Ghisolfi si prepara allo sbarco: Diakitè e Banza i primi obiettivi, ma il sogno resta Chiesa

52
987

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – La fine del campionato si avvicina con la Roma che deve ancora annunciare ufficialmente il nome del suo prossimo direttore sportivo. Tutti gli indizi però puntano dritto a Florent Ghisolfi, ormai ex ds del Nizza.

Dopo un casting molto lungo, alla fine i Friedkin sembrano essersi decisi, convergendo sul nome del dirigente francese. Ghisolfi sta cercando di liberarsi dal club transalpino, poi sarà finalmente ufficializzato dalla Roma con un comunicato ormai atteso da un giorno all’altro.

Il nuovo direttore sportivo è pronto a lavorare a stretto contatto con Daniele De Rossi, che gli chiederà calciatori giovani, forti e bravi nell’uno contro uno. Sul taccuino di Ghisolfi ci sono già due nomi segnati in rosso, due calciatori che il ds conosce molto bene e che vorrebbe portare a Trigoria.

Il primo è Bofodo Diakitè, terzino destro del Lille di 23 anni: per lui quest’anno 27 presenze stagionali, 6 gol e 2 assist. La sua valutazione è in ascesa ed è arrivata a toccare i 15 milioni di euro in questa stagione.

Per l’attacco invece l’obiettivo è Simon Banza, 27 anni, punta franco-congolese del Braga che quest’anno ha realizzato 23 gol con la maglia del club portoghese. E’ un attaccante veloce ma soprattutto forte fisicamente, abile nel gioco aereo e con un ottimo fiuto del gol. Il suo cartellino è valutato intorno ai 16 milioni di euro. 

Il sogno di Daniele De Rossi però resta Federico Chiesa, esterno sinistro d’attacco che il tecnico reputa perfetto per il 4-3-3 che ha in testa: servirà la Champions per irretirlo e per mettere nelle tasche del club i soldi necessari a un investimento così importante.

Fonti: Leggo / Gazzetta dello Sport / Transfermarkt.it

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteTiago Pinto: “Il problema di Renato Sanches è la mancanza di fiducia. A Roma ancora oggi vengo criticato per averlo preso”
Articolo successivoLa Gazzetta dello Sport attacca Lina Souloukou: “Colleziona errori e non è amata. Nel calcio che conta è considerata una dilettante”

52 Commenti

    • I profili messi qui sopra Diakite e Banza non sono male, ho visto su “Trasfermark” sono molto buoni, per noi servono più questi pronti che i nomi… Anche Gosens potrebbe essere buono me lo ricordo con Atalanta ma ritornerebbe in Italia? Comunque servono chi ha benzina e voglia…

  1. 16M per un 28enne(Banza è un Agosto 96)? Ci credo solo se lo vedo.
    Se devono fare nomi sugli attacanti piuttosto si buttino sui Brobbey(22),i Lucca(23) o i Balogun(22).
    Che poi a me Brobbey non dispiacerebbe per niente, quel ragazzino è un mostro, e l’Ajax non andando in CL ha bisogno di vendere.

    • Senza alcuna polemica.Lo hai visto giocare più partite. Mi spieghi di più?

      Come esterno basso sinistro Gallo (Lecce) non è affato male. Anche ieri nonostante la sconfitta (Lecce scarico, già salvo) è stato uno dei migliori. Buona gamba, tigna e sinistro con un costo, penso, ancora ragionevole.

    • Magari fosse lui, ma ci credo poco. In Francia è considerato il migliore e quelli che già storcono il naso senza conoscerlo, direi che di pallone non capiscono un caxxo

    • I nomi sono nomi, figurine. Dove sono i grandi nomi nella squadra che ci ha eliminati? In campo ci vanno dei giocatori, non dei nomi. Se le maglie non avessero il nome sopra, ci sarebbe davvero da divertirsi…

    • No, sono da Conference, anzi no sono per la serie c, comunque daje n’occhiata e avvisa la Roma se non lo reputi buono

    • perche’ il bologna che nomi aveva da CL? basta pseudo giocatori considerati fenomeni (vedi Renato Sanchez, Aouar) ,giovani che hanno gamba e tanta voglia di giocare

    • Beh, se andremo a fare l’EL con “nomi da Europa League” invece che con “nomi (e stipendi) da Champions” che poi non ti fanno vincere nemmeno la competizione inferiore penso sia meglio da ogni punto di vista, o no?
      La finale di EL la disputeranno Bayer Leverkusen e Atalanta: guarda i loro ingaggi e i nostri e dimmi chi ha capito tutto e chi no.

    • quindi ce basta compra Usain Bolt e Marcell Jacobs poi per il centrocampo direi Eliud Kipchoge e Haile Gebrselassie, con sti 4 siamo a posto il centrocampo corre a moto pepetuo aivoia a su e giu davanti basta lancia la palla .

    • E allora continuiamo a farci massacrare da mezza Europa, che ti devo dire. Gervinho ci ha svoltato una stagione, se ti ricordi

  2. Ammetto di non conoscere i due giocatori sopra citati,ma penso che qualcuno dl Forum potrà dare qualche delucidazione in merito….Sono curioso.

    • il rischio è che i titolari so questi magari saranno altri nomi ma il livello sarà questo se non è ancora chiaro in che mani siamo ragazzi

  3. Se si pensa di tornare in Champions con questi tipo di giocatori siamo freschi. Poi con tutto il rispetto Banza per Lukaku? Ma dai

    • Purtroppo ogni opinione letta qui sopra ormai ha un valore che vale zero..

      Avete bocciato nomi come Scamacca e Koopmeiners.. Perché volevate i grandi nomi..

      Oggi Scamacca non è solo letale sottolinea porta, ma ha imparato anche a giocare per la squadra..

      Colpi di tacco a liberare l’uomo.. Assist per il compagno, goal da fuori area con tiri perfetti..

      Di Koopmeiners neanche ne parlo, oggi è uno dei centrocampisti più forti della serie A..

      Scamacca decisivo contro il Liverpool.. Lukaku contro quale grande squadra è stato decisivo?

      Inter?.. Non direi ha sbagliato due goal.. I goal del pareggio..
      Contro il Milan?.. No Mancini ci ha portato avanti..
      Il Leverkusen.. Non direi..

      I vostri grandi nomi.. A partire da Wijnaldum.. Son stati totalmente controproducenti.. Hanno tolto una barca di soldi e non sono serviti a nulla..

      Ma ancora insistete.. Non vi basta..

      Continuate a giudicare nomi che non conoscete..

      Perché nella vostra testa i giocatori che servono, devono essere nomi che voi conoscete.. Quando in realtà non conoscete neanche un decimo dei calciatori presenti nel mondo..

      Ferguson, Zirkzee, Kvara, Kim.. Calciatori che fino a due anni fa sarebbero stati bocciati.. Così come era stato bocciato Anguissa..

      Ma continuate con questo triste motivetto..

      E date anche la colpa a chi ha speso soldi per quei nomi che tanto volevate.. Quei nomi che sono stati presi e che non sono serviti a niente..

      Ed ora nonostante le mille toppe prese, continuate a giudicare chi non conoscete..

      Qui regna la disinformazione.. Ed è evidente il perché il tifoso non dovrebbe parlare di calcio.

  4. Non capisco i commenti negativi sul mercato che deve ancora iniziare con nomi che possono comunque essere inventati dai pennivendoli…..

    • ma difatti alcuni dovrebbero ragionare e pensare che ad esempio il primo giochino è quello di associare nomi di calciatori trattati in passato dal direttore sportivo o che giocano in squadre in cui lui ha lavorato ed esce l articolo trash per i boccaloni

  5. la fine della fiorentina ci stanno facendo fare lotteremo stabilmente tra il 6/8 posto tra Europa League e Conference league

  6. La cosa che non capisco è come fate a dire che sono giocatori da Europa League.
    Faccio presente che il Bologna è in Champions e adesso voglio proprio vedere chi ha il coraggio di dire che conosceva tutti e li considerava forti.
    Poi mi sembra di avere letto che DDR abbia chiesto giocatori di gamba che sappiamo saltare l’avversario, ma non ha chiesto giocatori del City del Real Madrid, solo chiesa che gioca nella Juventus più scarsa degli ultimi 20 anni.
    Ma quanti siete noiosi, pari ai giornalai che scrivono articoli senza senso.

    • il Ds del Bologna é stato negli ultimi tre anni Sabatini e ora Sartori, mi danno più fiducia…

    • Concordo. Al di la del fatto che questo articolo non ha alcun senso bisogna essere realisti. Chi pensa che possiamo prendere giocatori famosi che adesso giocano nel Real, City o PSG si illude, l’unico possibibilità li sono i giocatori mezzo rotti o a fine carriera senza fame (vedi Sanches, Wijaldum). Per forza bisogna trovare giocatori giovani con potenziale e che possano diventare giocatori da champions (vedi Bologna, Atalanta).
      Poi bisogna essere anche realista sulla rosa attuale. Chi dei nostri giocerebbe in una squadra di Champions, diciamo in una delle prime quattro di Germani, Inghilterra, Spagna o Italia. Dyabala e forse Lukaku se in condizione. Un paio di altri (Mancini, Pellegrini, Cristante) sarebbero al massimo il 12. or 13. giocatore che vengono dalla panchina. Quindi buoni gioacatori di gamba con potenziale di crescita già sarebbero un migloramento della rosa. Poi bisogna lavorare e sviluppare una squadra forte passo dopo passo.

  7. Nomi ovviamente tirati a caso dal giornalista di turno. Da oggi a Luglio ci appiopperanno tutta la Ligue 1 e magari uno di quelli arriverà così potranno dire “l’avevo detto”, ormai i meccanismi li conosciamo.

  8. Diciamo che è un ping-pong un po più alto… la faccia pare un po’ più sveglia de quer guitto… per il resto concedetemi un po’ d ironia… ma chi cazz è? 😁😆

  9. a quellli che parlano di nomi sconosciuti dico solo una cosa…l Atalanta senza aver preso nomi altisonanti è in finale in Europa Coppa Italia ed in Champions…. non è questione di nomi ma di saper prendere giocatori funzionali al gioco del nostro allenatore… serve saper fare un ottimo scouting per prendere in anticipo giocatori che poi costeranno cifre che noi non possiamo permetterci ( è inutile sognare bisogna essere realisti )

  10. tra poco il Ghisolfi’ oltre che ad Asterix e Obelix, sl posto del fantasma Smalling ci presenterà Scaramouche…state a vedere ..!

    • Io invece insieme ad Asterix e Obelix prenderei pure Panoramix e la sua pozione magica .
      Nello sport è facile assumere qualche aiutino per migliorare le prestazioni, tipo un Cannavaro qualunque che si faceva le famose vitamine endovene prima della finale di Coppa delle Coppe…

  11. Ma quindi il Bologna è andato in Champions con i nostri scarti? Skorupski, Calafiori? il Napoli ha vinto lo scudetto anche grazie ai nostri scarti come Mario Rui e Juan Jesus? Toloi in che squadra gioca? abbiamo fatto passare tanti buoni giocatori, scartandoli a priori, anche Rudiger qui era visto come una pipp, mentre è in finale di Champions, rigore decisivo e ha annullato Haaland nel doppio confronto. Io vorrei una società che desse meno retta a tifosi e giornali e invece si impegni a trovare i giocatori giusti e sani che ci servono.

  12. Non sanno se veramente il DS è lui, sparano nomi a caso però già vedo gente che scrive lamentele. Volete il modello Atalanta o Bologna, volete lo scout però se non è Mbappé non va bene. A parte che penso che vi lamentereste anche di lui.

  13. sti giornalai stanno già nella mente pure de Ghisolfi.
    ammazza……ma questi hanno proprio i superpoteri ahahah
    maannateveneunpoaffanculo piuttosto ahaha

  14. Visto che di giocatori ne dobbiamo prendere tanti (1 portiere di riserva, 2 terzini a dx, 1 terzino a sx + Angelino, 2 centrocampisti, 1-2 esterni offensivi, 1-2 punte centrali) e di soldi ne abbiamo pochi, credo che alcuni di questi andranno pescati dai parametri zero, o quantomeno dai contratti in scadenza 2025, ovvero giocatori con clausole abbordabili.
    Tra questi mi permetto di segnalare:
    1. Montipò x la porta. Scadenza 2025, con pochi milioni ed un ingaggio più che abbordabile lo si porta a Trigoria;
    2. Coufal in scadenza a giugno x la fascia destra;
    3. Miranda in scadenza a giungo per quella sinistra;
    4. Ndidi in scadenza a giungo per il centrocampo;
    5. Rafa in scadenza a giugno come Jolly offensivo;
    5. Gourassy punta con una clausola rescissoria di 17,5 mln.
    Così i pochi soldi disponibili+ il ricavato dalle cessioni (Smalling, Kumbulla, Celik, Karsdorp, Zalewsky, Belotti, Shomurodov e forse anche Tammy) possono essere dirottati su 2 acquisti pesanti: Chiesa ed un terzino dx forte (Wan Bissaka?).

  15. Centrocampista Pessina, 6 gol e 3 assist, conosce bene la Serie A, Bellanova e Kostic. Boga del Nizza e Dominike Solanke attaccante del Bournemouth 19 gol in Premier. Thorsverd altro centrocampista interessante.
    Le cessioni Cristante Pelle Karsdorp Bove Rui Zale Paulo e El Sha. Spina potrebbe andare via a zero purtroppo.

    4 3 3
    Svilar Kostic Mancini Ndicka Bellanova Thorsverd Paredes Pessina Dybala Solanke Boga. Non saranno grandi nomi ma hanno fatto una buona stagione

  16. i nomi sul taccuino di Ghisolfi SEGNATI IN ROSSO .. ma .. ma .. ma quando l’avete visto il taccuino di Ghisolfi ..
    vabbeh .. lasciamo perde .. vedremo ..

  17. secondo me so tutte cavolate se ancora non e arrivato questo ds gia sparano na marea di giocatori senza senso !! sti giornalai gia cominciano a spara cavolate meglio che se stanno zitti che loro non sanno manco chi e questo ds !!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome