Inter, Zhang: “Oaktree minaccia azioni legali, fallito ogni tentativo di soluzione. A serio rischio la stabilità del club”

55
1126

ALTRE NOTIZIE – A due giorni dalla scadenza del finanziamento di Oaktree, la situazione societaria dell’Inter sembra sempre meno stabile. Lo dimostra la lettera che il presidente Steven Zhang ha diffuso esponendo il suo punto di vista, un comunicato firmato dalla proprietà in cui evidenzia le responsabilità del fondo statunitense e che getta ombre sulla stabilità del club neo campione d’Italia.

Nel corso dei mesi che hanno condotto alla data di scadenza della struttura di finanziamento con Oaktree, abbiamo fatto ogni tentativo per trovare una soluzione amichevole con il nostro partner, compresa l’offerta di molteplici possibilità per Oaktree di ottenere un ritorno finanziario completo e immediato”, scrive Zhang in una lettera aperta ai tifosi.

“Purtroppo, i nostri sforzi finora sono stati esasperati da minacce legali e dalla mancanza di un coinvolgimento significativo da parte di Oaktree. Tutto ciò è stato molto frustrante e deludente, ma questo comportamento sta ora creando una situazione di rischio per il Club che potrebbe metterne seriamente a repentaglio la stabilità“.

“A nome dell’Inter e in qualità di Presidente, voglio rassicurare le centinaia di milioni di tifosi in tutto il mondo che faremo tutto il possibile per proteggere i nostri colori, i nostri valori fondanti e la nostra stabilità. Ci impegniamo a lavorare per una risoluzione pacifica con Oaktree e a continuare la nostra storia di successi per la nostra amata Inter”.

Articolo precedentePRIMAVERA – Roma-Bologna 4-1: doppietta di Pagano, i giallorossi chiudono la regular season al secondo posto
Articolo successivoDE ROSSI: “Servirà comprare giocatori forti e affamati, che facciano le fiamme in campo. Intoccabili? Ci sono, ma non li dico” (VIDEO)

55 Commenti

  1. “…faremo tutto il possibile per proteggere i nostri colori (come, con altri inciuci???), i nostri valori fontanti (valori…ahahahah quali??? Sarebbe meglio dire valori affondati) e la nostra stabilità (stabilità…ahahahahahahahahaha)…”

    • Ma se non hai soldi… DEVI CHIUDERE QUESTO CINEMA! Li hai presi? Giusto che li restituisci, non li hai? Giusto azioni legali…

  2. E’ un mondo strano questo Zhang, prendi un finanziamento da un fondo, a condizioni liberamente firmate, e vogliono che le rispetti.
    Non hai i soldi? Chiedi a Gravina di difendere il “bland Intel”…

  3. La Covisoc non controlla una mazza. L’inter non doveva essere iscritta al campionato, con il bilancio disastrato che ha, eppure continua ad acquistare giocatori come se niente fosse.
    Spero proprio che vada in porto la legge che vuole istituire un organo di controllo esterno super partes sui bilanci delle società, anche se mi ha lasciato interdetto che la Roma si sia schierata contro, insieme alle strisciate.

    • Si, proprio super partes, con nomine politiche. Cosi il buon Lotito, senatore di maggioranza (decideranno loro chi mettere) farà fuoco e fiamme per romperci i coxxxioni. In Italia la toppa è sempre peggio del buco, in tutte le situazioni. PS a dimenticavo…. il progetto prevede 30 nomine in cui costo è di 2 milioni e mezzo di euro a carico delle società…..proprio una bella trovata.

    • fatta la legge te trovano l’inga no e de mezzo c’è mettono sempre la Roma lo su evidenzia da sto campionato farlocco non per le squadre ma per i loro dirigenti che per l’umido profitto si approfittano dei tifosi ( cerco di salvare i tifosi la cui maggioranza sostiene le squadre a prezzi di sacrifici pesanti da ste sporche manovre affaristiche che hanno ridotto il calcio sempre più in basso

  4. In un mondo di lotito, di de laurentiis, de strisciate, de cinesi che non pagano i debiti, di presidenti con deliri di onnipotenza (laporta), di mediorientali che fanno soldi sulle spalle della gente…

    Io mi tengo i Friedkin, con tutti i difetti che c’hanno

    • Caro Lollo, l’unico difetto che hanno rispetto hai vari fanfaroni e presidenti pieni di buffi, è la loro immensa disponibilità economica

  5. ahahah, sono c****!
    Il fondo (che vanta un credito di tipo 4 piotte) sfilerà l’inter al mangiacani li e la venderà a pezzettini.
    Lui l’ha già capito e adesso fa leva sui tifosi per rimandare, cercare di vendere nel frattempo, e non uscire a mani vuote.
    Nel frattempo possono pure cominciare a salutare Lautaro e Barella, prossimi alla scadenza, che lui non potrà rinnovare.
    Vedo nubi nere all’orizzonte: ste m**** hanno rubato per anni facendo una voragine mentre noi facevamo i botti, adesso gli arriva il conto.

  6. Ehhhh quando fai l’impicci…. Coi sordi dell’altri….

    Vabbè che te frega stai in itaglia quella dei condoni e condomini…..

    Magari fallite tutte…..

    Solo A. S. ROMA 💛❤️

  7. Vojo vede’ come va a finì!!!!! Dalle parole del Presidente sembrerebbe una cosa seria. Mi ricorda molto quelle storie(tutte italiane) dove risultando indagati uomini di potere(politico ed economico) alla fine finisce tutto a tarallucci e vino.

  8. Intanto vedete de gioca seri e possibilmente vince domani, che già state a falsà la lotta salvezza coi regali al Sassuolo. Poi potete pure fallì, sparì e esse dimenticati, personalmente non me ne po fregà de meno

  9. Finanzieranno il finanziamento con un altro mega debito…e l’omo campa……tanto qua fanno vincere SOLO loro tre, o chi fa impicci da miserabile ( de lamentis , ma da rubagalline ha potuto farlo un anno solo, e il Panzone , qualche coppetta e posizionamenti in campionato per rubare i soldi europei e continuare a pappare in faccia ai poveri imbecilli dei suoi tifosotti ) mettiamoci pure in testa, che qui , per cambiare le cose VERAMENTE, bisognerebbe che arrivasse un arabo VERO , UN FONDO REALE, con soldi illimitati, e allora si che avremmo “una grande stampa romana” arbitri belli e sorridenti…..ect ect…ma purtroppo rimarra’ solo un sogno…

    • Perché in Italia ci stanno i portatori sani di prosciutto sugli occhi, vedono gli errori di Pinto, di Monchi, di Mourinho, di Gaetaniello… questo non lo vedono….

  10. Come volevasi dimostrare.

    Eppure, hanno fatto di tutto le “istituzioni calcistiche ” a farle vincere il tricolor e salvare la baracca.

    Ogni santo match si inaugurava con un bel 1-0 a favore loro ( tra var eclissato,punizioni non date, regole di gioco che mutavano a richiesta dalla sera alla mattina ecc.ecc.)

    Ed a cosa è servito!? Ad un bel niente!

    400 mil. di debito da rifinanziare con altro debito,te credo che oakatree spinge per la cessione ed è inutile che adesso il cinese faccia la vittima.

    A meno di cataclismi ed offerte al 3 per due,prevedo un fuggi fuggi alla prendi i soldi e scappa del tipo :

    pochi,maledetti e subito!

    ” quant’è bella la mafia Johnny… “

  11. Come volete che finisce ! Si tutela il brend Inter venderanno qualche campione tipo Dumfries,lautaro e non andranno in b come doveva andare la Juve per farlo in bilancio . Intanto giocano sporco vincendo campionati e a noi ci controllano anche i centesimi.

  12. cavolate!
    Oaktree fa il gioco delle tre carte:
    ora che l’Inter è uno schiacciasassi ha deciso di fregare il cinese contando di vendere l’Inter ad altri, guardandoci assai di più.
    l’Inter come società non rischia nulla, è solo una battaglia tra il fondo e i cinesi.
    niente di illegale, è pura finanza.
    anzi, paradossalmente l’Inter società ci guadagna perché il Fondo se vende agli arabi si può garantire ciò che il PSG è in Francia. ad un tifoso dell’Inter può solo che convenire che venga messo da parte Zangh

    • Ecco, finalmente un commento sensato. Se l’Inter non avesse fatto quanto fatto negli ultimi tre anni (scudetto, finali ed altro), l’intervento del fondo sarebbe stato di altro genere. Invece oggi l’Inter è, finanziariamente, altamente appetibile, e promette bene per i prossimi 3 / 4 anni: anziché finanziarla, conviene rilevarla e per 375 milioni di euro è un affare che non ti dico (lo sarebbe anche se le cifre fossero ben più alte). Figuriamoci se Oaktree si lascia sfuggire l’osso che ha in bocca, quando Zang minaccia addirittura di accordarsi con un altro fondo. Oaktree si comporta da estorsore, altro che fondo di finanziamento: quando mai si è visto, in tutte le parti del mondo, che chi avanza soldi, il giorno dopo le scadenze, si presenta a casa per prenderti tutto: cerca di contrattare, rinegoziare, rimetterla sul piano finanziario insomma, ma subentrare nella proprietà è l’ultima ratio. Questi invece si comportano come i mafiosi che ti prestano i soldi perchè ti vogliono sottrarre il negozio.

  13. Ovviamente sono sulla linea di pensiero di tutti gli amici giallorossi che mi hanno preceduto, al riguardo della situazione debitoria dell’inter e del fatto che vogliano rifinanziare il debito con un altro prestito… però solo a titolo di onestà intellettuale, voglio ricordare che in passato pure la Roma utilizzò una strategia simile (bond emesso da Pallotta e rifinanziato dai Friedkin, in parte con un’altro bond ed in parte con apporto capitale soci). Ma il punto sull’inter non è questo. Il fatto è che il primo finanziamento interista prevedeva oltre il pagamento di interessi anche la “promessa” di ottenere il pagamente di un 20% sulla vendita della società, adesso siccome il cinese vuole solo rifinanziare il debito con un nuovo prestito da parte di un altro fondo e tenersi la società, dunque il primo fondo prestatario non si vedrebbe riconosciuto quel 20% sulla vendita, perchè non ci sarebbe nessuna cessione dell’inter, da qui il patatrac.

  14. ma i centinaia di milioni di tifosi in tutto il mondo dove li ha visti?manco il Real Madrid!questo vive su un altro pianeta.

  15. Mi sa troppo campata in aria la “soluzione” di Zhang.
    Cioè, tu vuoi che Okatree, che ha interesse a farti cadere gambe all’aria, ti debba salvare il kulo?A che pro dovrebbero farlo?
    Quelli sono speculatori e non gli conviene neanche un altro prestito al 15%!!!
    Fai te che geni sono sti cinesi!
    Okatree se venne l’inda a pezzettini e ce guadagna er triplo……
    Eppoi arrivi a 3 giorni dalla fine per scoprirti disarmato?!
    Je starebbe benissimo ‘n’inchiappettata, come cmq arriverà…!
    Piuttosto ora speriamo non regalino la partita agli sbiaditi, come temo.
    Faranno la passerella nel 1° tp coi titolari, che non si ammazzeranno, e nel 2° tp le riserve “consegneranno” la partita.
    Speriamo che me sbaji.
    Mi andrebbe bene se finisse 2-2….ma ci credo poco.
    FORZA ROMA

  16. Hai visto? Qui non siamo mica in Cina che se fallisci i soldi te li da il governo per continuare a fare concorrenza sleale utilizzando orde di schiavi.
    Benvenuto in Occidente.
    Benvenuto nel 2024.

  17. fatta la legge te trovano l’inganno e de mezzo c’è mettono sempre la Roma lo su evidenzia da sto campionato farlocco non per le squadre ma per i loro dirigenti che per il solo profitto si approfittano dei tifosi ( cerco di salvare i tifosi la cui maggioranza sostiene le squadre a prezzi di sacrifici pesanti da ste sporche manovre affaristiche che hanno ridotto il calcio sempre più in basso

  18. Beh Oaktree non sono degli idioti ed ha fare slittare il tutto di 1 anno perché Pimco non te li dà tutti ma pone anche degli interessi esorbitanti, ovvio che se non riesci a pagare quanto concordato anni fa, Oaktree ha tutto il diritto di prendersi l’Inda. Poi non so ma una cosa me la disse una persona influente in Confindustria del Nord molti mesi fa, che i sauditi erano interessato per davvero ad un club in Italia che era l’Inda, che erano ben a conoscenza della loro situazione e che non sarebbero probabilmente riusciti a pagare Oaktree quindi bastava aspettare che il fondo si appropriava dell’Inda per comprarla poi loro a molto meno dopo direttamente da Oaktree.

  19. Saverio tutto quello che vuoi, ma resta sempre il problema principale, questi non dovevano e non potevano comprarsi manco una bicicletta, perché tengono 805 mln di debiti.
    Intanto si sono portati a casa lo scudetto , tu che dici a noi ,nelle stessa situazione dell’Inter, ce lo farebbero vincere??? Seeeee

    • A noi ci fanno fallire per molto ma molto meno. Basta pensare come la Fiorentina perché in mano a Cecchi Gori la abbiano fatta fallire per poco più di €80M di debiti, ripartendo dal basso anche cambiando nome in Florentia Viola. Mentre invece per i pecorari formellesi che ne avevano quasi 5 volte più debiti, li abbiano anche fatto leggi apposite e rateizzazioni in più anni per salvarli. Io sono grato ai Friedkin perché francamente avrebbero fatto fallire la Roma ed oltre a loro non c’era nessuno. Saremmo sicuramente dovuto ripartire dal basso come fatto con la Fiorentina, e solo allora i vari palazzinari romani sarebbero intervenuti prendendo la Roma giù in basso come fatto dai Della Valle ripartendo con la Florentia Viola.
      Gli americani hanno fatto diversi errori, ed una persona mi ha detto che questa strategia nel dire nulla, sia stata suggerita da Maurizio Costanzo che li ha spiegato cosa succede se dicono qualsiasi cosa e come le loro parole verrebbero sempre distorte dai pennivendoli.

  20. Come a dire stateve zitti se no vi fanno di peggio, basta guardare cosa stanno facendo alla Soulouloku che si è permessa di attaccarli…

  21. La situazione con Oaktree è estremamente pacifica. Tu non paghi e loro ti pignorano le azioni, cosa che probabilmente il contratto già gli consente di fare in tempi rapidi. Il calcio professionistico sta sprofondando nell’assurdo. Io sarei per introdurre una legge come quella tedesca che prevede la proprietà dei tifosi per almeno il 50+1% delle azioni.

  22. Questa è l’inda, i più ladroni di tutti che tirano il sasso e nascondono la mano, peggio ancora della rubbe che almeno i furti li fa a cielo aperto e comunque meno dell’inda.
    E sono pure gli unici a non essere stati mai mandati in B, sarebbe ora che beccassero una sonora retrocessione tutta insieme.

  23. Le 2 squadre milanesi sono iscritte a contrabbando. Un’altra squadra al loro posto, l’avrebbero ammazzata.
    Palazzo marcio del calcio.

  24. L’incredibile sopravvivenza dell’Inter è il classico esempio del fallimento del modello liberista qui in Europa. Negli USA, dove la libertà individuale si esprime attraverso la sacralità e l’inviolabilità della proprietà privata spettante ad ogni singolo cittadino, chiunque abbia un debito del genere nei riguardi del creditore o proprietario è raggiunto da un avviso di garanzia rischiando la galera fino a 20 anni. È ciò che rischia persino l’ex presidente D. Trump per quegli 800 milioni di dollari mai versati all’IRS (al fisco)… ed è ciò che accadde ad Al Capone “in fondo”, no?
    L’Europa è marcia fino al midollo, drammaticamente corrotta e con norme liberticide per il 98% dei suoi cittadini (la classe media da tartassare e su cui gettare la croce per colpe che non ha mai avuto), amministrata da una classe politica di imbecilli presuntuosi che, invece di rappresentare gli interessi di quel 98% che l’ha votata, ingrassa il debito (a nostro carico) aperto da quel 2% di potenti corruttori legati a lobbies come il WEF di Davos, l’Open Society Foundations di Soros e il C-40… che altro non vogliono che accaparrarsi il mercato controllato “fino a ieri” da petrolifere e grosse multinazionali delle “vecchie” energie.
    I debiti del cinese interista? Non c’è magistratura che lo toccherà.
    Qui in Italia (o in Europa) lo pagheremo noi lavoratori con imposte e tasse maggiorate e con ulteriori tagli delle spese (SSN, pubblica istruzione, ecc…) ossia con quei servizi fondamentali che già paghiamo a caro prezzo (talvolta con la vita nel caso dell’SSN) e che tra poco svaniranno del tutto come nebbia al sole…

    • @Morituri te s’enculant, complimenti per la semplificazione data e per tutto quello che hai scritto che io condivido pienamente.
      Un saluto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome