Il messaggio da Trigoria: “I soldi ci sono, vanno solo trovate le formule giuste per investirli”

34
1685

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Il colpo Dybala ha sorpreso tutti, tifosi e non solo. Anche i giornali appaiono spiazzati dall’acquisto dei Friedkin, specie perchè arrivato in concomitanza con la mancata cessione di Zaniolo alla Juventus.

Un ribaltone rispetto agli scenari proposti dai quotidiani nelle scorse settimane. Ora la Roma non sembra avere intenzione di fermarsi alla Joya, ma punta a rinforzare ulteriormente la squadra prima dell’inizio del campionato.

Con i Friedkin di mezzo è consigliato non mettere paletti, scrive l’edizione odierna de La Repubblica (A. Di Carlo). E lo stesso quotidiano rivela quindi una frase filtrata a tal proposito da Trigoria, il quartier generale del club capitolino.

I soldi ci sono, occorre solo trovare le formule corrette per investirli, il messaggio che trapela dalla Roma. Da qui a fine agosto dunque è meglio evitare di dare altre notizie per scontate. 

Fonte: La Repubblica

Articolo precedenteDYBALA: “Sono felice, era destino che venissi qui. Pinto mi aveva proposto il numero 10, magari un giorno…” (VIDEO)
Articolo successivoCristante, c’è la Juve. Veretout al Marsiglia, offerte per Kumbulla e Ibanez

34 Commenti

    • Infatti. Se poi, invece di concentrarsi sull’ultima caxxata da sparare, molti operatori mediatici dedicassero del tempo a capire cosa si muove nel mondo pallonaro, anche a Repubblica-Gedi non sarebbero così stupiti.

    • E peccato per l’opa che è stata contrastata da un mercato finanziario che in italia è più ridicolo della comunicazione. Perché se ci fosse stata subito l’uscita dalla borsa ad agosto ci saremmo divertiti ancora tanto. Così, si dovrà attendere ancora per quella che secondo me sarà una ROMA stellare.

    • Gigante intelligente.
      7 milioni spesi, 4 giocatori presi
      Svilar
      Celik
      Matic
      Dybala…

      Praticamente con il solo riscatto di under dal Marsiglia sei andato in positivo prendendo 4 giocatori ottimi, tra cui 1 fenomeno.

      Non oso immaginare cosa possa succedere vendendo kluivert, Perez, calafiori e le altre scartoffie…

    • Che poi non ho capito perché qualcuno non vuole vendere se hanno già dichiarato che comunque in un modo o nell’altro si esce dalla borsa.
      Da come si sono comportati da quando sono a Roma tutto mi lascia pensare che se si mettono in testa una cosa, la cosa si farà…al massimo li puoi rallentare ma non fermare.
      Era pure ora per Roma, per la Roma e per tutti i suoi tifosi💛♥️.
      Si torna agli albori, si torna al Caput Mundi.(Si lo sò che me sto a fomentà ma quanno ce vò ce vò).

    • In realtà dura lex il problema è dover essere sotto la consob con i bilanci a chiusura del mercato estivo. Con l’opa si usciva a luglio e ad agosto si ballava. Purtroppo, in queste cose, sei mesi in più per un delisting è tanto. Il fatto è che nonostante la enorme lealtà dell’offerta dei friedkin, in italia non c’è un mercato finanziario, c’è una famiglia che gestisce a proprio piacimento e che ancora mangia sulle spalle degli italiani e degli operai.

    • Caro fratello lupacchiotto vorrà di che ce faranno er regalo de natale a gennaio….perché se stamo li a gennaio questi so capaci de annatte a pià Ruben Neves ar volo (nel vero senso della parola cioè tempo de fa er pieno ar jet).

    • anche io so sconvolto, manco una frecciatina? una critica piccina piccina? me sa che Dan s’e comprato pure loro senno’ n’se spiega

    • Sì sono arresi all’evidenza. Gli conviene cambiare registro. So circondati.
      ‘Gn’ hanno fatta…
      Forza Roma.

    • Tito
      Il presidente friedkin nn li calcola nn li considera proprio….

      Ecco perché il silenzio totale…. è stato informato della monnezza della viltà che purtroppo aleggiava sulla as Roma…..

      Sono questi che stanno provando a farsi accogliere….. ma nn avranno mai udienza…. la feccia sarà sempre emarginata dalla famiglia friedkin…..

      Dan friedkin nn è il pregiudicato che corrompe…..viaggia ad altissimo livello internazionale……gira il mondo con il suo jet….. investendo in tutti i settori…..

      Ecco perché l’uscita dalla borsa…. infatti gli ultimi milioni di azioni sono in mano a delle famiglie di Roma…. che non vogliono cedere per nn perdere i privilegi di cui hanno goduto….. soprattutto tre famiglie storiche di Roma….. ma ormai Dan li sta mettendo alla porta…..

      Mi ricordo sempre molti finti tifosi della as Roma….. José bollito…. friedkin caccia i soldi solo la maglia…. Tiago bradipo….

      Anche per questi pseudo tifosi sta finendo

      Forza grande Roma ale’

  1. E questa notizia, che in realtà non rivela nulla, testimonia solo la lungimiranza e l’intelligenza imprenditoriale con cui si sta operando da quando abbiamo questa nuova presidenza, sarebbe “filtrata” sino alle orecchie del nostro Andrea Di Carlo. Lo stesso che ci aveva raccontato che Zaniolo si era rifiutato di partecipare agli allenamenti con la squadra, perché voleva a tutti i costi andare alla Juventus.

    • Stanlio e olio so pronti per il nosocomio….

      L’era dei pappoxi è finita

      Forza grande Roma ale’

  2. Repubblica lavora per il padrone, qualsiasi cosa scrivano serve a contrastare e non ad aiutare la Roma. Mi auguro che di soldi ce ne siano tanti, ma non è che lo scopo dell’articolo punti a creare un immaginario tale da spingere a fare aumentare i prezzi dei nuovi acquisti, sia per trasferimenti che per ingaggi?? fino all’altro giorno senza la cessione di Zaniolo la Roma aveva il mercato bloccato, non si poteva comprare senza vendere, c’era la UEFA che chiedeva dei sacrifici, e da quando filtrano notizie che Zaniolo resta, di colpo, secondo Repubblica, ci sono un sacco di soldi da spendere…

    • Non hai torto, Edo.
      Però, lo scenario potrebbe anche essere meno negativo questa volta.
      Nemmeno La Repubblica, fogliaccio orribile ormai (e non parlo solo di sport), può permettersi infatti agli occhi del grande pubblico di dimostrarsi totalmente inaffidabile. Io la vedo più come una parziale (e paraventa) retromarcia, perché dopo averci fatto una testa così per 2 mesi con una Roma debole e “inquieta”, dopo il colpo Dybala non possono fare finta di nulla.
      Così, dopo aver ricevuto centinaia di email e commenti negativi, iniziano a modificare la loro narrazione. Visto che ammettere che hanno scritto solo fantasie da pattumiere è improponibile, cominciano a “spiegarci” che è la Roma che ha cambiato politica (ovvero: non siamo noi giornalisti che dicevamo frescacce, ma loro che sono cambiati).
      Operazione futile in un paese con un po’ di memoria, utile in Italia dove giornalisti e opinionisti possono scrivere tutto e il contrario di tutto senza essere mai chiamati a rispondere moralmente del loro operato etico e professionale.
      Il tutto sempre in forma torbida, per potersi permettere in seguito di dire che avevano ragione loro e che la Roma è sull’orlo del fallimento (nel caso ce ne fosse bisogno).

    • Oggi ho letto un articolo su repubblica di Sandro Bonvissuto “Ammazza quanto so coatti sti Friedkin”. Leggetelo e vi renderete conto di come sia cambiato il clima, fanno scrivere liberamente un ultra giallorosso… mi è piaciuto molto.
      FORZA ROMA SEMPRE

    • Sandro lo conosco da una vita. Si andava insieme allo stadio insieme quasi 40 ani fa. (io sono più grande di un giorno rispetto a lui 🙂
      Non è il primo articolo che scrive su Repubblica e non scrive solo di Roma. Consiglio di leggere “Dentro” e “La gioia fa parecchio rumore”, quest’ultimo intera,emte dedicato alla Magggica !!!

  3. Me la canto e me la sono… Dico tutto e il contrario de tutto… Praticamente c’ho sempre ragione… Daje Roma Daje

  4. ohhhhhhhhhhhhhhhhh finalmente la verità, questi texani mi iniziano a piacere sempre di più, li ho criticati costruttivamente, anche stuzzicando voi tifosi, ma debbo ammettere che stanno facendo bene.
    Ora mi aspetto un centrocampista di qualità e sostanza e un difensore con il piede sinistro da favola e siamo a posto per quest’anno, se dio ci aiuta possiamo davvero fare una stagione memorabile.

  5. giusto i soldi vanno spesi ma bene, beneficienza ne abbiamo gia’ fatta abbastanza:
    27 per pastore, 30 nzombi, 25 cristante, 21 diawara, 17 kluivert, e potrei purtroppo continuare fino a domani.
    i vari monchi (li mortaccci tua) e company si saranno arricchiti.

  6. Per l’opa mancano oggi e domani, voglio essere fiducioso…. Visto l’arrivo inaspettato di Dybala, penso che qualcosa potrebbe bollire in pentola…. Chissà…. Forza Roma Sempre.

  7. i soldi ci sono, ora spero di non leggere più commenti di tifopsi(se si possono chiamare così) che scrivono “non ci sono i soldi”.

    • Ma è vero !
      e che la frase va’ completata con “non ci sono soldi per prendere fregature.”

  8. Ah ah ah ah ah! Leggendo questo articolo mi sovviene un vecchio detto marchigiano che recita: “Ce siente cerqua, ché l’accetta tagghia…”. L’accetta, ovviamente, sono i Friedkin.

  9. Il messaggio della Roma è chiaramente rivolto ai pennivendoli e radiolari abituati a buttare fango su fango con freg*acce a ripetizione e sudditanza verso le strisciate.
    Mai avuto dubbi sulla ricchezza dei Friedkin e sul fatto che la Roma ha i soldi, sul mercato la società investe di più per chi ne vale la pena e non investe di fronte a richieste eccessive se non ne vale la pena, per un top player se occorre si spendono i soldi, per uno scarzacane anche no come è giusto che sia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome