Il Mou inquieto, il mercato fermo e la mistificazione dei fatti

81
1841

EDITORIALE – Forse questo inizio di calciomercato della Roma non sarà ricordato come il più entusiasmante di sempre, e i giocatori presi finora da Tiago Pinto non accenderanno le fantasie più recondite del tifoso romanista. Ma parlare di “mercato fermo” suona come una vera propria mistificazione dei fatti.

Specialmente se queste parole vengono utilizzate in prima pagina da un quotidiano sportivo di Roma proprio il giorno in cui arriva nella Capitale il terzo acquisto del mercato giallorosso, e tutto questo a soli tre giorni dall’inizio ufficiale delle trattative.

Parlo del Corriere dello Sport, un quotidiano ormai non nuovo a certe uscite poco felici. Sulla prima pagina del giornale viene sparata la foto di Mourinho con tanto di broncio stampato in faccia e le parole: “Mercato fermo, il rientro è un avviso”. All’interno dell’articolo poi il tecnico viene raccontato come inquieto, e tutto questo non per delle esternazioni fatte, ma per il volto serio con cui ha salutato i cronisti presenti all’aeroporto.

Zero notizie, solo supposizioni. Ma è davvero questo un modo corretto di fare informazione? Ancora più grave il fatto che in prima pagina non venga menzionato l’arrivo di Celik nella Capitale, preferendo alla vera cronaca dei fatti il chiacchiericcio polveroso di presunti malumori privi di fondamento.

Più subdola la ricostruzione che viene fatta oggi su Leggo, quando vengono riportate in questo modo le parole pronunciate ieri di Mourinho: “Mercato? Parliamone il 13 agosto”. Peccato però che la parola “mercato” non sia stata proferita da nessuno, né dai giornalisti presenti a Fiumicino, né tantomeno dal tecnico portoghese. Ma infilarci lì quella parolina fa comodo. Perchè si fa passare tra le righe il concetto che Mou sia scontento proprio di quello, del mercato fatto dalla Roma. Che finezza.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteMATIC: “La Roma ha le mie stesse ambizioni. Con Mou contatti qualche mese fa, mi voleva qui. A maggio faremo un bilancio” (VIDEO)
Articolo successivoRoma, ufficiali date e avversarie del ritiro in Portogallo: si comincia il 13 luglio con il Sunderland

81 Commenti

  1. Onore a te Andrea Fiorini

    La mistificazione è di questi sciacalli in malafede

    Forza grande Roma ale’

    • Fiorini sei fantastico non remi contro,i giornalisti romani sono dei poveri abbassachiappe,ai miei tempi il corsport era un giornale proroma a 360gradi,anche perché le quaglie militavano in purgatorio x diversi anni .

    • In realtà la leggenda José Mourinho ha postato ora….
      Una foto con i trionfi della Champions League Europa League e conference League….con lo stemma della as Roma

      Quindi ha risposto con i fatti dando ragione all’editoriale di Andrea Fiorini….

      E umiliando ancora una volta gli invertebrati servi

      Forza grande Roma ale’

    • Effettivamente Fiorini sei un giusto, è una disamina perfetta, io invece, sono del parere che MOU è incavolato e preoccupato, no, nel mercato di entrata, ma di quello in uscita, sai quanti ne vorrebbe fuori dalle ⚽⚽

    • Ho riletto con attenzione l’editoriale del console Fiorini….

      Li ha annicchiliti….li ha sfondati…li ha redicolizzati….. gli ha tanato le menzogne in malafede

      Forza grande Roma ale’

    • Articoli basati su un’espressione in una foto.
      Editoriali costruiti attorno ad un post sui social.
      Opinioni e supposizioni spacciate per fatti.

      La stampa inerente il calcio è poco meno credibile della stampa inerente il gossip tipo novella2000.

      In questo mare di mediocrità, giallorossi.net è uno scoglio sicuro su cui ancorare la nostra fede giallorossa

    • Gli sta bruciando da morire proprio perché ha detto che non parla perché conosce bene certa stampa italiana… stanno rosicando da morire ahahh

    • perchè secondo te quei due sono giornalisti ? unica attenuante che hanno è che persino l’informazione mainstream in genere è tutta fatta da servi incapaci

  2. La cosa grave è che c’è chi si definisce Romanista e coglie la palla al balzo per mettere zizzania

  3. Sono contento di questo articolo.
    Perché e’la pura verità di ciò che viene fatto alla ROMA e ai suoi tifosi.
    Uno schifo senza fine.
    Caro Fiorini hai detto bene.
    Mistificazione e’il termine giusto.
    Come gli occhi foderati di prosciutto le porcherie arbitrali che abbiamo subito.
    Porcherie che vi hanno impedito di lottare per un posto Champions.

    • Scrive per un giornaletto che pure se lo regalano non lo mai letto.
      Purtroppo gli articoli glieli scrive uno che manco è giornalista, ma ancora c’ha 2 seguaci che lo difendono

  4. Le strisciate non saranno mai in questa situazione.
    I programmoni tv sul calciomercato esaltano immancabilmente la loro marcia trionfale delle campagne acquisti di OGNI estate.
    Sulla Roma vengono accuratamente selezionate news giornaliere – mandate con flash in sovraimpression,e senza neppure degnarsi di parlarne mentre disquisiscono per ore su ogni minimo dettaglio delle vicende “strisciate” -che sottolineano SOLO:
    a) difficoltà in ipotizzate (spesso solo da loro, giornalisti espertologi di mercato) trattative, per giocatori di media caratura, che vengono appositamente evidenziate come inconcludenti;

    b) dichiarazioni e spifferi sulla cessione di giocatori della Roma, che implicano sia incapacità di trattenerli che di piazzarli senza pietire i club controparte (per le strisciate, se uno scontento se ne va, arriva di certo un top che non aspettava altro da sempre).

    Il fatto è che lo sappiamo. E vediamo pure che è sempre peggio.

    Pinto basta a correggere questo bombardamento incessante? No, perché non avrebbe (quasi chiunque al suo posto), neppure il “sistema di relazioni” idoneo a bilanciare un battage di questa portata. E poi, di suo, non brilla per abilità e chiarezza le poche volte che parla.

    La presidenza non parla mai, e ormai, anche qui, rassegniamoci.

    Rimango convinto che la campagna “cessioni” sarà fatta (al meglio possibile) e sarà decisiva per concretizzare gli acquisti importanti, in un mercato a prezzi generalmente calanti. Un aspetto che certamente non coinvolge solo la Roma, ma tutto il football continentale.

    Col passare delle settimane, capiremo se sapranno fare qualcosa di meglio delle ultime due sessioni di mercato. Gennaio, oggettivamente, è stata una notevole delusione circa qualsiasi aspettativa sul fatto che Pinto sappia muoversi con tempestività ed efficacia…poi c’è a chi piace. Non so perché, ma rispetto tutte le opinioni…fino a che non vengano definitivamente smentite dai fatti.

    • Anche tu nei caciottari ?
      perchè il post lo avrebbe potuto scrivere Lotirchio e chissà che non sia proprio così.

  5. Articolo che racconta la storia del giornalismo italico…. Chapeau dottor fiorini 👏👏👏👏👏

    Più che finezza… Direi…. Falsità cartacea…

  6. Caro Fiorini, credo che i giornali abbiano avuto vita facile dall’inizio non esaltante del mercato e dalle dichiarazioni inopportune lasciate sui social dai giocatori della Roma.
    Oggettivamente dopo la vittoria della Conference League e la corsa agli abbonamenti (che mi ha visto partecipe) molti sperano che dalle parole si passi ai fatti.
    Comprendo che l’uscita dalla Borsa sta occupando i proprietari però non dovrebbe distrarre dal primo obiettivo che dovrebbe essere raggiungere il 4 posto (superando il Napoli.. le altre tre sono fuori portata). Se non si raggiunge nel 2023 tale obiettivo (il 2024 è l’ultimo anno di Mou e forse di Abraham se si confermerà anche nel 2023 ai suoi livelli) rischiamo di tornare giù.
    E’ inutile negare che senza Mourinho e Mendes la società Roma non esiste.. non abbiamo inserito manager capaci, abbiamo perso il nostro miglior allenatore della primavera..
    Ci tiene a galla solo Mourinho.. lo sapevamo per questo lo amiamo ma è inaccettabile che la Roma spenda tutti quei soldi nel personale (calcistico e non) per arrivare al sesto posto.

    • @ Asterix
      Dopo ‘ste caxxate che hai sparato cosi…giusto xchè la natura ti ha donato le mani anche x scrivere su una tastiera, non offenderti se ti bollano x uno “sbiadito biancoblu” … è normale 👌
      Che gente che gira …sono senza parole … l’unica motivazione valida che gli dò è il caldo terribile de ‘sti gg ( ma temo altro …).

      Sempre Forza ROMA ( e fori li sbiaditi da ‘sto sito/forum ) !!!

    • Asterix tu sei come i giornalai appecorati,fra te Zenone e Zi bah avete una cosa in comune 3 nullità

    • Asterix.. Inizio non esaltante e un pensiero che può essere soggettivo..

      Magari per Mou l’arrivo di uno che come Matic è più che esaltante..chi può dirlo?

      Il punto qui è la malafede, che alcuni tifosi sembrano non notare.. Questo inizio può piacere oppure no.. Ma sono praticamente 3 acquisti ufficiali.. Due sono nazionali.

      C’è chi addirittura aggiunge le parole, per far passare un idea.. Questo è un modo di rigirare le menti con le parole.. Ed in molti casi ci riescono pure..

      Per quanto riguarda i Friedklin.. Tu dici che sono impegnati con l’uscita dalla borsa.. Ma che prima viene il quarto posto..

      No invece.. Probabilmente l’uscita dalla borsa serve proprio a potersi muovere con più libertà.. E fare acquisti più importanti..

      Per dirla come l’hai detta tu.. Sono impegnati fino a metà luglio (forse prima).. Per costruire una squadra da quarto posto..

      Per finire.. Mourinho si muove come un manager completo, con poteri decisionali su tutto… Lui sceglie, lui da l’ok.. Ovviamente con un budget molto diverso rispetto al recente passato..

      Una cosa so con certezza.. Anche sull’acquisto di Shomurodov c’è la firma di Mourinho.. E di questo ne ho la certezza al 100%

      Prima che la Roma prendesse Mourinho, stava prendendo Koopmeiners, lo disse lo stesso giocatore.. E con l’arrivo di Mou la Roma accantono’ completamente l’olandese, la Roma è sparita.. Le parole del giocatore..

      Perché Mou voleva Xhaka.. E questo lo sappiamo tutti per certo..

      Con Mou siamo tutti più sicuri e tranquilli.. Ma dietro la Roma ci sono dei proprietari con le idee chiare… Persone che sanno gestire un azienda.. Che hanno portato il loro gruppo a fatturare 11 miliardi di dollari..

      Mou e una sicurezza, ma lo sono anche i Friedklin.. Tiago Pinto non lo giudico.. Perché si comporta come un esecutore.. Prende chi gli viene chiesto ed ha a disposizione una determinata cifra.. Quindi non so come si fa a dare un giudizio su chi non ha veramente mai scelto..

      Per finire.. Tra un po’ di tempo, moltissimi giocatori si libereranno, quando ne arriveranno altri.. Un esempio semplice e il Barcellona che vuole Lewandosky… E quando accadrà uscirà Depay.. Ma di casi simili e strapieno..

      Per questo il voto al mercato si dà alla fine.. Non all’inizio.. Ora si sta cercando di spendere poco cash e nello stesso tempo si sta allungando la rosa, per farsi trovare pronti dopo..

      Questo è il mio pensiero.. E spero che sia giusto, perché significherebbe che la Roma a fine mercato si sarà rinforzata..

      Ma bisogna saper aspettare, nel frattempo dire che il mercato è fermo e una bugia colossale..

      Forza Roma..

    • @asterca…..
      La ROMA 💛❤️senza mou e Mendes…. Non esiste……
      Solo con sta [email protected]#@#ata che hai scritto…. Te meriti er premio Pulitzer……

      Ma buttate dar ponte con un asino da corsa

    • Ah come no, Mendes ci tiene a galla.
      Quello che in portafoglio ha fior di talenti e a noi ha portato giusto un Rui Patricio ben pagato e Oliveira scarto del Porto, sperando di farcelo pagare 13 milioni + stecca.
      Cominciasse a favorire trattative per nomi seri, tipo Guedes e Neves, poi possiamo pure dirgli grazie.
      Al momento anche lui è un mero affarista come tutti gli altri.

    • “E’ inutile negare che senza Mourinho e Mendes la società Roma non esiste!” Non prendendo le difese di nessuno Vediamo di fare un pò, il sunto della situzione Se non vado errato negl’ultimi due (o tre) anni i Friedkin hanno ottenuo: 2 scudetti nel settore giovanile – Una Coppa Italia Femminile – Una Conference League. Senza contare che sia la squadra maschile che quella femminile son arrivate piu’ volte in Finale in diverse competizioni, (scusasse se dimentico qualcosa) La ciliegina sulla torta è che (grazie ad un bravissimo Spugna) le “Ragazze” disputeranno per la prima volta la Champion League Femminile Tutto questo grazie ai cambiamenti apportati dai Friedkin in diversi “settori”. Se poi (pur di screditare) si preferisce vedere in un unica direzione, allora è un altro discorso. P.s: Mourinho è stato Fortemente voluto da Dan Friedkin, Suo grandissimo esistimatore – Sempre Forza Roma!!!

    • Premetto che non rispondo ad account che si fanno vivi solo durante il mercato (in “sospetta” difesa della proprietà) mentre durante l’anno non si legge un loro commento.

      @marco79
      Rispetto le tue riflessioni. Resto con la mia idea, che vado ripetendo da circa 2 anni, che ancora prima dell’allenatore i Friedkin dovevano rafforzare i manager con l’inserimento di DG esterni da Atalanta, Napoli, Milan (Massara era nostro).. su questo concordo con Vegemite.
      La Roma vincente si costruisce a Trigoria negli uffici (e poi in campo).
      L’Atalanta ci ha dimostrato che pur avendo pochi soldi con la programmazione e persone capaci si può costruire una squadra da Champions (ricordo che il Napoli anni fa era in B..)
      Mourinho faceva bene a prendere Xhaka se ci credeva posto che Oliveira, Diawara, Veretout hanno tutti fallito in quel ruolo.
      La Roma segna molto poco rispetto alle prime tre quindi ci servono centrocampisti ed attaccanti che portino rete i nomi fatti finora (tranne De Paul) non garantiscono l’obiettivo.
      Ho dato fiducia alla Roma (e ti posso assicurare come tanti tifosi non è stato un esborso fatto a cuor leggero) e attendiamo la fine per esprimere giudizi…però tra voci di partenze il clima non è positivo…

      @julianB
      Hai regione Mendes si fa i suoi affari, anche se è auspicabile che non voglia far fare una brutta figura al suo allenatore.
      Però concordo con Te che vorrei una Roma che sia indipendente dal procuratore di turno (che peraltro è anche il procuratore del suo allenatore)..

    • “Abbiamo perso il nostro miglio allenatore della primavera ”

      Basterebbe questo per giudicare le …..ate che scrivi

      Alberto de rossi rimarrà nello staff dell as roma a capo di tutto il settore giovanile

    • Asterix, rispetto il tuo pensiero, però non ho proprio le basi per condividerlo..

      Nel senso.. La domanda è semplice..
      Se è Mourinho a decidere tutto.. Tu come fai a sapere che la rete di osservatori della Roma non sia buona?

      Esempio semplice..

      Io magari sono un ottimo osservatore e sempre magari, avrei delle idee, che non posso mostrare perché ho un superiore, si chiama Mou.. E invece di portare le mie idee, do a Mou ciò che mi chiede..

      Onestamente io non posso valutare una cosa che io non conosco.. Ma che non conosce nessuno in realtà..

      Pensa che per me invece De Paul per quanto sia forte e ciò che ci serve meno.. La squadra gira e può creare gioco ed arrivare in porta in modo diverso se ha qualcuno che fa girare la squadra.. Un regista.. Che per me non può assolutamente essere De Paul..

      Alla fine sono opinioni soggettive.. Magari per te quel nome è importante, magari Mou vuole un motorino come Frattesi.. Aspetterei prima di entrare in queste strane teorie..

      Per ultimo.. Le voci, gli addii.. Sono chiacchiere che ci sono ovunque.. Magari Zaniolo parte.. Il punto sarà.. Con chi lo sostituisci?… Perché se al suo posto metti uno da 20 goal al posto suo, siamo sicuri che sia sconveniente?

      E se fosse proprio Mou che non lo vede?.. Ha chiesto rinnovi veloci per Pellegrini e Mancini.. Non per Zaniolo.. Ed anche durante l’anno non ha dimostrato grande feeling con Nico..

      I discorsi ora come ora sono discorsi dove metti sempre un SE Grande come una casa.. Per questo dico di aspettare.. E difendo la proprietà perché secondo me una proprietà che in nemmeno due anni mi porta Mou ed oltre a Mou mi porta un titolo europeo.. Merita un minimo di fiducia..

      Per quanto riguarda il clima, questo articolo fa capire che in parte questo clima è creato ad arte.. Per vendere senza dare notizie..

      Forza Roma..

  7. Fare giornalismo sul silenzio fa capire il livello di certa gente, eppure ieri qualcuno mandava a ca*are me difendendo questa categoria di giornalai, menomale qualcuno a raccontare la verità esce fuori!

  8. Grande Signor Fiorini… Romanista vero e uomo intellettualmente onesto… Con poche righe chiare e concise fa capire tutto il marcio che circonda la nostra Roma e questo sport… Da vostro lettore la ringrazio vivamente… Daje Roma Daje

  9. 😄i sogni erotici e perversi oggi sono addirittura di coppia D’Ubaldo&Aliprandi ,uno nun bastava.
    il 13 agosto prevedo per voi stracci in faccia.

  10. …oggi Fiorini stratosferico, purtroppo ormai oltre al gossip è diventata, più che informazione, solo narrativa, quasi a scimmiottare le serie tv ogni società ha un ruolo ben specifico sui giornali, dove le tre Strisciate sono sempre dominanti ( e adesso per fare un favore al cavaliere pure il Monza è dominante!!!) il resto sono anonime (Lazio Bologna Samp ecc..) oppure stanno alla canna del gas e devono per forza vendere perchè hanno giocatori che non si possono permettere ( Roma Napoli Fiorentina) ogni entrata è un colpo capolavoro del DS ( Marotta Maldini) ogni uscita un altro capolavoro dei sopraccitati…
    daje Roma daje…

  11. Questa gentaglia non fa onore al lavoro di giornalista. Io se fossi la società farei semplicemente questo: poiché tu riporti notizie false o te le inventi a casa mia non entri per un x periodo di tempo. Se poi segui l’etica professionale allora puoi rientrare. Non voglio stampa asservita ma nemmeno ” prostituzione intellettuale”.

  12. La Roma viene trattata con, a essere buoni, supponenza e paternalismo da parte dei media nazionali da sempre. O perlomeno da quando ho iniziato ad avere ricordi, per cui stiamo attorno al mezzo secolo.
    Al limite è cambiato, in peggio, l’atteggiamento di quelli locali e di quelli il cui maggiore bacino d’utenza dovrebbe essere rappresentato dai tifosi romanisti.
    Gli altri ci hanno sempre visti come figli di un dio minore o vassalli, dove sta la novità?
    L’errore sarebbe indulgere in autocommiserazione, atteggiamento che non ci porta da nessuna parte.
    Abbiamo gli strumenti cognitivi per poter giudicare da noi, a prescindere da quello che viene detto e scritto. Se venderemo Zaniolo ai gobbi, per esempio, non sarà a causa di quello che scrive Balzani, ma perché tre parti in causa avranno trovato un accordo per farlo, Roma inclusa.
    Abbiamo vinto poco perché non abbiamo mai avuto la continuità economica richiesta per andare oltre un breve ciclo, non perché Tavernello da Trani spara caxxate ogni giorno sotto l’effluvio del vino adulterato.
    Né vincevamo granché quando almeno la stampa locale non era magari amica, ma neanche ostile.
    Io confido che i Friedkin abbiano un progetto per rendere la Roma grande nel presente e nel futuro. Se lo hanno, non saranno delle fastidiose e miserrime mosche ad impedirglielo.
    Anzi, ci sarà ancora più soddisfazione nello schiacciarle appena si saranno posate stanche ed avvilite. Io le prendo per quello che sono, appunto mosche, che difficilmente possono impedire ad un aereo di spiccare il volo.

    • Si è no

      la storia dei tamponi (lazio e napoli) gli stipendi non pagati (inter), il falso in bilancio (juve) la proprietà oscura del Milan, lo scandalo plusvalenze, l’assurdo trattamento riservato da arbitri e opinionisti a zaniolo, i furti sul campo e tanto altro ti smentiscono

      Senza una stampa iper compiacente tutto ciò non potrebbe accadere così liberamente, basta ricordarsi che dopo il goal in fuorigioco degli sbiaditi e prima delle parole di mourinho nessun giornale o TV aveva gridato allo scandalo, vatti a vedere le prime online di quella domenica.

      Moggi ci ha governato un decennio grazie a stampa e TV “amiche”

      Senza una

  13. Grazie signor Fiorini per la puntualità e precisione con cui interpreta e appoggia il pensiero di molti tifosi romanisti ormai è quasi un accerchiamento da parte di questa gentaglia a volte ci si sente inermi grazie di nuovo e forza Roma

  14. Complimenti sig. FIORINI ha centrato la problematica più fastidiosa che coinvolge la Roma!!! Un modo però ci sarebbe per sistemare una volta x tutte questi fantocci con la penna in mano, non accreditarli più alle conferenze stampa del mister ed ad assistere alle partite della Roma !!! Questi pseudo signori non meritano nemmeno di nominarla l’AS Roma

  15. Complimenti Fiorini, grazie.
    Inoltre, dopo una mattinata di ombre sulla “inquietante espressione di Mourinho”, arriva un articolo di un Ciccio Bello che fa vedere un video in cui, credo Mourinho, nel suo ufficio, fa vedere alcuni scatti mentre bacia alcune delle coppe vinte; tra questi, c’è la Conference League. Esattamente ciò che farebbe un allenatore scontento. Ma fatemi il piacere, manigoldi

  16. Organizzare una manifestazione pacifica a Piazza Indipendenza per fargli capire che è meglio che questo giornale, se vuole continuare con questa crociata antiromanista, vada fuori dal Comune di Roma, tanto i romanisti non comprano sta monnezza, i laziali so quattro gatti, tanto vale che vadano fuori dalle [email protected] e si trasferiscano dove gli pare. Qui non sono bene accetti.

  17. io spero solo che si avverino 3 condizioni: 1) l’uscita di zaniolo e di almeno qualche peso morto 2) l’acquisto di un buonissimo centrocampista oltre frattesi 3) un botto finale. poi discutiamo

  18. Unico articolo leggibile della giornata, probabilmente della settimana.

    Io ve lo dico da tempo : seguire il mercato TUTTI i giorni fa solo male alla salute.

    Una volta a settimana basta e avanza : che ci siamo persi la settimana scorsa ?

    Solo chiacchiere e zizzania : si sta meglio senza.

    Quello che conta sono i FATTI, che sono solo due

    1 : Pallotto non c’ é piu’

    2 : il Mister e’ Mourinho

    A me questi bastano per passare l’estate senza avvelenarmi il sangue.

    E godermi la Coppa alla faccia dei laziali e dei fan del fruttarolo.

    Poi fate voi : se volete vive stressati e incaxxati ogni giorno fate pure.

  19. Qualcuno ha sottolineato la necessità di 92 minuti di applausi a Fiorini. E’ il tempo di una intera partita di calcio. Suggerirei allora di aggiungerci i tempi supplementari. Forza Roma e Grande Direttore!!

  20. Eccola la voce della Roma…l’unico che gliele canta a sti 4 stracciaroli pennivendoli subdoli e appecorinati davanti al loro padrone.
    ❤️🧡💛SSFR💛🧡❤️

  21. Come si dice, ora abbiamo “alzato il livello”. Diciamo sia il peccato che il peccatore! Bravo Fiorini!! Nessun riguardo “professionale” (…quale professione?…) per chi non si vergogna di questo! BRAVO!! 👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻 FRS ❤ 💛❤ 💛

  22. Ma infatti chi e’ dotato di buon senso non compra queste Novelle 2000 sportive da decenni,e’ un modo disgustoso oltreche’ scandalistico di trattare la nostra Roma,altro esempio ripugnante e’ il Menzognero di cui non dimentico la campagna contro lo stadio a Tor di Valle e varie altre nefandezze,non per nulla il buon Mimmo Ferretti e’ dovuto scappare da quel covo di vipere oramai da tempo.

  23. “Il volto serio di Mourinho”… E allora? Si sta parlando.di un allenatore di calcio, di un professionista che non è certamente tenuto a sorridere sempre a tutti.

  24. Il discorso sulla libertà di stampa mi porterebbe su altre rotte che esulano dal topic di questo Sito. Comunque la mia idea sull’argomento voglio buttarla qua,senza tanti fronzoli :
    la libertà di stampa in Italia non esiste,perchè quando sei pagato da un soggetto pubblico o privato,scrivi o affermi quello che pensi gli faccia piacere,senza che nemmeno te lo debba dire.
    Noi utenti,allora, viviamo nella bolla della nostra propaganda,come altri vivono nella loro.
    La verità? E’ l’opinione prevalente da parte di chi conta.
    Ovvio,ci sono eccezioni,ci sono teste senza capestro al collo. Una di queste,limitatamente al settore che ci interessa, è Gr.net con il suo alfiere Andrea Fiorni.

    • stavolta meriti un grosso applauso per aver espresso un pensiero decisamente condivisibile

  25. Ste pseudo 💩erde de giornalettari se meritano solo er silenzio (der Mister e de li Friedkin) e il più totale “ma chi ve se inciula” da parte de noi TIFOSI ROMANISTI. Comunque bravo Fiorini a scrive così. 👊👊👊

  26. A che servons gli Albi, gli ordini quando un governo de régime li utizza contro i stessi professionisti vale anche per chi porta la cosiddetta info che dovrebbe essere libéra (in realta’ manipolata )
    Anche per i medici ,magistrat, e tutte le altre professioni che dovevano essere tutelate dalla presenza dei medesimi ordini ,invece oggi piu che mai vivono una parabole discendente, e iniziano spaccature profonde anche nel tessuto quotidiano del popolo manipolati dal régime il calcio tra scandali e impicci da penali ne ‘e’ un esempiol’ultimo la super lega ben3 club italiani coinvolti come a stato fatto ben osservare quante mistificationi a livello sportvo contro la Roma ma so’anni che le vediamo,le subiamo
    la risposta data dai tifosi,dalla societa’ ,giocatori e allenatore e’una
    La vittoria della coppa in europa
    ora siamo uniti nonobstant il martellamentonper fividerci

  27. Stadio, Sponsor, Vittorie, aumento indispensabile del numero dei Tifosi al Mondo – siamo circa 5 milioni – non possiamo “impattare” con la base di Tifosi che hanno Juve, Milan e Inter: questi sono 3 aspetti che consentiranno (o consentirebbero) di ottenere quel rispetto che ci è dovuto. Un rispetto che dovrebbe essere normale da ricevere, anche se fossimo una squadra con 1 tifoso. Purtroppo non è cosi’.
    Mi duole constatarlo, ma le ultime “fantasiose interpretazioni” di quel che pensa Mourinho, basate non su dichiarazioni di quest’ultimo, ma scaturite da menti fertili attraverso voli pindarici di estrema fantasia, mi hanno lasciato letteralmente basito.
    Non che non fossi oramai preparato ed abituato, purtroppo, ma si è giunti a livelli quasi…trash.
    Il rispetto che è dovuto a chiunque e a qualunque Azienda, deve essere “di default”, fino a prova contraria.
    Per noi questo non vale non varrà mai: per chi comanda e “se la suona e se la canta”, per chi è vassallo di costoro e per il loro codazzo di asserviti, siamo solo un fastidio ma pericoloso, molto pericoloso. Mi riferisco ad attrattiva mediatica, attrazione conseguente di forti sponsor, interesse delle tv, “spostamento” delle logiche economiche e, quindi, di potere; soldi, denaro, potere che verrebbe diluito anzichè continuare ad essere concentrato nelle disponibiltà di pochi. Sempre gli stessi, da sempre.
    E allora c’è solo un modo: aumentare la base dei Tifosi AL MONDO, far si che il prodotto ROMA sia appetito dagli sponsor perchè non più attenzionato da “soli” 5 milioni di tifosi ma da 100/200 milioni. In questo modo chi si sta comportando scorrettamente (molti, troppi, non proprio tutti però, alcuni sono ancora attendibili), ci penserà non una ma mille volte prima di tentare di instillare malcontento e dubbi.
    Come fare? Non lo so certo io meglio di chi già lavora su questo: lo Stadio, intanto, poi le vittorie – quelle portano nuovi tifosi – e temo che il processo, che mi auguro e credo inarrestabile, sarà molto lungo e servirà tempo e molta pazienza da parte nostra.
    La pazienza, ecco, questo è un elemento importante perchè può servire a disinnescare i tentativi di coloro che vogliono intralciare il nostro cammino.
    Per intanto, NOI, un Trofeo Internazionale l’abbiamo portato a casa gli altri MUTI a rosicare e a farci, in molti ci scommetto, dei “pelosissimi” complimenti.
    Calma, testudo, ed avanti un passo alla volta ma con passi inarrestabili.
    La conquista è appena iniziata e nel calcio potremo dire, non so quando: io sono Roma e dove poso il piede, E’ ROMA!
    Non molliamo, non facciamoci suggestionare e condizionare, supportiamo sempre i nostri, pur conservando il diritto di critica. Ma senza farci prendere in giro. Da nessuno, perchè nessuno se lo può permettere davanti a persone con 3000 anni di vita ed esperienza nella genetica.
    FORZA ROMA!

  28. Grande Fiorini, e non per la prima volta dimostra che il giornalismo sportivo non è del tutto morto né appecoronato a 90 gradi ai poteri forti. Detto questo se fossi la società questi pseudo scribacchini non li farei più entrare a Trigoria e durante le conferenze stampa non risponderei alle loro domande. Poveri sciacalli senza dignità

  29. Egregio direttore,
    Qualche giorno fa, partecipando all’elenco dei lettori che lasciavano un pensiero sotto il suo editoriale, a fronte delle quotidiane, continue, sfacciate azioni destabilizzanti perpetuate dai soliti “pseudo-giornalisti” nei confronti della nostra AS Roma, mi auguravo che si incominciasse a fare nomi e cognomi di costoro.
    Ovviamente, non credo che questo mio suggerimento l’abbia stimolata a scrivere il suo editoriale odierno: ma sono, comunque, lieto che lei abbia intrapreso la strada che auspicavo.
    È ora che i veri romanisti incomincino a difendere quello che per milioni di persone è un simbolo d’amore: la As Roma.

  30. Mou non è inquieto. C’ha quella faccia perché vi ha rivisto e immediatamente gli è venuto un conato di vomito che ha cercato di reprimere. Ecco perché c’ha quella faccia

  31. Il mercato, cari giornalisti da 4 soldi che in balia della disperazione create malessere generale con le vostre notizie fasulle, si è appena aperto. Non inizia con il finire della stagione. Sembra che la Roma debba comprare giocatori ogni giorno e top player di caratura internazionale.
    Lasciate fare il lavoro, a chi ci PARLA con Mou e quindi CONOSCE gli obbiettivi e le difficoltà a comprarli. Poi si parla sempre di comprare, ma a vendere giocatori non ben graditi o con poco mercato……bhe per me è già quello un grande obbiettivo. Perché con quello permetti nuovi acquisti e un rientro economico. Ormai ste notizie perdono valore e menomale c’è ancora qualche giornalista come vediamo in questa notizia che ragiona un minimo.

  32. Grandissimo Andrea! Applausi!!!
    Stampa sbiadita rosicona o in malafede odiatrice come criscitiello che da solbakken al Napoli…. senza accertarsi che il giocatore era ieri a Roma per firmare con pinto……”mistificatrice” è un complimento…….

  33. Essere anti romanisti ê un’attivitâ che vende bene. Noi viviamo sta passione in modo esagerato e ci arrabbiamo come pochi. Siamo permalosi e vorremmo pijalli a pizze.per ogni cosa che ci dicono contro, per ogni allusione, per ogni giudizio da quattro spicci. E loro – i burattinai dei pennivendoli – ci fanno cadere ogni volta nelle loro miserrime trappole. L’unica cosa che mi sorprende è che questi mezzi figuri non abbiano altrettanti antagonisti forti pro-roma. Fiorini è uno dei pochi. Per quanto mi riguarda ho deciso di non [email protected] più di striscio. È da un po’ che non li commento manco più. C’è davvero solo la Roma, ultima grande e romantica squadra di calcio. Mi auguro e vi auguro un altra grande stagione come quella in cui abbiamo stravinto la Conference League

  34. Certamente la campagna di stampa può essere definita uno schifo senza fine ma chissà la nostra stagione invece potrebbe diventare uno schizzo senza fine….

  35. Si ma non esageriamo.al contrario.altrimenti
    Si fa la figura deglj ebeti!! Che tutto quello chedice la societa’ si sbava.La critica st
    imola al di.la del corsport .fino ad ora sempreda5 – 6 posto e’ la roma

  36. Che l’Italia sia uno dei paesi dove c’e’ meno libertà di stampa o meglio la stessa sia completamente asservita ai poteri e’ un dato di fatto, avviene anche nel calcio dove fanno di tutto per fare credere alla massa quello che non e’…ora ascolto sempre teleradiostereo e definire Austin un lombrico schiavo mi sembra davvero un esagerazione anzi un insulto bello e buono, e’ uno dei pochi pochi che esprime la sua opinione ma non mistifica la realtà, equilibrato non aervo e se stesso nei giudizi, non sono né suo fratello né suo amico ma e’ un ottimo giornalista che critica dove a suo parere c e da criticare e plaude all’operato della società dove pensi sia necessario ..non scendere a questo livello ragno altrimenti si compie ‘ l’errore opposto si fare di ogni erba un fascio ma del resto il tuo commento soprattutto il tuo Nick parla da solo .. forza Roma!

  37. Eppure tu dovresti saperlo che la roma non ti compra nessuno…..mercato come gli anni passati 5/6 posto……e senza zaniolo.
    Ecco perché hanno preso pinto…

    • Eppure tu dovresti saperlo che il mercato è aperto da tre giorni… E il pinto si è presentato con matic, svilar, e celik…..

      Mo tu comincia nell’apprendere, che de calcio stai come la matematica…..

    • Staremo a vedere….ricorda che pure Einstein è stato bocciato in matematica…..e poi ,forse il resto lo sai.

  38. A tutti questi giornali e finti giornalai je dovrebbero togliere i nostri soldi pubblici…… così forse andrebbero a lavorare…..o chiedere sussidio per campare…….sono tutti cialtroni. Ce godono a scrivere male sulla Roma infami. Sempre forza MAGICA ROMA CAPUT MUNDI contro tutto e tutti.
    👏👏👏👏👏👏👏👏👏 A Fiorini uno di noi.

  39. Il messaggio ha un mittente è un destinatario ed entrambi possono mistificarlo: il primo inviando dati falsi, il secondo non sapendolo interpretare e mi spiace dirlo anche qui se è vero che alcuni giornalisti mentono, altri fornendo notizie che non piacciono, in genere indizi, sono fraintesi o contestati: vedi i rumori intorno a Zaniolo ahaha Resta ferma la consapevolezza che molti giornalisti avendo un editore lo compiacciano, come dice Zenone, ma non sempre con fake ma portandogli lo scalpo dei suoi nemici ahaha con scoop. Quindi la cosa è più complessa di come sembra.
    Forza Roma

  40. Tecnicamente Asterix (il fumetto di Uderzo) era propriamente un nemico di Roma, per cui, se non altro, si é scelto il nome giusto… 🤣😂🤣

  41. Bravo Fiorini, come sempre.

    Questa la realtà.
    Gli scribaioli si sono affannati a domandare a Mourinho del mercato della Roma.
    Lui li ha disillusi rinviando ogni commento ad agosto, com’è giusto che sia.
    E loro non si sono limitati a riportare queste sue parole, ma hanno ricamato sull’espressione del volto del tecnico.
    Come dire: Mourinho non parla, ma si vede che è scontento.
    Questo è il livello. E se non è malafede…

    Poi magari Zaniolo andrà via. Ma poniamo che invece alla fine trovi un accordo con la Roma e rimanga.
    Che ne faremmo di tutte le notizie pubblicate finora, che hanno interpretato un suo ‘like’ o una sua dimenticanza di ‘like’?

    Ho letto molti commenti qui sopra, nei quali mi rispecchio.
    La Roma dev’essere trattata come una vassalla delle tre strisciate.
    È stata una leggerezza perdere Mkhitaryan? In realtà, s’è trattato, come sempre, di una semplice valutazione costi-benefici. l’Armeno mi costerebbe tot, e ha tot anni; poi è arrivata l’Indah che gli ha offerto di più, e gioca la CL. Spesso si dimentica che la volontà del giocatore prevale sul resto.
    Ma se anche fosse una leggerezza, perché allora non rimarcare che anche le Grandi Potenze del calcio (al netto dei rispettivi Lati Oscuri, che qualcuno ha ben stigmatizzato: non va mai omesso di ricordarlo) hanno perso giocatori altrettanto importanti?
    No: lì nessun errore, e nessuna stagnazione sul mercato. Le si devono sempre dipingere come proiettate verso nuovi e più esaltanti traguardi.

    Solo che un traguardo, e il più importante, l’abbiamo di fresco vinto noi. E si chiama Conference League Cup. Per i giornali sembra non essere mai accaduto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome