ITALIANO: “Ottima prestazione, ci tenevamo tantissimo. Abbiamo fatto un grande campionato, non possiamo rovinarlo ora”

17
631

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina, commenta a fine gara la prova dei suoi ragazzi nel match di campionato che si è appena giocato allo stadio Franchi contro la Roma.

Di seguito tutte le dichiarazioni del tecnico dei viola ai microfoni dei giornalisti:

La partita di questa sera cambia gli scenari? Quanto servivano questi 3 punti?
“Servivano perché inaspettatamente eravamo caduti e non eravamo noi stessi. Già a Milano abbiamo fatto prestazione di livello senza punti. Oggi abbiamo dato continuità, ci tenevamo e perché abbiamo fatto un grande campionato e non possiamo rovinarlo nelle ultime battute. Se i ragazzi arrivano così concentrati e vogliosi per gli altri in casa nostra è difficile. Ci tenevano tantissimo, sono felice perché la prestazione è davvero ottima”.

Come mai la Fiorentina non riesce a stare nella zona medio-alta?
“È il primo anno, è un progetto nuovo, è un nuovo percorso e gli alti e bassi di quest’anno sono normali. Ci vogliono anni, partite, serve l’esperienza necessaria. Mi viene in mente come esempio l’Atalanta. È un percorso il nostro e si sono buttate le basi. Si deve essere bravi per cercare di migliorare tutto”.

Mi fa piacere che ha rivitalizzato Amrabat, come ha fatto? (parole del presidente del Verona Setti, ndr)
“La ringrazio presidente, sa la stima che ho per lei e complimenti per i risultati. Amrabat è un ragazzo che purtroppo per la sana competizione ha dovuto masticare amaro, si è fatto sempre trovare pronto e sta avendo ora continuità. Se prende ritmo e minuti può diventare devastante. Sa giocare, sono contento perché ha avuto un periodo non bello e sta tornando. Il valore si sapeva e bastava tirargli fuori il fuoco che aveva dentro”.

Articolo precedenteFIORENTINA-ROMA: 2-0 (5′ Gonzalez, 11′ Bonaventura). Giallorossi scarichi, Guida e la viola li castigano. L’Europa si complica
Articolo successivoFIORENTINA-ROMA 2-0: le pagelle del match

17 Commenti

    • Questo commento mi sembra un po’ ingeneroso. La Fiorentina ha fatto la sua partita e l’ha vinta meritatamente. Cosa doveva fare Italiano, ringraziare Banti e Guida? Scusarsi per il loro errore? Proporre una rivincita?

  1. Ce vuole un gel coraggio per usare queste fanfare dopo un rigore inesistente che vizia pesantemente la gara…var che richiama l’arbitro per un non contatto e Giuda cosa fa?..in perfetta malafede lo.cincede…scandaloso, cose che accadono solo.n Italia, ho il vomito. Sei scandaloso italiano ti auguro il peggio….forza Roma!..

  2. Vabbè, Italiano e la Fiorentina hanno vinto il mongolino d’oro.
    Aspetto solo il 25 maggio, una volta alzata la coppa per gridare a qualcuno, a diversi zero titoli.
    Le posizioni distorte in classifica in un campionato falsato a questo punto, al cospetto di una coppa europea valgono meno di zero e tra questi grulli viola, sbiaditi e bergamaschi, se non fosse per tale vergogna arbitrale gli saremmo stati sopra di una quindicina di punti.

    • Se giocate come avete giocato ieri, ti puoi scordare di alzare la coppa del nonno, al massimo la coppa algida amarena.. 😂😂

  3. Rigore generoso dato alla fiorentina? Certo, pero ci e’ stato tolto un altro Rigore Ben piu evidente, e ikone che
    era stato fermato solo in area per un fallo inesistente.
    LA fiorentina ha surclassato la Roma che come unica occasione in tutta la partita ha avuto un colpo di testa di Abraham. Bravo italiano. Vittoria meritata nettamente, siate sportivi una volta tanto e ammettetelo. 💜💜💜

    • Ciao, per carità rigore regalato o meno, ci siamo meritati di perdere ma la squadra era naturalmente scarica dovo avere dato l’anima in una semifinale di coppa europea contro una squadra di Premier League che ha concentrato esclusivamente le sue forze sulla coppa.
      Questo è il prezzo da pagare quando non si ha una rosa pari a 2 squadre “titolari” tipo PSG o roba simile.
      Tuttavia, preferisco pagare tale scotto se voi vinco la coppa che vale più di una semplice posizione nell’unico campionato falsato e corrotto esistente in Europa e forse nel mondo, vedi, coi punti che ci hanno rubato, adesso eravamo tra le prime 4 ed invece quarta chi ci trovi ? La squadra che sta più “simpatica” a voi fiorentini, la rubbentus ovviamente.
      Noi siamo in finale di coppa ed abbiamo serie probabilità di metterla in bacheca mentre voi quando ci sono le coppe guardate altro in tv, vincete zero titoli e non sapete nemmeno come sono fatte finali e semifinali europee, oltretutto purtroppo per voi grasso che cola se in totale avete la metà dei nostri trofei e pure un pò di serie cadette, compresa quella volta in cui vi fecero chiamare florentia invece di fiorentina.
      Stammi bene e goditi il tuo 2-0 rinconsolandoti con l’ajetto come si dice a Roma (tradotto, prenditi il contentino).
      Però dimentacavo che per classifica avulsa state ancora sotto all’andata ve ne avevamo fatti 3 all’Olimpico.

    • Ciao, certo, chi vince una singola partita e non sa nemmeno come è fatta una semifinale o finale di coppa.

  4. Il 25 maggio comunque giochiamo come quando abbiamo asfaltato qualche altro sbruffone, ovviamente agli antipodi di come abbiamo giocato a Firenze, è tutt’altra partita.
    Poi, potete sempre gemellarvi con i gobbi e gli sbiaditi per gufare tutti insieme contro di noi per poi rosicare quando avremo alzato la coppa al cielo.

    • Ti sbagli amico mio, purtroppo tra tifosi viola e giallorossi c’e’ astio da molto tempo, ma gemellarsi con i ladri porci rubentus?? Stai bestemmiando… 🤣

  5. Poi A.C.F. 1926 ti racconto una cosa, da ragazzino andai a vedere un Roma-Fiorentina all’Olimpico con mio padre, partita che terminò 1-1 con i viola in vantaggio 0-1 e pareggio di Boniek su rigore, pensa quanti anni fa, all’uscita dello stadio c’era un signore tifoso fiorentino con il figlio piccolo, ci chiesero un’indicazione stradale che mio padre gentilmente gli diede e sportivamente scambiammo un paio di battute sulla partita dove loro erano un pò rammaricati per il pari visto che erano in vantaggio e la Fiorentina stava anche giocando meglio di noi, gli abbiamo fatto i complimenti per il match giocato dalla viola.
    L’astio tra tifoserie è roba che appartiene a certi soggetti, a certi esemplari che meglio non definirli causa censura del post, si tratta di stare nel XXI secolo, III millennio e purtroppo si continua ad assistere al peggio, poi d’altronde quando c’è qualche personaggio che attualmente invade e causa una guerra avendo ancora, di questi tempi una mentalità addietrata da Medioevo, così come del resto accade in altri Paesi specie in Medio Oriente ad esempio.
    Invece penso che chi scrive qui dentro, a prescindere dalla fede calcistica, in buona fede dico che siano tutte brave-bravissime persone tranquille ed abbiamo una passione comune, il calcio, quello vero e pulito con i valori dello sport, contrari se vogliamo anche allo schifo antisportivo causato dal dio denaro.

  6. Bravo, sono d’accordo con te, io da anni non frequento la fiesole e i gruppi ultras da quando vidi in una trasferta a bologna, delle violenze completamente gratuite nei confronti di alcuni passanti bolognesi che poi non andavano neanche allo stadio. Mi fecero rivoltare lo stomaco e da allora cominciai a seguire le partite in Maratona. Adesso la fiesole e’ piu calma di allora, ma purtroppo certi elementi esistono ancora. Il calcio e’ bello e pure gli sfotto’ ci stanno, basta fermarsi a quelli.
    Buona fortuna a Tirana!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome