INTER-ROMA: 3-1 (30′ Dumfries, 40′ Brozovic, 52′ Lautaro, 85′ Mkhitaryan). I giallorossi si svegliano tardi, finisce la striscia di risultati positivi

220
2424

AS ROMA NEWS – Dopo dodici risultati consecutivi, questo pomeriggio la Roma prova a prolungare la serie positiva a San Siro contro l’Inter, la squadra più forte di questo campionato.

I nerazzurri affronteranno questa sfida come una finale, essendo la partita di oggi decisiva in chiave scudetto. Gli uomini di Mou invece mirano a conservare il quinto posto, ma hanno la testa anche sulla semifinale di Conference di giovedì prossimo.

Servirà dunque un’impresa per riuscire a portare via punti dal campo dell’Inter, che appare favorita. Vi lasciamo alle ultime sulle formazioni ufficiali e poi al racconto del match.

LA CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

94′ – Finita: la Roma si sveglia tardi, vince l’Inter 3 a 1. I giallorossi incassano tre gol, e solo nel finale di gara riescono a scuotersi trovando il gol con Mkhitaryan. I nerazzurri tornano in testa, festa a San Siro. Si ferma la striscia di risultati utili per la Roma. 

91′ – OCCASIONE ROMA! Grande ripartenza con Mkitaryan che manda in porta Carles Perez, ma il suo mancino viene murato da Bastoni.

90′ – Quattro minuti di recupero. 

87′ – Ammonito Calhanoglu per fallo su Mkhitaryan.

85′ – GOL DELLA ROMA! Azione di Shomurodov che va via a sinistra, mette un cross basso a centro area, velo di Karsdorp che smarca Mkhtaryan, l’armeno lascia partire un gran destro che si insacca sotto al sette!

82′ – CAMBIO INTER: dentro Sanchez, fuori Lautaro.

80′ – CAMBIO ROMA: dentro Bove, fuori Sergio Oliveira.

79′ – Ammonito Sergio Oliveira per un intervento in netto ritardo.

77′ – DOPPIO CAMBIO ROMA:  fuori Zalewski e Abraham, dentro Vina e Shomurodov.

75′ – OCCASIONE INTER: retropassaggio folle di Karsdorp, Rui Patricio deve intervenire per salvare la porta! Si arrabbia il portiere giallorosso.

73′ – DOPPIO CAMBIO INTER: dentro Gosens e Gagliardini, fuori Brozovic e Perisic.

70′ – La partita ormai ha poco da raccontare, il destino del match pare segnato. I ritmi si abbassati.

64′ – DOPPIO CAMBIO ROMA: fuori Pellegrini ed El Shaarawy, dentro Veretout e Carles Perez.

63′ – DOPPIO CAMBIO INTER: dentro Correa e Bastoni, fuori Dzeko e Dimarco.

61′ – La Roma sta tentando una timida reazione, ma al momento non è riuscita a fare male alla retroguardia nerazzurra.

52′ – GOL DELL’INTER: Lautaro stacca tutto solo dopo un calcio d’angolo e batte facilmente Rui Patricio. Clamoroso il “fallo” di Ibanez che butta giù Smalling prima che l’inglese potesse staccare. 

50′ – Lautaro molto defilato in area calcia in porta sul primo palo, Rui Patricio c’è e manda in angolo.

47′ – Subito Roma all’attacco, un paio di potenziali occasioni per i giallorossi che però non sono riusciti a capitalizzare.

46′ – Si riparte. Nessun cambio nelle due squadre.

 

PRIMO TEMPO

45′ – Finisce il primo tempo: due a zero per l’Inter. Prima metà di frazione equilibrata, poi il gol di Dumfries che cambia l’inerzia del match. Nel finale raddoppio di Brozovic. Partita durissima, ora serve un miracolo per riprenderla.

45′ – Ammonito Dimarco che stende Pellegrini dopo essere stato saltato.

45′ – OCCASIONE INTER: Dumfries di testa stacca su Zalewski e la manda di poco a lato.

40′ – RADDPPIO INTER: Brozovic mette la palla all’incrocio dopo aver puntato e saltato Mancini. 

36′ – Ammonito Mancini per proteste. Ormai è una costante.

30′ – GOL DELL’INTER: Dumfries scappa centralmente alla difesa giallorossa lanciato da Calhanoglu, e davanti a Rui Patricio è freddo a batterlo con un sinistro rasoterra. 

29′ – OCCASIONE ROMA! Punizione di Pellegrini che mette un bel pallone in mezzo all’area, stacca bene Mancini che manda fuori di un nulla!

20′ – Risponde la Roma! Mkhtaryan si invola sulla trequarti e prova a calciare in porta, conclusione imprecisa che termina sul fondo.

18′ – OCCASIONE INTER: Calhanoglu ha troppo spazio sulla trequarti, il turco lascia partire un gran destro su cui è bravissimo Rui Patricio!

15′ – Roma molto compatta nella propria metà campo, l’Inter fatica a trovare spazi.

10′ – Primi dieci minuti equilibrati, per ora non c’è una squadra che ha preso il sopravvento sull’altra.

5′ – Sergio Oliveira non approfitta di un errore di Handanovic e spreca una buona occasione!

0′ – Fischio di Sozza, comincia Inter-Roma!

 

LE ULTIME IN DIRETTA DA SAN SIRO 

Ore 17:05 – La Roma annuncia il proprio undici titolare: sorpresa in mezzo al campo, con Veretout che va in panchina. In regia c’è Mkhitaryan, Mou inserisce El Shaarawy nonostante la presenza di Zalewski.

Ore 17:00 – Questa la formazione ufficiale dell’Inter: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez

Ore 16:55 – Questa la formazione ufficiale della Roma appena comunicata in anteprima da Sky Sport: Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez, Karsdorp, Sergio Oliveira, Mkhitaryan, Zalewski, Pellegrini, El Shaarawy, Abraham.

Ore 16:00 – Due ore al fischio d’inizio. Piove a Milano, il campo però appare in buone condizioni. Le precipitazioni però nel corso del match potrebbero essere più intense. Tra poco vi comunicheremo le formazioni ufficiali delle due squadre.

INTER-ROMA, LE FORMAZIONI UFFICIALI

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez. All.: S. Inzaghi.
A disp.: Radu, Ranocchia, D’Ambrosio, Darmian, Bastoni, Gosens, Gagliardini, Vecino, Correa, Sanchez, Caicedo.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez, Karsdorp, Sergio Oliveira, Mkhitaryan, Zalewski, Pellegrini, El Shaarawy, Abraham. All.: Mourinho.
A disp.: Boer, Mastrantonio, Maitland-Niles, Kumbulla, Viña, Spinazzola, Bove, Diawara, Veretout, Carles Perez, Felix, Shomurodov.

ARBITRO: Sozza di Seregno
Guardalinee: Carbone-Bindoni
Quarto uomo: Manganiello
VAR: Irrati
AVAR: Zufferli

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

 

Articolo precedenteTIAGO PINTO: “Vedo una Roma migliore e non ho dubbi che nel futuro sarà più preparata per vincere”
Articolo successivoINTER-ROMA 3-1: le pagelle del match

220 Commenti

  1. A vedere le formazioni mi verrebbe di dire non ce partita troppo piu forti di noi se poi vedo la mediana lasciamo stare l unica cosa che dovrebbe accadere che noi facciamo una partita al 100,% in tutte le fasi di gioco e loro al 50 non mi riferisco alle motivazioni ovbiamente loro si giocano lo scudetto noi un piazxamento percio poco da aggiungere ma siccome da Romanista sono un super deficente che se dovesdi prendermi il pateggio prima di giocsrla dico no meglio giocarla per vincere il tutto per tutto a petto in fori faje Roma daje
    Sempre forza magica Roma

  2. Attaccheranno sulla sinistra con dumphries barella e lautaro. La’ dovranno essere bravi Zalewski e Ibanez a non farsi mettere in mezzo, insieme a Mikhy che dovrà dare una mano nei raddoppi. La partita si deciderà da questa parte, con barella e lautaro che non vedono l’ora di tuffarsi in area, per la gioia del loro ultrà Irrati.

  3. Io non so come faccia Mourinho a lasciare in campo ancora Ibanez… questo regala un gol a partita. Ad una certa è peggio de Patric..almeno quello si limita ad essere scarso ma non danneggia la squadra

    • Lei si che capisce di calcio giocato🥴🙆‍♂️😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

  4. Infilamoje un ber paro de suppostoni ner di dietro a simonetta & company!! Tutto è possibile co Mourinho ar timone della nave giallorossa!!! ONORATE LA MAGLIA, DAJE ROMA DAJEEEEE 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

  5. Non sono un esperto di tattiche né un fine conoscitore delle capacità dei giocatori. Ma quando scendono in campo 11 ragazzi con la gloriosa maglia Giallorossa sono 11 gladiatori da sostenere. Tutto il resto non conta. Ora è sempre forza Magica Roma.

  6. Portentoso Mourinho, Uomo dalle mille risorse!
    Arretra in mediana Mikhy per rafforzare la fascia sinistra col Faraone, a sostegno di Zalewski e Ibanez. Mossa tattica da paura per inzaghi che già si allarga con un dito il colletto della sua camicetta bianca.

    • L’Inter è una squadra che da tutto il primo tempo poi cala parecchio. Se non andiamo sotto i primi 60/70 minuti abbiamo parecchie frecce al nostro arco per portarla a casa, proviamoci!💛❤️

  7. La presenza di Elsha è coraggiosa ma non temeraria. Vuol dire che la Roma se la vuole gioca fino in fondo. E l’Inter difficilmente andrà a passeggio come nei due incontri precedenti 🤞

  8. Questa Roma ci può sorprendere. A prescindere dal risultato come contro il Napoli, facciamogli vedere che per il prox anno avranno un avversario in più💪 💛❤️

  9. Certo stavolta hanno sbragato… se so portati davero l’arbitro da casa! Però hai visto mai se facesse prende dalla paura d’esagera’ je se ritorcesse contro….

  10. Giochiamo bene..certo la Roma non è uno squadrone e l Inter è più completa, ma noi giochiamo bene.
    Non si può pretendere di più da questi giocatori secondo me.

  11. E niente qui presi in contropiede ci hanno proprio “bucato” Cenrocampo in quest’occasione: inesistente Bravo Dumfries ad approfittarne… 😑😐

    • Mancini quel gol lo DOVEVA fare. E’ un gol sbagliato con la S maiuscola.
      E prendiamo gol sull’azione dopo, classico…

  12. Gol Inter! Abbiamo subito decine di gol in questa maniera…come ti fanno una ripartenza ti bruciano e con due passaggi vanno in porta… e’ proprio vero come si alza l’asticella….

  13. Communque facciamo una petizione per non rinnovare S. Olivera davvero non adatto alla la seria A per questo ritmo compassato da spiaggia.

    • Concordo. Peccato però eravamo partiti bene e siamo finiti nel solito “incubo”. Bisogna ammettere che l’allenatore dell’Inda (sino ad ora) ce la sta “incartando” per benino. Son due le cose: O se sgrullano e se svegliano dall’attuale “torpore” o prendiamo una brutta “svirgolata”.

    • Mancini sia nei falli a favore che contro deve sempre andare a questionare….vorrei essere una mosca per sentire ma che ca@@o avrà sempre da dire all’arbitro! Va a baccagliare pure quando gli dà il fallo a favore…si sta Mourinizzando…

    • Se uno guarda le tre partite con la Roma finora, riesce difficile da capire come mai l’Inter non sia prima in classifica con almeno 10 punti sulla seconda…Napoli e Milan non mi sembrano per niente su quei livelli, sinceramente.
      C’e’ probabilmente anche il fatto che, in questa stagione, previa nostro proverbiale cuxo, abbiamo incontrato l’Inter sempre piu’ o meno nel loro momento migliore.

  14. Forse alla decima partita contro l’Inter,un pareggio lo tiriamo fuori,e’ imbarazzante vedere le partite contro i neroazzurri cominciare e finire sempre allo stesso modo…

    • Hai ragione 100 a 1 se pellegrini non passa mai il pallone de prima a kardsrop che corre come un treno sualka fascia ma se gira rigira poi arriva brozovic e ie dice ” ragazzino levite”

    • Veramente è Pellegrini che ha dato vita alla azione loro, quando poteva essere una nostra molto interessante.

  15. Soliti errori individuali che costano caro, anche se … Comincio a credere che l’Inda rimane la nostra “bestia nera”. Speriam bene…

  16. Pellegrini,zalew e Oliveira stanno facendo danni come Ibanez. Tutto il resto è noia…..
    Speriamo nel secondo tempo
    Daje Roma.

    • Direi pellegrini che non alza la testa so già tre volte che ha il pallone e non vede kardsrop che corre come un matto sulla fascia pensa sempre de esse pele maradona e Totti tutti insieme col Bologna va bene Co l Inter brozovic te se Magna

  17. Squadra cinica ,come sbagli ti castigano,Oliveira non pervenuto lento e impreciso prima di riscattarsi ci penserei 2 volte.FORZA ROMA

  18. A pinto.hai.preso giocatori buoni si diceva una volta x fare la birra, ne avessi azzeccato uno, a parte Abra ::, Oliveira , shomu, ecc. La Roma ha una buona base ma x vincere non servono.sti giocatori

  19. Basta Sergio Oliveira basta!!!! Giocatore da seconda categoria!!@ in prima ne ho visti di molto più forti e reattivi!!! A mou portatelo a casa se te piace ma per cortesia in campo no!!! Veretout è 10 categorie superiore

    • Secondo me non è dipeso solo da Oliveira è proprio tutto il centrocampo che sta facendo acqua da tutte le parti… Sembrano completamente imbambolati

  20. Basta con pellegrini.
    Basta con smalling.
    Il 2 a 0 e’ tutta colpa loro.
    Giochiamo SEMPRE in 9 con loro.
    Non se ne puo’ piu’.
    Quanto ci manca Zaniolo.

  21. Contro l’Inter le 3 peggiori prestazioni della stagione. Sembra che ci sia quasi un complesso di inferiorità. Anche tatticamente siamo messi in campo in modo demenziale (la profondità non ci interessa? Tra le linee non ci va nessuno? Stanno tutti sulla propria trequarti in attesa di perdere il pallone o lanciarlo in avanti dove non c’è nessuno… Ottima tattica!)

  22. Il secondo gol è tutta colpa di Pellegrini, che invece di scaricare su Karsdorp, va a due all’ora e si fa rubare la palla. E chiude la partita, perché si sarebbe dovuto tenere in bilico tutto come a Napoli. Così è finita. Pellegrini conferma che in certe partite proprio è nullo

  23. la mossa del faraone non ha sorito l’effetto sperato… Dumfries fa come gli pare.
    Pellegrini timido, Sergio lento e non è una novità.
    Ibanez speriamo di trovare di meglio questa estate, perchè con le partenze dal basso non è proprio indicato

  24. C’è un abisso purtroppo tra noi e loro oggi. Se aggiungiamo gli errori individuali gravi dei singoli (il secondo gol è un regalo di Pellegrini che non passa la palla), la frittata è fatta. El Shaarawy più dannoso che inutile (non aiuta in difesa e non punge davanti), sconsolato Abraham. Un buon allenamento x il Leicester che (con meno classe) giocherà con questa velocità

  25. Brutta la sensazione di inferiorità che ti lascia questo primo tempo. La supremazia dei loro giocatori a livello tecnico e tattico è quasi imbarazzante.
    Ci hanno bucato come e quando hanno voluto. Noi fatichiamo tantissimo a portare la palla davanti, loro con due o tre passaggi sono davanti al portiere.
    Zalewski contro Dumfries in particolare è un mismatch troppo netto. E ancora non capisco in che posizione stia giocando El Sharawy.
    Per finire, Oliveira si conferma assolutamente inadeguato per i ritmi della seria A che non sono certo quelli della Premier. Mi pare di rivivere l’incubo Andrade.

    • “Ci hanno bucato come e quando hanno voluto” Pienamente d’accordo Ritengo anch’io che la differenza nel Primo Tempo sia tutta qui 😑

  26. È ricominciato il lamento continuo. Oggi sotto con zalewski, oliveira e mancini. Un’idea tipo TIFARE vi è mai venuta in mente? L’inter ha fatto due azioni e ti ha punito è una squadra fatta con un centrocampo molto più forte. Pessima la partita di oliveira però basta lagne. TIFATE GUFI

    • E comunque bastoni-perez è rigore perché bastoni si butta e frana addosso a perez. E se c’era ammonizione per mancini doveva ammonire anche brozovic su pellegrini. Secondo me non c’è la differenza che è sembrata dal campo. Un regista di livello e la ROMA vince anche queste partite dove devi fare gioco, perché se non lo sapeste l’inter si chiude e gioca di ripartenza anche in casa.

  27. Oliveira manco a calcetto, deve tornare a casa
    Mancini via al miglior offerente, altro che rinnovo
    Ibanez sempre approssimativo, ha rotto
    El shaarawy inutile come sempre, il gol al Napoli non mi incanta. Via pure lui.
    Abraham ha capito che gioca? Non ha toccato palla. In questi casi Shomurodov non potrebbe essere provato? Tanto non abbiamo più nulla da perdere

  28. Ma mancini deve avere qualche bonus dopo un tot di ammonizioni altrimenti non si capisce se non lo prende per i suoi soliti falli lo deve prendere per forza con le proteste bhoooo

  29. Cosa bisogna fare per vedere Oliveira in panca ? Lento , lentissimo e impreciso , speriamo che non venga riscattato. Oggi come al solito Pellegrini si specchia ma non gioca.

  30. In campo la palese differenza tra una squadra forte e rodata.. Ed una discreta nella quale c è ancora molto da lavorare…. Riconosciamo ahimè la superiorità dell avversario…
    certo il goal mangiato di Mancini grida vendetta… Forza Roma

  31. La solita partita imbarazzante di Oliveira e Mancini. E pensare che uno sarà il primo acquisto del prossimo anno e l’altro il primo rinnovo. Si vede che è la squadra costruita da Pinto! Senza DS non si vince. Basta vedere chi ha l’inter in quel ruolo. L’allenatore è nettamente più forte il nostro. Ma in campo vanno i calciatori che comprano i DS. Dzeko, Brozovic e Dumfries sono costati una miseria.

  32. Il.tifo e’ anche critica, non x questo non si ama la Roma, ma continuare x anni a vedere sempre mortificazioni nei.momenti decisivi , fa male

  33. Da provinciali prendersela con questo o quello…basta semplicemente ammettere che l’Inter è di un altro pianeta!!! La nostra sfortuna è che avrebbe dovuto già essere campione d’Italia oggi ma per non si sa quale motivo sta ancora lottando…

  34. Ma guardate bene il secondo gol, Oliveira come fa a non intervenire su Brozovic , senza parlare della velocità è un bradipo avevamo già uno lento in squadra Cristante ,siamo andati a prenderne un altro speriamo che non venga riscattato, ma io purtroppo ci credo poco secondo me stanno già d’accordo

  35. Ammazza aoh
    Giudizi trancianti al 45 mo minuto.
    Comunque : gol sbagliato , poi mancata copertura.
    Zalewski rimane arretrato e salta il fuorigioco.
    Può accadere.
    Pellegrini tiene palla invece di scaricare su Karsdorp.
    È già successo altre 2 volte.
    Non deve accadere.
    Ora altri 45 minuti.
    Da vedere la reazione.

  36. Due immagini che mi rimangono di questo primo tempo:

    Nei primi minuti, Handanovic regala palla a Oliveira che entra in area senza nessuno su di lui e fa un passaggio SENZA SENSO a Mhkitaryan, sbagliandolo. Li’ DEVI tirare in porta. Non ho capito cosa gli ha detto la testa.

    La seconda e’ il colpo di testa di Mancini su imbeccata perfetta di Pellegrini su punizione.
    Li’, se anticipi il difensore di testa, la DEVI mettere dentro. Non esiste mandarla fuori quando salti a tre metri dalla porta! Da quella azione, poi, non rientra o rientra male contribuendo al buco clamoroso al centro, in cui veniamo infilati come tordi.

    Mancini poi finisce il suo show facendosi scherzare da Brozovic, ma ormai il danno era fatto.

    U

  37. È ripartito il coro dei piagnoni, dei gufacci, dei disfattisti e dei rinnegati. Non vedevano l’ora, dopo 13 risultati positivi.
    Nun ce se crede aho’

    • ꧁ ℤ𝕖𝕣𝕠 𝕋𝕣𝕠𝕗𝕖𝕚 𝕖 𝕌𝕟 𝕊𝕒𝕔𝕔𝕠 𝕕𝕚 𝕋𝕣𝕠𝕗𝕚𝕖 ꧂

      Calam Zenò, questa nun è la Rometta degli anni 70, qua serve porta i titoli nel calcio moderno.
      Lechiacchiere stanno a zero!

  38. Queste partite servono anche per capire chi farà parte della roma il prossimo campionato.
    Se dovessi scegliere chi mollare :Olivera ,mancini,vereto,vina ,perez, diawara. gli altri li terrei tutti e prenderei un difesore mancino , due centrocampisti di cui uno box to box alla ninja per intenderci. Il lusso sarebbe prendere anche un attacante forte forte alla abraham.
    ditemi la vostra.

  39. Mancini e Ibanez appena si alza l’asticella vanno in tilt
    il top quando Mancini ha fallito quel goal di testa e poi non è tornato a difendere
    poi ha completato l’opera facendosi ubriacare da Brozovic e prendendo la solita ammonizione

    • Anche il tuo,bel tacer non fu mai scritto.
      3 ti bastano?
      O ne vuoi ancora?
      Ti stai divertendo?
      Sei felice?
      Beato te

    • Ti dirò poichè qualche volta l’ho difeso, qui debbo fare il classico “mea culpa” Se Fossi Pinto minimo minimo, opterei per un bel corso d’aggiornamento…

    • ꧁ ℤ𝕖𝕣𝕠 𝕋𝕣𝕠𝕗𝕖𝕚 𝕖 𝕌𝕟 𝕊𝕒𝕔𝕔𝕠 𝕕𝕚 𝕋𝕣𝕠𝕗𝕚𝕖 ꧂

      Menomale che quando l ho sottilineato io m avete spolliciato
      vepiasse

  40. Vabbè, speriamo si fermino anche stavolta, una cosa veramente brutta da vedere.
    Spero almeno di non vedere Mourinho alzare la manina a salutare.
    Risparmiaci almeno questo…

  41. E 3, venghino siori , quasi.imbarazzante la differenza, 6 goal in 2 partite oggi qualcuno diceva non c e bisogno di ritocchi.in difesa, sto.tifo non xrescera’ mai!!!! 2 partite vinte fenomeni, voglio 3 giocatori 3, non di.piu ma interi.non mezzi

  42. Ibanez, Elsha, Veretout, Diawara, Mancini, Darboe, Kumbulla, Shomurodov, Carles Perez e volendo Cristante. Giocatori mediocri la cui unica qualità sarebbe quella di portare soldi. Con questi è impossibile fare il salto di qualità sono troppo scarsi. Al posto di questi 10 vanno bene anche 7, ma di qualità. Oliveira direi che può tranquillamente tornare al Porto, non sposta nulla….anzi.

    • Speriamo invece che possa segnare il goal della bandiera.
      Comunque Abraham è un giocatore che di solito finalizza il gioco corale della squadra.
      Se la Roma gioca bene lui segna.
      Se la Roma gioca male spesso non porta nessun valore aggiunto.
      Questa è la differenza tra un’ottimo attaccante ed un fuoriclasse che ti risolve da solo le partite.

    • Ad abraham non gli arriva un pallone che sia uno, connettete il cervello prima di dire fesserie no eh? Da mo!! Abraham mai servito, cemtricampo da ridire co oliveira crustante etc facciamo rudire, mo friedkin ce compra benzema e risolviamo i problemi, mi raccomando eh grande friedkin de qua e de la ,e poi ti arriva l ennesimo scarto vedi niles ed oliveira a gennaio,complimentini eh, solo la maglia firza ROMA

  43. Ho capito che sarebbe stata una giornata no quando ho visto El Shaarawy sulla destra. Giocatore che in quel ruolo è un giocatore inutile che aveva già dimostrato ai tempi di di francesco.

    Pazzesco che non si impari mai…

    Pazzesco anche che dopo una partita con il BODO e un secondo tempo di bel calcio si facciano voli pindarici.

    Il nostro livello non è questa ma maggiore, ma non siamo da primi 2/3 posti di serie A.

    • El Sharawy è ormai nulla più di un buon cambio. Il problema è che si tratta di una riserva da tre mln l’anno…

    • Purtroppo troppi equivoci. Elsha è un giocatore da 10-15 minuti. Il centrocampo di oggi onestamente è improponibile, Miki è riadattato e Sergio Oliveira non è un mediano, è una mezz’ala. La rosa va smantellata e potenziata. Abbiamo fatto una stagione con 1 terzino destro e senza un mediano e regista. Abbiamo riadattato un giovane giocatore che gioca alto (Zalewski) a fare l’esterno a tutto campo. Matic sarebbe oro.

    • Chi ?
      Chi ha fatto i voli pindarici?
      I giocatori?
      L’allenatore ?
      I tifosi?
      La società?
      Hai sentito qualcuno di questi fare voli pindarici?
      Io avevo detto cerchiamo e risparmiare energie per il Leicester, perché sta partita e’gia persa in partenza con Irrati al Var, che avrebbe dato il suo contributo nel caso fossimo risultati pericolosi, e per risparmio di energie intendo anche i titolari, quindi Zalewsky, Abraham, Karsdorp

    • Invece il nostro livello attuale è lontano dalle squadre che competono. E se questa può rappresentare una delusione da parte dei tifosi più ottimisti, deve essere una presa di coscienza da parte della società

  44. Non me l’aspettavo.
    Qui c’è un differenza di prestazioni che va oltre la differenza di valore tra le due squadre.
    Cerchiamo piuttosto di segnare per evitare un’altra umiliazione.

  45. C’e molto da fare per arrivare a questi livelli , loro ci hanno messi 3 anni e un miliardo di euro… che squadra avvelenati veri…. ci hanno surclassato in tutto che dire centrocampo della Roma un po’ dormiente e sulle fasce vanno a mille loro partita improponibile….Dzego che corre e lotta mi fa’ rabbia mai visto cosi a Roma lo odio…..

  46. Sono semplicemente più forti e più motivati. La Roma è stata dignitosa. Ma non c’è partita. Oliveira non aggiunge nulla. Spero che si sia capito.

  47. vabbe ma l’Inter è la piu forte di tutti ce sta poi è chiaro se dormi è peggio ma la differenza con L’inter è chiara strano che non abbiano ammazzato il campionato….perchè Pioli si che con una banda de ragazzi sta fa un miracolo.

  48. Nessuna lamentela o piagnisteo Tuttavia a costo di risultar antipatico, Ragazzi mi spiace ma (se pur è un boccone duro da digerire) qui, tocca fare i complimenti a Simone Inzaghi Che loro siano nettamente superiori mi pare evidente ma obiettivamente parlando il “tecnico nerazzurro” mi sembra che abbia dimostrato capacità superiori a quelle di Mourinho I fatti parlano da se… Ennesimo match gettato… all’aria (ad esser boni)

    • Verissimo. Sbaglierò ma in questo momento, er panzone formellese sta “rimpiangendo” amaramente d’avergli lasciato er “via libera”

  49. Comunque oggi una sconfitta era preventivabile, hanno appena battuto 3-0 il Milan che è primo, l’importante per noi è giovedì.

  50. A prescindere da alcuni fantasmi (oliveira su tutti) il valore medio dei nostri è inferiore oggi non riescono a fare 3 passaggi di seguito.

  51. Ripartiamo da un allenatore che abbia il senso del gioco e che faccia giocare la squadra al calcio.
    Ripartiamo dalle idee calcistiche e non dalle chiacchiere e la propaganda inutile buona solo a fomentare anime semplici.
    Mourinho rischia di essere la rovina della Roma farà prendere tutti giocatori sbagliati, che costeranno un botto con ingaggi astronomici, ma quando manca la sostanza, ci ritroveremo poi con quattro ruote bucate, la batteria scarica e il motore fuso ed un Everest di debiti.

    Mourinho è la rovina della Roma lui e soprattutto i suoi infatuati

  52. A prescindere da alcuni fantasmi (oliveira su tutti) il valore medio dei nostri è inferiore oggi non riescono a fare 3 passaggi di seguito. E

  53. Col Milan abbiamo giocato, con la Juve pure…
    È con un arbitro equo magari potevamo anche fare punti…
    E con sta squadra sempre figure barbine..??😱
    😡😡😡😡😱😱😱😱

  54. Perdere a Milano comtro l’ Inter ?
    Ci sta.
    Fare 4/5 disttenzioni/ Cali di concentrazione in questi Match ?
    ABERRANTE.
    Bisogna crescere nella Mentalität.

    • Mentalità? Se questi stanno al massimo, e adesso ci stanno, questa è la differenza tra noi e loro. Lo devi accettare e pensare a come colmare il gap.
      Ecco, dai, almeno il gol della bandiera…

  55. E invece no…neanche stavolta ha resistito alla tentazione di rispondere al saluto di chi sta comodamente vincendo 3-0. Lo trovo offensivo, quasi più del risultato.
    Vorrei vederli fare la stessa cosa se fossimo noi sopra di tre gol. E’ una presa per il cubo e tu ti presti, non va per niente bene…

    • UB(ambolo)…Mourinho è una persona educata ,che ha risposto al saluto di tutto uno stadio con un semplice cenno della mano.
      Nun ce se crede,compà

    • Ub, Eliseo alias, Zenone pensa di essersi rifatto la verginità cambiando Nick ma resta il troll tragicomico di sempre multi crivellato.

  56. Il nostro campionato non si misurava oggi (in trasferta a casa della probabile vincitrice dello scudetto). La nostra stagione è nella semifinale con il Leicester. Sempre Forza Roma!

  57. Ibanez è improponibile. Ogni partita aiuta la squadra avversaria a segnare. La volta non è tutta sua x carità, ma contribuisce. Elsha mediocre riserva, poi a dx…..mah.

  58. Ma solo a me da’ fastidio che il nostro allenatore sia tifoso dell’Inter? Che non fa conferenza stampa quando gioca contro l’Inter ? Che a differenza delle altre partite dove ci inorgoglisce vederlo ruggire a bordo campo, contro l’Inter se ne sta seduto in silenzio come se la partita non lo riguardasse? Se l’Inter giocasse in campionato sempre contro la Roma di Mourinho, batterebbe ogni record di punti, goal segnati e goal subiti. Scusate, ma l’Inter mi sta sulle baxxe e vedere il nostro allenatore così remissivo mi da’ proprio fastidio!

    • Mourinho con l’Inter ha raggiunto traguardi favolosi e aveva creato un meraviglioso feeling con l’ambiente. Difficilmente tutto questo può essere dimenticato. Ciononostante se Mou avesse avuto una squadra altamente competitiva sta tranquillo che non avrebbe provato alcuna vergogna a battere la sua ex squadra.

    • Mourinho,non ha fatto la conferenza stampa,solamente per evitare ulteriori polemiche post Napoli

    • Umbi, se la mettiamo così la Sampdoria non avrebbe mai dovuto assumere Claudio Ranieri, per dire. Sono professionisti, e fanno il tifo prima di tutto per sé stessi.

  59. Ma vi rendete che Mourinho è un allenatore completamente sbagliato per la Roma, quella cosa che ha fatto lui oggi due centrocampisti e non centrocampisti e 5 attaccanti a Milano contro l’Inter lo puoi fare se alleni il Real Madrid anni 60 non la Roma 2022 allenatore buffo completamente ridicolo

    • L inter è poi forte ma la Roma esce a testa alta. Questa per me è la differenza, danno tutto fino alla fine. Errori di Pellegrini e Oliveira alla fine. Shomurodov deve giocare di più. Fra un paio di finestre di mkt c’è la giochiamo con tutti. Grazie Mourinho

    • Come posso da laziale scrivere sulla Roma e non sembrare un tifoso burino? Semplice metto la scritta Roma vicino il mio nome.. Vai su laziali.net… è meglio

    • …a te qui non rispondo perche non é che mi bannano, mi trovo i carabinieri fuori casa che mi mozzicano i cani, con le manette per mettermi dentro.
      Ma te ci hanno mai mannato?…

    • Eri il primo della classe a Coverciano?! Ah scusa no, eri il primo della classe al bar dello sport sotto casa…ah sapientino mavvattela…..

    • ma quali rinnegati… penso che una critica la si possa fare.. o no ?

      Io critico la dormita per un tempo e mezzo, critico la maledetta palla che dall’area avversaria torna alla nostra, critico Oliveira al quale avrei preferito veretout , ma soprattutto critico la totale mancanza di visione di un gioco … non pretendo un altro Totti… purtroppo, ma uno abbia la voglia e il coraggio di puntare la porta avversaria…

    • Per esultare così ad una sconfitta non puoi essere che pennuto. A sto punto mi chiedo quanto si debba essere complessati, tristi e disturbati per passare così tanto tempo su un sito romanista… Fatevi curare.

  60. Luca Roma, sono pienamente d’accordo con il tuo post….nient’altro da aggiungere,se non che l’Inter ci ha battuto anche in coppa Italia per 2a0,e poi ti credo che quando Mourinho va al Meazza,lo applaudono…

    • Uguale, leggi sopra. Non é che mi bannano, se dico quel che penso stasera mi metton le manette… vabbeh, siete ragazzi.

    • Luca Roma, Fantomas… Mancano solo, American, rivoglio il pelato per vincere, un altro paio di nick e sono al completo. Cambiano pseudonimo, si lodano e arrivano al punto di spolliciarsi verso l’alto da soli per far veder che hanno ragione. Problematiche varie, condite da infantilità acuta

  61. Ma io dico Carles Perez… usa il destro, usa il destro….tira come viene di destro! Sempre la stessa giocata, sembra Elsha. Rientro e tiro di sinistro, masi può fare sempre e solamente sta giocata? Tira al volo, tira al volo, tira al volo. 2 anni ancora non ha capito che in certe situazioni non puoi permetterti di stoppare e tirare. Un giocatore che non avrà mai una evoluzione.

  62. e niente… arriva un’altra batosta che evidenzia quanta differenza cè tra noi e loro con arbitraggio che, per noi, definirei esser stato perfetto, differenza colmabile solo con una serie di acquisti di livello…
    un 3-1 cmq molto differente dal 3-0 dell’andata dove ci abbiamo provato fino all’ultimo senza perdere la testa o rassegnandoci come all’andata… e forse questo è quello che fà più male, manca ancora tanto per arrivare a lottare per il vertice…
    inutile rimpiangere troppo su una partita che ci può stare nella stagione, determinante sarà vincere quelle restanti e non fare all in sulla Conference… anche se giovedi ci sarà il primo tempo di una partita che potrà determinare una stagione…
    CeSoloLaRoma!!!

  63. Oliveira viaaaaa. La voglia e la potenza di Bove hanno umiliato l’atteggiamento passivo del portoghese fantasma (che deve avere un procuratore molto importante) non 13 non 10 ma nemmeno 0 milioni. Abbiamo bisogno di un secondo micky o di un altro ninja

    • ..ma smettila, che BOVE avrà fatto 5 minuti e si é perso 2 palloni su 5 giocati. Prendete una camomilla.

  64. Calma ragazzi, quest’anno è di assestamento va bene così. Siamo sempre una squadra senza 4 centrocampisti di ruolo e due difensori bassi marcatori. Si è fatto il massimo, ora la speranza è fare del nostro meglio in Conference League. Forza Roma Sempre.

  65. Neanche con Empoli o Spezia avrebbero vinto così facilmente come oggi contro la Roma…i nostri sembravano bambini impauriti…Ridicoli…se non miglioriamo a centrocampo non ne usciremo mai..gli altri hanno Brozovic Barella ..noi lo scarso Sergio O. E poi ??????

  66. Vorrei ricordare ai denigratori che la squadra è la stessa di lunedì scorso e l’allenatore pure. Ci sta una sconfitta con la capolista, erano più forti. Punto.

  67. Partita non giocata. Squadra penosa sempre in balia dell’Inter. 3 gol in 25 minuti, giocatori assenti. Abraham abbandonato a se stesso, primo tiro in porta al 53° minuto. Che altro dire?

  68. Peccato. Hanno MERITATO di vincere e hanno vinto loro. L’INTER quest’anno é il nostro “BODO” italiano in A.
    VERETOUT via pure in regalo, non lo posso più vedere, piuttosto Diawara, e ho detto tutto…
    Bravo pure l’arbitro, visto il passato in stagione?
    Non l’ho vista tutta, solo poco tempo…
    Ma BASTONI (uno al quale è permesso tutto) su PEREZ alla fine é fallo da RIGORE senza discussioni. Almeno IRRATI ga chiamato no? 3 a 2 (se lo fai) era meglio di 3 a 1, per il morale.
    Poi, 4 minuti di recupero sono la solita presa per il c…

  69. Abbiamo perso perché so più forti, punto. Chi attacca Mourinho e vorrebbe un altro allenatore (forse un marziano?) o non sta bene o non è della Roma! Secondo me è impossibile che si possa fare una critica che abbia un senso ad uno dei migliori allenatori che esistano. Forza Roma!

  70. L inter ha una rosa da scudetto purtroppo noi no.
    Si puo rimediare. Se vuoi stare a quel livello di rosa, devi investire pesantemente sul mercato
    avvicinandoti alle rose da vertice. Non bastano quindi 2 o 3 giocatori, anche quelli che subentrano devono essere di buon livello.
    Solo cosi Mou potra provarci.

  71. Tre tiri tre gol, sempre gli stessi errori individuali. In quattro hanno lasciato tirare Brozovic, Lautaro colpisce da solo in piena area di rigore, con Dunfries la difesa dov’era?
    Anche Mou ha sbagliato il centrocampo, Veretotut Miki Bove sarebbe stato più robusto, Shomurodov doveva giocare insieme ad Abraham, almeno ad inizio secondo tempo.
    Pellegrini ogggi male male, perchè nel secondo tempo da solo in area non è andato in porta?
    E’ lui che perde palla sul secondo gol dell’Inter

  72. Il secondo tempo gli ultimi 20 minuti vi abbiamo messo un po’ di cattiveria se non si mette in campo la cattiveria e la voglia di lottare non si va da nessuna parte spero solo che giovedì la mettano in campo cattiveria e voglia di lottare

  73. Perché cosa ha fatto mktrn? Il gol? E gli altri 100 passaggi importanti sbagliati? E quel tiro a inizio partita mandato fuori e stava da solo? Era meglio Bove, date retta…

  74. Idman non ti scervellare,il miei ultimi Nick sono stati Molok e Stefano 55,non ho problemi a dirlo, quindi Luca Roma ha il suo ben diverso…Comunque e’ un amico di vecchia data,insieme a Zenone /Eliseo due Romanisti veri…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome