Intrigo Dybala, i giornali si dividono. Per la Gazzetta aspetta l’Inter, il Corsport: “Alla Roma il 23 luglio” (FOTO)

46
1525

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Il futuro di Paulo Dybala resta un rebus di difficile soluzione. Ogni quotidiano oggi in edicola dà una versione differente del possibile destino dell’attaccante argentino.

Secondo la Gazzetta dello Sport la Joya aspetta l’Inter. I nerazzurri però devono fare presto, altrimenti il giocatore firmerà per un altro club. Il Napoli è in pressing, e la Roma in agguato. Ma Dybala vuole i nerazzurri e attende ancora un segnale da Milano.

Completamente diversa la ricostruzione fatta oggi dal Corriere dello Sport, che spinge l’argentino verso la Roma. Secondo il quotidiano sportivo romano, l’attaccante si avvicina a Mourinho e ora c’è anche una data per il suo possibile annuncio: si può chiudere il 23 luglio.

Per Tuttosport invece la Roma sembra essere fuori dai giochi: secondo il giornale di Torino, Dybala aspetta l’Inter ma il Napoli è in forte pressing, con De Laurentiis pronto a regalare l’argentino ai suoi tifosi nel solco di Maradona.

Per Il Tempo (A. Austini), a differenza di Ronaldo, l’argentino potrebbe diventare un obiettivo concreto della Roma. Anche se i giallorossi non sono esattamente in cima alle preferenze della Joya, che nell’ordine spera nelle offerte di Inter, Milan e Manchester United e non vuole ancora prendere in considerazione il Napoli. La Roma è alla finestra, sa di potersi giocare le sue chance, ma prima va capito il futuro di Zaniolo.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Corriere dello Sport / Tuttosport / Il Tempo

Articolo precedenteRoma, le cessioni non si sbloccano. E a Trigoria c’è un esercito di giovani in attesa di sistemazione
Articolo successivoRoma, tentazione Wijnaldum

46 Commenti

    • Le celeberrime prime pagine di Cazzaroni…
      Ne ricordo alcune: “CR7 a Roma: c’è la data!”, “Mourinho: sono frustrato!”, “Zaniolo è a un passo dal Milan”, “Zaniolo, Juventus: è fatta”, con tanto di fotomontaggio malandrino di Zaniolo con la maglia della Juventus, e poi una decina di “rottura totale” e “rottura irreparabile” fra Zaniolo e la Roma dopo la vittoria in Conference. Mo’ c’ha la data di Dybala (che lo stesso giornale aveva dato per “certo” all’Inter, da tempo)… ma la data in cui Cazzaroni smetterà di fare il giornalista sportivo, per dedicarsi alla danza a tempo pieno, non si sa ancora? Insisto: ma un Ordine dei Giornalisti in Italia esiste? Questi titoli li legge? Si possono sparare tutte queste… cartucce senza che qualcuno che vigila su un mininimo di deontologia professionale dica “a Cazzaro’, ma che stai a scrive?”…

    • So tutte calzate… dei giornali prima Ronaldo adesso Dybala … poi er poro nonno….domani speramo mi socera….. daje!!!

  1. CR7 parte II.
    Dybala verrà qui a Milano, ne sono sicuri tutti, milanisti inclusi.
    Solo un’offerta fuori dalla norma potrebbe sparigliare le carte, ma se non ci sarà accetterà i 7 ML offerti dai nerazzurri.
    Se poi a Manchester decidono di offrire 10… ma pare di no.

    Io penso che nè la Roma nè il Napoli si stiano minimamente muovendo, e Giuntoli è stato chiarissimo in merito. E a volerli ascolare anche Pinto e JM: non sono questi i profili da Roma.
    Lo hanno detto 100 volte, poi ci si lamenta pure che non amino parlare….

    • Anche perché dybala sarebbe chiaramente una alternativa tecnica a zaniolo. Pensare di giocare con dybala, abraham, zaniolo, pellegrini, spinazzola e solo due centrocampisti di contenimento è un’idea che lo special non prende neanche in considerazione. A mio modesto parere, l’inter si prepara alla cessione di lautaro, perché skriniar non basta, e questa manfrina sta preparando i titoloni su marotta che batte la concorrenza di pinto. La ROMA il colpo lo farà, sempre secondo me, più grosso di dybala. Comunque, dato che a pallone si gioca con chi difende e chi attacca, la ROMA deve prendere anche numericamente un centrale di piede sinistro, perché gioca a tre in difesa ed a solo quattro centrali in rosa.

    • A Milano ne sono sicuri tutti chi?
      I tassisti? I baristi? I pizzicaroli ?
      A Roma invece,tutto il contrario.
      E che,i tassisti baristi e pizzicaroli di Milano son meglio di quelli di Roma?

    • Beh dai Anto, che mo’ vendiamo Kluivert, Veretout, C. Perez, Villar, Darboe, Diawara, Calafiori, Bouah, Riccardi e Coric, facciamo un botto di soldi e compriamo Benzema e con quello che ci avanza paghiamo l’ingaggio di Dybala. Purtroppo c’è quell’incapace di Pinto che tarda a vendere… ‘sto “patrimonio”. Ah mannaggia…

    • Mai sentito PINTO, MOU (e i FRIEDKIN) che non vogliono Dybala.
      Non so se a Milano hanno video e audio che non arrivano in Sardegna.
      So che a MILANO, e TORINO, ma pure a ROMA (BALZANI) hanno però sentito che non vogliono ZANIOLO.
      Pure questo, comunque, in SARDEGNA non arriva.
      Sarà il mare?… 😆

    • Sandalo quell’incapace de pinto (Come lo chiami tu) ad oggi, quindi in un anno dalla sua gestione del calciomercato ha fatto 32 transazioni di mercato di cui 25 in uscita. Incapace non me pare propio, visto che le principali zavorre della Roma le ha tolte tutte tranne diawara e c perez. Ti ricordo che è riuscito a dare via pedro nzonzì pastore olsen Pau Lopez Fazio florenzi dzeko under e mayoral a titolo definitivo. È ci ha portato Abraham rui patricio matic e celik… chiamalo ancora incapace…

    • Vale, il mio commento era evidentemente ironico e, appunto, facevo il verso a un certo tipo di commentatore anti-Pinto che dà solitamente al GM della Roma ogni colpa, dimenticando le cose buone, infatti la penso proprio come te al riguardo e l’ho pure scritto, più volte. Mi dispiace per te che non hai colto l’ironia evidente del mio commento. Un saluto (e grazie per il “Sandalo”!).

  2. Tre giornali e tre destinazioni differenti per Dybala, sembra tanto il gioco delle tre carte, quale sarà la carta vincente?

    • La prima pagina della Gazzetta, poi, con tanto di foto di Dybala, è esplicitamente porno…

    • In compenso non ho mai sentito neanche DYBALA o ANTUN dire che sono d’accordo con MAROTTA.
      Ho sentito MAROTTA allontanare la possibilità di ingaggiarlo, soprattutto dopo LUKAKU. Ho sentito INZAGHI dire che davanti stanno bene così.
      Ho sentito SANCHEZ rifiutare ogni accordo di termine contratto. Ho visto DZEKO presentarsi in ritiro per primo.
      Ho sentito che CORREA pesa per loro per una cifra non lontana da 25/30 milioni.
      Fronte NAPOLI piuttosto, ho sentito che hanno perso 2 laterali bassi, 2 portieri, Insigne, Mertens tutti a parametro zero. Immagino che debbano sostituirli.
      Ho sentito pure che Politano sta puntando i piedi. Che Petagna vuole giocare.
      Infine ho sentito che hanno venduto KK…
      Quindi il NAPOLI ha da ingaggiare 1/2 portieri, difensori, centrocampo, praticamente due terzi di attacco… con “solo” 40 milioni da KK?
      Quindi ADL sta’ ingaggiando DYBALA? Può darsi.
      L’Inter ha già a bilancio (un regalo, ma va pagato) LUKAKU. Ha preso Bellanova e Asslani, qualche soldo lo ha speso. L’ingaggio di Onana…
      Perso, gratis, Perisic.
      Se, come credo, non possono aumentare ingaggi senza cedere, sono sotto.
      Se l’obiettivo è davvero andare a più 60 milioni (debito Oaktree da ripianare), e non penso sia una voce, visto che sono 2 mercati che succede, più che in pari o poco sotto, sono sotto, oggi, di 60 milioni più acquisti fatti e LUKAKU sul bilancio a fine trattative …
      Se l’INTER non cede 1/2 pezzi da novanta, io DYBALA a firmare per loro, oggi, non lo vedo neanche un poco…
      Vedremo chi, a quanto, soprattutto quando.
      E, firmate le cessioni, vedremo se il fuoriclasse argentino si starà ancora allenando da solo.

  3. Zaniolo + Dybala Si. Zaniolo × Dybala No.
    Zaniolo farà un capionato stratosferico, Dybala potrebbe essere fisicamente agli sgoccioli.
    Forza Roma

    • Ooohhhh, e diciamolo! Bravo!
      Questa è la più probabile verità.

      Essere tifosi di ASR, ormai, significa non abboccare ai giochini giornalari per farci deprimere o, peggio, farci prendere ad insultare come traditori i giocatori migliori che sono al centro di manovra, anche solo mediatiche, delle strisciate (il Male).

  4. De Laurentiis si sta vendendo anche le mutande ed ora volete farmi credere che prenderà un giocatore di 29 anni con problemi fisici ed uno stipendio alto. Vabbè manco commento. l’Inter ha preso Lukaku ed ha lautaro, Dybala non va a fare panchina molto probabilmente. Io ci voglio credere in Paulo alla Roma

    • Scusa ma se lo prende il Napoli è un giocatore con problemi fisici. Se viene alla Roma e’ tutto ok. Mah….

    • De Laurentiis sta ridimensionando il monte ingaggi per rimettere in linea di galleggiamento la società ( è sceso da 130Mil ai 65Mil attuali) e può verosimilmente ora permettersi Dybala se il giocatore è d’accordo.
      La Roma come è messa ora con un deficit che corre verso i 200Mil se non vende qualcuno che garantisca una grande plusvalenza (Zaniolo) non può permetterselo.
      Costretti dai vincoli del FPF e con gli attuali miseri fatturati sarà dura ancora per qualche anno competere con le tre del Nord.
      Ai Friedkin non va chiesto un giocatore per contentare la piazza ma di accorciare il divario economico che impedisce la costruzione di una squadra permanentemente forte.

  5. Tutti disse che la volontà di Dybala di venire alla Roma c’è. La Roma avrà fatto la sua congrua offerta (6 milioni?) Se viene abbiamo fatto Bingo, altrimenti dobbiamo subito prendere una seconda punta che segni regolarmente i suoi 15 gol all’anno. Noi tifosi dobbiamo avere fiducia nella Dirigenza, ci pensa Mourinho a stimolare e ad orientare le scelte. Potremmo con 4 acquisti di valore (DC. 2 CC. AC) competere con tutti.

    • TOTTI disse che la volontà di Dybala di venire alla Roma c’è. La Roma avrà fatto la sua congrua offerta (6 milioni?) Se viene abbiamo fatto Bingo, altrimenti dobbiamo subito prendere una seconda punta che segni regolarmente i suoi 15 gol all’anno. Noi tifosi dobbiamo avere fiducia nella Dirigenza, ci pensa Mourinho a stimolare e ad orientare le scelte. Potremmo con 4 acquisti di valore (DC. 2 CC. AC) competere con tutti.

  6. La carta vincente è purtroppo per noi l’Inter i procuratori sono già da un pezzo d’accordo con Marotta i giornalisti non sanno niente

  7. Ma questi un munimo di vergogna non ce la hanno propio ,questo anno si stanno superando nel sparare cazzate a raffica non hanno preso un nome

  8. I giornali fanno il loro sporco lavoro, macinando articoli più fantasiosi di un romanzo erotico autopubblicato su Amazon da qualche nerd in crisi ormonale.
    La verità è una sola: non c’è un centesimo. Non per la Roma, ma per tutto il settore calcistico.
    Tra le attese revisioni dei parametri finanziari da rispettare (Uefa e Lega Calcio) – necessarie per non far fallire l’intero comparto -, all’effettiva crisi economica di tutte le squadre europee, o i procuratori si mettono in testa che un’epoca di follia si è chiusa o gente come Dybala rimane disoccupata (sempre nel caso fossero vere la cifre che richiede, naturalmente).
    Ai tifosi (ovvero gli innamorati) si perdona tutto (fanno quasi tenerezza gli juventini che si attendono che il Bayern acquisti De Ligt a 120 milioni di euro – letto su vari forum calcistici). Però sarebbe bello se i giornalisti cominciassero ad approfondire un po’ la realtà e tentassero di spiegare cosa sta accadendo nel mondo del calcio (e perché).

    • Soprattutto perché.
      Ma non lo capiscono (o sono pagate per non capirlo), neppure le grandi firme di commento e analisi economica delle più prestigiose testate (di gruppi economico-finanziari esteri o aventi sede fiscale e amministrativa estera)

  9. l’Inter è al fallimento tecnico….1 mld di debiti

    Zhang ha bisogno di almeno 100 mln netti per cercare di rinviare l’escussione delle azioni….

    Quindi deve vendere come l’altro anno….nn basta schriniar….. serve un altro pezzo importante o più calciatori tipo pinamonti (stanno facendo altro falso in bilancio)… quindi il guercio deve portare 150 mln se vuole spendere….a meno che decide di sabotarlo e sbatterlo fuori…..

    In attacco hanno 8 calciatori…. ma di cosa stanno parlando tutti…..questi nn hanno soldi in cassa…. devono vendere i migliori

    Forza grande Roma ale’

  10. Le chiacchiere sono chiacchiere, i fatti però sono fatti.
    E i fatti ci dicono che Dybala 16 luglio, con un campionato che inizia il 12 agosto, si allena da solo insieme al suo cane.
    Quindi praticamente aspetta qualcuno probabilmente l’Inter, Dybala sarà anche un fuoriclasse, ma questo suo aspettare l’Inter all’infinito me lo sta facendo diventare antipatico.
    Se pure dovesse venire qui, arriverebbe come scelta per lui di ripiego,sarebbe non la squadra che voleva,quindi arriverebbe a Roma con la fame giusta?
    Perché se non hai fame nel calcio diventi un calciatore inutile

  11. Dybala sta aspettando solamente l’Inter.

    Prossima settimana si liberano di Sanchez, Skriniar e poi rilanciano.

    Il fatto che il calciatore ancora non ha deciso significa due cose:

    -nessuna offerta è stata recapitata da parte di Pinto.

    -marotta, zanetti e inzaghi hanno detto che stanno bene in attacco solo per non attirare l’attenzione sul debito societario dell’Inter.
    Appena si liberano di qualche ingaggio torneranno su di lui.

  12. Il titolo a caratteri nero azzurro su Dybala della Gazzetta è a dir poco stomachevole, è dal mese di febbraio che lo fanno all’Inter, se dovesse andare in un’altra squadra sarebbe l’ennesima dimostrazione delle ca@@ate che scrivono.

    • Gazzetta dello Sport è un giornale che ha sempre favorito le strisciate del Nord.
      Per non dimenticarci di TuttoSport, giornale di Torino e a favore della Juventus.
      Ricordo ancora di quando in prima pagina misero le immagini di Szczęsny, Benatia e Pjanic con la maglietta bianconera e sopra il titolo: da perdenti a vincenti.

      Il modo di fare giornalismo è a stampo terrorista, sono anni che proclamano l’interesse per Zaniolo, anni che la gazzetta sta dietro a Dzeko. Loro fanno più mercato delle società per cui tifano. Sperano di attirare con le loro testate giornalistiche i nostri top player affinché trovino sistemazione nel Nord Italia, per gettare malumore nella piazza e nella società oltre che nello spogliatoio, una tattica usata da anni e che non mi stupisce più.

      Non dimentichiamoci anche di Repubblica, giornale passato in mano ai poteri calcistici del nord Italia.

  13. Al netto dei scribbacchini posso capire che un giocatore che ha pianto per il fine rapporto coi gobbi possa ambire all’Inter piuttosto che il milan per dichiarati intenti professionali piu o meno realizzabili sulla carta o meglio con piu prospettiva di vittoria e con la champions da giocare rispetto alla Roma sia lecito
    Un altro é passare per la vigna dei fregnoni
    Aspetto loro poi se mai ecco io essendo Romanista premessa e farei carte false per pirtarlo da noi devo dire che per me DYBALA sta bene dove sta non lo voglio uno che ci sceglie per mancanza di alternative non ci sto ..affanxulo

    • Io ho capito il tuo ragionamento ma non è che tutte le persone nascono e crescono romaniste come noi.

      I calciatori sono mercenari, per natura.

      E comunque se fossi in Dybala, aspetterei la fine di questa telenovela, ovvero, sceglierei in quale squadra giocare e una volta firmato il contratto, licenzierei subito, seduta stante, il suo procuratore.

  14. Intanto, scherzando e ridendo, con noi che ci scervelliamo su Dybala, su Google Maps appare già l’indicazione per : NUOVO STADIO DELLA ROMA.
    Provate a cercarlo se non mi credete!

    Meravigliosoooo…ma come non ti accorgi, di quanto Google Maps sia…meravigliosoooo…

    DAJEEEEEEEE! FORZA ROMA!

  15. Dybala tra Napoli e Roma. De Laurentiis lo tenta, ma Paulo aspetta l’Inter
    di Monica Colombo

    ..questo è il titolo del Cor.Sera. Dybala sembra non considerarci proprio. Da uno è tentato e l’altro lo aspetta

  16. paulo dybala, paulo dybala, paulo dybala paulo dybala sulle note della donna è mobile. E’ un motivetto che già sento cantare dalla curva dopo le magie che ci regalerà.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome