Giudice sportivo: chiesto supplemento alla Procura Federale sui cori di discriminazione nel derby. Mancini, Lukaku e Paredes in diffida

18
326

AS ROMA NOTIZIE – Il Giudice Sportivo Gerardo Mastrandrea, in merito ai cori di discriminazione razziale e religiosa intonati dalle tifoserie delle società Roma e Lazio sia prima che durante il derby di sabato scorso, ricordando che “non hanno comportato annuncio sonoro o interruzione della gara“, ha chiesto “apposito supplemento istruttorio da parte della Procura Federale, acquisendo in ogni caso una relazione dei responsabili dell’ordine pubblico“.

Letta la relazione pervenuta dalla Procura Federale; con riferimento riportati dettagliatamente nel medesimo rapporto della Procura Federale a partire dalle ore 16.44 del giorno della gara, assumono rilevanza, per dimensione e percezione segnalate dai rappresentanti della stessa Procura, tre episodi: cori tifoseria Lazio (“Curva nord centrale”) di discriminazione razziale il romanista Lukaku (1° e 28° min. primo tempo e 51° min. secondo tempo); coro tifoseria Lazio (“Curva nord – Distinti nord ovest+est”) di discriminazione razziale (di matrice religiosa) verso tifoseria avversaria (35° primo tempo); coro tifoseria Roma (“Curva sud centrale e laterale”) di discriminazione razziale verso il laziale Guendouzi (22° secondo tempo).

Per quanto riguarda l’episodio della bandiera della Lazio con un ratto al centro sventolata da Gianluca Mancini a fine gara, il giudice sportivo invita la Procura Federale “a relazionare, a titolo di supplemento, in ordine ad eventuali ulteriori fatti avvenuti e comportamenti tenuti dai tesserati al termine dell’incontro, disponendosi in ogni caso, a norma dell’art. 61, comma 1, ultimo periodo, CGS, l’inoltro degli esiti delle indagini eventualmente avviate d’ufficio, ai fini delle valutazioni e delle determinazioni finali spettanti a questo Giudice Sportivo in base alla competenza generale a decidere prevista dagli artt. 65, comma 1 lett. a), e 61, comma 1, CGS, nonché dall’art. 14, comma 1, lett. d) ed e) CGS CONI, trattandosi di eventi accaduti in occasione dello svolgimento della gara”.

Per Roma e Lazio, infine, ammende pecuniarie rispettivamente di 4.000 (lancio di tre petardi e tre fumogeni) e 3.000 euro (lancio di tre petardi).

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TREDICESIMA SANZIONE)
PAREDES Leandro Daniel (Roma)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (NONA SANZIONE)
MANCINI Gianluca (Roma)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)
LUKAKU BOLINGOLI Romelu (Roma)

I diffidati della Roma: Azmoun, Huijsen, Llorente, Lukaku, Mancini, Paredes.

Fonte: legaseriea.it

Articolo precedente“ON AIR!” – CANDELA: “Fatico a capire il mancato rinnovo di De Rossi”, PETRUCCI: “Resta solo con la Champions? Ai Friedkin piacerebbe vincere facile”, TORRI: “Nessuno sa niente, si va avanti a deduzioni”
Articolo successivoULTIME DA TRIGORIA – Out Mancini e Azmoun. Domani la rifinitura, poi la partenza per Milano. Alle 19:15 De Rossi in conferenza stampa

18 Commenti

    • Ma in tutto questo i muti texani non parlano? Ah! no, mica si tratta di ceferin

  1. Ma dell’attacco al pulman disabili non se ne occupa nessuno? Cioè si va in procura per sventolare una bandiera goliardica ma non per attaccare un pulmino di meno abili?
    Ma a che punto troverete un dignità? Fino a che punto la gente accetterà le vostre ingiustizie?
    Andiamo tutti a abbracciare Acerbi come gravina?
    Mi fate schifo.

    Forza Roma

  2. Se non erro il Giudice Sportivo è pure romanista, ma quando si è trattato di decidere contro di la Roma ha sempre avuto la mano pesante…che strana cosa!

  3. Quando Guendouzi dà un pugno nello stomaco a Paredes si vede l’arbitro che mette mano al cartellino rosso….poi però corre a sedare la rissa che stava per scoppiare e non si sà se effettivamente lo ha espluso o no.
    In questi casi sarebbe assurdo non utilizzare la prova TV.

  4. Guendousi i cori razzisti lo sciacallaggio nei confronti del pulmino dei disabili e RADU CON LA SCRITTA IN STILE NAZISTA NIENTE TUTTO APPOSTO e noi ancora a farci GOVERNARE DA STA GENTE che schifo

  5. Telespalla Bob si può dire o è offensivo?
    Secondo me è offensivo nei confronti di Matt Groening autore dei Simpson e creatore di Telespalla Bob…

  6. La diffide di Llorente, Mancini, Paredes e Lukaku sono una spada di Damocle atroce!!!
    Troppo, troppo, troppo importante il recupero di Smalling!
    E che…Ndicka ce la mandi buona!
    FORZA ROMA

  7. Una bella indagine da parte della Gdf, sui conti de sti cosidetti Giudici sportivi e su quelli de Gravina no? Chissà quante sorpresine uscirebbero fuori. Il sospetto che qualcuno li stia “oliando” per benino diventa sempre piu’ forte

  8. paredes si ricorderà io bel gesto del truciolo laziale….comunque si grida alla squalifica per un gesto goliardico e si accettano epiteti come negro i simboli nazisti. sventolati e ululati razzisti.. non so davvero quanto possa fare.schifo ormai un paese marcio dalle fondamenta come il nostro, questi signori non hanno ritegno, e dopotutto debbo vedere assegnare all inda.un fallo esattamente uguale a quello non dato a noi a Lecce…vomitooo…..

  9. #ayaka il problema che la gdf fa quello che gli dicono i poteri forti, in Italia funziona così. I grossi scandali escono fuori quando vogliono farli uscire loro oppure quando lasciano lavorare serenamente chi preposto, altrimenti tutti a pensare alle proprie poltrone e poltroncine. Purtroppo la colpa è nostra che abbiamo lasciato loro fare ciò che volevano in questi 50 anni di storia. I tempi dei sessantottini sono finiti. In piazza ci si fa’ come dicono loro. Siamo arrivati al punto che hanno dato il daspo a Udine a un ragazzo di colore per aver fatto i buuuu a Magnain. Ho detto tutto.

  10. Guendouzi, insulti Razziali al 22° del secondo tempo.

    Scusate, mi sbaglierò io, ma esattamente a un “franco-marocchino” nato regolarmente in Francia, che me pare tutto che di carnagione scura come Lukaku, di colore come Juan Jesus, che je possono aver detto?

    lo hanno offeso per i capelli da scopettone? forse?

  11. Se Mancini viene punito con 5000 euro di ammenda per aver sventolano una bandiera allora squalificate la curva nord per 2 mesi dopo i cori razzisti a Lukaku e Abram. E poi non ho capito questa multa.Dove sono gli animalisti???Fatevi sentire????Perché discriminate i topi????I topi sono liberi di tifare per chi vogliono o no?Propongo una colletta per pagare la multa a Mancio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome