Guidolin: “La Roma ha un attacco di livello top in Europa. E con Mourinho…”

9
543

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Francesco Guidolin, ex allenatore dell’Udinese ed attualmente opinionista tv, è intervenuto sulle colonne del Corriere dello Sport. Tra i vari argomenti toccati, c’è anche la Roma. Questo il suo pensieri su Mourinho e sull’attacco giallorosso:

Mourinho alla Roma: qual è il primo pensiero che le salta in testa?
Il mio primo pensiero sulla Roma non riguarda Mourinho, a dire la verità.

Chi riguarda?
Il quartetto di attacco che è addirittura a livello top in Europa. Mourinho poi…

Mourinho poi?
È una sfida entusiasmante, la Roma non vince da tanto tempo. Mou è uno degli allenatori più vincenti in questi ultimi venticinque anni, e allora sarà meraviglioso seguire il loro cammino. Mourinho e la Roma sono fatti per vivere insieme.

Articolo precedenteRoma, prende quota l’idea Bereszynski per la destra
Articolo successivoBOVE: “Che brividi quando sento l’inno. Pellegrini un riferimento, Mancini mi bastona. Sogno un gol sotto la Sud all’ultimo minuto…”

9 Commenti

    • Qualche decennio fa,pure IO…al posto di Del Neri ,per esempio.Ma forse allora non è voluto venirci lui.

  1. Guidolin avvolte basta poco per intenderci bravo
    Mourinho sta alla ROMA come la ROMA sta a Mourinho e se poi questo porterà a dei titoli allora potremmo pure sognare di morire..

    • Bell’assioma, però morire se se pò evità è mejo. O dovemo morì pè forza? E se poi ne vincemo n’artro?, ce lo perdemo!
      Immagina che vincemo lo scudetto, morimo, e l’anno dopo vincemo la champions. Come la mettemo? Sai li santi quanto cè pijano per il c.lo?
      Dà na ritoccata all’equazione 🙂 🙂 🙂

  2. Tutto ok, purtroppo però una squadra non è solo nell’attacco ma il vero motore è il centrocampo e poi in Italia vince spesso chi ha la difesa più forte e prende meno goal.
    L’attacco è forte va benissimo ma serve qualcosa in mezzo al campo e dietro per completare l’opera ed avere una squadra più solida, quadrata e veramente degna di Mourinho, sia chiaro, a me la Roma piace e la considero forte già così ma voglio stare più tranquillo e sicuro quindi spero in rinforzi adeguati già a gennaio per avere una maggiore certezza di portare a casa subito in questa stagione almeno un titolo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome