Il Messaggero: “Dzeko può partire a gennaio: Inter o Premier. Per la Roma pronto Milik”

61
7860

AS ROMA CALCIOMERCATO – Non sono bastati i gol e i sorrisi ritrovati per scacciare via tutte le voci sul futuro di Edin Dzeko. Questa mattina infatti “Il Messaggero” titola: “Edin può salutare a gennaio: Inter o Premier“.

Il giornale racconta come, nonostante il centravanti sembra aver ritrovato serenità, l’ipotesi di una sua partenza durante il prossimo mercato sia ancora possibile soprattutto qualora il giocatore non accettasse di spalmare il suo ingaggio come vorrebbe la Roma.

L‘Inter tra le italiane è la più interessata al momento, ma anche in Premier League qualche società si è fatta viva dopo il fallimento della trattativa con la Juventus. Nel caso di una partenza di Dzeko, il suo sostituto sarebbe Arkadiusz Milik, che aveva già detto sì alla Roma in estate.

Fonte: Il Messaggero

61 Commenti

  1. É più forte di loro, neanche dopo una vittoria abbastanza convincente riescono a non mettere sul giornale un articolo negativo…e basta!!!!

    • Ma questi “giornalisti” sono di Roma? possiamo cantargli due stornelli quando li troviamo per la strada? visto che loro non si risparmiano mai… magari no gli piace la musica, n’vedi mai…

    • Fonte “il messaggero” !! Giornale che non leggevo 40 anni fa , e vi garantisco che ogni mattina compravo 4 quotidiani all’edicola sotto casa e che con orgoglio continuo a non leggere (neanche al bar mentre aspetto e bevo il caffè) !!!! Ciarlatani !!!!

    • La stampa romana è avvelenata con questa nuova proprietà, mi sembra chiaro. Evidentemente i Friedkin non se li filano proprio e loro stanno masticando amaro. Tirare fuori questa storia di Dzeko e il fantasma di Milik dopo un 5-2, una doppietta di Edin, anche un clima positivo nella squadra e con l’allenatore perfino dopo il pareggio del Benevento, mi pare proprio una malignità, uno sputacchio in faccia alla Roma e un voler dire che ci sono comunque “problemi” anche quando la squadra gioca discretamente e Dzeko segna. A gennaio poi… Ma che ne sa “Il Messaggero” di quel che capiterà a gennaio? Ma per cortesia!…

  2. Ahahahahahhaha ma guarda te, la Juve pareggia in modo pessimo col Crotone e vengono create giustificazioni su giustificazioni per il grande pirlo; la Roma vince una partita complicata contro una squadra tosta come il Benevento e con dzeko che ritorna al sorriso e no niente per loro è segno che se ne va. Ma perché non cambiano lavoro?

  3. Mamma mia …non mollano la presa ..
    Dai a spalare letame …..
    Poi con la nuova proprietà che non fa trapelare nulla ….sono idrofobi

  4. Ma se anche quando si vince e Dzeko fa una doppietta si continua a seminar zizzania, ditemi voi che si deve fare??? Questi del Menzognero non hanno proprio vergogna…

  5. Quanto li detesto!!! Fosse anche vero ma che bisogno c’è di scriverlo il giorno dopo una bella Vittoria in cui si dovrebbe parlare solo di calcio giocato?
    Se fossi Friedkin, fonderei un bel giornale e tutti i giorni scriverei dozzine di articoli su tutte le porcherie, vere e presunte, fatte dal padrone di questi sciacalli.

    • se la Roma vince , si cedono giocatori , se perde si spande letame su squadra allenatore e proprietà : schema fisso

  6. E te pareva ……Edin sta sulle p…e al messaggero non alla Roma ,grazie Edin sei arrivato a 108 gol con noi continua così con noi

    • è proprio perchè ha segnato tanto che sta sulle p..e al menzoniero: loro preferirebbero una Roma debole

    • e un articolo di [email protected]@A. L’uso dei media nella peggior maniera: la macchina del fango non si arresta mai. bene, svuotiamogli una prosaica carrettata di letame davanti all’ingresso della sede, può essere che capiscono per una volta i sentimenti che suscitano nei tifosi della Magica.
      Forza Roma, SEMPRE!

  7. Ma vi sembra il caso di parlare di mercato in uscita dopo che se semo portati il pallone a casa ieri? Sti giornali peggiorano di giorno in giorno
    Alle strisciate questo MAI succede MAI !

  8. Certo,
    Fino a ieri era un pensionato di lusso.
    Fa 2 gol e ora va all’Inter.
    Che in effetti ha solo 112 attaccanti….

    Pure con Friedkin Calta non magna eh?

  9. Dzeko è il più grande centravanti del mondo, Fonseca un Top allenatore da City.
    Alla faccia dei boccalones, questa Roma è da scudetto

  10. Facciamo una cosa che mi piacerebbe ancora di più: Milik da noi a gennaio assieme a Dzeko e a giugno si vedrà.
    Questa mi sembra un’ottima soluzione.

    • A giugno non si vedrà: Dzeko può tranquillamente giocare assieme ad una punta, e finire la carriera a Roma.
      Con grande dispiacere di tutti quelli che vorrebbero sempre smantellare la roma, i nostri vecchietti possono prendere fiato ogni tanto, con i giovani che crescono.

  11. Buongiorno menzognero. Anche oggi la tua parola di conforto ai tifosi, non l’hai fatta mancare. Questa è l’ultima volta, da stanotte niente alcolici.

  12. Immondizia…cerebrolesi… diversamente scriverebbero ( scriverebbero????? cosa ho scritto??? scriverebbero…ma dai ) solo della vittoria…della voglia di vincere…di un Dzeko che ieri sontuosamente ha presentato un repertorio straordinario…e della nuova impostazione ed intercambialita’ specialmente tra lui e Pedro…non vi mando neanche…a fare…. perche’ con i malati purtroppo e’ cosi’…

  13. Il 💩GGERO è sempre avanti, con le loro notizie 💣 sai come rimarranno male, che, Dzeko spalma e arriva anche Milik….

  14. Si rasenta il ridicolo, un rigurgito di dignità? No eh. Va bene avere famiglia, ma ho il sospetto che qui si entri nel campo dei giullari di corte. Almeno quelli ogni tanto perculavano il Padrone. Qui c’è il sospetto che il cervello sia riposto nella scrivania e si usi quello di qualcun altro.

  15. Non vi va giù che abbiamo vinto, siete talmente spudorati che state diventando peggio del Cds, neanche ci si arrabbia più , voi siete come Biscardi quando rispose per difendersi da un’accusa che la trasmissione era puro cabaret.

  16. Da ieri sono sesto.
    Al Menzognero non sanno neanche lontanamente quello che ho voluto dire. Solo i veri romanisti hanno capito.

  17. Quindi sta spalmando l’ingaggio per andar via???

    Che giornalai falliti, già è tanto che si fregiano d’essere giornalisti di calcio in un paese dove da 100 e più anni lo potrebbe fare un bambino dell’asilo!!!

    Mai generalizzare, ci sono anche quelli bravi e corretti, ma alcuni hanno davvero preso una laurea inutile e da incapaci hanno potuto fare solo la cosa più inutile.

  18. Beh penso che citare il celeberrimo Maccio capatonda su questo articolo sia d’obbligo

    dopo la chiusura del calciomercato con “MOBBASTA” adesso è uscito il sequel ” MOBBASTAVERAMENTEPEROH!!!!” A titolo de tutti i romanisti ke se sr cctrczz de senti ste pecorate!

  19. Bastaaaaaaaaaaaaaaaa!
    Sono tre anni che Dzeko va all’Inter alla prossima sessione di mercato. Basta con questo cumulo di fandonie. Non so come funziona, ma dove lavoro io se sbaglio una volta mi rimproverano, se sbaglio due volte mi becco un richiamo, se sbaglio tre volte mi licenziano. Questi sono tre anni e mezzo che scrivono stupidaggini e stanno ancora lì… Non se ne può più…

  20. signori del messagero…al posto de scrive stupidaggini perchè non ci date notizia se Calabria del milan alla prossima sarà squalificato??…oppure passa zitto zitto sotto banco??? quando queste cacchiate le faceva cassano erano settimane di squalifica!!!…fatece sapere.

  21. Ma perché fate finta di nn sapere di chi è il messaggero e di che interessi ci sono dietro.. Sto cazz de stadio nn se ne può più.. Fate fa sto stadio ha lui e chiudiamo sta guerra

  22. “La Voce di Gaetano” ha sentenziato…ed io torno a ripetere che dobbiamo scioperare e non leggere più questi giornali di me##a. Il giornalismo è moribondo…quello sportivo è morto da un pezzo e “La Voce di Gaetano” ne è la prova…ammesso ce ne fosse bisogno.
    ❤💛SSFR💛❤

  23. Noni mi sembrava molto felice di aver fatto una doppietta, Dzeko segna o non segna ha sempre la stessa faccia da depresso cronico…. Sempre continua a guardare per terra, sempre a testa bassa, non so che problemi abbia ma qualcosa ha, non è un comportamento normale il suo

  24. ma non era già della juve, adesso è dell’inter? poveracci questi giornalai non sanno proprio più che scrivere pur di provare a mettere zizzania nella società, a buffoni la Roma ha vinto e questo vi da tanto fastidio è solo questa la verità. Forza Roma

  25. Adesso state rompendo troppo, quando cominciamo a vincere loro cominciano a distruggere la squadra.
    Smettetela coglioni!!!!
    SIamo forti così!! e basta!!!!
    Rientra Smalling, comincia a giocare Mayoral e saremo veramente forti

  26. Su un noto quotidiano sportivo romano (?) si vocifera che Dzeko stia per cambiare procuratore passando a Lucci nuovo procuratore di De Rossi e Kolarov.
    Se fosse vera probabilmente è il preludio ad un suo possibile addio vista che è stata la stessa mossa di Kolarov prima del passaggio all’inda.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome