I mal di pancia di Mou, l’avvertimento a Ryan Friedkin e l’accelerata di Pinto: così la Roma arrivò a Dybala

67
6893

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – L’edizione odierna del Corriere dello Sport, in un articolo a firma di Ivan Zazzaroni, svela oggi i retroscena dell’arrivo di Paulo Dybala alla corte di Josè Mourinho.

A inizio luglio lo Special One non era per niente soddisfatto del mercato fatto dai giallorossi, ma Tiago Pinto continuava a ripetergli che prima di acquistare bisognava vendere.

A un certo punto dell’estate, stanco di aspettare, José aveva capito che era giunta l’ora di forzare la mano, facendo pressione all’interno di Trigoria. Prima c’è stato il post su Instagram con le gambe incrociate di fronte al computer spento, negli ultimi giorni di Londra. Replicato in varie location per far impazzire i tifosi che provavano a interpretarlo. Poi il silenzio che ha fatto rumore a Fiumicino, al ritorno a Roma dopo la vittoria in Conference.

Si vocifera poi che ci sia stato un incontro quasi casuale con Ryan Friedkin nel quale l’allenatore avrebbe minacciato di andarsene (“Se le cose non cambiano, potete cercarvi un altro allenatore per la prossima stagione“). Vera o meno che sia questa ricostruzione, di sicuro Tiago Pinto ha passato il tempo a trasmettere l’insofferenza dell’allenatore agli americani, che hanno deciso di provare ad accontentarlo.

Quando il DS ha aperto alla soluzione Dybala, José ha finalmente potuto sentire il giocatore di persona e, come sempre, ha trovato le parole giuste per risultare convincente. Paulo, che fino a quel momento non aveva preso in considerazione l’ipotesi Roma anche a dispetto dei colloqui con Totti, ha cominciato a traballare.

Oltre che da Mourinho, Dybala è rimasto molto colpito anche dalla chiacchierata avuta con Dan e Ryan Friedkin, avvenuta poco dopo l’ultimo tentativo di Beppe Marotta, “disarmato” finanziariamente da Zhang. E ha definitivamente rotto gli indugi.

Fonte: Corriere dello Sport

Articolo precedenteRinnovo Zaniolo, spunta una clausola rescissoria da 60 milioni
Articolo successivo“ON AIR!” – FERRETTI: “Sorpreso dalle cifre del rinnovo di Zaniolo, mi sembra tanto”, FOCOLARI: “Sarri superiore a Mou sul campo, la Lazio gioca meglio”, MAGNI: “Roma e Napoli vicine, ma con margini di miglioramento diversi”

67 Commenti

    • Siamo arrivati, o meglio ritornati dopo gli anni ’60, a razionare elettricità e calore nelle case e ancora diamo i soldi pubblici al giornale di zazzaroni.

    • Questo personaggio squallido, servo dei potenti, si e’ macchiato di un comportamento vergognoso, nei confronti della conduttrice di un programma dei tifosi del Napoli ( che una volta conducevano insieme) entrato in studio, come ospite, fa dei volgari apprezzamenti sessisti dicendo : vedi che sei cresciuta in questi anni.
      Lei: in che senso scusa..
      E lui : vedo che si sono gonfiate minando con le mani il seno…
      Nessuno, dico nessuno ha condannato questo atteggiamento schifoso e vergognoso…

    • Quindi immagino che il prossimo direttore di questa che una volta era una prestigiosa testata sarà Tinto Brass…

    • Mah, non che voglia dare ragione a Zazzaroni…..ma sicuramente Mou non sta qui a pettinare le bambole.
      E’ verosimile quindi che chieda giocatori per vincere non certo per partecipare. E del resto la società penso sapesse che prendendo Mou avrebbe dovuto fare degli sforzi. La verità sta nel mezzo come sempre.

    • Rod io però mi ricordo anche che i primi ad invocare Dybala furono i Tifosi durante i festeggiamenti della Conference. Senza contare che (secondo alcuni quotidiani) fu proprio il Presidente a chiamare il Giocatore: “Dybala ha scelto la Roma: “Decisiva la chiamata dei Friedkin nella notte”- Poi ognuno può credere e pensare come meglio credere ci mancherebbe altro.

  1. “è rotto”, “figurati se era bbono la juve non lo mollava mai”, “ha già un accordo con marotta”, “non andrà mai alla roma”, “è già dell’Inter da marzo”, “per dybala marotta è come un padre”……….
    [zazzaroni ci ha preso in anticipo per la prima volta, stavolta bisogna riconoscerglielo…]

  2. Ho sentito alla radio che ha scritto un libro su Mourinho,sarei curioso di sapere la percentuale di caxxate che ha scritto…..tipo ” se le cose non cambiano ecc. “…

  3. Vabbè Natale si avvicina e qualcosa al capoufficio antipatico e sgradevolmente laziale bisogna regalare. Pensare alla carriera è importante rivaluta la pensione.

    • mi sta più antipatico de mi socera ..ho detto tutto.. però mia suocera non spara le cazzate de sto saltimbanco ,ma come fa ad essere direttore del CDS

  4. “Si vocifera poi che ci sia stato un incontro quasi casuale con Ryan Friedkin nel quale l’allenatore avrebbe minacciato di andarsene” … Ma si può scrivere un articolo del genere. basandosi su di un “Vocifera?!”🤔😅 Se non sbaglio, questo è lo stesso soggetto che pur di mettere inseieme 4 righe, s’nventò di una “lite mai avvenuta tra Fonseca e Giocatori”. Articolo che (se non ricordo male) non solo gli costò una denuncia ma anche un bel daspo. Evidentemente tale lezioncina non è bastata. Ricordiamoci che durante i Festeggiamenti della Conference i primi a chiedere l’acquisto di Dybala furono i tifosi… “Accontentati!” 💛💖

    • @ Basara: le cose sono andate così. ““Si vocifera poi che ci sia stato un incontro quasi casuale con Ryan Friedkin nel quale l’allenatore avrebbe minacciato di andarsene” vuol dire che si sono incontrati nei bagni di Trigoria, Mou si lamentava dei servizi (du balle…) Dan ha capito ” Dy balla ” e si è mosso per portarlo a Roma. Zanzaroni era vestito da inserviente ed ha registrato tutto.

    • Si vocifera che Hic Sunt Leones forse una volta in un ascensore ha incontrato qualcun altro che scrive qui sul forum, ma non conoscendosi sembra che non so siano riconosciuti, ed è possibile allora che lui abbia chiesto all’altro a che piano volesse andare, e l’altro pare abbia risposto, al terzo, o piuttosto era il quarto, però voci di corridoio ipotizzano che i due abbiano scambiato anche un commento sul tempo prima di separarsi.

      Ecco, siamo suppergiù a questi livelli.

      Ma lo Zazzerone che problemi ha con la Roma? Possibile che non gli venga mai da rompere le balle a qualche altra squadra? Che so, alla lhazie, alla Juvenfurt, al Real Monterotondo?

  5. Lì dove il giornalismo non si era mai spinto,
    negli abissi più sordidi dello squallido pettegolezzo,
    Zazza arriva trionfante….

  6. quindi, “a noi Mou ci piace tanto perchè è un allenatore che ha le palle di andare dal Presidente a battere i pugni sul tavolo e a chiedere i giocatori”, ma se la stessa identica cosa la dice un giornalista, allora è uno stronxo che destabilizza l’ambiente…ma provare a fare pace col cervello magari? giusto per provare a fare una cosa inusuale…

    • Dubito fortemente che le cose stiano nei termini raccontati da questo che è nient’altro che un pirla.
      E’ ovvio che ci sia una dialettica continua tra tecnico e società, soprattutto se questo si chiama Mourinho. Così come è ovvio che questi sapesse che non andava ad allenare il City degli emiri dal portafogli a fisarmonica.
      E dall’altra parte Friedkin e Pinto erano perfettamente consci che non si portavano in casa uno yesman cui far digerire qualsiasi nefandezza.
      A noi la cosa deve andare bene, perché mi sento più garantito avendo uno che ti rovescia la scrivania se gli vendi Alisson e gli porti Olsen o Moreno al posto di Rudiger.
      Ma mi sento di escludere che ci possa essere stata l’intemerata raccontata dal ballerino nei confronti di Ryan.
      Anche perché mi sembra di intuire che non siano due che puoi permetterti di apostrofare in quel modo, pure se ti chiami Mourinho.

    • UB, che la cosa sia romanzata o inventata ci può anche stare, ma il concetto di base è che Mou sicuramente le sue richieste le ha fatte e lo sappiamo tutti, anzi ne siamo felici. A me inizia a stare sulle paxxe questa sindrome da accerchiamento, per cui ogni arbitro, ogni giornalista, ogni ex giocatore o dirigente, ogni ex DS sembra che vivano solo per gettare merxa sulla Roma o danneggiarla…questi se devono guadagnà na pagnotta, e c’è chi lo fa meglio e c’è chi lo fa peggio, ma dove sarebbe sto danno enorme se una vocina (perchè qualcuno gliel’ha detto di sicuro) è andata a raccontare una cosa un po’ romanzata? sarà questo che determina le sorti di una stagione intera? pare che ogni persona che nomini la Roma oramai vada massacrata a prescindere, sia quando dice caxxate (e li ce po’ sta), ma anche quando vengono dette cose verosimili o plausibili…cheppalle lo dico io…sta diventando illeggibile sto forum…o la dici in un certo modo, o giù insulti…Mou ha preteso giocatori, e quindi?

    • ma Nun ce credono manco i bimbi dell’asilo a sta favoletta ridicola puerile di basso livello se fossi io l’editore del CDS lo licenzierei in tronco sto babbeo

    • Criptico la penso esattamente come te sia riguardo ai giornalisti sia relativamente al forum. Per fortuna esiste ancora qualcuno che pensa in modo LIBERO con la propria testa.

    • L’accerchiamento questi fini scribi possono farlo solo se giocano a girotondo.
      Le notizie gossippare valgono un centesimo a tonnellata. Il minimo che possiamo fare è sfottere ferocemente questo personaggio che si crede un giornalista.

  7. Bellissimo
    Un giorno di pioggia mou incontra Ryan per caso…
    Finita la pioggia si incontra e scontra così…
    Quel dolce musetto di Ryan..gli dice fermati un po’…ci sta un zanzarone che rompe i coglio** e me lo può toglier di qui…
    Kids me kiss me Ryan…
    Dolce come il mieleeeee.
    Premdimi Dybalaaaa
    Se no io me ne andrò…
    Zanzarone invece
    ascolta da lontanoooo
    Racconta le ca**ateee
    che il laziale abboccheraaa…

    • Il guaio è che abbocconi e disfattisti ci son anche tra i cosidetti romanisti, pronti a prender per oro colato tutto ciò che dicono E loro su questi puntano🤨

    • Si vocifera che un giorno Zazzaroni quasi casualmente incontrò la vergogna, ma non la riconobbe

  8. La cosa sorprendente è che vi scandalizzate per gli articoli dei vari zazzaroni, sconcerti, damascelli e graziate i commenti postati qui da sedicenti tifosi che in alcuni casi ricalcano le medesime critiche e addirittura danno ragione apertamente anche a dicanio, considerandole opinioni rispettabili ahaha Qualcosa non torna ahaah Forza Roma

    • non si può paragonare il post di un tifoso con un articolo di giornale, hanno 2 pesi diversi, spesso il post non gradito si becca il pollice verso, l’articolo si becca un post critico… Se giallorossi.net mettesse i pollici anche agli articoli e non solo ai post, ma sai quanti pollici versi a sti giornalai!! e invece gli articoli della Redazione avrebbero giustamente un sacco di pollici a favore. basta leggere gli editoriali del sito, Fiorini si becca sempre un sacco di complimenti dagli utenti (giustamente), perché non fa quello che ne sa più di tutti o vanta di sapere retroscena verosimili di cui non può essere a conoscenza, e che nessuno confermerà o smentirà; non ha mai scritto si vocifera, o interpretato volti o silenzi… Le critiche arrivano perché da dei Giornalisti Direttori di giornale, ci si aspetta qualcosa di più; piuttosto un parere personale ma non un articolo come questo, basato sul NULLA.

    • Caro Herbert
      👋👋👋💛❤️
      Forza grande Roma ale’

  9. In conclusione la Roma come dirigenza e proprietà è stata messa spalle al muro dal tecnico che avrebbe minacciato di andarsene.
    Per quel poco che ho capito del carattere di Dan credo che, se fosse stato vero, avrebbe risposto “là è la porta”.

    • Eh, ho appena finito di dire la stessa cosa. Proprio due cui puoi permetterti di parlare in quel modo, non è vero?

  10. tra pochi giorni rinizia “ballando tra le stelle ” ….. e zazzaroni inizia a lavorare seriamente

  11. Che durante le finestre di mercato (e non solo) tutti gli allenatori facciano pressione su DS, DG e proprietà varie per farsi prendere i giocatori che vogliono, è la scoperta dell’acqua calda.
    Mi sorprenderei se non lo facesse uno come Mou che non può certo passare per essere un aziendalista.
    Detto questo le ricostruzioni di Zazza sono talmente fiabesche che potrebbero iniziare con “C’era una volta” e finire con “…e vissero felici e contenti.”

  12. Non me ne può fregare di meno delle ricostruzioni, dei si dice, dei “sembra”, delle “fonti” riservate, dei verbi al condizionale, ecc…ecc…

    I FATTI!

    Dybala sta qui, è nostro. E questo è un fatto.

    Tutto il resto è noia.

    FORZA ROMA.

  13. Ci sono giornalisti e……Giornalisti,a lui piace pescare nel Torbido. Non mi scordero’ mai la famosa “litigata” a Trigoria prima di Manchester Tra Fonseca Dzego e altri mai avvenuta i suoi “scoop”, poi chiese per cosi’ dire scusa, e per un po’ non parlo di Roma, io dico meno male per esempio Agresti e’ cambiato ma tanto qualche cazzata la dice sempre non mi toccate Ferretti lasciate stare i suoi sproluoqui a me piacciono lui e Torri so veraci e romanisti veri qualche volta tocca perdonalli

  14. Devi scrivere articoli sulla Roma, non romanzi di fantasia. Le tue supposizioni non c’interessano, le tue opinioni ancora meno. Attenersi ai fatti o cambiare mestiere, grazie

  15. Dopo un’estate di caxxate smentite dai fatti, poteva smettere e invece no, continua pure in autunno. Che giornale.
    Forza Roma

  16. Ottimo inizio di Zazzaroni per dedicarsi a scrivere romanzi di fantascienza, magari ambientati su qualche esopianeta roccioso simile al nostro in una zona abitabile come distanza dalla sua stella che potrebbe quindi ospitare forme di vita.
    Adesso come articoli d’altronde vengono scritti i flashback delle str….te

  17. Allora devo ritornare su questo articolo proprio che l’ informazione deve essere un veicolo positivo non cercare il negativo per forza dove non esiste. Noi, ma nessuno lo scrive… sappiamo che Mourinho e’ un Manager e che tutto passa da lui, che fa’ filtro insieme a Tiago Pinto e i Fredkin quindi sapendo che tutte le mosse per accapararsi un giocatore passano dal Number one come e’ possibile che si sia lamentato di una cosa che gia’ sapeva e che era creata
    proprio da lui ? Vediamo se qualche fenomeno oggi gli fa’ sta domanda io gliela farei per sbugiardare sti personaggi finti ma avranno sto coraggio ?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome