Il caso del video a luci rosse scuote Trigoria. Arriva Williamson, l’uomo di fiducia dei Friedkin

75
1013

NOTIZIE AS ROMA – Il caso del video a luci rosse sottratto, pare, con dolo alla dipendente poi licenziata dalla Roma scuote Trigoria. Nelle ultime ore anche la procura federale ha cominciato a indagare, anche se al momento nessun calciatore o dirigente di Trigoria è stato ascoltato.

Nel quartier generale giallorosso però l’aria comincia a farsi tesa. Il tema è molto delicato, soprattutto per quello che riguarda la diffusione del video. La domanda a cui si cerca risposta è: chi ha fatto girare per primo il filmato tra i dipendenti del club giallorosso?

Il quesito se lo sta ponendo la Figc e per avere una risposta è stata ha avviata un’inchiesta su segnalazione della Procura Generale dello Sport. Il reato, nella fattispecie, sarebbe grave e cadrebbe nel penale. Per questo la Procura della Federazione deve accertarsi che nessun tesserato della Roma sia stato coinvolto, altrimenti le cose cambierebbero.

Dalle ricostruzioni sembra sia stato uno dei calciatori della Primavera (ieri regolarmente in campo nell’1 a 1 contro l’Inter) che aveva rapporti diretti con la donna licenziata, a sottrarre il video dallo smartphone della dipendente, per poi inviarlo a compagni e staff. Il comunicato della Roma di venerdì non ha fatto menzione di terze persone oltre ai protagonisti direttamente coinvolti. Anche perché sembrerebbe che il calciatore abbia un valore importante per l’asset della società.

Ma ora è questo il filone da seguire con maggiore attenzione e che potrebbe far emergere fatti gravi. Per il momento, nessuno a Trigoria è stato ascoltato, ma la vicenda è tutt’altro che conclusa. Anche per questo motivo nella giornata di ieri è arrivato a Roma Eric Williamson, fidatissimo uomo dei Freidkin.

Il manager statunitense ricopre da dieci anni il ruolo di vice presidente del Friedkin Group, la holding di famiglia, oltre ad essere un componente del consiglio d’amministrazione della Roma. L’arrivo in città di Williamson è un sinonimo di quanto delicata sia la situazione.

Fonti: Il Tempo / La Repubblica / Il Fatto Quotidiano

Articolo precedenteRoma a caccia del Bologna, un Olimpico da record per spingere i giallorossi
Articolo successivoSorpresa Abraham: convocato da De Rossi, sarà in panchina per Roma-Sassuolo

75 Commenti

    • Infatti, ma una certezza in tutto questo c’è, e cioè un ragazzino imbecille sta nelle giovanili della Roma e siccome credo che si sappia chi è, cosa si aspetta a mandarlo via ?

    • Se anche fosse il campione dei giocatori della primavera, va licenziato in tronco, senza se e senza ma, e poi gli andrebbero chiesto anche i risarcimenti per i danni d’immagine, in modo da fargli capire che prima di essere campioni in campo, bisogna esserlo nella vita

  1. Quello che ho detto io anche ieri ,il giocatore della primavera e in asset importante per la società ecco il perché di tutto ,Grillo del marchese so io che dico cretinate ??? 3 giorni che ripeto che il problema non è la Roma perché che vuoi fargli …. Ma il giocatore e le conseguenze che può avere un atto del genere perché si va sul penale

    • Ma di che parli..una questione del genere va denunciata senza se e senza ma genio, secondo te un qualsiasi personaggio che sia un “asset importante” si può e deve permettere di pepretare illeciti penali?ma che avete in testa, crusca bollita?senza parole

    • Anche dare un supporto contenente video hard ad un minorenne (posto che in realtà gli sia stato prestato. Se avesse preso senza permesso lo smartphone ben custodito il discorso cambierebbe. Il fatto che il ragazzo non sia stato denunciato mi fa ipotizzare che lo smartphone gli sia stato prestato e lui ha trafugato il video hard) ha rilevanza penali. È altamente probabile che la vicenda venga utilizzata strumentalmente per ottenere “risultati” che nulla hanno a che vedere con il diritto civile o penale… ovvero soldi in cambio di insabbiamento oppure conseguenze sportive dannose per la Roma. Tutte ipotesi naturalmente, dato che anche i fatti siano stati sempre e solo ipotizzati e in modo incompleto.

    • Stai montando tutto sto casino per scoprire che un giocatore è un asset economico della società? Se me lo chiedevi direttamente ti rispondevo di sì, hai scoperto l’acqua calda.
      Detto questo, restano tutti i legittimi dubbi sulla versione pubblicata dal FQ e che tu bevi come acqua santa, tu come qualcun altro.
      Innanzitutto sarebbe da capire chi è il giocatore e se all’epoca dei fatti era maggiorenne.
      Secondo, non mi hai ancora spiegato come sarebbe stato tecnicamente possibile il “furto” del video incriminato. E perché eventualmente il giocatore lo avrebbe chiesto a un dipendente della società con una ventina di compagni a disposizione.
      Terzo: come è avvenuto il passaggio del video? Dal numero della ragazza a quello del ragazzo? Era tra i suoi contatti? E’ arrivato su WhatsApp? O è stato caricato su un cloud privato del ragazzo tipo Google Drive e da lì condiviso?
      Nel primo caso non è proprio semplicissimo dimostrare che è stato “rubato” in sede penale.
      Io dico che sarebbe il caso di sospendere il giudizio in attesa di dettagli vitali di cui al momento non disponiamo.

    • @Francesca
      scusa Francesca ma dal tuo post non si capisce bene chi avrebbe dovuto denunciare il ragazzo, se la società o la ragazza.Tu lo sai si che per il reato di revenge porn la denuncia la deve presentare, entro 6 mesi, la vittima e non una persona terza?

    • Pensavo sinceramente che foste più intelligenti ,e da settembre che la.societa lo sa secondo voi perché non ha denunciato subito la cosa ,perdo solo tempo a rispondervi

    • Francesca ti rispondo meglio , dici che va subito denunciata uancos Adele genere concordo ,e da settembre che la.Romame insuoii dirigenti lo sanno siamo a 7 mesi ,non andava subito denunciata ,ciaone

    • Nando, tu stai fuori come un balcone, altro che perdere tempo.
      La Roma doveva denunciare? Non la ragazza, l’unica intitolata a farlo?
      Ma sei serio?

    • Per tutti: la società non può denunciare nessuno, proprio per ciò che spiega Lord1961; è poi ovvio che i 6 mesi decorrono da quando si è venuti a conoscenza del fatto, non da quando esso è stato commesso: spero che almeno questo sia chiaro.

    • Ma quale revenge…?? Di che si sarebbe dovuto vendicare ( ‘revenge’ dall’inglese ‘vendetta’) è un qualcosa che si mette in atto per vendicarsi, di solito lei lascia lui e lui pubblica sto tipo di video ‘porno’. Ma questo è solo un bimbominkia che ha pubblicato una cosa no sua quindi più che revenge mi sembra furto di dati sensibili, violazione della privacy e pubblicazione non autorizzata dei medesimi.

    • la superficialità è il male dell’umanità. Eppure, basterebbero pochi minuti di ricerca su internet per capire di cosa si parla, invece di limitarsi a tradurre le parole dall’inglese all’italiano e pensare di saperne più degli altri.

    • Aggiungo che reati di tale natura sono sempre punibili a querela della persona offesa, per ovvi motivi di riservatezza, non certo per la lieve entità del fatto; questo a prescindere dal titolo di reato, è una caratteristica procedurale generale.

    • Lord.. il male dell’umanità è proprio farsi un opinione da ‘5 minuti su internet’ e non usare il prorprio cervello.

  2. In serie A gioca un calciatore che è stato condannato per stupro in I grado,
    un altro che è stato condannato in I grado per associazione di stampo mafioso.
    Ora se qualcuno della Roma ha infranto la legge è giusto che affronti il processo
    e paghi, ci mancherebbe,
    ma la stampa sugli altri non ha nulla da dire?

    Ps: la ragazza, la ragazza, la ragazza. Ma del ragazzo che è stato licenziato uguale uguale
    invece non importa un caxxo a nessuno?

    • A meno che tu non passi le giornate nelle cancellerie dei tribunali a scartabellare gli atti depositati, allora probabilmente sai che c’è un calciatore imputato per stupro di gruppo per lo stesso motivo per cui lo so io…l’abbiamo letto sul giornale!

    • zitti,
      tu hai visto questo can can mediatico QUOTIDIANO per giorni?
      per una cosa un tantinello più grave magari?
      io no.

    • Anto se parliamo di federazione bhe la cosa e imbarazzante si prodigano per sta cretinata ,capisci cosa intendo,gravissima per l accaduto ,ma insignificante a lvl federazione e non si preoccupano per una società che viola i diritti del calcio con falsi in bilancio per poter vincere o per squadre con sanno neanche chi e il padrone

  3. Beh sarà pure n’giocatore de valore sur campo ma, umanamente vale quanto ‘na sputacchiera, sempre che sia accertata la sua responsabilità nella diffusione der video. Io uno così lo pijerebbe a carci ner sedere fino ar 2034, così magara capisce come ce se deve da comporta’.

    • Confesso di non essermi appassionato particolarmente a questa vicenda,
      quindi, probabilmente, mi sfugge qualche “verità” di cui voi, al contrario, siete a conoscenza…
      Però quando leggo giudizi “morali” così severi su atti compiuti da un ragazzino di 17 anni mi chiedo: ma voi, a quell’età, siete stati così irreprensibilmente regolari?
      Io no, non faccio fatica ad ammetterlo. Il fatto che all’epoca non esistessero gli smartphone e i social mi ha evidentemente salvato dalla gogna. Meno male.

    • Kava probabilmente hai ragione , ma ti invito a pensare che perlomeno ai miei tempi c era solo da poco la televisione a colori , oggi hanno strumenti e informazione che martella tutti i giorni per determinati fatti , quindi si probabilmente è una stupidagine come sarà capita a tutti magari non cosi grave , ma se hai cellulare, informazione ecc un dubbio che non sia cosi acuto intellettualmente mi viene e questo purtroppo nella società di oggi non è tollerato.
      P.S.
      Sei pronto per l apertura dei cancelli ? 🙂

    • Ovviamente chi appare indulgente non ha figlie femmine e non è a conoscenza del fatto che molte ragazze per situazioni del genere si sono tolte la vita. Minimizzare come una ragazzata è assolutamente fuori luogo, riprendetevi.

  4. quindi questo Williamson è arrivato dall’ america per un video hot fatto girare tra vari personaggi a Trigoria.
    se comincia così troppo gli costa a friedkin….
    questi giornalai sono unici !

    • Ecco appunto
      questo ci dovrebbe dare l’idea di quanto la stampa stia cercando di gonfiare le.cose

      quando Williamson tornerà in America scriveranno “Roma nei guai addirittura il vice dei Friedkin abbandona la nave”

  5. quindi per risolvere questa situazione friedkin ha dovuto chiamare il suo braccio destro dall’ america!!!
    addirittura!!!!!

    • er diesse gia ce sta lavora sekretamentehehehe 😂😂😂😂
      kapishionerZzZ 2.0

  6. Mah … basta incaricare un buon avvocato (l’Avv. Conte per esempio) e fare come consiglia… cosa che molto molto probabilmente la Roma ha già fatto.

  7. lo ripeto, quella ragazza ha prima fatto sesso in una proprietà della società (prima violazione), quindi si presume durante l’orario di lavoro (seconda violazione ), con un altro dipendente (terza violazione), parlando di avanzamenti di carriera (quarta violazione) e poi ha messo nelle mani di un minorenne un cellulare con delle immagini porno…e questo è il primo vero reato da cui sono scaturiti gli altri (il furto e la diffusione)… lei si sicuro non ha dei buoni consiglieri o avvocati perché se si andasse davanti ad un giudice lei rischia tantissimo, il ragazzo una ramanzina dal momento che è minorenne e la società praticamente nulla.

    • I minorenni possono essere denunciati, processati e incarcerati nei carceri minorili, mica tutto quello che fa un minorenne si risolve con una “ramanzina”.

    • Indagini preliminari, lettura capo d’accusa, processo e sentenza…
      Cos’altro..??
      Ministro della giustizia, altro che Nordio… 🤷

    • Veramente stai mettendo sullo stesso piano quei reati che hai elencato? Anche se mi prestano un dispositivo per fare una chiamata nessuno mi autorizza a violare in primis la mia privacy e secondo inviare il mio materiale agli altri.

    • Se il ragazzo era minorenne al momento dei fatti non lo sappiamo.
      Quello che più conta è che in un’aula di giustizia penale tu hai l’onere di dimostrare il dolo nella sottrazione del video e questo potrebbe essere per niente semplice in certi casi.
      Se il video è stato condiviso su un social del ragazzo, a partire da WhatsApp, per il quale è necessario disporre del contatto del medesimo, io la vedo molto dura, perché si tratta di parola mia contro la tua.
      E nel caso mi arrivasse direttamente dal device del titolare cadrebbe anche la successiva accusa di divulgazione non autorizzata dello stesso.
      Diverso ovviamente se il video fosse stato caricato su un cloud privato e da lì diffuso, perché in quel caso non potrebbe essere stato il proprietario del cellulare ad eseguire l’operazione non avendone accesso.
      Questi sono particolari di enorme importanza che ancora non sono stati minimamente chiariti.

    • da qualche parte ho letto che quando è venuta fuori questa vicenda la societa’ ha assunto la ragazza. io non credo che questo sia vero ma se lo fosse ti sembra seria una societa’ che assume una persona del genere?

  8. Aridanghete, leggete quali quotidiani pubblicano le notizie e chiedetevi per quale motivo lo fanno. A parte i giornali del nord, direttamente interessati ad affossare la Roma, altri quotidiani anche locali non hanno mai fatto mistero di odiare l’AS Roma (guardate ad esempio i loro commenti alla costruzione dello stadio a Pietralata). Ora si precipitano tutti su questa storia come le mosche sulla marmellata, sperando di rendere un buon servizio ai loro padroni. Certo il fatto è grave, soprattutto se il ragazzo coinvolto, all’epoca dei fatti era minorenne, ma ci sono troppi aspetti della vicenda che non quadrano e sui quali farà luce la giustizia ordinaria. Perché tutto questo non ha nulla a che fare con lo sport, né con il calcio e tanto meno con la prima squadra, come qualcuno invece spera….

  9. Su un aspetto vedo confusione: chiunque di noi potrebbe avere video o foto privati che se trafugati e resi pubblici potrebbero rappresentare un danno di immagine nella società dove lavorano, ma questo NON giustifica il licenziamento.
    Il privato è sacrosanto, uno ha tutto il diritto di comportarsi come vuole nel privato, di fare i video che vuole. Se il video è stato trafugato, la proprietaria e la società Roma (per danno di immagine) sono le vittime della vicenda, il colpevole è unicamente il ragazzo.

    • ometti di dire che i due piccioncini lavorano per la stessa azienda e si stanno promettendo qualcosa a danno del datore di lavoro

      ora
      a mens che uno dei due sia tuo cugino/a non capisco perché nascondi nel fumo la questione centrale

    • C’è un “se” anche su questo aspetto: se il video è stato girato negli ambienti lavorativi e/o in orario canonico lavorativo.
      In questo caso non hai affatto il diritto di comportarti come vuoi.

    • Dunque, supponiamo che tu abbia come dipendenti una colf e un autista. Questi fanno sesso a casa tua e si filmano dicendo nel video che vogliono cercare di rubarti qualcosa a casa. Poi, lasciano il video incustodito e accessibile e tuo figlio/figlia minorenne di 15-16 anni ne viene in possesso e lo gira ad alcuni amici fino a quando arriva a te perché ti avvisa un altro genitore di quello che è accaduto.
      Che fai? Immagino che cercherai di denunciare il figlio/a per farlo incarcerare e poi ti scuserai con i dipendenti, magari con un generoso aumento di stipendio. Giusto?

  10. Ho letto le 3 fonti fammi parte del gruppo GEDI?
    non di spiega tale accanimento de per ipotesi il giocatore primavera promettente viene ritenuto colpevole ,non lo faranno giocare piu’ ,si svalutera’ gli scadrà il contratto è se ne andra’ in un altro club

  11. Potevano pure scrivere che era a Trigoria per TRANQUILLIZZARE!
    Ma non aspira a ciò la stampa itagliana…..
    FORZA ROMA

    • sì tipo i gatti quando fanno le fusa e se tranquillizzano

  12. la Roma si dichiara vittima della ragazza non del minorenne.
    La Roma ha spiegato i motivi del licenziamento.
    La ragazza certo potrà fare causa alla Roma perchè ritiene ingiusto il licenziamento ma se durante un rapporto sessuale ha chiesto al suo superiore/fidanzato di fare pressioni per essere assunta allora perderà quasi sicuramente.
    Invece la ragazza potrà chiedere il risarcimento al minorenne per condivisione di contenuti personali/privati e vincerà a mani basse ma è una questione tra loro due, la Roma non centra nulla

    • come ha fatto la roma a licenziare una persona che era dipendente di un’altra societa’? non è che per caso l’aveva assunta per mettere tutto a tacere?

    • la Roma c’entra perché sapeva e non ha fatto nulla. Sapeva che un video privato di una sua dipendente rubato da un suo tesserato girava da mesi tra altri tesserati e non ha fatto nulla. C’entra eccome ed è un danno d’immagine enorme. Non si parla di altro da giorni

  13. Gira che ti rigira’ fra poco daranno la colpa a Mou……Lasciamo stare come stanno le cose non si capisce ma e’ chiaro che sta cosa e’ uscita e non doveva succedere visto che il silenzio a Trigoria regna sovrano. Io non sono contento del modo di portare avanti la societa’ gia’ con il problema del debito so 4 anni…che ce so i Friedkin mai una parola per difendere sta squadra…dico mai.

  14. Adesso annate a chiama’ Harwey Specter ahahahah Qui state in Italia mica nel Teksas che fate come Ve pare con la gente che lavora gli date un cartone e li mandate via …qui la gente deve pagare le bollette il mutuo da magna nu potete rompe Er Caxxo così …speriamo che Ve levano un bel po’ di sordi buffoni…e vendete la Roma agli arabi così c’è ridanno José e vlce fanno vince

    • Certo che se volevi il record de pollici in giù per me c’è riesci 😂😂😛

    • Famo così, la prossima legge de bilancio con annessa manovra finanziaria accojamoiela ai Friedkin.
      Tanto so loro che devono provvedere alle sorti dell’Italia e non quelle vetuste inutili parodie de politici che paghiamo a fior de tasse, vero?

  15. è arrivata la scomunica no?.. me aspetto la bolla pontificia che condanna l as Roma.. intanto i trattori stanno a marcia’ su Trigoria..tt questo mentre le nordiche so così pulite che c hanno Er Dash pe lavasse Er cuxo!😁🤠🤠🤠

  16. ormai se ne leggono di tuti i colori. l’ultima veramente ridicola è quella che una societa’ seria come la Roma in seguito a questa vicenda abbia cercato di mettere tutto a tacere assumendo la ragazza. ora addirittura si va dicendo che è in arrivo un certo Williamson per affrontare il problema.

  17. secondo voi come ha potuto la societa’ licenziare una persona che era dipendente di un’ altra societa’ tutto al piu’ poteva dire non la vogliamo piu’ qui mandatemi un’altra.? non è che per caso la Roma l’aveva assunta allo scopo di insabbiare tutto l’accaduto?

  18. Questo Williamson di cui tutti scopriamo l’ esistenza solo oggi sembra uno di quei classici pulitori da film gangster. Può essere venuto per qualsiasi motivo, magari la vendita agli arabi.
    Per quanto riguarda tutta la vicenda invece non sappiamo nulla del perché la società ha licenziato le due persone, probabilmente per un falso dichiarato nel famoso questionario che avevano fatto compilare ai dipendenti mesi fa? magari è vietato sostenere relazioni tra colleghi, come in molti posti di lavoro.
    Vabbè pensiamo alla partita, Forza Roma!

  19. è una immensa figura di me.. della società a livello d’immagine. Impegnatissima in iniziative sociali e poi licenzia una dipendente a cui è stato rubato un video privato e difende chi lo ha rubato perché un suo giocatore. Situazione gestita malissimo, giocatore gran pezzo di ….. e qualche dirigente che sarà mandato a casa

  20. a me dei pollici in giù non me ne frega un caxxo qui siete tutti fenomeni a fa’ i gay cor il cu….o del’ artri a gente perde il posto di lavoro per un’infamata e voi siete contenti …difendete la giustizia o gli americani ? 2 ragazzi perdono il lavoro e voi state dalla parte degli infami ..ma siete da Lazio

    • Ma ti rileggi mai?
      Ma ti rendi conto che non sai scrivere tre parole sensate di fila e insulti pure gli altri?

  21. Colpire durissimo il calciatore ed anche chi fabbrica certi filmati: difetto di custodia ? Ognuno raccolga ciò che ha seminato. Spero che con il tempo i nomi siano pubblici.

  22. dal punto di vista legale la ragazza ha tutto il diritto di chiedere un miglioramento di carriera concedendo un rapporto sessuale così come il superiore che usufruisce del rapporto ha tutto il diritto di concederglielo. non c’è nessun reato. inoltre la ragazza ha tutto il diritto di produrre un video dell’episodio e non ha nessun obbligo legale di conservarlo sotto chiave.e sebbene sia eticamente scorretto non c’è nessun codice etico che lo possa impedire.il codice etico invece puo’ intervenire se si parla male della societa’ o di chi ci lavora o di chi la amministra o se il video è prodotto in orario di lavoro. dall’altro lato invece
    un dipendente ( perchè un calciatore è un dipendente della societa’ a tutti gli effetti) che diffonde un video privato di una persona in qualunque modo lo abbia ottenuto senza averne avuto il permesso commette invece un reato.

    • No, è solo uno dei tantomila infiltrati che possono permettersi il lusso di buttare il tempo a commentare i fatti di altre squadre

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome