IL SONDAGGIO DEL GIORNO – Jovic come vice Dzeko: è l’acquisto giusto per la Roma? VOTA!

48
4289

AS ROMA NEWS – Meno di una settimana alla fine del mercato, la Roma deve accelerare. Secondo le ultime notizie di oggi, in attacco potrebbe arrivare Luka Jovic invece di Borja Mayoral, trattenuto da Zidane al Real Madrid.

I giallorossi daranno una risposta in giornata, si parla di un affare in prestito secco. Resta quindi da capire se i giallorossi vorranno davvero puntare sul centravanti serbo e se accetteranno quel tipo di modalità del trasferimento.

Intanto vi chiediamo: Luka Jovic sarebbe il rinforzo giusto per l’attacco della Roma? VOTATE!

E' Luka Jovic il rinforzo giusto per l'attacco della Roma?

48 Commenti

  1. Come dicevo in un altro articolo bisogna vedere se il vero jovic è quello di Madrid o quello tedesco, senza considerare il fatto che anche caratterialmente è un po’ particolare. Vista la scarsità di alternative valide io il rischio lo correrei ma non in prestito secco e alle dovute condizioni economiche, tanto sé capito che il Real con questo non ce fa niente.

    • jkc, non si discute jovic come calciatore. Ha 22 anni, e magari, oggi, una realtà come Madrid può essere troppo per un ragazzo così giovane.
      Tatticamente, la Roma gioca con una boa davanti, che sa anche segnare (evitatemi i facili e prevedibili commenti post-juve), che difende palla, fa salire la squadra, e apre il gioco.
      Jovic è alto 182 cm, questo lavoro non lo può fare, sebbene abbia una tecnica sopraffina – come può difendere palla dal “chiellini” di turno?
      Poi è un calciatore che ha fatto 25 goal in due anni in un campionato molto simile al nostro, ha margini…ma attualmente alla Roma serve un calciatore con caratteristiche simili. Milik era azzeccato da questo punto di vista, simile a Dzeko.
      Dovremo cercare un profilo del genere. Cornelius lo è, ad esempio. Anche se di livello inferiore.

  2. Testa un po’ matta, ma tecnicamente parlando, credo che per nessuna ragione al monda si possa escludere un giocatore del genere. Poi chi resta amareggiato per il fatto che arriverebbe in prestito secco, lo capisco perfettamente, ma purtroppo bisogna anche guardare in faccia la realtà e rendersi conto di quella che è la dimensione attuale della Roma. Cioè, persino la JUVENTUS reduce da 3 scudetti di fila, ha praticamente “cresciuto” un centravanti per il Real Madrid (Morata), figuriamoci se non può capitare a noi una cosa del genere. A parte poi che a dirla tutta, la Roma anche grazie ad un giocatore in prestito secco, nonché uno dei migliori difensori di sempre, nel 1983 ci vinse uno scudetto…

    • Morata arrivò alla juve con la formula del riscatto e contro riscatto . la juve lo ha cresciuto , ma qualcosa nel controriscatto ha guadagnato. il prestito secco lo può fare giusto una squadra appena salita in serie A che ancora non conosce i suo futuro e le sue finanze sono scarse. La roma come minimo deve pretendere il riscatto e ad un prezzo adeguato non superiore a 40 milioni. considerando che Icardi è stato riscattato dal PSG a 50

  3. Ho votato no perchè sarebbe ora di pensare ad una punta titolare, anche se mettessero il diritto di riscatto si parlerebbe di almeno 45 milioni, e non possiamo permettercelo, bisogna trovare un giovane forte non ancora esploso da affiancare a Dzeko, e perchè no, mettergli un po di pepe nel sedere.. jovic prende 4.5 milioni se si ridimensionasse venendo da noi a titolo definitivo chiederebbe di più e lo pagheresti tanto, ci sono talent scout che possono trovare la punta giusta per noi

    • Milik andava preso, ma come vice Dzeko. Spero che a Gennaio si riesca a prenderlo a parametro zero, ma la concorrenza sarà forte.

  4. scusate, ma davvero qualcuno crede a questa trattativa?
    Jovic è stato pagato uno sproposito un anno fa, guadagna moltissimo,
    il Real certo non lo regala, ma soprattutto lui lascerebbe il Real solo per giocare da titolare fisso:
    vi pare il profilo di cui abbiamo bisogno?
    Vi pare possibile che si imposti una trattativa a questi livelli sulla base di “No, abbiamo cambiato idea,
    questo non ve lo diamo più, ma c’è quest’altro, vi interessa?”.

    Il Real gioca domani e vedrete che sia Jovic sia Mayoral saranno convocati.

    Trovo davvero avvilente che si debba commentare il nulla assoluto.

    • Anto, hai perfettamente ragione, come avevi ragione sul fatto che non sarebbe arrivato Mayoral.
      A quanto è quotato il “grande” ritorno di Nikola “Pachiderma” Kalinic? Tanto s’è capito che giusto quello possiamo (ri)prendere…
      So perfettamente la Roma non possa fare grandissime cose in questo mercato e il bilancio è quello che è, ma che tristezza comunque.

    • ps: aggiungo una previsione. Se Jovic si muove sarà per il Manchester United, che lo segue da 2 settimane almeno.

    • Anche Iturbe, Schick, Piatek sono stati pagati tanto… eppure sono stati mandati in prestito. È giusto che i giocatori giochino le partite con la loro attuale squadra, non come il caso Dzeko-Hellas Verona. Un club forte se ne frega se un giocatore sta per essere ceduto, autorizza l’allenatore a schierarlo qualora ve ne sia la necessità. Io ho votato si, con diritto di riscatto.

    • Anto in quanto alla questione mayoral jovic ti ho risposto nell’altro articolo dove si parla di questa presunta trattativa, il tuo lo avevo detto è vero a metà ed ora hai persino cambiato direzione a jovic dalla Germania all’ inghilterra. Ricordo ai più che hai negato che pedro potesse venire alla roma fino al giorno della firma, facile negare ogni trattativa e dire avevo ragione.
      Su jovic se per assurdo arrivasse sarebbe dzeko a doversi mettere a sua disposizione visto che il buon edin sotto porta abbiamo visto anche contro la juve di che panni veste, non sarebbe male trovare qualcuno che la butta dentro.
      Poi solo la roma deve giocà con una punta e chi lo dice?
      Ronaldo- dybala o morata, lautaro-lukaku, mertens – osimhen, muriel – zapata, correa – immobile , rebic – ibra, hanno tutti due punte e solo noi sempre con ali e trequartisti che beccano la porta una volta su 10 se va bene e bastaaaa.

    • Ale,
      va bene, ma li hai mandati dove speravi giocassero (e infatti con Schick è andata bene).
      Non li mandi a fare la riserva a Dzeko.
      Da noi può arrivare un profilo alla Mayoral (ma non lui perchè il Real non lo cede):
      giovane, basso stipendio, riscatto a cifre ragionevoli, niente pretese come titolare.
      Jovic poteva andare se vendevi Dzeko, non con lui.
      Altrimenti è più semplice Milik.

      Vale, se Kalinic doveva tornare era già qui, non penso lo riprenderemo (per fortuna).
      L’AM sta aspettando di vedere chi gli paga la fetta più grossa di stipendio e poi lo darà in prestito.
      Mi aspetto un nome a sorpresa che verrà fuori 24 ore prima.
      Poi buono o meno non lo so….

    • anto sul fatto che la roma non ha un euro siamo in pieno accordo, vallo a dire a glu glu che parlava di dzeko titolare e milik in panchina a verona irridendo la stampa che a detta sua vuole farci passare per “pezzenti”.

    • Alex, rispondendo in parte al commento sull’altro post, IO NON DIFENDO NESSUNO.
      Quanto al DS, la mia convinzione è che ci si sia accordati con qualcuno che si libera a mercato chiuso
      e lo si stia aspettando, anche per evitare un Petrachi bis.
      Ovviamente non ho idea di chi.
      Per cui chiaramente è andato a discapito di questa sessione ma ci può stare visto quando sono arrivati-

      E non è che smentisco ogni trattativa: ad esempio è un mese che dico che Smalling arriverà.
      Poi magari mi sbaglio, ma non dico che non arrivi nessuno.
      A Pedro non credevo per un motivo semplice: l’ingaggio. E’ vero che con il bonus fiscale abbiamo
      risparmiato molto, ma non mi sembrava un investimento possibile in quel momento.
      Ovviamente confermata la vendita a Friedkin cambia la prospettiva, ma questo lo so dopo.
      Inoltre, mi sembrava fossimo coperti in quel ruolo: alla luce dell’infortunio di Zaniolo invece
      s’è rivelato un acquisto intelligente, ma va a sapere…

      Quanto a Jovic: “Su jovic se per assurdo arrivasse sarebbe dzeko a doversi mettere a sua disposizione”.
      Io potrei anche essere d’accordo vista l’età, ma ti pare credibile?
      Tu non l’hai mandato a Torino e gli dici pure di stare in panca?

      Poi: “Poi solo la roma deve giocà con una punta e chi lo dice?”
      Io no. Serve una punta. Serve drammaticamente. Solo non penso sarà uno di questi due.
      Poi chi non ne ho idea….

      E per chiudere, sulla Germani (Francoforte) ho fatto confusione. Lui viene da lì, certo non ci torna.

      Comunque non è che dicevo quelle cose su Mayoral perchè c’avevo parlato al telefono eh,
      bastava leggere la stampa spagnola e le dichiarazioni di Zidane….
      come su Jovic basta guardare il profilo e confrontarlo con le nostre esigenze (anche tecnicamente
      non lo vedo nel modulo di Fonseca…).
      Per assurdo, se dicessero che stiamo trattando Belotti ci crederei quasi di più

    • Tutta questa manfrina su jovic è per un articolo di AS, che cita l’interesse per Jovic da parte di Roma, Inter e Milan (nell’ordine), nell’articolo si dice anche che il Real Madrid cerca un club per farlo maturare e che lo faccia giocare ogni settimana. Ora tutte e 3 le italiane squadre hanno un centravanti esperto ed un titolare fisso (Dzeko, Lukaku, Ibrahimovic) e tutto possono assicurare tranne che un posto fisso ERGO è solo fuffa.

      Poi alla Roma… cioè viene un giovane serbo (dal caratterino bizzoso) e dici al vecchio bosniaco di fargli da riserva o di alternarsi? ma sai che casino…

  5. Jovic lo prendi per far che un favore al Real se va bene glielo devi ridare
    L’altro invece giocatore giovane interessante, che praticamente potevi far crescere e se andava bene te lo prendevi te

  6. A questo punto prendiamo Dimata o un altro giovane di prospettiva, ma già con una certa esperienza e facciamola finita. Le condizioni per Jovic sono convenienti solo per il Real.

    • Dario, di tutti i nomi che potevi fare, Dimata è quello da cui starei il più lontano possibile, ha avuto un infortunio molto serio alla cartilagine del ginocchio ed è stato fuori praticamente un’intera stagione. Ma ammetto che non saprei proprio fare un nome alternativo, viste le pochissime risorse a disposizione…

  7. forse il titolo dovrebbe cambià in dzeko vice jovic.
    Se dovrebbero sbrigà a chiude qualche trattativa visto che l’ allenatore che hanno confermato sta facendo capire in tutti i modi che la squadra è stra incompleta e nonostante non sia un genio della tattica su questa questione non gli si può dare torto, poi un punto in classifica è sintomatico…o bisogna non vincere manco a udine?
    Se per assurdo jovic arrivasse, l’unico problema mi sa che sarebbe vederlo andare via l’anno dopo se ingrana.

  8. Basta con Milik, 25 milioni per un calciatore che fra 4 mesi lo prendi gratis e come se non bastasse, 2 crociati rotti e spesso salata diverse partite per problemi muscolari, solo l’anno scorso ne ha saltato ben 9. Poi magari siete stati tra quelli che non volevano Pedro perchè era “rotto” quando è arrivato a Roma.

    • Sarebbe ora di sfatare questo mito del gratis. Ormai il giocatore a scadenza di contratto significa un innalzamento esponenziale delle prebende da pagare ai vari procuratori e intermediari, oltre ad un ingaggio più elevato da garantire al calciatore
      I parametri “zero” Ramsey e Rabiot sono costati 20 mln di commissioni alla Juve, e prendono cifre attorno agli otto milioni netti, oltre a bonus che raggiungono alzandosi dal letto la mattina.

    • Nessuno darebbe più di 6 milioni annui a Milik, Ramsey e Rabiot sono casi a parte, uno veniva dal PSG, l’altro dall’Arsenal, due campionati dovre strapagano gli stipendi

    • chi lo prende gratis tu ? ma fammi il favore, milik gratis se ne andrà giustamente altrove, siete in molti a non capire che la roma non è molto appetibile in questo momento.

    • Io alla sfiga non ci credo, ma Schick mi mette a dura prova… Ha fatto un gol incredibile domenica sera: annullato per un fuorigioco di un millimetro… No, no… Schick sta bene dove sta… Sgrat sgrat!!

    • ci sono giocatori che in alcune piazze non rendono, o che rendono solo in alcuni contesti. A me Schick pare uno così, inutile insistere.

  9. Ma sì, andrebbe pure bene! Aivoja!! Magari troverebbe pure nuovi stimoli, a me sembra fatto per giocare con Dzeko, che, se permettete, è mejo di Haller! Magara! Ma il punto non è questo! Che volemo fa’? Dovemo prende’ armeno due giocatori, se non tre, e stamo qua a fa’ li sondaggi? E come se vai ar supermercato che già sta ad abbassa’ le saracinesche perché sta in chiusura e te metti a pensa’ cosa devi pija’ pe’ prepara’ na cena pe’ venti persone…!! Aho, e nnamo!!

    • Er sondaggio dovrebbe essere: “La Roma ha ingaggiato Tizio, Caio e Sempronio: che ne pensi?

  10. preferivo mille volte milik, primo perché già conosce il nostro campionato invece jovic no e si dovrà ambientare e chissà quanto ci mette e noi abbiamo solo dzeko a 34 anni li davanti e servirebbe uno che si integri subito nel nostro campionato, invece del centrale di difesa si sa qualcosa perché ne hai solo 3 li dietro dopo di che devi mettere o fazio o cristante siccome il 5 ottobre si avvicina sempre di più mi comincio a preoccupare. Forza Roma

  11. jovic è costato al real 60 mln
    un’operazione fattibile potrebbe essere prestito biennale oneroso da 10 mln con diritto a 30 mln nel 2022
    in questo modo entra in gioco il decreto crescita e risparmi sull’ingaggio lordo (il netto è comunque 5 mln) e dai modo al real di ammoritizzare il cartellino

  12. Ma ragazzi ma una punta vera e facciamo abbassare Dzeko un po’ ?
    Io dico che sarebbe un miglioramento in attacco non da poco

  13. Sono sempre stato diffidente dei giocatori che cambiano troppo spesso squadra,e jovic a soli 22 anni se venisse saremmo la sua quinta societa’.Tral ‘ altro non mi sembra neanche tutta questa macchina da gol, e’ andato in doppia cifra solo una volta nella sua carriera,e paragonarlo a Icardi come ho letto mi sembra irriverente.Io non credo che possa essere l’ opzione che i Friedkin gradiscano, secondo me rimane al Real Madrid.

  14. A noi servirebbe uno come l’ irrangiungibile Lautaro Martinez, ma mi contenterei anche come gia’ ho detto di Simeone, che secondo me ha nelle gambe piu gol di Mayoral e jovic messi insieme.

  15. Borja Majoral mi sembra essere stata una trattativa “vera” (altrimenti Zidane non sarebbe intervenuto), ora sfumata, non so se purtroppo o per fortuna. Il profilo del calciatore era comunque interessante, e lo dimostra anche il fatto che Zidane, tutto sommato, ci tiene. Questa mega-pippa, quindi, forse non era. Jovic mi sembra invece un ballon d’essai, quindi non credo ci sia alcuna trattativa reale, effettiva, con la Roma ad oggi. Poi il calciatore (ma, appunto, in linea teorica) per me non si discute, con l’Eintracht era fortissimo, sarà anche calato a Madrid, ma in una squadra dove la concorrenza lì davanti era ed e’ sempre formidabile. Prenderlo, peraltro, implicherebbe uno schema a due punte, perché tenerlo in panchina non penso sia realistico. Non vorrei, quindi, che fosse la solita fandonia destinata a sfumare (magari fra un paio di giorni) per poi lasciare spazio alla… triste realtà: Kalinic last minute, o qualcosa di simile, ovvero vecchi ronzinanti in cerca di pascoli tranquilli in cui svernare. Non ne abbiamo bisogno, davvero, di altra gente così a Trigoria.

  16. Uno come Jovic è da prendere, per l’età e per tipologia di giocatore, forte, forte. Se lo prende con prestiti biennale per complessivi 10mln e un diritto di riscatto, fissato a 35mln + 5mln di bonus allora va bene…

  17. Jovic non verrà mai alla Roma,non per quanto riguardano i costi ma perchè con Fonseca non troverà il dovuto spazio in campo. Quando era in Germania il ragazzo giocava con il 3-5-2 faceva a spalla con Heller e Rebic era il trequartista,giocatore fortissimo tecnicamente vede molto bene la profondità e sà attaccare lo spazio ma solo se gioca a spalla con un ‘Colosso’ che fà da apri spazio. A Madrid non ha fallito,il problema è che non serve a Zidane per far giocare Jovic,Zidane deve cambiare modulo e non ha i giocatori adatti per il 3-5-2 e poi non è il suo stile. Fonseca non cambierà mai modulo,Jovic è un top solo se viene Allegri che con il 3-5-2 giocherà spalla a spalla con Edin e allora si che Jovic tornerà a fare 30 gol come in Germania. Questa trattativa non esiste a meno che i Friedkin non gettano le basi per un futuro 3-5-2 con Max.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome