GENT-ROMA 1-1: le pagelle

97
3704

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – E’ finito 1 a 1 il ritorno di Europa League tra il Gent e la Roma. Queste le pagelle assegnate dalla nostra redazione ai calciatori giallorossi scesi in campo questo pomeriggio alla Ghelamco Arena e al tecnico portoghese Paulo Fonseca:

Pau Lopez 5,5 – Sempre piuttosto incerto nelle uscite. Le conclusioni fiacche di Odjidja non lo mettono in difficoltà.

Spinazzola 5 – Brutta partita. Non chiude bene la diagonale sul gol di David, poi va spesso in affanno contro l’interessante canadese del Gent. Dal 67′ Santon: 6 – Un pochino meglio del suo collega di reparto.

Mancini 4 – Gravi errori in serie, a cominciare dal gol. Certe leggerezze in marcatura non sono accettabili ad alti livelli.

Smalling 6,5 – Meno male che c’è lui a salvare capra e cavoli. Stasera ha dovuto coprire per due.

Kolarov 5,5 – Partenza sprint con quel palo, poi sparisce dal campo.

Veretout 5,5 – Confuso nel doppio ruolo di centrocampista ed esterno, e soprattutto poco incisivo. Dal 78′ Fazio: sv. 

Cristante 4,5 – Torna a giocare in modalità rallentatore. Sbaglia tantissimo in mezzo al campo.

Perez 5 – Si vede solo per un guizzo a inizio secondo tempo. Per il resto è uno spettatore non pagante. Dall’83’ Villar: sv. 

Mkhitaryan 6 – La sua giocata in occasione del gol qualificazione è pregevole. Poi però piano piano si affloscia e finisce per finire invischiato nella mediocrità generale.

Kluivert 6 – Segna il gol che permette alla Roma di passare agli ottavi, ma ha solo questo (decisivo) merito. Per il resto partita molto negativa nonostante gli spazi che non sfrutta mai a dovere.

Dzeko 5 – Prestazione incolore. Gioca col freno a mano tirato, non si vede mai né in fase di costruzione che dalle parti del portiere belga.

FONSECA 6 – La Roma strappa il massimo risultato col minimo sforzo. Ma c’è ancora tanto da lavorare. La squadra oggi non ha approfittato degli spazi lasciati dal Gent, apparendo poco determinata e lucida. Di positivo c’è solo il passaggio del turno, particolare però tutt’altro che trascurabile.

Giallorossi.net – A. Fiorini

97 Commenti

  1. Squadra ancora convalescente dal gioco farraginoso. Miki ha indubbiamente aggiunto un’impronta di classe ma è ancora indietro di condizione. Affetto stasera dalla sindrome di Vucinic, Edin Dzeko è entrato in campo con gli infradito. Bene Kluivert e Pau Lopez (la punta che segna e il portiere che para – l’essenza de calcio), Mancini meglio nella ripresa, Smalling solido come sempre.

    Ai super criticoni ricordo che mancano Zaniolo e Diawara. Sarebbe tutt’altra squadra con quei due in campo.

    Tifosi a Gand: 10 (e ora tutti nei pub).

    • Ma che scherzi?
      Con Diawara e Zaiolo sarebbe finita 18-1, come tutte le partite del girone di qualificazione, no?
      Campate proprio di illusioni, e prendete in giro voi stessi, mannaggia la pupazza.

    • Caro capiscione per battere senza soffrire il gand come lo chiami tu non serve ne zaniolo ne diawara cmq non ti farà piacere Amedeo ma Ballotta go home stammi bene sapientone

    • Amedeo, il tifoso ragiona (si vabbè) come se la Roma davanti a sé non avesse mai nessuno. Invece l’avversario è sempre organizzato e ben allenato, e ti mette in difficoltà. D’altronde non spetta al tifoso capire di calcio.

    • Un capitano la squadra si chiama Gent della città di Gand. Sarebbe un po’ come dire andiamo a divertirci a Sampdoria chiamare la città di Gand Gent

    • @Edin Dzeko re di Roma il paragone che fai tu è sbagliato, la città si chiama sia Gent che Gand è una questione di lingua utilizzata, semplicemente in fiammingo(che un dialetto dell’ olandese in pratica) si chiama Gent, in francese invece diventa Gand. Il paragone che fai tu con la Sampdoria non c’entra nulla. Siccome Gent si trova nelle fiandre e li parlano fiammingo, la squadra porta il nome della città in lingua fiamminga, molto semplice. Per fare un paragone, come volevi farlo te, è come dire andiamo a divertirci a Zena che sarebbe Genova pronunciato in dialetto genovese. Rimanendo a Genova ad esempio nessuna delle due squadre porta il nome della città, anche Il genoa porta quella denominazione perchè in inglese la città di Genova si scrive Genoa e i fondatori del Genoa erano un gruppo d’inglesi assicuratori o armatori che vivevano a Genova.

    • Caro Edin ecc ecc, direi manco pe’ niente.
      Gent è la traslazione fiamminga del vallone Gand; quindi Gent e Gand pari sono.
      Il parallelo Samp-Genova è un errore disdicevole assai.
      Ritenta.

    • Allora facciamo chiarezza. Il Belgio ha 2 ceppi linguistici: uno vallone francese, l’altro fiammingo. Gent è il nome fiammingo della città, mentre Gand è quello francese.

    • Wow! Involontariamente ho dato la stura a una disputa toponomastica, comunque interessante. Tutto giusto ciò detto sopra sulla denominazione bilingue della città, un po’ come Bolzano e Bozen, tuttavia GAND resta il nome ufficiale e storico della città belga.
      D’altronde non c’è saggio, per non dire documento, che attesti che il suo cittadino più illustre, Carlo V d’Asburgo, sia nato a “Gent” nel 1500.

    • Bene Pau Lopez? Mancini meglio nella ripresa? Kluivert l’essenza.del calcio? Probabilmente io ho visto un’altra partita. Cristante e Mancini inadeguati per questi livelli. Spinazzola idem. Sono giocatori che probabilmente in un sistema di gioco ben rodato e circondati da compagni di squadra che ne limitano giocate e danni, possono passare quasi inosservati. Con noi e con questi.compagni davvero male assortiti sono semplicemente inadeguati. Davvero di buono solo il passaggio del turno. Per il resto solo e sempre FORA ROMA!!!!

  2. Prestazione vergognoso. Che cxxo e successo a Mancini!?! Involuzione drammatica. Malissimi pure Spina e Cristante (tanto per cambiare). Salvo Smalling e Miki.

    • Mancini è sempre stato un calciatore che ha fatto le migliori prestazioni a centrocampo, ma come marcatore, come stopper, è stato SEMPRE carente.

      Molti di voi sono stati sedotti dai goal segnati, ma la prima cosa che deve fare un difensore, è saper difendere. E’ logica.

      Prima di parlare, come allocchi, dei calciatori, imparateli a guardare con i vostri occhi, e non con quelli dei giornalai

  3. È andata bene. Qui tocca sperare di incontrare il LASK o il Basilea altrimenti con queste prestazioni ce la rischiamo con chiunque altro.

    • Allora: basaksehir, Copenhagen, lask, basilea e rangers andrebbero BENISSIMO
      Wolves Getafe Siviglia Shaktar e Wolfsburg ce la giochiamo
      Da evitare ManU Inter e Bayer e Eintracht (gioca domani ma ha vinto 1-4) e Arsenal (se passa… speriamo nell’Olympiakos)

  4. 🤢 Non avete ancora capito che il titolare è gengis, altro che Perez… Su Mancini sto pregando di essermi sbagliato.. Giustino deve crescere, c’è serve un titolare… BOGA… Friedkin se ci sei batti un colpo

    • Perez gioca male con Spinazzola.
      Perché Spinazzola, a differenza sia di Peres che di Santon, non entra nel campo ma fa la fascia.

      Il che è inutile perché arriva sul fondo poi si gira e torna indietro, pur essendo destro non crossa, perché in area non c’è nessuno, ma nemmeno a rimorchio, l’unica zona del campo in cui può dare il pallone è dietro le spalle, all’esterno.

      Così Perez, che fa i movimenti da esterno classico, si trova spesso nella posizione di fare la mezzala. Nella zona del centrocampo.

      Quando gioca Peres, o Santon, che in quella zona tendono a entrare nel campo, lui se ne va sulle fasce e si trova meglio.

      E anche Under se è per questo.

      Per me, quello che li fa giocare male sono le caratteristiche di Spinazzola.

  5. Io vedo il bicchiere mezzo pieno e mi metto in saccoccia la qualificazione,anche perchè il Gent non è una squadraccia,anzi…quindi BRAVA ROMA. Tutti hanno dato quello che potevano,senza risparmiarsi…noi non siamo come “a lazzio”,che si è fatta buttare fuori apposta,anche perchè in Europa,”a lazzio” non conta unkazzo.. 🤘er trofeo daa lazzioo🤘ce l’ha in capoccia 🤘

    • Da quando seguo stò blog, te Zenò vedi sempre bicchieri mezzi pieni, mò bisognerebbe capì se all’inizio erano pieni sti bicchieri.

    • A zenò in saccocia te sei messo,,,ci siamo messi,l’ottavi di EL,mica la finale de CL. Questi de stasera erano boscaioli con il permesso non retributivo,e dai!

  6. Condizione fisica zero
    Qualità tecnica… si salva solo smalling di altra categoria! E il cigno!!
    Squadra de pxxxe AR sugo
    Ad Maiora!
    Sangue dalle rape non le ha mai cavate nessuno!!!
    Questo siamo!!

  7. Dovevamo passare e siamo passati (6 politico), se questa squadra può ancora giocare a calcio lo diranno le prossime partite di serie A, oggi non si è spostato nulla.

  8. Questo modulo con veretout che si abbassa funziona se c’è un giocatore come pellegrini a coprire il buco che si crea a centrocampo. Mikhy non ha le stesse caratteristiche di pellegrini.

  9. Kluivert e Miki 7 solo per l’azione del gol qualificazione, il portiere e Smalling sufficienti tutto il resto della squadra svogliati deconcentrati e sfaticati tutti quei passaggi facili sbagliati non se po vede, questo e anticalcio non mi diverto a fatto vedere una squadra a giocare in questo modo la guardo solo perche é la Roma altrimenti avrei spento. Ma ci siamo qualificati sono contento solo per questo. Sempre forza Roma!!

  10. Brutta partita. Siamo sotto la sufficienza in quasi tutti i reparti. Si sbagliano passaggi elementari a centrocampo regalando la palla agli avversari. Morti di stanchezza nel secondo tempo. Ci vuole ancora molto per vedere una squadra di calcio.

  11. Salvo soltanto la qualificazione anche se è evidente che in queste condizioni non andiamo da nessuna parte . Smalling su tutti 6,5 , e la sufficienza soltanto a Kluivert per L impegno , veretout e miky …tutti gli altri insufficienti Mancini spinazzola e cristante su tutti

  12. Non sono d’accordo con le critiche a Justin. È vero che sbaglia spesso le scelte sotto porta ma oggi il suo goal vale la qualificazione ed inoltre si è reso molto utile per una fase difensiva fatta di recuperi preziosi.
    Piuttosto abbiamo un portiere?
    A parte le parate di ordinaria amministrazione ha fatto uscite da brividi: veramente scarso.
    Quanto vorrei che in estate riuscissimo a mettere le mani su Areola che sta facendo la muffa al Real.

  13. Kluivert sbaglia qualsiasi movimento che fa, non riesce proprio a capire cosa deve e non deve fare. Movimento sul goal a parte non ne imbrocca una, è irritante. Cristante non ha cambio di passo e tecnicamente è quello che è, del resto gioca anche fuori ruolo.

  14. Mancini, cristante e Pau Lopez non sono giocatori di pallone. Sono tali solo agli occhi di chi ha pensato bene di buttare nel gesso 23, 25 e 28 milioni di euro.
    La cosa scandalosa è che si sono investiti 40 milioni per due portieri, ovvero i 2/3 dei soldi presi per alisson, per poi ritrovarsi dopo due anni senza portiere. L’anno prossimo serve innanzitutto un nuovo portiere. È un incubo ormai.

  15. Non ho visto la partita, impossibilitato a vederla, l’importante era passare il turno, periodo troppo rognoso questo.

    • Abbiamo pareggiato solo perché non hanno azzeccato un tiro in porta, di cui almeno due a portiere battuto.

    • Giampa, abbiamo preso un gol su un cross (lento) dalla trequarti che Mancini liscia di testa e lascia il pallone comodo comodo a David, poi sempre David calcia fuori di poco sempre su marcatura allegra di Mancini, poi gli abbiamo concesso un tiro al volo dove non hanno inquadrato la porta di poco… Non sara’ stata la miglior partita dell’anno ma non ci hanno surclassato, le occasioni (e il gol)sono arrivati per errori banali dei singoli.
      Io l’ho vista cosi ma effettivamente dall’oculista e’ po che non vado 🙂

  16. E domani si pesca il LAOK 🙂
    Partita bruttina, altro che troppo sbilanciati come molti temevano, siamo stati tutti e 90 i minuti sotto il centrocampo, atteggiamento senza AMBIZIONE (quella che Fonseca cerca…).
    Non era facile giocare su quel campo di carote(voglio trovare una alternativa alle patate) e non era facile giocare contro una squadra Europea che non perde in casa da 20 partite. Certo si poteva e doveva far meglio.

  17. pipponi approssimativi.. non sono riusciti a fare 3 passaggi consecutivi per tutta la partita, tranne forse che per il gol…. con questi, nei prossimi anni, se malauguratamente dovessero restare, ci dobbiamo accontentare di una tranquilla metà classifica, alla pari di verona, empoli o udinese ( con tutto il rispetto per loro)

  18. E ora sotto con le makumbe dei sorteggi…voglio un sorteggio europaleghizzato, ci deve dire bene qualche volta !
    La prestazione è bastata per passare il turno quindi per me ok !

  19. Fare le pagelle sulla Roma è di questi tempi abbastanza semplice :

    3 in pagella a tutti

    2 a Mancini , difensore da campionato D’Eccellenza , fa cose semplicemente imbarazzanti , al modico prezzo di 20 milioni

  20. la squadra non era posizionata male in campo, ma a volte sembra che i giocatori non si conoscano.
    Oltre ad una punta possibilmente prolifica, servirà un innesto di spessore (“leader”) nel centrocampo 2020/2021… o la Champions League rimarrà un miraggio.
    Risultato utile ad allungare la striscia positiva.
    Voto 10 ai tifosi per una trasferta condizionata dal virus e dalle conseguenti discriminazioni

    • alieno, ho letto solo adesso il messaggio in cui parli di un tuo possibile abbandono del blog… Sappi che mi dispiacerebbe. Però credo che taluni personaggi vadano semplicemente ignorati.
      Seppure con scarsa brillantezza, andiamo avanti. E quando dico “andiamo”, intendo dire ANDIAMO, amico mio. FRS

    • vi ringrazio per la solidarietà, ricordandovi che poco più di un anno fa decisi di “autoisolarmi” temporaneamente per gli stessi motivi. Sapete a quale sfigato mi riferisco.
      A differenza sua, sto uscendo per andare a lavorare.
      Un abbraccio romanista

  21. I migliori, Miki e Smalling, che sono arrivati in prestito e solo grazie al soccorso del ripudiato Baldini.
    I peggiori, Cristante, Pau, Spinazzola e Mancini, costati ben 25-30 ml a cranio.
    La certificazione del fallimento di Petrachi.

  22. La squadra parrocchiale dei Carmelitani scalzi, ha una preparazione atletica superiore a questa Roma.Sono tarati per fare una partita a settimana,alla seconda vanno in apnea e non reggono i ritmi di squadre magari tecnicamente inferiori ma dotate di piu corsa.La cosa importante era il passaggio del turno e sotto punto di vista la squadra merita 8, ma nel calcio ogni tanto un barlume di bel gioco non farebbe male, e Fonseca quando e’ arrivato aveva fatto ben altre premesse! Se poi dominare il gioco come dice,significa fare mezzo tiro in porta a partita allora ,direi che forse il gioco di Ranieri era come quello dell’ Olanda di Crujjff! Volevo solo dire che questo anno se ancora non siamo naufragati del tutto dobbiamo sicuramente dire grazie a Smalling,il migliore assoluto anche nelle partite peggiori, un colosso!

  23. Palolopez voto 0- fuori posto,luogo, irritante,scarso,piedi fucilati, reattivo come un bradipo e mani bucate,un paio de volte smalling e Spinazzola gli hanno imbruttito
    Zorro voto 0 qua scoppoletta nse po vede
    prima sostituzione ar 78esimo
    Villar perez boni
    Tamburi dello stadio voto 10 era n orchestra

    • Pensa, un ventino è costato so soggetto… Alisson a 70 in confronto è regalato… del resto, i pollottiani dissero che era giusto così…🤣😂🤣😂🤣

  24. Pagare per sta roba?! Ma siamo seri? Il calcio è un prodotto e come tale ha un prezzo, ma se dovessimo dare un prezzo allo spettacolo che offre questa squadra ad ogni partita che prezzo sarebbe?? La Roma è improponibile. E non venite a dire:” eeee… Intanto abbiamo passato il turno! “. Ma chissenefrega! Ma come si fa’ a stare 2 ore davanti alla TV a guardare sti zombie. Fosse un film horror ok, ma è uno sport. Ma voi vi divertite?! Io preferisco guardare Giorgione Orto e Cucina mille volte!

  25. Ad oggi siamo questi…..cmq un po in ripresa…se giochi col4231 ma i tre non si fanno il mazzo in entrambe le fasi….i 2 vengono sfiancati….accorcio o stacco….accorcio o stacco…non è semplice per cristante e veretou….aspettiamo forma migliore e diawara…..daje

    • Infatti, il problema è che si gioca sempre con il 4231 e, al momento, non abbiamo i giocatori per farlo. Cristante non può giocare a due perché non è il suo ruolo. In ogni caso domenica con il 433 siamo andati molto meglio, ma Fonseca non l’ha capito. Comunque passaggio del turno e Forza Roma Sempre !

  26. Ma Cristante e Mancini nell’Atalanta di Gasperini non erano fenomeni? Come mai ce li ritroviamo così scarsi!
    E Toloi con noi non era una pi… e ora è uno tosto? Qualcosa non mi torna. Ma quanti palloni ha perso Dzeko stasera? Avesse solo un quarto del carattere di Ronaldo! Pau Lopez cmq merita la sufficienza piena, non dite che i tiri loro erano facili, lui era sempre ben piazzato…

  27. Formazione di scarti e buoni giocatori del passato:Julio Cesar Cichino Mangone Heinze Holebas Bradley Simplicio Aleynichev Bartetlt Carew Wilhelmsson. Se oggi schierassimo questa formazione eravamo a lottare per il terzo posto. Lascio ognuno le dovute considerazioni.

  28. Di ottimismo ce ne poco, credo che Fonseca sappia più di tutti noi quali siano i problemi, fisici prima di tutto. Lavorerà sicuramente su questo. C’è da dire che il Gent pressando i nostri due centrocampisti bassi eliminava il nostro margine per cominciare l’azione. Veretout e Cristante assieme non possono giocare, almeno con questo modulo, soprattutto con i nostri terzini mediocri così alti. Credo che Villar e Diawarà titolari farebbero meglio, ed oggi i due terzini titolari meno peggio sono Santon e Peres.

  29. Teofilo Cristante gioca perche e’ un bravo ragazzo perche’ e’ un bravo ragazzo perche’ e un bravo ragazzooooooo nessuno lo puo’ negar!

  30. Ho atteso un bel pezzo prima di giudicare il mercato di Petrachi, ma ora mi pare che si possano tirare le somme.
    La Roma non ha una lira per il mercato di Gennaio e quindi prende tre ragazzini e ci puo stare per Perez e Villar quanto ad Ibanez mi sfugge come lo si possa aver pagato cosi tanto.
    Nel mercato estivo invece la Roma ha fatto due grossi investimenti ACQUISTANDO a titolo definitivo un portiere da 7-8 milioni pagandolo 30 e un terzino da 10 milioni al massimo con la grinta di un cerbiatto e la voglia di uno statale assenteista cronico pagandolo ben 29 milioni … anche sul costo di Veretout e il suo relativo ingaggio avrei qualcosa da obiettare … su Mancini aspetterei ancora perche un brutto momento lo si può pure avere, Diawara lo ha preso solo perchè il Napoli lo ha infilato nella trattativa per abbassarsi il costo di Manolas. Fazio Perotti e Jesus non li ha piazzati anzi al primo ha pure rinnovato il contratto ….
    Alla fin fine mi pare che al di la delle simpatie o antipatie per la persona il campo ha dato il suo giudizio.
    Speriamo in Friedkin anche se Balzani che ci parla tutti i giorni ha gia detto che vivacchierà di parametri zero e altre plusvalenze , io personalmente non mi aspetto cose faraoniche ma neanche credo che un magnate del genere venga a prendere la Roma solo per fare come Pallotta. Non ci credo caro Balzani e se avrò ragione comincia a far provvista di Gaviscon che ne magnerai di melma e te e ituoi risibili colleghi.

    • Ma chi t’ha sciolto a te ?
      Se hai qualcosa da obiettare puoi tentare di argomentare elaborando un qualche concetto, comprendo che sto chiedendo parecchio ad un personaggio che se ne esce così, ma prova a fa uno sforzo …quanto all’insulto che mi hai rivolto semmai la puzza de quaglia so io che la sento solo a leggerti

  31. 8 insufficienze (con dentro anche dei 4) quando passiamo un turno di EL???

    Abbiate pazienza ma non è realistico… e non ha nemmeno un senso logico. E’ semplicemente espressione di una delusione (tra l’altro immotivata…) rispetto alle aspettative che ci si era (arbitrariamente) fatti.

    La nostra squadra è questa. E avrebbe potuto benissimo dissolversi (come ci è già successo un milione di volte…) contro avversari atletici, determinati e ben messi fisicamente. Invece torniamo a casa con un (magro) punto UEFA e domani, tra poco più di 12 ore, sapremo chi saranno i prossimi avversari…

  32. Happy,la verita e’ che nell’ Atalanta di Gasperini,il vero fenomeno e’ Gasperini non i giocatori! Mandaci Fonseca a Bergamo e vedi che fine fa l’ Atalanta….

  33. Lo so passo io da cattivo, come il solito tifoso da bar ma nn me ne frega niente:il problema della Roma non sono i giocatori ma questo scarso allenatore. Andiamo avanti grazie alle giocate individuali e inoltre non trasmette nulla alla squadra, a cominciare dal gioco che forse può andar bene in Ucraina.

  34. All’inizio pensavo che Mancini e Lopez fossero dei bei giocatori, tant’è che essendo una vecchia pazza ho pure lanciato insulti che li bollava subito come mezze seghe.
    Ci ho messo un po’ a capirlo anch’io, ma adesso do ragione ai denigratori, non sono giocatori degni della nostra squadra.
    Su Mancini non credo sia necessaria una parola in più dopo la vergognosa prestazione di stasera (roba da rimpiangere il fu JJ), ma Lopez è qualcosa di preoccupante, con i piedi ne azzecca più una, ogni volta che appoggia sui terzini li mette in difficoltà e rischianmo di beccare l’infilata.
    Dico, quelli so’ già spastici per conto loro e tu gli lanci pure le palle avvelenate?
    Sono un ragazzo onesto, ammetto sempre i miei errori.

  35. Pensa Julian,che Pau era stato preso perche’ sapeva giocare con i piedi.L’unico che ha usato i piedi è stato petrachi a comprarlo.

  36. Julian B,su Mancini posso anche essere d’ accordo con te,ma su Lopez voglio ancora credere che sia un buon portiere,poi se e’ stato pagato una cifra non e’ certo colpa sua!

    • Ma guarda non discuto la cifra (mica l’ha chiesto lui di essere valutato 20 milioni) visto che di questi tempi volano prezzi esagerati pure per emeriti sconosciuti, però Lopez mi trasmette insicurezza. L’ho visto fare delle gran parate tra i pali, ma poi ogni volta che esce sui palloni alti non sai mai che cosa possa combinare. Sul gioco coi piedi, come già detto, non mi sembra granché e ha il brutto vizio di lanciare palloni complicati sull’esterno che puntualmente perdono palla e creano pericolo.
      Da lui ad Olsen, a conti fatti, non mi pare ci sia stato chissà quale salto di qualità.

  37. Ho potuto vede’ solo er secondo tempo causa pendolarismo. Er primo l’ho seguito pe’ radio. Nun faccio pagelle quindi. Quello che ho visto nei secondi 45 è a logica prosecuzione de quanto visto ner 2020, cioè na squadra tecnicamente povera, soprattutto ‘n mezzo ar campo, dove Ronzinante e Piacentout nun ponno mai fa’ gira’ na squadra. Errori tecnici e de palleggio, nun se riesce a fa’ tre passaggi consecutivi. Fortuna pe l’approssimazione dii belgi ‘n zona gol già vista all’andata.
    Aspetto quarcuno che dica che c’avemo na speranza de vince sta coppa.

  38. A tutti quelli che stasera se so’ divertiti
    Je devo di na cosa.. Me potrebbero spiega’ che tipo di calcio facciamo?
    Ma nun è un gioco dove se deve mette la palla dentro alla rete tirando qualche volta verso il portiere avversario.. Forse me sbajjo io pe’ carità… er tiki taka all indietro
    Passaggi SBAGLIATI, stop non ne parliamo BOH
    Un saluto a tutti i fratelli giallorossi! Unici e ineguagliabili!!

  39. Andiamo avanti per il rotto della cuffia, secondo tempo in affanno con troppi errori di impostazione. Pau Lopez non e’ un giocatore da Roma , Spinazzola irriconoscibile e irritante, Mancini una frana, Kolarov gioca solo venti minuti,Dzeko assente ingiustificato, Cristante da mettere in panca, si salvano solo Miki , Kluivert e Smalling. Ragazzi ho visto David,che bel giocatore!! Un pensierino ce lo farei.

  40. La Roma è un pianto!! Avevo già scritto che con un centrocampo con Cristante e Veretout regaliamo la palla agli avversari. Ha ragione Fabiano che è stato preso Pau per giocare con i piedi e invece gioca con le infradito e ad ogni rinvio ridava la palla agli avversari. Cristante deve stare in panca e Mancini a centrocampo fa meno danni. Villar molto meglio di Veretout e Spinazzola preso dando Pellegrini a 25 milioni e’ stata una truffa a danno di noi tifosi della Roma. Forza Roma sempre!!

  41. Sempre gli stessi errori, oramai i gol c’è li fanno in fotocopia, caxxo ma perché quando l’avversario mette il cross gli dai sempre il tempo di guardare aggiustare la palla è calciare, ma è così difficile andarlo a contrastare e che caxxo sarà la decima volta che prendiamo gol a sto modo, neanche in seconda categoria te lasciano lo spazio pe crossa solo noi semo capaci de prende certi gol e che caxxo !!!!!!

  42. Mi sembra ci sia un isteria di massa per la scarsa prestazione contro il gent ( ricordo secondo nel proprio campionato, anche se non di primo ordine, quindi stiamo parlando di una squadra organizzata e molto fisica ) ma tale gara ha scoperchiato i vari difetti della roma: Si critica il portiere ( pagato troppo, vero, ma ci sono portieri ben piu pagati di lui che lasciano a desiderare ) per i suoi rinvii ma sfido a giocare con quella pressione e a giocare palloni difficili per un portiere. Pau gioca un infinità di palloni per essere un portiere, simili, per numero, a quelli che gioca un regista di qualsiasi squadra, ma, ahime, i piedi dei portieri ( anche quelli dei vari alisson ) non saranno MAI adatti ad impostare il pallone. Troppi palloni gioca, per un semplice motivo: i mediani non si smarcano, i terzini sono pressati e a lui non resta altro che sparare il pallone a casaccio. IL PORTIERE DEVE PARARE ( e su questo pau è bravo ) poi il resto vien da se. Poi ripeto, SOTTO PRESSIONE qualsiasi portiere sbaglia.

    Centrocampo troppo lento, dove cristante ( ruolo non suo a quanto pare ) è un valore in meno per la squadra: lento, impreciso e pericolso in fase di possesso in quanto facilmente attaccabile.

    Veretout tanta corsa, ma anche lui ha limiti evidenti di qualità, quindi anche lui nello stretto fatica e pressato tende a sbagliare.

    Manca qualità a centrocampo: con tecnica e fantasia a centrocampo la squadra ne giova, oggi purtroppo non è cosi; ecco perche secondo me sarebbe l’ora di far giocare un po di piu villar che ha dimostrato ogni volta ( in poichi istanti di partita ) che il pallone lo sa toccare e anche bene.

    In attacco per me stai bene cosi.

    CONCLUSIONE, oggi la roma non è una squadra di livello, per il semplice fatto che ha poca qualità a centrocampo per il calcio che vuole fare, idem sui terzini. Il gioco di fonseca è un calcio di qualità e purtroppo la roma non la ha.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome