscere che è uno che non le manda certo a dire ed è così da molto tempo:
    nelle stagioni passate ha dato apertamente dei simulatori a Chiesa e Immobile per essersi procurati dei rigori con delle sceneggiate indegne…
    Li ha chiamati con il loro nome e questo gli va riconosciuto.

  13. Inter Milan Juve =DEVONO andare in Ch League.
    Troppo importante per le TV , per le tifoserie per i bilanci etc etc.
    Rimane 1solo posto..
    Napoli ( ora favorito ) Atalanta Roma se , finalmente , diventiamo SQUADRA COMPATTA .
    Gasperini =pianto preventivo.
    Si riferisce alla Juve , ma anche alla UEFA League .

    • Inter e Milan sono state 7 anni di fila fuori dalla Champions mentre Napoli e Roma si qualificavano.
      Sarà forse che allora le milanesi erano più scarse.
      La cenerentola Atalanta con tre meritate qualificazioni di fila smonta i disegni di chi crede che tutto è deciso dalla cupola e i meriti sportivi non contano.
      Ricordo che l’anno scorso se il Napoli non si suicida in casa col Verona anche la Juve era esclusa.

    • Full Albara, quali furono i “meriti sportivi” dell’Inter nell’anno del suo ritorno in champions? Aver ingaggiato de Vrij dalla stessa squadra con cui si trovò a giocarsi il 4o posto e che decise di schierarlo lo stesso? Me lo immagino il difensore allo specchio: “sono uno sportivo professionista e giocherò al meglio per la Lazio, anche se ciò significherà che l’Inter con cui giocherò l’anno prossimo non farà la coppacampioni”.
      Sappiamo tutti com’è andata a finire, no?

    • Anacronistico,
      De Vrij in scadenza firmò per l’Inter a gennaio quando nessuno poteva prevedere che l’ultima partita Lazio-Inter sarebbe stata decisiva e comunque se la Lazio non lo riteneva utile poteva non farlo giocare.
      Però cosa c’entri il trasferimento di De Vrij col merito della discussione?
      Ho confutato la leggenda che le posizioni Champions sono sempre decise dall’alto portando esempi e non supposizioni.

  14. I torti che la Roma ha subito ce li siamo scordati?! Gasperini è un piagnone e deve ringraziare la Roma perché è una squadra di rimbambiti a quest’ora dovevamo stare al 4 posto con distacco da tutte le altre, ma visto che facciamo tante cavolate stiamo sotto. Forza Roma

  15. stanno facendo lo schifo per mandare la rube in champions!! è evidente!!
    e sta succedendo la stessa cosa in Spagna con il Barcellona!!
    le due squadre che sono ancora in Superlega e sono fortemente indebitate!!
    chi ci capisce è bravo!!
    e se la ROMA dovesse riavvicinarsi pericolosamente alla rube?

  16. “Caro” Gasperini: negli ultimi anni, il tuo padrone si e’ foderato le tasche con una gragnuola di quattrini dalla Champions e invece di investire ha continuato a comprare giocatori in via di sviluppo e a vendersi tutto il vendibile continuando a intascare.
    Poi, come dessert, ha venduto l’Atalanta tutta.
    Non ti puo’ andare sempre bene con stagioni intere in cui tutti i tuoi giocatorini vanno a mille senza mai infortunarsi e le altre squadre continuano a farsi “sorprendere” dalla loro esuberanza.
    Quest’anno tra giocatori venduti (Gosens, Romero), infortuni/assenze pesanti (Zapata, Ilicic), e squadre meno sceme che non si sono calate piu’ le braghe e cominciano a capire l’antifona del “fenomeno” Atalanta (vedi Roma per esempio) ecco che, puff, il miracolo viene ridimensionato. E secondo me, magari mi sbaglio, questo e’ solo l’inizio di un trend verso il basso che riporta l’Atalanta dove e’ sempre appartenuta nel 99% della sua storia.
    Magari mi sbaglio, appunto, ma io sinceramente me lo auguro, perche’ tu, la tua squadra, e i suoi tifosi mi state simpatici come un calcio sugli stinchi…

  17. Nun te posso vede’…
    Te pigliasse ‘n corpo… celeste 😊… e te portasse lontano a 100 milioni d’anni luce dal pianeta Terra…

  18. Te Gasperi’ non hai perso nulla per errori arbitrali! Noi a Roma abbiamo perso scudetti e coppe ..voi mette? Ecco non veni a spara sulla croce rossa

  19. Lo spocchioso di Gasperini si stesse zitto, a Zapata mi sembra che il rigore sbagliato contro lo Spezia glielo hanno fatto ripetere mentre alla Roma contro la Juve a Torino non solo non è stato dato il gol ma il rigore sbagliato da Veretout con Chiellini entrato per primo in area, col cavolo che è stato fatto ripetere.
    La Roma ha subito torti arbitrali che gli sono costati ben 12 punti, non l’Atalanta che adesso starebbe a -12 da noi con una partita in meno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome