Roma, fatta per N’Dicka. E domani può arrivare l’annuncio del rinnovo di Smalling

67
5316

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – La Roma sistema la difesa in vista della prossima stagione, scrive oggi il Corriere dello Sport. Sta infatti per arrivare l’annuncio del rinnovo di Chris Smalling, pilastro assoluto della retroguardia giallorossa.

Nella giornata di ieri l’agente del centrale inglese, James Featherstone, è stato ricevuto all’interno del centro sportivo per firmare i documenti. Si è deciso di chiudere anche le pratiche “mediatiche” prima della partita contro lo Spezia, perché da domani Smalling come buona parte dei giocatori partirà per le vacanze e tornerà in Italia nella prima settimana di luglio per l’inizio del ritiro.

La Roma nei prossimi giorni, forse domani stesso, potrebbe ufficializzare un accordo che nella sostanza è stato raggiunto un paio di mesi fa. Ma la permanenza di Smalling a Trigoria non è l’unica buona notizia per Mourinho.

Tiago Pinto si avvia ad assoldare anche il franco-camerunese Evan N’Dicka, uno dei difensori svincolati più appetibili d’Europa, che ieri ha giocato la finale di Coppa di Germania e salutato l’Eintracht.

Era il centrale mancino che chiedeva l’allenatore portoghese per completare il reparto. N’Dicka prenderà numericamente il posto di Llorente, destinato a tornare sotto il controllo del Leeds.

Fonte: Corriere dello Sport

Articolo precedenteI Friedkin alla squadra: “Orgogliosi di voi”. Prove di disgelo con Mourinho
Articolo successivoCoppa Italia Femminile, la Juventus beffa la Roma nel recupero: il trofeo va alle bianconere

67 Commenti

    • Questa sarebbe una grandissima notizia e un operazione di mercato da applausi. Ndicka è forte e pure giovane. Avere difensori centrali forti nel calcio moderno è importantissimo a mio avviso, contano quanto gli attaccanti (e costano meno).

    • In tutta sincerità piace anche a me. Non credo che verrà ceduto cosi’ facilemente. Mi dispiace dirlo (in quanto solitamente evito di attaccare i giocatori… “singolarmente”) ma l’unico che darei via volentieri Wijnaldum. Se da una parte posso accettare le problematiche dovute agl’infortuni, dall’altra il menefreghismo e l’indifferenza dimostrata in campo (sopratutto nella Finale) mi hanno dato letteralmente sui nervi. Invece di uscire dall’acqua è rimasto nella “piscina” (Si lo sò, pessima battuta ma mi è venuta spontanea 🙂

    • Non so, Llorente potrebbe rimanere ancora in prestito. Una difesa Mancini, Smalling, Ibanez, N’Dicka e Llorente è top. Speriamo!

    • anche a me
      francamente spero che Llorente rimanga perché solo nDicka non basta e se vogliamo giocarcela su più fronti serve la rosa lunga

      considerando che Ibanez e kumbulla per motivi diversi partiranno

      al momento avremmo solo

      1 Smalling ( se rimane )
      2 Mancini
      3.ndicka

      ne servirebbero altri 3
      Llorente ??
      ????
      keramitsis ??

    • Se prendi Ndicka, non vuol dire rinunciare a Llorente. Anzi. Magari vendi Ibanez e prendi Llorente. Dovrebbe avanzarti anche qualche soldo per investire ancora e prendere qualche calciatore valido.
      La Difesa potrebbe essere Ndicka Smalling Mancini, con in panca Kumbulla e Llorente. Più che sufficiente per fare Campionato ed Europa League,
      In mediana si potrebbe prendere, oltre ad Aouar, Tielemans.
      Vorrei capire cosa serve a Mou per giocare a quattro dietro. Esterni? Celik, è buono per la panca, e per una difesa a 4. Via Karsdorp, dentro un altro. Via spinazzola, dentro altri due. E magari vendiamo pure un altro centrale.

  1. Iniziamo con Aouar Ndika e Tielemans a zero ..
    poi continuiamo a manda via un bel po’ di gente , famo un bel gruzzoletto .. e poi si comincia a spende !

    • ma magari tielemans ci casca. Su di lui ci sta mezza europa, e noi famo l’europa league (se vinciamo oggi)… Prenderlo sicuramente sarà molto difficile

  2. Aouar e N’Dika li considererei 2 bei prospetti. Se a questi poi ci aggiungiamo Vicario (alcune voci già lo danno alla Roma) avremmo fatto un bel passo avanti. Ma poichè sono notizie riportate da Cdsporc e Menzoniero, sarebbero capaci di autosmentirsi in 24 ore. Di conseguenza meglio attendere i Comunicati Ufficiali non si sa mai🤔

    • Anche perché o passi a 4 o numericamente sempre risicati siamo, con Ibanez che con una buona offerta può partire e Kumbulla che,purtroppo, rimarrà, purtroppo perché,giocando poco,dopo l’infortunio, sarà difficile per lui riprendersi,tanto più che ormai ,alla Roma,per un crociato stanno fuori 8-9 mesi! Lorente si è integrato molto bene,il Leeds è retrocesso,vediamo se e quanto abbasseranno le pretese

    • Sostituirà numericamente, ammesso che sia vero, Kumbulla che chissà quando potrà rientrare.

  3. Ndicka ottimo giocatore, mi piacerebbe kulusesky del Tottenham via Juve, kulusesky, dibala e attaccante da 15,20 gol almeno al posto di Abraham, sarebbe un attacco forte

  4. La mia formazione ideale:Rui, smalling, ndicka, mancini, spinazzola, matic, Thiago alcantara, x, dybala, kulusesky, hoilund

  5. L’ho visto anche ieri in coppa di Germania e mi ha dato la conferma che non é un caso se altre squadre si disinteressino di lui: partita pessima.

    • Sí, magari era da prendere quando a Cagliari faceva la riserva a Cragno, all’epoca costava meno di 1M€.
      A 15M€ che viene quotato ora anche no !!

    • Visto che lo fanno tutti, mi voglio vantare di aver proposto Vicario quando rientrò a Cagliari dopo la stagione in prestito al Perugia, quando venne giudicato miglior portiere della B.
      Quello era il momento migliore (estate 2020) per prenderlo senza farsi prendere per il collo.
      Peccato, l’Empoli lo prese per soli 8.5M, mentre ora ce ne vorranno almeno 20.

    • Caro julianb, se proprio dobbiamo prendere un portiere dall’Empoli io punterei invece su Perisan, riserva di Vicario.
      A mio avviso ha margini enormi di crescita, un anno in meno rispetto a Vicario e costa meno di 1M€.
      Altro che Svilar….

  6. Perfetto.
    Poi Guerreiro Tielemans Gundogan più qualche altro acquisto e relative cessioni e finalmente avremmo una squadra degna di Mourinho.
    Ci spero

  7. spero anche nel riscatto di Llorente.

    llorente ndicka smalling mancini sarebbero un ottimo quartetto per la prossima stagione

    a centrocampo a tielemans aggiungerei un altro. dani olmo sarebbe il mio sogno…o havertz. piu le conferme di Matic bove cristante pellegrini. nessun altro

    davanti Coman come esterno e Isak punta centrale

    e cmq serve un terzino a destra.
    spendessero ..e mettessero a bilancio i 30 milioni di multa…tanto e cosi che funziona. UEFAtaylorFUCK!!!

  8. Io aspetterei l’annuncio ufficiale prima di gioire, questi oggi ne dicono una e domani smentiscono e ne dicono un’altra. Dico soltanto…magari ce casca.
    ❤️🧡💛SSFR💛🧡❤️

    • comunque LIorente io lo terrei è un ottimo difensore ,non un fenomeno, ma un ottimo marcatore sicuramente molto meglio di kumbulla

  9. Speriamo fosse vero Aouar N’Dicka più Vicario Tiellelmans una punta cioè un centravanti vero e 2 esterni uno dx e uno sx e un altro centrocampista di livello

  10. Bisogna ritornare alla difesa a 4 ndicka sarebbe un ottimo acquisto, Llorente ritorna al Leeds, vendiamo ibanez 30-40 milioni e mi piacerebbe uno scambio kumbulla-schuurs magari ci cascano anche con una piccola differenza nostra di soldi. Terzini via karsdrop e spinazzola dentro doig, Parisi e holm scambio con shomurodov così abbiamo sistemato il reparto difensivo. Serve un portiere mi piacciono, Carnesecchi, Vicario e Di Gregorio. Via wuijnaldum giocatore scarso come pochi e camara, aouar e tielemans per sostituirli. Il reparto offensivo e quello più delicato viste le difficoltà che abbiamo avuto quest’anno, via abrham, belotti e zalewski ( a malincuore ma è per fare plusvalenza che lo stiamo bruciando da terzino che non è il suo ruolo). Prendere a zero Thuram di corsa, asensio anche se sembra impossibile è l’unico acquisto da fare e hojlund che è una bestia vera. Ovviamente questo è solo un mio punto di vista.

  11. Purtroppo senza i soldi della Champions non si potranno fare grossi investimenti e ancora una volta bisognerà attingere dagli svincolati e facendo cessioni. N’Dicka e Aouar sono degli ottimi profili e Tielemans potrebbe essere un ottimo profilo soprattutto in ottica post Matic. Se Wijnaldum dovesse restare in mezzo al campo saremmo apposto così.
    A dx serve un titolare Forte Forte da affiancare a Celik che andrebbe a sostituire Karsdorp mentre a sx dovendo centellinare money potremmo portare Spinazzola a scadenza che con Zalewski e anche Vina darebbe ampie garanzie.
    Se Dybala resta è tanta roba ma l’investimento pesante va fatto in attacco. Li serve un Bomber Vero e sarei felice se venisse Icardi al posto di Abraham.

  12. A piace sia Ndicka che Oauar. Ma. Mou ha detto che vuole restare per vincere lo scudetto. Ok. Allora ragazzi miei, se vogliamo puntare direttamente al titolo, bisogna modificare quella che chiamerei la scocca portande della squadra, Mancini, Ibanez, Cristante, Pellegrini, Abraham. Se lasci questa invariata, e compri solo ricambi alla loro altezza, va benissimo per una qualificazione Champions, ma se veramente, come dice Mou. vogliamo peovare a vincere lo scudetto, bisogna sostituire la scocca portante con 4 titolari più forti. Dopo ti puoi dedicare agli “accessori”, 2 terzini, 2 ali 1 attaccante di scorta e un portiere.

  13. Io aspetto le ufficialità!
    Non ho sentito Ndicka “salutare” la sua squadra, ne’ tantomeno la ROMA “scaricare” Llorente (e non ne vedrei il motivo se prima non si vedessero margini di trattativa).
    Essendo per di più la fonte (fossabiologica) Crs…..
    Per ora mi gratto e prego!
    FORZA ROMA

    • N’Dicka? Ma magari!
      Questo è un elemento che con altra situazione contrattuale sarebbe stato difficile da portar via all’Eintracht per meno di 30 ml.
      Caro Zenone, ogni acquisto comporta un rischio di fallimento ma visto che si vocifera che dovrebbe prendere il posto di Ibanez, ti dico che sulla carta Roger e N’Dicka si equivalgono. Il giocatore dell’Eintracht ha sempre giocato a 3, è veloce ed aggressivo, meno bravo in fase realizzativa ma anche piedi più educati. Come Ibanez purtroppo non sempre riesce a mantenere la concentrazione.
      Ma a parametro zero sarebbe un gran colpo!
      A noi serve un centrale mancino.
      Piuttosto io sono preoccupato dalla possibilità che Pinto spenda per cartellini, visti i precedenti.

    • Vegemite…giusto perchè sei una delle rarissime persone che stimo qua dentro e l’unico ad avere un bagaglio di conoscenze tecniche all’altezza,ti esprimo il mio giudizio su Ndicka,alla luce delle 2 partite che gli ho visto fare contro il napoli. Non eccelle nell’anticipo perchè non scatto breve ,di testa pur essendo alto 1,92 Ibanez gli mangia in testa. Spesso e volentieri si dimentica dell’uomo marcato e gli lascia quei 2-3 metri che in Italia fanno la differenza.
      Se il paragone è con Ibanez è un passo indietro se non due.
      Voglio infine farti presente un particolare della disgraziata partita di Budapest,che nessuno ha sottolineato. Sull’azione del rigore concesso e poi giustamente annullato al Siviglia, Ibanez ha fatto un recupero strepitoso da dietro senza far fallo,spostando di centimetri il pallone dal piede dell’attaccante ,che altrimenti avrebbe tirato a colpo sicuro.
      Ti chiedo…quanti interventi alla disperata ha fatto Ibanez in questa stagione ? 10,15,20 ?
      Sono stati tutti gol che erano sicuri e che lui ha evitato.
      Ti chiedo ancora,sto Ndicka è capace di fare altrettanto? Per me assolutamente no.

    • zeno tolto smalling, di certo non è più pippa degli altri 3 che sono in rosa. E’ giovane, costa zero (se penso che quello che doveva blindare la ns difesa a detta di molti, Kunbulla è costato 26,5 mln……..meglio sorvolare), e poi se mastichi un po di calcio dovresti sapere che ha le statisitche dalla sua. Ndicka è francese, la francia ha sempre tirato fuori ottimi difensori, ma ha dalla sua anche il fatto che si è fatto le ossa in Bundesliga, calcio piu’ duro e fisico di quello francese, perciò io sono fiducioso. E comunque a quale non pippa avevi in mente? Van Dijk? Varane? Alaba?

    • I giudizi su un calciatore, specie se così trancianti, non si danno basandosi su due partite viste. Ndicka a 23 anni è titolare di una squadra che ha vinto la scorsa edizione dell’Europa League, così pippa non penso possa essere.

    • Ciao Zenone.
      Grazie, ma sei stato troppo generoso con i complimenti 😄
      Accetto la tua puntualizzazione perché in effetti quella che hai segnalato di Roger è un’abilità rara che forse ho sottovalutato.
      Mi è venuto in mente un recupero strepitoso di Roger su Ibra di 2 anni fa nel quale l’arbitro purtroppo ci diede un rigore contro.
      Comunque, se anche Ibanez fosse nettamente superiore qualitativamente a N’Dicka, credo che almeno numericamente ci serviva un altro centrale e soprattutto ci serviva un mancino. Specie se non riscattassimo Llorente e con Kumbulla infortunato. Per questo mi rammarico che Pinto non abbia avuto la lungimiranza di prendere pure Omeragic a parametro zero, che reputo un potenziale top player.

  14. Per come la penso io, mi terrei lorente e darei via kumbulla, ha dimostrato per quel poco che ha giocato di essere più valido. Non dico titolare, ma un’ottima riserva.

  15. Io Ibanez, a meno che non si possa fare a meno per esigenze di mercato, non lo venderei mai!
    È come il Mancini dell’anno scorso…se po’ lavora’, il suo talento ce l’ha!!!
    Il vero problema è Kumbulla, scarso, rotto e invedibile!!!
    FORZA ROMA

  16. io credo che l’acquisto più importante è Mourinho, se resta lui, ci evita di fare scommesse su chi viene, lui ha le idee chiare e se resta vuole garanzie sulla qualità degli acquisti….gli unici voluti da lui sono stati Dybala e Matic, quindi…..speriamo bene , perché se resta , si farà una squadra molto competitiva , il mister vuole vincere il campionato , lo dico scherzando ehhhh, ma a me Benzema piace molto , lo vedo 2 anni tipo Batigol , che ne pensate?

  17. Capisco prendere un centrale a zero (n’Dicka) per vendere Ibanez e fare cassa.

    (Ibanez a cui, comunque, per quanto ci abbia impiccato diverse partite, dirò sempre grazie perché è un combattente e sotto il punto di vista dell’impegno non posso dirgli niente)

    Capisco prendere un centrocampista a zero (Aouar) perché ci serve.

    Poi spero prendano un laterale destro FORTE.

    Ma porcapupazza voglio un CENTRAVANTI.

    Se quest’anno avessimo avuto uno che la buttava dentro, eravamo in champions da marzo e avremmo vinto l’europa league.

    E dai… quei due se ne sono mangiati di gol che è roba da non credere.
    Di più. Hanno almeno cavato fuori dalla porta almeno 3 palloni destinati a entrare su tiri di compagni.

  18. Forza che il prossimo anno (terzo di Mou) si deve lottare per il primo posto in campionato; ormai andare in finale nelle coppe europee, si è visto, lo sappiamo fare.

  19. Condivido la maggior parte dei commenti… e non dico assolutamente di non fare mercato, non voglio essere frainteso ci mancherebbe… però a mente lucida e lo chiedo anche a voi… con delle punte decenti oppure con l’ Abraham del primo anno (secondo me) saremmo entrati in Champions dalla doppia porta: campionato e vittoria finale in Europa League.

    • Hai ragione, però l’annata “giusta” dell’attaccante COME la prevedi? Ad esempio Zapata ha fatto due anni da paura e quest’anno schifo, pure Osimhen ha avuto annate alterne, quest’anno li ha trascinati allo scudetto, ma non sempre è stato così e non è detto si ripeta. E’ vero che alla Roma da troppi anni manca un centroavanti che “azzecchi” la stagione, Dzeko pure è stato altreno nelle sue stagioni, ma se non prendi Haaland come fai ad essere SICURO di un attaccante da 20 gol? Pure Tammy in teoria ne ha il potenziale, se guardiamo la classifica marcatori dietro Osimhen e Lautaro, oltre Leao, vi sono attaccanti di provincia e non dal nome eclatante come Dia, Nzola e poi i vari Berardi, Lookman… Manco se prendi Lukaku, Icardi o Benzema sei certo di avere l’attaccante da 20 gol. La mia personale opinione è che tu debba avere almeno QUATTRO giocatori in rosa che potenzialemnte possano superare i 15 gol, perchè è facile che uno o due non rispettino le aspettative. Quest’anno la Roma aveva i soli Dybala e Tammy, perchè nessuno degli altri ha statisticamente la possibilità reale di arrivarci, visto che i soli ad essere arrivati a cifre simili sono stati ElSha a 16 ma tanti anni fa e Belotti che sappiamo da tempo non essere più su quel livello. Io un Nzola o un Dia per la panchina lo prenderei… perchè servono giocatori che “vedano la porta”, perchè ne hai troppo pochi.

  20. Ancora co sto Tielemans è inguardabile infatti non lo vuole nessuno … bisogna alzare asticella o faremo stesso campionato

  21. Acquisti:Aouar ndicka tielemans holm nzola Parisi carnesecchi una sorpresa ( benzema? Hazard? Thuram ???) + rinnovo prestito con obbligo acquisto llorente
    Cessioni : ibanez kardrops wijnaldum (fine prestito) abraham camara ( fine prestito) Belotti
    Cessioni definitive dai prestiti: perez, kluviert coric bianda e il terzino dx americano che gioca in Olanda

    Rosa : rui patricio carnesecchi
    Mancini smalling ndicka llorente keramitsis kumbulla ( sarà ceduto a gennaio)
    Holm celik Parisi spinazzola
    Matic aouar tielemans cristante Pellegrini bove
    Elsharawii solbakken dybala hazard(???)
    Nzola benzema (????) thuram (???)
    Grosso modo questa sarà la Roma con le incognite , una di esse verrà ( uno tra hazard, benzema o thuram)
    Altra incognita accostato alla Roma è l’americano naturalizzato weah ( si il figlio di George weah)
    Vedremo….

  22. Cercherei di far rinnovare il prestito di Llorente che non ha fatto male,Ibanez via,così ai derby rigiochiamo in 11,con lui si può monetizzare.Bisogna prendere almeno un top su una delle fasce…stravedo per Tagliafico del Lione,sulla fascia sinistra con Spinazzola(invendibile per ora) pronto come sostituto così giocando meno si preserva a lungo,mentre Zalewski può giocare alche dall’altra parte e turnarsi con Celik e cercando di far crescere Missori; Karsdorp è ormai fuori dal progetto.
    Io penso si possa giocare anche con una sola coppia di centrali difensivi a patto che nella mediana proteggi meglio con 2 tosti cioè Matic e Cristante, o Frattesi arretrato se arriverà.
    In attacco che Abraham avremo? Quello abulico di quest’anno o quello entusiasta e risolutore dell’anno precedente? Penso che Mourinho si senta tradito e voglia un grande attaccante,io proverei per Icardi,non so se è del Galatasaray o in prestito dal PSG.
    Belotti purtroppo oltre l’impegno,non c’è altro e andrà via libero perchè è ormai un ex attaccante mentre El Shaarawy se si taglia l’ingaggio è sempre una risorsa preziosa,duttile(sulla fascia), attaccato alla maglia e spesso risolutore in zona gol.Che ne pensate come punta di riserva,Solbakken?Gran fisico,sarà più ambientato e in Norvegia spesso ci giocava e la porta la indovinava spesso.

  23. la difesa è il centrocampo nonostante le 1000 difficoltà hanno retto…sono.i numeri degli attaccanti che preoccupano..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome