I Friedkin alla squadra: “Orgogliosi di voi”. Prove di disgelo con Mourinho

44
2725

AS ROMA NEWS“Siamo fieri di voi”. Così Dan e Ryan Friedkin hanno ringraziato la squadra giallorossa a Trigoria all’indomani della sconfitta della Puskas Arena che è costata alla Roma la vittoria dell’Europa League.

I texani hanno scelto di stare vicino ai giocatori e all’allenatore dopo la sofferta sconfitta ai rigori contro il Siviglia, a cui hanno assistito dalle tribune dello stadio di Biudapest.

Prove di disgelo anche con Mourinho: un primo contatto tra le parti c’è stato dentro il quartier generale giallorosso, e non è detto che ce ne sia ancora un altro nei prossimi giorni.

Né l’allenatore né la proprietà hanno infatti intenzione di rompere a un anno dalla scadenza di contratto. Non converrebbe a nessuno, né ai Freidkin, che si metterebbero contro una piazza, né al tecnico, al momento senza offerte in mano. Si andrà avanti insieme, per un altro anno. Poi si vedrà.

Fonti: Corriere dello Sport / Il Messaggero

Articolo precedenteDanno ragione alla Roma: ora Taylor rischia uno stop
Articolo successivoRoma, fatta per N’Dicka. E domani può arrivare l’annuncio del rinnovo di Smalling

44 Commenti

    • Aspettiamo gli eventi. Con un mondo calcistico sempre pieno di sorprese non metto le mani sul fuoco su nessuna decisione

    • Aspetta e spera diranno che non si può fare perché noi unica società al mondo abbiamo i paletti del fair play finanziario

    • Confesso che sono confuso.
      Da un lato adoro Mou che mi fa sognare come pochi. Lo vedo in tv e lo vorrei abbracciare.

      Dall’altro rimango turbato dalle evidenti figuracce fatte in campionato e coppa Italia.
      Si dirà: con i giocatori giusti non sarebbe avvenuto.
      Vero in parte. Perché per battere la Cremonese e diverse altre squadre patetiche i giocatori in campo potevano stra-bastare.
      Da queste riflessioni nasce la mia confusione. Nel cercare di capire cosa sia la cosa migliore per la mia roma.
      E mo ve prego non cominciamo con la storia allora non sei della Roma ….
      Ho solo espresso un disagio.

    • Caspita non c’è un articolo dello stesso giornale che non contraddice un altro articolo dello stesso giornale. E sotto ogni articolo da parte dei soliti commentatori del forum c’è un attacco alla presidenza, all’allenatore, a pinto o ad alcuni calciatori. Nel frattempo, l’inghilterra calcistica, comunicazione, federazioni e protagonisti, è unita per difendere quello scempio di arbitro, la spagna, lega e protagonisti tipo xavi, ha spinto il siviglia prima ed ora è unita per difendere una vittoria vergognosa, rotterdam sfotte, leverkusen pure, l’italia esulta perché la ROMA ha perso ed il marchisio o l’abodi della situazione non perde tempo per accusare e condannare i tifosi della ROMA. Buonanotte popolo.

    • é giusto 007 ma olevo farti riflettere su una. cosa: se dopo la Cremonese avevi una partita di coppa UEFA, ma hai la rosa corta e se si infortunia smalling in difesa sei perso, se si infortunia Matic sei perso, se se infortunia Dybala sei perso, contro la Cremonese fai contenimento e cerchi di segnare a culo su piazzato e quindi preservando energie per la partita di coppa, oje fai 5-0 e poi arrivi in coppa stravolto?

    • @Vox perché noi unica società SERIA e CORRETTA abbiamo i paletti del far play finanziario. Forse volevi di’ così….

  1. Galileo una volta disse: “eppur si muove”. Traslando ora sulla vicenda Friedkin si può sostenere che “eppur essi parlano”!!! Ce ne è voluto eh guys?

  2. ma che razza/razzo di notizia sarebbe? …capisco che fare una sintesi di articoli di questi due “modelli di stampa sportiva” non sia facile…. ma insomma…
    FRS ❤ 💛❤ 💛 🐺🐺

  3. 10 anni con Mou.
    Prima dicevo 5,
    ma dopo la canea mediocre e indegna che si è alzata contro il nostro condottiero, perfino da ex gobbi dell’era moggi, clown inglesi e da Xavi, l’uomo del gesto del dinero all’arbitro in un barça-inter, 5 sono pochi.
    DIECI.
    SEMPRE CON LA ROMA.
    SEMPRE CON JM.
    E il virus intestinale SVUOTATUTTO TREMENS sempre con Taylor, best friends.

  4. Cari Presidente e VicePresidente fate che anche noi possiamo essere orgogliosi di voi! Contratto Pluriennale al Mister e Squadrone per vincere! Roma Uber Alles!

    • E magari anche due righe all’AIA e alla UEFA che non tollereremo più atteggiamenti e prevaricazioni arbitrali contro i quali se si dovessero verificare certe situazioni ci si riserva di prendere opportune iniziative in ogni sede competente

  5. Articolo come al solito nullo solo per mettere un titolo per farci cliccare.
    Zozzate giornalistiche, come al solito.

  6. ragazzi ricordiamoci una cosa.. Mourinho l hanno portato i Friedkin.. e lo pagano 15 milioni lordi l anno. Dybala Matic wjnaldum(prima dell infortunio considerato un top giocatore) sono venuti si x Mourinho ma sono i Friedkin che hanno dato l ok x i loro pesanti ingaggi! se, come speriamo tutti, avremo lo stadio è xche i Friedkin spenderanno altri 500 milioni x la casa della Roma! ricordiamoci sempre grazie a chi è stato possibile tutto questo! ho sentito troppi elogi spassionati a Mourinho, che anche io adoro, e pochi a questi signori! tutto parte dalla base. se non hai una società ricca e forte allora non sei niente! con un viperetta od un Lotito romanista tutte le cose elencate sopra le vedevi col binocolo! onore ai Friedkin.

    • concordo in pieno con te e ne approfitto per dire che questi non si chiamano articoli ma le chiacchiere delle serve…questi nun sanno niente de niente…tacci loro ma devono di sempre qualcosa.
      ❤️🧡💛SSFR💛🧡❤️

  7. prepariamoci a un altro anno dove grideremo ai complotti, che stiamo senza campioni,la rosa è scarsa e ci sono i traditori in squadra..

    • io stavo pensando di farmi un anno sabbatico, come Spalletti, casomai tifando per una neopromossa, in attesa che nel 2024/25 cambi finalmente il vento. Un anno come quello che è appena passato non lo voglio passare più. Non perderò la salute ad assistere a quello schifo di spettacolo in campo o a sorbirmi i commenti postpartita deliranti del guru dei poveri. Mi sono divertito di più ai tempi di Ciarrapico, il che è tutto dire.

  8. A fare le cose fatte bene una volta sono capaci tutti. Il difficile è farle bene con continuità, che è l’unico modo per raggiungere obiettivi. L’esito del nostro percorso in campionato è imbarazzante, e poi questa continua criticità con gli arbitri (fin dalle prime amichevoli del suo primo anno!!!!!) è diventata stucchevole. Cremonese, Bologna, Lecce, Atalanta, Sassuolo, Salernitana, Torino…. i punti persi sono incalcolabili. Poi è inutile girarci attorno: la squadra non sa segnare!!! Vuol dire che manca il lavoro: le partite si vincono in allenamento lavorando, in campo si scende solo per raccogliere i frutti del lavoro fatto. Spero, chiunque sia il primo tecnico, di vedere qualità e una posizione in campionato degna della Roma

  9. questo lo scrive il corriere dello sporco di cazzaroni ,il quale,se qualcuno lo avesse dimenticato o non letto , è da almeno due mesi che va dicendo a destra e a manca che Mourinho andrà via .
    continuava dicendo che era ufficiale il suo addio e lo poteva dire perché notizia arrivata da fonte autorevolissima.
    adesso invece Mourinho resta un altro anno e insieme alla proprietà faranno il punto per la Roma del prossimo anno.
    questo per dire a tutti che le notizie che ci vengono mostrate ogni giorno sono per lo più pensieri di chi scrive l articolo e non notizie ufficiali .
    quindi non diamo retta subito a tutto ,ma prima pensiamo e soprattutto vediamo chi ha scritto il pezzo.
    se viene dal corriere di cazzaroni potete dormire sonni tranquilli che sarà esattamente l opposto di quanto scritto .
    SEMPRE E SOLO FORZA ROMA!!!!

  10. sponsor farlocco,al limite saltare El o conference,e fare un mercato sontuoso (possibilmente non da Pinto). Come uomo della società vedrei bene Boniek (voglio bene a Francesco,ma fra i due vedo molto più scafato il polacco)

  11. Da ieri vado dicendo che si andrà avanti insieme solo perché è troppo scomodo x entrambi lasciarsi ora.
    Mou non ha estimatori, soprattutto nei campionati top, ha un ingaggio alto e pertanto non ci pensa minimamente ad andarsene. I Friedkin hanno un profilo basso, opposto al modus operandi del mister e non amano questa caciara che si è creata intorno alla Roma, però temono la reazione dei tifosi davanti ad un esonero (obiettivi raggiunti: zero…ricordiamolo). Tantomeno sono disposti ad accollarsi un doppio stipendio (Mou più eventuale nuovo tecnico). Qualcuno ieri paventava la risoluzione consensuale, ma è da escludere per i motivi di cui sopra. Per cui si andrà avanti fino a chiusura triennio, cercando di fare un mercato stile lo scorso anno: parametri zero e occasioni. Da ricordare che, pur se il settlement agreement prevede un mercato in attivo, noi abbiamo la cessione di Zaniolo che entra almeno parzialmente in questo esercizio finanziario, per cui con un po’ di acume e con qualche cessione eccellente (Abraham, Ibanez, Spina…), si può fare un mercato dignitoso. Ma Pinto ne sarà in grado? Per ultimo, occorrerà recuperare il rapporto con l’Uefa e credo che di questo se ne occuperà la nuova dirigente greca.

    • Chico, lo scenario che paventi è una disgraziata possibilità, e se fosse sarebbe il preludio ad una stagione fallimentare.
      Basterebbe infatti un nulla per mandare in crisi il matrimonio tra tecnico e proprietà.
      Io invece mi auguro che le parti si parlino in maniera chiara e schietta.
      Mou ha fatto capire di voler restare.
      La palla passa ora ai texani.
      Potrebbero venirsi incontro magari non su tutto ma almeno su alcune scelte strategiche fondamentali (comunicazione, mercato, rapporto con arbitri) e proseguire il rapporto.
      Se invece i Friedkin non fossero contenti del tecnico ritengo che lo dovrebbero dire chiaramente e pubblicamente senza avere timore per la reazione dei tifosi o per l’aggravio del monte ingaggi.
      Anche perché di fronte ad una loro richiesta di risoluzione consensuale del contratto, se il tecnico declinasse e volesse rimanere a busta paga farebbe allora veramente la figura di chi forse voleva rimanere solo per lo stipendio o per mancanza di offerte adeguate.

    • Vegemite…guarda che nei precedenti esoneri Mourinho non ha mai rinunciato al compenso. Addirittura dopo l’accordo con la Roma ha preteso una quota dal Tottenham (una specie di buonuscita dilazionata). Cosa ti fa pensare che adesso rinuncerebbe a cuor leggero ad un ingaggio sostanzioso? Oltretutto con scarse prospettive x il futuro, almeno ad alti livelli…

    • Questa scelta ha due grandi rischi:
      1) il rischio di mancati risultati al terzo anno che potrebbe tirare nella polvere gli stessi Friedkin 2) il rischio, che in questo caso è quasi una certezza se viene confermato tutto lo staff sportivo, di avere tutta la classe arbitrale e la federazione gioco calcio contro il prossimo anno.
      A questo si aggiunge che la stampa martellerà ancora di più di quello che ha fatto quest’anno. Le radio invece continuano a mettere la polvere sotto il tappeto e a “drogare” i tifosi che invece prima si svegliano e meglio è per tutti..

  12. quindi resta MOU?? Ok , ottimo , quanno gli comprate i campioni? datoi che vi li sta chiedendo in tutti i modi, nel 9876?? se po fa?
    forza MOU, forza ROMA,solo la maglia

  13. InI Inghilterra si rendono conto che il loro problema e sfornare arbitri come Taylor ?
    Hanno delle nazionali che non conoscono i fondamentali del calcio e tranne qualcuno la maggior parte è convinta che giocare sia correre chioma al vento e fare mossettine verso l’arbitro, la colpa è loro perchè accettano che li arbitri gente come Taylor che da’ valore alle mossettine.
    E’ inutile cambiare giocatori o allenatori, occupatevi di far arbitrare soggetti che guardino la partita e applichino il regolamento..

  14. Gesto molto spontaneo dei Friedkin.,non c’è che dire..
    Dopo che è insorta tutta Roma,dopo che è stata presentata un’interrogazione parlamentare sull’arbitraggio di Pig Taylor,dopo che un tifoso romanista si è fatto arrestare all’aeroporto,a distanza di 3 giorni dalla partita anche a loro è venuto il dubbio che gli toccava fare qualcosa.
    Ma non era il caso di andare negli spogliatoi subito dopo la partita o è troppo kitsch per gente come loro?

  15. A Zibaldone, e falla finita! Ma non sai scrivere altro? Ma toglitela quella mglia! E làvatela ogni tanto…..

  16. buona domenica, devo dire che concordo sul dubbio di 007 pur essendo romanista fradicio, stimo Mou e i ragazzi per essere arrivato in finale, forse solo lui poteva portarci a tanto, nello stesso tempo non dico il campionato in cui siano attivati tutti rotti ma almeno la coppa Italia qualcosa di meglio si sarebbe potuto fare, peraltro in cosa Mou non si fa’ bel volere? credo il dubbio stoa nel fatto che e’ molto abile a delineare difetti e mancanze della società ma altrettanto a mascherare i suoi difetti e le sue mancanza, nessuno può fargli una domanda sulla tattica della squadra, su come gioca e sui suoi erroriil teatrino del discorso alla squadra finale, molto bello per carità e’ stata una sua idea a mascherare i suoi palesi errori in finale, mi spiego, tutti abbiano visto quanto fosse fuori luogo e un corpo a parte Gini, tranne lui, abbiamo giocato in 10 metà finale perché mou nonna avuto le palle di mettere al posto di Dybala chi meritava di giocare cioe’ il faraone ed anche bove che ci ha portato on finale meritava di entrare prima e non quando la squadra non aveva più nulla da dare, in sostanza due o tre cambi alla fine del primo tempo quando si e’ visto che eravamo in grande difficoltà nel recupero Monstre dato dal pagliaccio Taylor., altra cosa, ora ci sorbiamo i vari Mancini e pellegrini le loro belle frasi sui tifosi, e il fatto che siano trattati come eroi come del resto lo stesso mou erto a capopolo e condottiero infallibile, ebbene infallibile non lo e’ stato, ha cambiato tardivamente in finale e male, in qualsiasi coach al Fonseca e di Francesco sarebbero stati linciati per molto meno, neanche Mancini e’ stato infallibile, reo di un autogoal per strizza manifesta altrimenti loro non avrebbero mai pareggiato e pellegrini. qualcuno ha visto il capitano on campo? io no, senza parlare di Gini, vergognoso ectoplasma camminava sbagliando tutto il possibile mentre gli altri spostavano sangue e impegno quello si in campo senza lesinare nulla…In finale credo mou meriti pure la conferma ma affiancato da un vero ds e non un buon manager organizzativo come pinto, con una società poi presente non solo a livello economico, non muta ma che abbia la voglia ed il coraggio di prendere una posizione che sia una, almeno ora, mi scuso per la lunghezza in realtà ci vorranno mesi per mandar giù il furto di Taylor perché al netto di alcuni errori con in arbitraggio equo l avremmo vinta noi. maledetti ladri!!!forza Roma, sempre e comunque nel cuore !!!

  17. Mi sta bene tutto ma Tiago Pinto fa’ quello che gli dice Mou oppure può pure andarsene da un’altra parte ..e una condizione necessaria il prossimo anno voglio essere in finale

  18. allora , vediamo un po’:la societa ‘ e’ orgogliosa della roma che ha perso la finale di el , l allenatore delle ragazze e’ orgoglioso di loro che hanno perso con la rubentus , quello dei baby e’ orgoglioso , anche se pure loro hanno perso con la fiorentina…azzz a qualcosa mi sfugge ..

  19. I Friedkin hanno la scorza di un budino alla crema o di un mottarello ricoperto, il pelo sullo stomaco completamente rasato e sono più arrendevoli di una verginella alle prime armi. Ho l’impressione che quasi quasi si fanno mettere i piedi in testa persino da Tiago Pinto. Figuriamoci da Mourinho. Personalità deboli e questo non porterà vantaggi alla Roma…

  20. Mourinho rimane, lo ha già detto e lo ha ribadito anche ai tifosi al termine dell’ultimo match di campionato vinto 2-1 contro gli spezzini.
    Ovvio comunque che ci vogliono le dovute garanzie per competere ad alti livelli.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome