I giocatori irrompono nella conferenza stampa di Mourinho e festeggiano con lui: “Campioni!” (VIDEO)

32
1761

AS ROMA NEWS – “Vincere con la Roma fa la gioia di un popolo“. José Mourinho sta spiegando in conferenza stampa cosa significa il successo nella Conference League, conquistata battendo in finale 1-0 il Feyenoord.

Ma non fa in tempo a finire il pensiero che i giocatori della Roma, Pellegrini e Zalewski in testa, interrompono le sue parole per trascinarlo nei festeggiamenti.

 “Campioni, campioni, olè olè olè”, il coro dei calciatori giallorossi. E Mou finisce per farsi travolgere dall’euforia, lasciando la sala stampa insieme ai suoi ragazzi.

GUARDA IL VIDEO DEI FESTEGGIAMENTI CON MOU

Articolo precedenteTIAGO PINTO: “Il nostro progetto è più chiaro degli altri, non sarà l’ultimo trofeo. Se non volevamo vincere non prendevamo Mourinho”
Articolo successivoLa Roma annuncia: “Pullman scoperto da Terme di Caracalla al Circo Massimo, si parte alle 16:30”

32 Commenti

  1. Noi semo la as Roma

    E voi nn siete un caxxo

    Roma ha trionfato
    Roma ha scritto la storia

    Forza grande Roma ale’

    • È un immagine simbolo… Quella vista ieri…
      Rimarrà per sempre nella memoria di tutti. MOU lascia la conferenza stampa per festeggiare con i suoi ragazzi…. TOP! 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

  2. Io ancora non ci credo belli miei, sarà che non sono abituato a festeggiare…. Ma quanto sei bella Roma mia 🟡🔴 magnateve er fegato… Roma prima vincitrice in assoluto della Conference League al primo anno di José Mourinho… è tutto così SPECIALE 🏆
    Laziale preservativo rotto 💦🐀
    Forza Roma 🐺🟡🔴

  3. All’Olimpico il delirio, poi la festa sul lungotevere con capatina in piazza del popolo, chiudendo in bellezza al Circo Massimo.
    Serata incredibile.
    Grazie ROMA

    • Credo che stia tentando di corrompere uno dei primari del gemelli per farsi mettere in cima alla lista trapianti #unfengatonuovo

    • Lo hanno visto imbarcarsi su un ‘aereo diretto in Groenlandia…Siccome li mangiano solo carne di Foca
      ..si e’portato dietro pane, pasta, e 100 kg di bollito…
      Mourinho e’bollito?
      Eh , rosicone PRRRRRRRRR ( RIFERITO A DI CANIO ovviamente) ora attendo con ansia la rubrica , On air rosicons…
      Tengo 10 litri di Maalox da distribuire.

    • Vedo gente che fa ironie sulla Conference, e allora vado subito a cercare in tutti gli albi d’oro delle competizioni europee una squadra italiana qualunque che negli ultimi dieci anni abbia vinto qualcosa.

    • Paolo di Canio….Luca Roma…..mo pure Antonio.
      E bastaaaaaaaaaaaaaaa.
      Quanto te rode che avemo vinto la Coppa e che con l’ALLENATORE N.1 AL MONDO vinceremo tanti TITULI?

    • Il Maalox lo hai finito? Ci sta il gaviscon ..Rosicone …😂😂😂

    • I lanziali quest’anno hanno vinto una ceppa di tronco di radica.
      Allora, dovendosi attaccare a qualcosa (qualcosa che si possa menzionare su un forum, intendo…), come già l’anno scorso hanno deciso che potevano gongolare per essere arrivati in classifica prima di noi.
      Rubando clamorosamente, ma questo è un dettaglio che il loro improbabile presidente non considera.
      Da ieri sera però noi abbiamo vinto una Coppa europea; certo, non la più importante, però intanto l’abbiamo vinta. E qui torniamo, dall’altra parte, alla ceppa di tronco di radica. Come la mettiamo?
      Naturalmente adesso il mantra degli impigiamati diventa sminuire la Conference Cup. Che noi – non voi – siamo stati i primi e unici a vincere.
      Quindi, caro Antonio, prima vincete una Coppa europea, invece di fare figure meschine ogni volta. E poi ne riparliamo.

    • Beh, certo, vincere la Coppa Coppe contro Panionios e via dicendo è tutta un’altra musica…
      Ma connetti il cervello prima di muovere le dita e articolare un discorso???

  4. Con una mezz’ora di sonno alle spalle, mi sono alzato dal letto con la felicità addosso. Diranno che è una coppetta, ma siamo noi Romanisti che la rendiamo grande. Un abbraccio virtuale a tutti voi!
    Pensiero finale: premesso che Dzeko rimane nel mio cuore e nella memoria, ieri sera ho provato un’ulteriore soddisfazione sottile pensarlo davanti alla TV e capire cosa si sia perso per andare a (non) vincere a Milano

    • Oggettivamente, detto tra noi, una Coppa Europea non è mai una coppetta e vale a prescindere più di coppe italia e supercoppe.
      Questo bisogna dirlo.
      In più il primo nome inciso sul Trofeo è AS Roma.
      Infine mettiamoci che in italia nessuno alzava una Coppa Europea da 12 anni.
      Detto questo, che sia il punto di partenza per centrare traguardi più ambiziosi.
      Con JM tutto è possibile, impossibile compreso. Palla ai Friedkin.

  5. Bellissima sta scena che si portano via dalla sala stampa José ballando e cantando …Forza Grande Roma …che soddisfazioneeee !!!

    • Bellissima, sì. Confesso che ho pensato che i giocatori, conoscendo la sua idiosincrasia per le conferenze stampa, abbiano voluto fargli un regalo togliendolo di lì.
      Se vogliamo, la scena può anche avere valore simbolico: questa festa appartiene solo a noi, voialtri ci avete snobbato o massacrato e ne rimanete fuori.
      O magari, era tutto concordato per chiudere lì la conferenza stampa 🙂

    • Nessuna Murdoc io tifo Palermo figurati se potrei dirti quali coppe abbiamo vinto. Ho detto solo che, per me, la Conference Cup, o Conference Call come erroneamente scritto su Repubblica (secondo me era scritto apposta per prendervi in giro), è una competizione che si avvicina molto alla vecchia Coppa delle Fiere di cui la Roma è la detentrice (non si è più giocata dopo la vittoria della squadra capitolina) mi sembra quindi giusto che la nuova coppa sia andata alla Roma, è sicuramente un prosequio naturale. Mi dispiace averti in qualche modo offeso, credo che dobbiate essere tutti contenti per il risultato conseguito e rimanere soprattutto con i piedi per terra perché il trofeo vinto è quello che è e non pensare (tutti quelli che hanno risposto) a fantomatiche persecuzioni da parte degli altri tifosi. Buona festa.

  6. questa scena è fantastica. Vedi Mou in conferenza stampa che parla di un trofeo europeo vinto con gli occhi lucidi, e per un attimo dimentichi che sta parlando della ASR, pensi stia parlando del Real o del Chelsea. poi entrano Zalewsky Bove gli altri e se lo abbracciano.

    Che goduria immensa…. finalmente!

  7. Dajeeeeeee ROMAAAAA, la coppa che abbiamo vinto e’ una coppa europea!!! E se le quaglie se stanno a butta’ dar ponte de ariccia e’ un problema loro!!! Sfigati dal1900🤣🤣🤣🤣 glie avemo tolto pure a soddisfazione della loro coppa in faccia del 26 maggio ,aldila’dello scudetto scucito, mo statte bono quaglia e piate sta coppa in faccia🤣🤣🤣🤣
    26 maggio 2022
    Forza ROMAAAAAAA

  8. Commentare queste notizie proprio il 26 maggio, il giorno “daaa coppanfaccia” di quegli altri sfigati, non ha prezzo.
    A proposito… ma so’ spariti tutti? non se ne trova più uno manco a pagarlo!!
    Grazie Roma, grazie Josè, grazie Presidente.
    Ho avuto la fortuna di vedere la Roma di Liedholm, di Capello, di Spalletti, ma anche quelle di Mazzone, Zeman, C.Bianchi … dopo tanta sofferenza questa felicità ce la meritiamo tutta, la aspettavamo dal 30 maggio ’84 (i più grandicelli come me si ricorderanno l’amarezza) ed evidentemente era scritto che dovevate arrivare voi per regalarcela.
    Lo so che non è la Coppa dei Campioni, ma dobbiamo considerarlo un punto di partenza, non di arrivo.
    Forza grande Roma

  9. Buongiorno Popolo Romanista! Questo video è una meraviglia.
    Ieri mi sono limitato per la sola, sufficiente ragione che non volevo portarmi jella da solo.
    Molti (non troppi almeno, qui Antonio é un esempio) considerano questa “una coppetta”…
    no, e non per i soliti, peraltro veri, motivi tipo “vincere non é mai facile, vince una sola..”, “in Europa non é semplice, quanto tempo non vinciamo?” e “le italiane che fanno da diversi anni?”;
    In primo luogo, considerate che
    chi non é un millennial e segue il calcio da decenni sa che esistevano un tempo: 1) Coppa dei Campioni, 2) Coppa Uefa e 3)Coppa delle Coppe, e tutte valevano tanto.
    La UEFA torna semplicemente alle 3 competizioni. La COL, dicono, é quella delle 6/7 classificate e vale poco…
    ma se avessero ripristinato la formula della Coppa delle Coppe (ovvero tra le vincenti delle coppe nazionali) ad esempio la prossima l’avrebbe giocata la VIOLA (che quelle davanti sono in UCL appunto), e così a seguire.
    Inoltre, sapete, per vincere la COPPA delle COPPE facevi 9 partite. Per la COL sono 15 !
    Partendo da una base ben più ampia, di 180 squadre…
    Una coppetta semmai e la Coppa Italia per com’è organizzata… certo un abisso con quella inglese.
    Ovviamente resta la differenza, forte, di montepremi.
    Ma che non sia un obiettivo difficile, soprattutto per passare già ad agosto il dentro/fuori (noi con i campioni turchi), e portarla in fondo nonostante le trasferte in c… al mondo, complesso negli ultimi 3 turni più della E League quest’anno, con da marzo il doppio settimanale, può pensarlo solo un ignorante o rosicone.
    Vedrete che col tempo se ne accorgeranno in tanti 😊. Solo Grazie Magica ROMA.

    • Silvio,
      condivido tutto (io sono incanutito ai fumi dei lacrimogeni della Celere negli anni ’70…) e mi permetto solo di aggiungere: NON è una “coppetta” anche considerando che razza di brutto cliente sia stato il Feyenoord.

  10. E per concludere, la Roma potrebbe essere oltre la prima, anche l’unica squadra italiana a conquistare la Conference, pensando che nella prossima stagione in questa coppa ci sarà il Villareal di Emery che ha vinto l’Europa League lo scorso anno e che ha buttato fuori dalla Champions la rubbentus ed il Bayern Monaco arrivando in semifinale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome