In vista di Roma-Parma: si scaldano Pau Lopez e Peres, in attacco tocca a Mayoral

9
3637

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Leonardo Spinazzola e Antonio Mirante si sono allenati ancora a parte nella seduta odierna svolta a Trigoria. Con loro anche Carles Perez. Tutti e tre sono in dubbio per Roma-Parma di domenica prossima.

Il terzino, uscito dopo pochi minuti dal fischio d’inizio di Genoa-Roma, difficilmente verrà mandato in campo da Fonseca per la partita di domenica se non tornerà a disposizione nelle prossime sedute di allenamento: si prepara Bruno Peres, qualora Calafiori, da poco rientrato in gruppo, non fosse ancora al meglio.

Rischia di restare fuori anche Mirante, dato che Pau Lopez ha dato risposte positive anche a Marassi: lo spagnolo punta a restare titolare e a riconquistarsi la piena fiducia di mister Fonseca. In attesa di conoscere il responso del tampone di Dzeko, si prepara Mayoral: lo spagnolo, in caso di forfait del bosniaco, dovrebbe essere confermato in attacco.

A oggi la probabile formazione per Roma-Parma è questa: Pau Lopez tra i pali, difesa a tre formata da Mancini, Smalling e Ibanez, Karsdorp e Peres sulle fasce, Veretout e Cristante in mezzo al campo, Pedro e Mkhitaryan dietro a Borja Mayoral.

Giallorossi.net – A. Fiorini

9 Commenti

  1. CONCORDO IN PIENO con peter e don, c è poco da aggiungere a riguardo… solo che non cambio idea su lopez, a me fa SEMPRE PAU-ra vederlo schierato nei titolari…🙈

    • @Paolo B.
      Concordo, non mi sembra che dia sicurezza e autorità alla difesa. Se poi aggiungiamo che parli poco…

  2. La formazione proposta non è male, quello che preoccupa è che non ci sono riserve in NESSUN ruolo al momento causa covid-infortuni ( portiere boh, difesa JJ, terzini boh, centro campisti boh -diawara forse-, esterni boh, attacco boh) a meno di non rischiare con dei primavera, non 1 partita facile cmq x me….speriamo bene e che nagari qualcuno recupera in settimana FR 👆

  3. Questo Roma-Parma è a rischio, ed è una partita molto importante perché poi viene un filotto difficile e se non la vinci rischi di tornare parecchio dietro in classifica.
    Avrei preferito Edin e Spina in campo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome