Italia, Mancini bacchetta Zaniolo: “Deve imparare a giocare con gli altri”

49
1566

AS ROMA NEWS – Un piccolo rimprovero in mezzo ai complimenti. Roberto Mancini sferza Nicolò Zaniolo dopo la brutta prestazione offerta contro la Turchia con la maglia della nazionale azzurra.

“Se mi aspettavo di più da lui? Nicolò è un giocatore che ha qualità e deve imparare a giocare con gli altri, perché la forza che ha e la qualità le sfrutta dopo per fare gol. Poi era stato ammonito, anche per quello l’ho sostituito. Anche lui ha messo impegno e non posso dire nulla”.

Insomma, tanti apprezzamenti ma anche una tirata d’orecchi niente male per un giocatore di calcio. Zaniolo sta attraversando un momento difficile della sua carriera, complici i due gravi infortuni alle ginocchia che ne hanno rallentato l’esplosione.

Articolo precedenteVeretout, nuovi retroscena. Il duro colloquio con Mou: “Senza rinnovo non gioco più”
Articolo successivo“ON AIR!” – CATALANI: “Zaniolo schierato fuori ruolo, così lo butti via”, FOCOLARI: “Gioca troppo da solo, difficile che cambi”, PRUZZO: “Nicolò ha le qualità per svoltare, ce la farà”

49 Commenti

  1. Già lo sapevamo questo, vediamo se dopo che mourinho glie lo dice, mancini glie lo dice, forse pure qualche compagno glie lo dice, comincia a passare la palla

    • Zaniolo è stato sempre così, un corpo estraneo, anche prima degli infortuni, è la sua natura, giocatori, su cui, costruire una squadra intorno… Ma si può? Io credo di no, se non cambia, deciderà la società….

    • Sempre detto, questo gioca per l’A.S. Zaniolo, non per la Roma. E qualcuno lo osanna.

    • Io non ho mai visto un giocatore rendere senza avere tranquillità e la fiducia di allenatore/i e società… voi? Credo di no. Detto questo, ciascun allenatore e ciascun club sceglie (deve scegliere) a chi dare questa “tranquillità” e questa fiducia. Se (ripeto SE) noi optassimo per dar fiducia e tranquillità (ovvero rinnovi e adeguamenti contrattuali) a Mancini, Cristante, Felix, Mkhitaryan (il prossimo campionato lo fa con 34 anni) dando Zaniolo alla Juve a prezzo conveniente, noi continueremo a non vincere un caxxo e la Juve ripèrenderà a vincere i campionati come al solito…
      Specifico che sono comunque ancora fiducioso sul fatto che zaniolo venga confermato alla Roma con contratto allungato e adeguato.

    • Io non ho mai visto un allenatore che toppa la qualificazione mondiale contro la Macedonia, non dimettersi un nanosecondo dopo, anche per ragioni di dignità personale. Per carità, abbiamo vinto l’Europeo (anche) grazie a lui, ma francamente non so quanto sia autorevole, oggi e nel futuro prossimo, un allenatore così, dopo le pessime prove fornite dall’Italia nel girone di qualificazione (che non era affatto impossibile vincere facilmente, a mio avviso, tanto più per la squadra campione d’Europa) e la scarsa capacità mostrata da Mancini di rivitalizzare questo gruppo dopo gli Europei. Affidarsi proprio a Mancini per “ripartire” lo trovo un controsenso. E’ come se noi fossimo ripartiti, quest’anno, da… Fonseca. E da quel che ho capito questa Nazionale avrebbe ancora in Giorgio Chiellini (il cui errore di posizionamento contro la Macedonia e la cui inspiegabile entrata a due minuti dalla fine della partita ci sono costati la qualificazione, a ben vedere) il suo perno per il… futuro. Parlerei di questo, se fossi in Mancini, più che di Zaniolo dopo una inutile e tristissima Turchia-Italia. Poi vabbé, se al giorno d’oggi uno non critica almeno un po’ Zaniolo e non dice qualche ovvietà sul suo conto, magari condita da facili psicologismi, non è contento, e da Fabio Capello a Milena Bertolini abbiamo già avuto perle di saggezza in tal senso.

    • “Mancini bacchetta Zaniolo”

      Ma a Mancini non lo “bacchetta” nessuno?
      No, dico, perche’ mi sembra di ricordare che sia successa una cosa un po’ grave la scorsa settimana, con cui lui c’ha avuto qualcosa a che fare…Capisco che, a giudicare da quello che (non) e’ successo dopo, non si direbbe.

    • Sono d’accordo ma a Mancini chi glielo dice che lui se ne deve andare perché è un incapace e un servo lecca cubo all’ennesima potenza???????

  2. la cosa interessante è che ormai dovrebbe averlo capito da solo, quali sono state le cose migliori della stagione? Gli assist per Abraham, in particolare con l’Atalanta all’andata, controllo e passaggio quasi di prima.

    • 2 assist in un intera stagione , per uno che dovrebbe essere un fuoriclasse, mi sembrano un tantino poco. ma contenti cosi

    • Mancini impara in che ruolo devi farlo giocare che ancora non l’hai capito nemmeno tu. Allenatori da strapazzo!

    • Vabbè gli assist sono 6 in due mezze stagioni, e non solo gli ultimi 2.
      Che ZANIOLO debba inserirsi negli undici non c’era bisogno di MANCINI per dirlo. Repetita juvant? Ok, può darsi, ma parliamo di un ragazzo che dalla primavera ha esordito nei professionisti stando ovviamente a guardare, quando convocato, dalla panchina, poi si e rotto 2 anni (ne compie 23 a luglio) e solo ora negli ultimi 8 mesi ha iniziato la carriera.
      Venderlo oggi sarebbe un regalo incomprensibile. Il vero ZANIOLO verrà l’anno prossimo, e mi auguro che altrove trovino altri.
      Pure MANCINI semmai, a dirla tutta, ha ancora parecchio da imparare, e non ha iniziato la carriera ieri.
      Spiegasse perché, pure dopo il 1T, ha lasciato in campo Immobile e soprattutto Insigne con la Macedonia.
      Eppure é da sempre che Ciro é una barzelletta fuori confine (ma é sempre in campo), e Insigne é da tempo spettatore non pagante pure a Napoli.
      Ecco, MANCINI spiegasse questo, prima o poi. Mica viene da due crociati al pensiero logico.

    • …del resto un allenatore che ha fatto molto di buono, ma che pure tiene in tribuna o panchina PELLEGRINI sano, uno dei migliori italiani, per me il migliore, in Italia nel suo ruolo, per metter dentro questo Locatelli, o pure Sensi, quando parla di Roma e giallorossi é particolarmente neutrale?

  3. e se deve imparare a giocare con gli altri, perchè lo isoli in campo? è palese che sto ragazzo non è in confidenza, che non gli vengono le sue giocate. un anno fa di questi tempi non si sapeva nemmeno se sarebbe tornato a giocare ad alti livelli. lasciatelo sta.

  4. Se qualcuno ha visto la partita di ieri, avrà notato che Zaniolo era confinato sulla linea laterale, con pochissimo spazio a disposizione perché schiacciato dalle avanzate palla al piede di Desciglio e dei centrocampisti, Cristante in primis, nonché dal fatto che Scamacca svariava spesso da quella parte. Per contro, a sinistra c’ era spazio, perché Raspadori si accentrava e lasciava terreno per Biraghi. Tante volte ho visto Zaniolo libero, ma cambi di gioco mai fatti. Poi lui, forse anche un po’ frustrato, un paio di volte ha cercato il tiro forzando, ma se vi riguardate le azioni vi accorgerete che non c’ erano passaggi possibili. Mancini forse potrebbe cercare di sfruttare meglio le qualità di Nicolò.

    • premetto che spero che rimanga a roma e diventi come zidane.
      ma avete visto ieri under? stesso ruolo stesso pressing su di lui. ha toccato 200 palloni.
      oltre al fatto che ha segnato. forse zaniolo ha bosogno ancora di tempo….

  5. Molti di noi ripetutamente hanno rimproverato a zaniolo di non conoscere il gioco di squadra. Il problema è capire se dipende da una incapacità del giocatore oppure dalla smania di segnare di un ex promessa poco più che ventenne che dopo 2 anni di gravi infortuni vuol dimostrare al mondo ed a se stesso di essere un campione. In ogni caso a questo punto dovrebbe capirlo.

    • Luciano 2, ottimo intervento sono d’accordo se non lo capisce ora, quanto bisogna aspettarlo ?

  6. Quello che comunque, al di là delle critiche non si deve dimenticare, è che Zaniolo ha di fatto perso due anni fondamentali per la maturazione calcistica di un giocatore.
    Anni in cui si impara a stare in campo ad un livello superiore della primavera, gestendo le “esuberanze” giovanili che all’inizio lo avevano contraddistinto ed erano il suo marchio di fabbrica.
    Già il secondo anno con la Roma fino all’infortunio le altre squadre avevano studiato meglio e raddoppiato se non triplicato puntualmente limitandone le progressioni.

    La Roma, con Mourinho per primo, credo siano consapevoli di tutto ciò a cui si aggiunge la voglia di strafare e dimostrare di non essere cambiato.
    Sicuramente (spero) il prossimo anno, e forse parte di questo finale di stagione faranno vedere cose diverse.

  7. Zaniolo ha ancora ‘età per migliorare il suo modo di giocare,pensando più al collettivo che a se stesso….O lo fa adesso, oppure è destinato a far incaxxare tutti gli allenatori che lo avranno in squadra con le conseguenze che si possono immaginare.

  8. Il problema tattico non da poco che Zaniolo provoca col suo gioco individualistico,è che perde una marea di palloni,concludendo poco o niente.
    Succede allora che Mourinho nel derby fa entrare Felix e non lui,e ho detto tutto.
    Purtroppo a Zaniolo qualcuno gli ha fatto creder di essere un Fenomeno.Invece sarebbe il caso di dirgli adesso per il suo bene che è un discreto giocatore e che come tale si deve guadagnare la pagnotta.

    • Mi sembrava che avessimo accertato che Mourinho sapeva che Sarri si aspettava Zaniolo, e gli ha sconvolto i piani cambiando l’assetto.
      Poi visto che siamo arrivati al riposo sul 3-0 ha ritenuto superfluo farlo entrare.
      Ma qui ogni scelta tecnica diventa una bocciatura (vale per L’Uomo Che Guarda i Cantieri Stradali, ma stavolta vale anche per la redazione, mi spiace; articolo messo lì con l’ intento di aizzare gli antizanoliani).

    • Compà Hic…se non l’ha fatto entrare a risultato acquisito,mi sa che tanto meno lo fa rientarre a risultato non acquisito.
      Ciao Hic 🍺

  9. credo che certe caratteristiche o le hai o non le hai.. non si inventano ad una certa età, dopo anni e anni di campionati (seppure nelle giovanili, primavera ect) visione di gioco, passaggi di prima ed altro. Per me l’infortunio o la smania di dimostrare centra relativamente poco. Spero di sbagliarmi per il futuro ma ad oggi è un giocatore molto sopravvalutato……

    • Una domanda ?
      Ma ieri Zaccagni che c’azzeccava ? non è riuscito a fare un passaggio e a saltare l’uomo una volta eppure nemmeno lo raddoppiavano !

  10. Zaniolo sulla trequarti dietro la punta dialoga meglio, isolato nel ridicolo monomodulo 433 diventa un Cikkete qualunque.
    L’allenatore deve adattare il modulo alle potenzialita dei giocatori che ha in campo,non il contrario.
    Mou ha capito che con gli interpreti che ha a disposizione deve reinventarsi un nuovo sistema di gioco, con la Lazio ha usato il doppio trequartista, durante l anno ha scoperto Miki da intermedio di centrocampo.
    Negli anni passati i santoni del tik tok dei noantri usavano il monomodulo per il 90% delle gare, con risultati scadenti e fallimentari, risultato:giocatori ultraspompati e rotti ( vedasi le ali che facevano i tornanti come Defrel e Cikkete e la semifinale col Manchester con 3 giocatori rotti alla fine del primo tempo)

    Vabbe ma quelli manco in serie C potevano allenare, infatti stanno in giro a bivaccare…

  11. Indicazioni e ricollocazione. Queste dovrebbero essere le litanie dei suoi allenatori riguardo lui.

    Zaniolo ha bisogno di una nuova idea di sé stesso (in quanto giocatore), ed è anche comprensibile il perché.

    Una stagione a livelli bassi, dopo tutto quel che sappiamo, ci può stare. Però, ripeto, mi preoccupa anche chi dovrebbe guidarlo. Zaniolo ha disperato bisogno di una guida.

  12. Zaniolo esterno non va bene, seconda punta neanche, trequartista no, perché ha bisogno di spazio per partire in progressione….

    Ragazzi si può dire, per il SUO BENE, che oggi è un giocatore sopravvalutato?

    Qui non si parla di posizione in campo, ma di come tocca la palla e di quello che fa.

    Pure Totti quando giocava esterno di attacco con Zeman con una mobilità bassissima faceva il Totti della situazione, cosa diversa da zaniolo che non capisce che quell’esplosivitá che aveva non la ha più causa due crociati e massa muscolare aumentata dal sedere in giù ( secondo me troppo elevata per l’età che ha e per lo sport che fa ).

    Zaniolo deve giocare di testa e illuminare il campo e non ararlo con delle gambe che sembrano due mortadelle per la grossezza.

    Zaniolo ha fisico e un ottimo piede abbinato a visione di gioco.

    Perché Mourinho non gli insegna un altro tipo di gioco? Perché non gli fa capire che a football americano non si gioca sui campi di calcio?

    Penso che a zaniolo gli serva un allenatore che lo cambi come Spalletti ha fatto con Salah e tanti altri nella Roma.

    • pensa che invece io la massa muscolare l’ho vista aumentata dal sedere in sù con conseguente aumento di peso e avvio della corsa meno brillante. Niente che non possa essere risolto da allenamenti specifici.
      Certo che se poi la palla la mandi all’avversario invece che a lui, la vedo difficile.
      non so se vi siete accorti che anche Scamacca non ha avuto un pallone buono per sviluppare la velocità (e fisico e caratteristiche sono simili) Raspadori per avere un pallone buono lo ha dovuto rubare, Cristante ha segnato sull’unico corner calciato decentemente, su azione il secondo gol di Raspadori. Se vogliamo dirla tutta non è che si è visto un grande gioco. Ci sta perchè era una nazionale “sperimentale” ma troppo devono lavorare.

  13. Viene Trombato in maniera indecente dalla Macedonia e si permette anche il lusso di sputar sentenze?! Zero idee zero gioco, scelte e tattiche discutibili Una figuraccia memorabile però la tirata d’orecchie guarda caso spetta al solo Zaniolo. Guai a parlar male d’immobile, joao pedro e della mondezza vergognosa vista in campo, vero mister?! E’ bastata una vittoria per farlo tornar sul piedistallo Ego e lecchino senza vergogna Dovresti solo che tacere. Forza Zaniolo!!!

    • Mancini aldila’ della figuraccia fatta ha ragione. Zaniolo non riesce a ragionare in campo, sempre la stesse mosse , non passa mai la palla, ormai lo conoscono tutti , lo fermano e anticipano con facilita’, anche Mou l’ha capito , speriamo che qualche panchina in piu’lo aiuti a capire meglio come deve giocare e comportarsi in campo.

    • E certo, quando si va ad antipatie va bene tutto anche i falliti alla mancini. Forza Zaniolo!!!

  14. Zaniolo a fare il terzino ( infatti viene ammonito per una trattenuta di braccio, per un dribbling subito a limite della nostra area di rigore) ce lo ha messo mio zio trisavolo…
    Zaniolo si e’ estranea?
    E Pippa Immobile?
    Ah no al lazialotto nessun rimprovero
    E tutti dietro a massacrare Zaniolo.
    Poi scommetto che se i Friedkin lo cedono.
    Tutti a massacrarli…

  15. Quindi la Juve si è messa in fila per comprare un sopravvalutato che gioca da solo,corpo estraneo e con una vita privata censurabile.Bene,io invece credo che con Vlahovic e Chiesa vogliano costrurire un terzetto niente male.Mi auguro che ciò non accada e di non vedere mai Niccolò con la maglia bianconera scendere in campo all’Olimpico.Anzichè difendere il campioncino piovuto dal cielo vedo tutti intenti a fargli le pulci sfoderando uno spirito critico che non ha precedenti……

  16. Basterebbe ordinargli di passare il pallone….non gioca male il ragazzo ma ha bisogno di dimostrare che è un campione. Potenzialmente lo è ma deve imparare a passare sta benedetta palla.

  17. Ieri sera ha fatto il terzino.
    Invece di elogiarlo x l’impegno profuso, i soliti noti lo massacrano…i tifosi juventini vorrebbero due giocatori della Roma, Pellegrini e Zaniolo.
    Ora due sono le cose , o sono rincitrulliti quelli che vorrebbero mandarli via, o sono scemi gli juventini che non vedono l’ora di vederli a Torino…il terzino gli ha fatto fare ieri sera, il terzino.
    A Ignobile nessuna critica?
    Nessun rimprovero??
    Dopo un europeo di merd*. Ha fatti tre partite vergognose contro Bulgaria , Irlanda del Nord e Macedonia del Nord…

  18. Zaniolo prima dell’infortunio strappava sulla fascia lasciando sul posto i difensori, oppure scartava tutta la squadra avversaria fino ad essere falciato. Con un’azione simile contro la Juve ha subito il secondo infortunio. In quel periodo nessuno si preoccupava della sua posizione in campo, perché la trovava da solo. Dopo il doppio infortunio sembra abbia dimenticato la spensieratezza di quelle giocate, ora si intestardisce a testa bassa cercando di strafare…e perde palla o cade. Un altro anno di prova io glielo concederei…

  19. Anche tu Manci’ devi imparare “a gioca’ coll’artre (squadre)” e non solo con le solite che te comandano….
    Capisci a me!
    FORZA ROMA

  20. invece di pensa a zaniolo se avevate un briciolo di dignita tu e gravina dovevate dimettervi (come fecero ventura e tavecchio) dopo la piu grande figura di merxa della storia della nazionale ma del resto che aspettarsi da un ex lazziese

    • Forse non sai che Mancini ha già un contratto fino al 2026 a 4 milioni l’anno,cioè 8 milionix4 aa = 32 milioni.
      Lui si sarebbe dimesso,secondo te? O qualcuno l’avrebbe licenziato?

    • Ah, l’umana ingratitudine…
      Poooveri titolari che si sono fatta la bua e hanno dovuto saltare la partita con la Turcomannia. Altrimenti avrebbero fatto i fuochi d’artificio come con la Macedonia Padana, in particolare il centravanti.

  21. Dire che Zaniolo deve imparare a giocare con gli altri,non e’ un’accusa da poco,se si considera che il calcio e’ uno sport collettivo….In effetti e’ una constatazione che un po’ tutti avevano fatto sul sito,e non era sfuggito il fatto che Zaniolo per la voglia di strafare volesse giocare da solo e fare uno contro tutti…. Poi non si possono dare a Mancini tutte le colpe del mondo per avere un passato da laziale,che non dimentichiamo aveva anche quando ci ha portato in cima all’Europa…

  22. Il buon Zaniolo viene da due infortuni gravissimi
    Io un altra chance gliela darei
    L’anno prossimo compriamo un terzino destro, due centrocampisti fabbri e un altro esterno e secondo me ci divertiamo

  23. Ahimè concordo pienamente con il ct…
    Purtroppo viene da un periodo(lungo)in qui si nota tanto ciò che sottolinea il mancio…

  24. Mancini bacchetta? Credo che abbia poco da bacchettare, manda in tribuna Zaniolo e lui non va ai mondiali, se l’avesse mandato in panchina chissà ora eravamo ai mondiali. Poi, con la Turchia , Zaniolo era sempre raddoppiato o triplicato, perché i Turchi l’avrebbeto fatto? Forse solo perche’ era l’unico attaccante che temevano?
    Forza Roma

  25. Mancini invece di fare mea culpa, ricordo i pareggi con Bulgaria, Svizzera 2 volte e Irlanda non ha avuto il coraggio di non far tirare almeno un rigore a Jorginho, battuto dalla Macedonia del Nord e pensa a bacchettare Zaniolo, complimenti!
    4 milioni l’anno per giocare 10/15 partite l’anno, l’Europeo vinto è stato un bel colpo di fortuna bisogna ammetterlo, anche se i rigori fanno parte del gioco.
    Zaniolo, Scamacca in tribuna con la Macedonia per far giocare i sette nani.
    Tutti stanno lavorando affinchè Zaniolo vada alla rubentus poi tutti i difetti spariranno e sarà sempre convocato senza critiche.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome