JURIC: “Gli episodi sono stati decisivi. La Roma ha grandi giocatori e l’abbiamo pagata”

6
1850

VERONA ROMA DICHIARAZIONI FINE PARTITA – Ivan Juric, allenatore del Verona, commenta a fine gara la prova dei suoi ragazzi nel match di campionato che si è appena giocato allo stadio Bentegodi contro la Roma. Ecco le dichiarazioni del tecnico dei veneti ai microfoni di Sky Sport:

Meritavate qualcosa in più…
Penso che gli episodi siano stati decisivi. C’è stata sfortuna negli episodi e per questo è difficile dire qualcosa ai ragazzi.

Ha visto qualche episodio dubbio?
No, gli arbitri hanno visto quello che è successo. Ho parlato solo di episodi da campo.

Eravate la miglior difesa, oggi tre gol subiti. Come mai?
Nell’ultimo gol siamo stati sbilanciati, abbiamo fatto qualche errore di troppo ma ci sta con una squadra come la Roma. Non mi lamento.

Qual è la big più forte che avete incontrato?
Sinceramente non siamo mai stati in difficoltà con le big sul piano del gioco. La Juve è forte, la Roma dietro è davvero tosta ma l’Inter è quella che mi ha impressionato di più.

La sua squadra è stata sul pezzo fino all’ultimo…
Siamo consapevoli del fatto che il nostro obiettivo è quello della salvezza. Vogliamo fare punti e basta, su qualsiasi campo.

IVAN JURIC A SKY SPORT

Vuole salutare Mihajlovic?
Assolutamente, ha dimostrato un grandissimo coraggio. Penso che pochi come lui riuscirebbero a condurre questa battaglia in modo aperto e senza nascondere niente. Un grande abbraccio.

Partita durissima, molto combattuta. Cosa vi è mancato? Qualcosa in difesa?
Nei meccanismi difensivi non è mancato nulla, abbiamo commesso qualche errore anche per merito degli avversari. Penso che la gara è stata fatta bene come volevamo, hanno deciso degli episodi. Noi ne abbiamo sfruttato alcune cose e loro invece sì.

Serviva più precisione nell’ultimo passaggio?
Manca sempre qualcosa (ride, ndr). Non bisogna dimenticare che cosa siamo noi, è normale. Se non fai errori dietro e sei tutto preciso è semplice, ma i ragazzi per quelli che siamo hanno fatto una grandissima partita. Abbiamo fatto qualche errore, la Roma ha veramente grandi giocatori e li abbiamo pagati. Però penso che la prestazione sia stata veramente notevole.

Giocate molto con gli uno contro uno…
Penso che non sia uomo contro uomo a tutto campo. Poi analizzando anche i dati, sì corriamo però anche nell’ultima partita con la Fiorentina abbiamo corso ugualmente. Quindi non penso che questo modo di giocare sia più dispendioso di altri. Sicuramente difendiamo per rubare la palla.

L’intensità è alta…
Sì, noi giochiamo per rubare la palla e non per difendere la porta. A volte quando ci passano la prima linea ci mettiamo dietro e difendiamo anche la porta però normalmente difendiamo per rubare la palla.

6 Commenti

    • Molto giusto.
      Giocano veramente bene e da squadra molto unita che secondo me centrerà l’obiettivo salvezza.

  1. Il Verona gioca molto bene e ha un giocatore veramente incredibile, che vedrei volentieri con noi, Amrabat. Peraltro ancora non costa molto e sarebbe veramente un grande rinforzo.

  2. Commento equilibrato. La Roma ha meritato ma il Verona non se avesse vinto non avrebbe rubato nulla.
    I fuorigioco c’erano, ma quando è questione di pochi centimetri, ci vuole davvero poco per essere fortunati o sfortunati.
    Ci hanno messo molto in difficoltà.

    Non so quanto potranno tenere questi ritmi, un po’ come l’Atalanta gli altri anni, avranno un calo ma poi torneranno.
    Queste squadre dipende da quando le incontri. Se le prendi nel periodo buono fanno vedere i sorci verdi a tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome