IFFHS: Mourinho tra i candidati come miglior allenatore per club del 2022

23
862

NOTIZIE AS ROMA – C’è anche José Mourinho tra i candidati al premio di miglior allenatore per club del 2022 dell’IFFHS, International Federation of Football History & Statistics.

Il portoghese, alla seconda stagione sulla panchina della Roma, ha condotto i giallorossi alla vittoria della Conference League, nella sua prima edizione, lo scorso 25 maggio a Tirana battendo in finale il Feyenoord.

L’organismo che si occupa di statistiche e record ha stilato una lista dei 15 allenatori in lizza per il riconoscimento: Carlo Ancelotti (Real Madrid), Jürgen Klopp (Liverpool), Pep Guardiola (Manchester City), Unai Emery (Villarreal/Aston Villa), Julian Nagelsmann (Bayern Monaco), Oliver Glasner (Eintracht Frankfurt), José Mourinho (Roma), Luciano Spalletti (Napoli), Dorival Júnior (Ceará/Flamengo), Luiz Felipe Scolari (Athletico Paranaense), Abel Ferreira (Palmeiras), Hugo Ibarra (Boca Juniors), Walid Regragui (Wydad Casablanca), Brian Schmetzer (Seattle Sounders), Albert Riera (Auckland City).

Fonte: iffhs.com

Articolo precedenteCalciomercato Roma: l’Inter si inserisce per Frattesi
Articolo successivoI tifosi non mollano la Roma: Olimpico sold-out anche col Bologna (VIDEO)

23 Commenti

    • c’è anche un altro parametro dove gli altri giocano lui vince quello che conta 26 tituli non si vincono per caso

    • Datto in faccia er gioco. Io so annato a festeggia a maggio co na coppa…te continua a fa er perdente co Pallotta

  1. che fortuna che ho ad avere come tifosi della mia squadra tutti questi maghi del calcio che ogni giorno ci riempiono chat forum e altro di critiche a uno dei più grandi allenatori della storia moderna. meno male che ci siete voi che lo criticate sul gioco sulle scelte sulle decisioni sul comportamento grazie grandi tifosi competenti continuate ad illuminarci noi che invece, da quando il mister ha firmato per noi, siamo in estasi e onorati. purtroppo non siamo bravi come voi.

  2. ma d’altronde qui si criticava il capitano…era un coatto, non sapeva dire due parole, pensava solo a lui(!!) e soprattutto giocava troppo da fermo!!!! va be tanti auguri a tutti

  3. Al primo anno ha vinto n’a copp europea quando squadre titolate con grandi gabbiani se so ‘attaccate al fumo della pipa cosi’pure i giornalisti e a stampa che li seguiva
    Con n’a manica de scarponi , ( per me sono buoni giocatori trovatisi in difficolta’ nel coprire ruoli non proprio loro anche per infortuni)(per alcuni de voi pippe ar sugo pippe trifolate ecc.) Che devo dire che e’ un grande e lo.merita

  4. numero uno!! pensa se friedkin gli comprasse i campioni che gli ha promesso e non ha mantenuto, cosa farebbe mou, ne vedremmo delle belle,ma senza campioni giustamente mou nonpuo’ fare i miracoli,solo la maglia,forza ROMA

  5. Attualmente Mourinho è 7° davanti a Spalletti che è 8°.
    Speriamo che lo Special One riesce a vincere anche se c’è Ancelotti che ha vinto la Champions di recente.

  6. Ma sicuri che in lista non c’è er faciolaro Sarri? Controllate bene! Magari in fondo o sulla pagina de dietro! Se saranno distratti presi a contà i trofei dell’artri?

  7. Qua si parla sempre di Mou e poco della Roma. Allenatore, vincente ma la única cosa che importa e’ cosa vincera’ la Roma no Mou. Cosi’ avremo sempre una mentalita’ da provinciali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome