Inter, problema alla coscia per Mkhitaryan: out 2-3 settimane

34
1174

ALTRE NOTIZIE – La stagione è cominciata da pochi giorni e già cominciano i primi infortuni, specie quelli muscolari.

Dopo Di Maria, ko per una ventina di giorni per una lesione all’adduttore, anche l’ex giallorosso Henrikh Mkhitaryan si ferma per un problema muscolare.

L’armeno, 33 anni, ha avvertito un problema nel corso di Lecce-Inter e oggi ha svolto gli esami che hanno evidenziato un risentimento muscolare ai flessori della coscia sinistra.

Le condizioni del giocatore verranno rivalutate nei prossimi giorni ma, riferisce Sky Sport, è ipotizzabile uno stop di due o tre settimane.

Articolo precedenteDi Maria, lesione muscolare all’adduttore: salterà Juventus-Roma
Articolo successivoKluivert vuole solo il Fulham: ignorata un’altra offerta accettata dalla Roma. Il mercato di Pinto è bloccato

34 Commenti

    • Ho come un presentimento che Dzeko e Mhkitaryan quest’anno giocano proprio ‘na marea de partite…

    • Finalmente sembra che ha Trigoria si sono svegliati riguardo a certi giocatori… Forti, per carità… Ma che sono arrivati fisicamente alla frutta! Micky… Un grande… Nessun dubbio… Però bisogna usarlo con il contagocce oramai… Dzeko… Meno male che se n’è andato all’Inda…

    • Quando lo prese l’inter esultai … Miki è uno che ci mette l’anima ma il fisico l’ha abbandonato da un po’…

    • Ehehehehe ehehehehe ma quanto me dispiace ao !!!
      Ehehehehe ehehehehe anche Di Maria ohhhhh nooooooo !!!!
      Ahahahahaha ahahahahaha,,,,,pazienza eh !!!!!

  1. Dedicato a quelli che cercano i ” campioni” fatti , esperti , con mentalità.
    calciatori soggetti ad infortuni , non affidabili per 1 intero campionato.
    Micky è stato gentile , sapeva che quest’ anno molti problemi ed il prossimo campionato da PENSIONATO , per questo a Milano.

  2. Miky romanista fracico, è andato all’ inter ad occupare il posto (liberandolo a noi) permettendoci così di prendere Dybala. Ed infine, completata l’opera, si rompe e neanche gioca

    • Calma , che i gufi malefici stanno schiattando in corpo, non aspettano altro che si faccia male qualcuno dei nostri.
      Sai la cosa che mi fa ridere ?
      Io sono piagnone perché sto sempre a pensare arbitri, VAR e doping.
      Invece chi piange per ogni cessione, o per ogni giocatore accostato alla Roma, invece non e’ piagnone.
      Esce il nome di pinco pallino?
      Una telenovela infinita, prima si inizia con chi e’?
      Poi ma questi e’ sempre rotto…
      Poi non arriva, perché forse era solo una balla, e allora inizia il ehhh manco a pinco palla prendiamo.
      Poi gli altri iniziano a comprare ehhhh e che te lo dico a fa. Il Pinto sveglia , diventa un ritornello assillante, ma come la Juve ha preso Pogba e Di Maria e noi?
      l’Inter ha presi Miki e noi?
      Mica fanno presente che stanno pieni di infortuni?
      Se li avesse presi la Roma iniziava la cantilena.
      Ora lo so , qualcuno mi dirà ehhh se li prendeva la Roma?
      Avrei esultato come hanno fatto a Milano e a Torino..paro paro…

  3. Insomma, tanto per confermare che certi giocatori sono soggetti cronici e che dipende relativamente dallo staff tecnico e medico…

  4. Ecco un altro bel candidato ad infoltire la lunga lista di PACCHI che da sempre rifiliamo all’inter, nostra storica pattumiera.
    E la gente se disperava.10 minuti gli ci so voluti a sbragasse…
    ahahahah

  5. Dopo Kolarov, Dzeko, Mkhitaryan sono proprio curioso di vedere chi sarà il prossimo…
    Vai Marotta, in effetti per quello che riguarda la Roma, sei veramente il miglior dirigente italiano…

    • E aggiungo che dopo averci rimandato indietro Spinazzola e averci regalato Zaniolo,in generale è sempre un piacere trattare con l’Inter…

    • Aggiungerei il buon Dodò che credo rimanga ancor oggi la perla in assoluto degli affari fatti con l’inter, rifilato per la modica cifra di 10 fischioni tondi tondi…prezzo di favore

  6. Pogba, Di Maria e Mkhitaryan: Non mi piace gioire delle “disgrazie” degli altri. Però, adesso, non si lamentassero; da queste pagine erano stati avvertiti per tempo ed anche in maniera reiterata.
    Problemi loro e di chi ne ha magnificato le “grandi strategie” di mercato.
    FORZA ROMA.

  7. E poi vogliono fare passare che il giocatore ha preferito l’Inter….Per me la AS Roma ,conosceva benissimo le condizioni del giocatore,e gli ha detto: se vuoi restare per come sei messo, questo è ciò che possiamo darti,i suoi procuratori hanno intortato l’Inter e gli hanno offerto più soldi.soldi che varrebbe come giocatore ma non fisicamente,perché come giocatore pastore valeva di più,ma fisicamente ancora meno di lui!

    • Lo hanno fatto anche gli altri con noi, più volte. Quando arrivò Ibarbo nel 2015 il Cagliari sapeva benissimo che era rotto

  8. “Meno male nessun infortunato noi quest’anno” era riferito a Mikitarian che è andato ad intasare un altra infermeria, comunque i metodi di allenamento di Mourinho sono perfetti, in questa seconda stagione non abbiamo avuto gli infortunati delle stagioni scorse, attribuendo ai campi e quant’altro, tutto qua

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome