Guida con Irrati: la designazione per il derby scatena la rabbia dei romanisti

42
733

NOTIZIE AS ROMA – Marco Guida a dirigere il delicatissimo derby della Capitale, con Massimiliano Irrati a guidarlo nelle decisioni più importanti al VAR.

La designazione per Roma-Lazio ha fatto infuriare i tifosi giallorossi, e il motivo è presto detto: i precedenti, anche recenti, con il fischietto di Torre Annunziata non sono molto incoraggianti. Guida infatti ha diretto l’unica partita persa in campionato della gestione De Rossi, quella con l’Inter in casa del famoso gol molto contestato di Acerbi.

Ma è soprattutto l’arbitro del derby del 2021 che la Roma perse per 3 a 2 con un rigore piuttosto evidente negato a Zaniolo, una scelta contestatissima anche da Mourinho e che costò la stracittadina ai giallorossi. Anche in quel caso, ironia della sorte, c’era proprio Irrati al VAR. 

I numeri di Pellegrini e compagni con Guida a dirigerli sono impietosi: una sola sola vittoria negli ultimi 12 precedenti, statistiche nerissime che non fanno di certo dormire sonni tranquilli ai romanisti.

Fonti: Leggo / Corriere dello Sport / Il Tempo

Articolo precedenteIl derby finale
Articolo successivoDE ROSSI: “I ragazzi hanno voglia di rivalsa, ma dobbiamo restare lucidi. Futuro? Con la società abbiamo parlato dei prossimi due mesi” (VIDEO)

42 Commenti

  1. Anche se in una competizione sportiva sarebbe sbagliatissimo, ci sarebbe da andare sotto casa sua ad insultarlo (senza violenza fisica) in duemila… Idem per gli altri interpreti della banda di farabutti che governa il calcio.

  2. Ma, seriamente, se fosse uscito fuori un altro nome sarebbe stato diverso? Non ci sarebbero state proteste? C’è un arbitro che sarebbe andato bene?
    Pensiamo a giocarla alla morte, poi vediamo.

    • @Idi di Marzo mi spiace ma stavolta non sono d’accordo. Intendiamoci bene non è mia abitudine lamentarmi degl’arbitraggi ma “visti i precedenti” se mi permettete, tale designazione mi puzza di bruciato. Guida fa parte di quel gruppetto di arbitri che hanno sempre creato polemiche ovunque abbiano diretto. Rocchi poteva benissimo optare per chiunque altro ed invece ha preferito scatenare una marea di polemiche prima ancora che iniziasse il match. A quale scopo lo sanno solo loro. Semplice provocazione o prova di forza? Speriam bene.

    • @Basara la domanda è: quale arbitro e VAR avresti ritenuto congruo? Maresca? Orsato? Massa? Gli arbitri quelli sono e perché sono quelli credo che il recente scandalo delle Iene lo abbia anche in parte chiarito.

    • @Idi di Marzo, mi sembrava di averti già risposto evidentemente non mi sono spiegato bene. Mi andava bene qualunque arbitro ma non Guida. Quello stesso che ad un certo derby per giustificare un suo errore se ne usci’ fuori dicendo: ““Era fuorigioco, ma non era proprio fallo” La frase piu’ stupida che potesse invertarse sul momento. Colui che stando alle ultime: venne sospeso per un mese a causa delle “sviste” commesse in un certo Torino-Inter. Oppure che creò un vistoso bordello dopo aver diretto Juventos-Inter… Ma troppi casi ci sarebbero. Ancora mi sto domandando come sia andato a finire ad arbitrar alle Olimpiadi di Tokio. Se lui è stato scelto perchè considerato tra i migliori, figuriamoci gl’altri a che livelli stanno messi!

    • Pure di fronte all’evidenze facciamo le morali?
      1 vittoria in 12 precedenti, Il derby di due campionati fa praticamente falsato e ancora con sta barzelletta di che arbitro ci andrebbe bene??

    • Il più delle volte quando la designazione arbitrale non è stata gradita alla fine della partita ci siamo resi conto di averla persa per colpa nostra e l’arbitro che avrebbe dovuto penalizzarci invece aveva arbitrato bene.
      Quindi sono d’accordo con Idi, non mettiamo le mani avanti e pensiamo a giocarlo al meglio. Altrimenti si danno alibi ai giocatori.
      Poi si parlerà eventualmente.
      La partita sarà difficile, non tanto per la forza dell’avversario che non è certo eccezionale, quanto per il fatto che per la Lazio sarà una finale visto che non hanno altri obiettivi concreti ormai se non la solita effimera supremazia nel raccordo anulare.

  3. Io non ricordo quali siano gli ultimi 12 precedenti con Guida, ma se sono stati dei big match da 5 anni li perdiamo quasi tutti, quindi lui o un altro l’amara minestra è sempre quella.
    Possiamo decidere di pensare a Guida e Irrati, come tra l’altro fanno pure le quaglie perché mi è giunta voce che il fischietto di Torre Annunziata abbia rapporti tesi col suo concittadino olimpionico di tuffi, oppure pensare che il pianto preventivo o postumo vantaggi non ne porta o ne ha mai portati.
    La società non mi pare abbia mai avuto voglia da circa 20 anni ormai di cavalcare il filone, quindi questo serve oggi solo a fornire alibi preventivi a giocatori che devono tirare fuori pa@@e e artigli dopo anni di magre figure nei match di cartello, e derby in particolare dove non tiriamo in porta da almeno tre di questi, una vergogna inaccettabile, maggiore di quella di certi arbitraggi.
    Vediamo di regalare qualche inquadratura anche al povero Mandas stavolta, magari mentre si piega a raccogliere il pallone nel sacco.

    • te li scrivo io ..

      roma inter 2 a 4
      bologna roma 2 a 0
      torino roma 1 a 1
      fiore roma 2 a 0
      sassuolo roma 2 a 2
      lazio roma 3 a 2
      roma juve 2 a 2
      verona roma 1 a 3
      lazio roma 1 a 1
      milanroma 2 a 1 (2018)

  4. Le partite bisogna vincerle sul campo ed è giusto che sia cosi’. Però se alla vigigilia di un match delicato come questo derby, mi mandi a dirigere una terna arbitrale del genere assume l’aspetto di una becera provocazione atta ad infiammare gl’animi. Mi auguro che non accada nulla e tutto fili liscio come l’olio ma visti i precedenti ci credo poco. Rimango dell’idea che, chi ha avuto un’idea cosi’ malsana, dovrebbe essere cacciato a calci Rocchi ha superato se stesso!

  5. Ma anche basta lamentarsi, tipo il cartellino a Ndika al primo fallo, a centrocampo, a partita iniziata da qualche minuto, sullo zero a zero. Oppure sul fallo a Lukaku nel secondo tempo, al limite dell’area, ignorato completamente.
    Mourinho licenziato, il suo atteggiamento isterico e controproducente si è detto contravveniva all’etica della proprietà americana, che intende i rapporti con la lega soddisfacenti e costruttivi, per nulla invisi ai nostri colori.
    Una proprietà, una garanzia!
    Vabbè….
    Sfonnamoli, corcamoli, atleticamente e fisicamente. Non voglio altro risultato che una vittoria, ottenuta con la forza, con il coraggio, con la classe.
    Sono inferiori, dimostriamoglielo!

    • Esatto. Come sempre designazione nefasta ma:
      Siamo la Roma.
      Siamo noi quelli che abbiamo gli allenamenti ridotti la settimana scorsa perché nutriamo le nazionali d’Europa e Sudamerica.
      Siamo noi quelli che abbiamo Lukaku e Dybala, che vengono a giocare senza pagare il cartellino (da loro va Pedro per farci i dispetti).
      Siamo noi che inizieremo il ranking UEFA l’anno prossimo, ancora, tra i primi dieci (ma non ci fanno giocare il mondiale per club).
      Siamo noi che in rosa abbiamo i migliori ragazzi Romani in rosa e, per giunta, Romanisti.
      Siamo noi che abbiamo il nome della capitale sulla maglia.

      Giochiamolo da Roma e vinciamolo.

  6. con il gioco moderno gli arbitri ,nonostante il Var, hanno piu’ potere rispetto al passato. non potendo piu’ lavorare sui calci di rigore o i fuorigioco lavorano con l’ammonizione. a loro oggi per cambiare il volto di una partita basta ammonire o non ammonire nel corso dei primi minuti un centrocampista o un difensore e la partita è bella che decisa. a dimostrazione di quanto detto porto la partita dello scorso anno con l’Atalanta

  7. Come dice Petrucci chi sa come le ultime 7 partite con Guida 5 sconfitte e 2 pareggi non siamo la Salernitana evidentemente qualche cosa c’è evidentemente il Sig GUIDA NON PUÒ VENDERE LA ROMA

  8. Tre nfamoni..Io sto ancora aspettando il fermo immagine del fuorigioco ( che non c’era) con cui si giustificò la mancata concessione di un rigore sacrosanto per fallo su Zaniolo, e sulla cui ripartenza prendemmo il gol del 2-0 di Pedro che ci impiccò il derby, l’arbitro era Guida e al var ci stava Irrati, basta solo questo precedente per tirare le somme, tutto il resto è fuffa

  9. Ricordiamoci una verità unica e inconfutabile: dopo un anno senza coppe la Juventus DEVE ripeto DEVE obbligatoriamente andare in Champions League.
    Fatevi due conti con la classifica e lo scontro diretto a Roma e poi si spiega tutto.

  10. Mi domando una cosa:
    alla luce dell’inchiesta delle Iene non sarebbe il caso di “controllare” le designazioni?!
    Io sono dell’idea che si stiano “raccogliendo informazioni” per andare dritto alla meta, scoperchiare “un certo sistema”!
    A tal proposito quasi mi sta bene questo tris….
    Hanno gli occhi addosso, che si ravvedano (e sarebbe il caso) o continuino con certe nefandezze.
    Potremmo pagare adesso per goderne domani (un calcio più pulito)!
    Quindi ora, cara ROMA MIA, vai in campo e fatti valere, quel che verrà verrà, perché in un modo o nell’altro ne varrà la pena…!
    FORZA ROMA

    • Non centra nulla con questo discorso ma provo a risponderti in questo modo:
      A parte le risapute perquisizioni da parte della Gdf, nella sedi dell’Inter, del Verona e del Milan pochi giorni fa leggevo una notizia passata quasi inosservata: Il Presidente della Pistoiese arrestato a causa di una maxi-frode milionaria relativa ai fondi Ue. Si parla di decine di milioni sottratti all’Europa illegalmente Un giro d’affari enorme che avrebbe coinvolto decine di personaggi. Ora, parliamo di un Presidente di una società di calcio che milita in serie D. Giustamente mi domandarai cosa centra sto discorso in tutto questo. Ebbene… Se il Presidente di una piccola società (pur di guadagnare) arrivi al punto di compiere simili raggiri, immaginiamo quali nefandezze sarebbero capaci di compiere Società ben piu’ blasonate. Di una cosa son sicuro: Il giorno in cui la Gdf riuscirà a scoperchiare il famoso “pentolone” ne verranno fuori di magagne.

  11. Se vinciamo qualcosa ogni tanto sarà sempre colpa degli arbitri ?

    Mah

    Sempre a cerca’ complotti, trame …

    E non solo in Italia, pure in Europa …

    Mah…

  12. Se non vinciamo sarà pure colpa degli arbitri? O sono Santi Verginelli Immacolati, o forse le varie calciopoli che dal 1980 hanno scoperchiato lo schifo del calcio italiano ce le siamo sognate?? Mah!

  13. non sono contento di Guida .. un po’ di Irrati .. ma questi sono gli arbitri e, a rotazione, ci beccheremo pure Maresca e altri chiaramente nemici ..

  14. io non lo so se Guida sia scarso, giusto o contro di noi .. di certo vedo tropoe sconfitte con lui in campo e i voti che gli ho dato so brutti negli ultimi anni ..

  15. Una triade del genere è da triangolo delle Bermude. Ma tanto ogni settimana c’è da farci venire il voltastomaco con le designazioni arbitrali, solo che stavolta come match c’è il derby e questo è probabilmente il peggior trittico possibile considerando poi la stessa accoppiata arbitro-var del derby d’andata nel 1° anno di Mourinho.

  16. Er pronostico de stasera Roma -Lazio 4-3
    Lukaku, Lukaku, Mancini, Dybala e bonanotte ai sonatori e sfatiamo sto tabù dell’ arbitro
    Ve saluta Er dicastero

  17. anche io avevo paura del duo Guida Irrati .. e delle influenze del sor Lotito con la Lega Calcio e col mondo politico ..
    invece tutto bene ..
    bella Roma ..
    DDR mi piace anche come mister ..
    era da un po’ che non vincevamo con la Lazio ..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome