Juventus, Paratici: “Non c’è una situazione Dzeko, ce ne sono anche altre in essere”

22
2491

AS ROMA CALCIOMERCATO – Il direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport nel pre-partita di Juventus-Sampdoria.

Il dirigente bianconero ha parlato di calciomercato, in particolare soffermandosi sulla questione legata all’affare Edin Dzeko. Queste le sue parole:

Non c’è una situazione Dzeko, ma relativa all’attaccante per la Juventus. Abbiamo bisogno dell’attaccante, sappiamo cosa vogliamo, lavoriamo con serenità e calma.

Mancano 15 giorni, l’importante è avere in testa l’idea. Se Dzeko può arrivare a prescindere? Ripeto, non c’è una situazione Dzeko ma anche altre in essere“.

Fonte: Sky Sport

22 Commenti

  1. La juve non abbiamo fretta, il Napoli perde tempo perché ha 5 attaccanti, e noi 1 ne abbiamo e non lo facciamo giocare. Quindi neanche domenica gioca

    • Ma preghiamo che non giochi contro di noi se no e’doppietta sicura. Eh se tutta sta siruazione l’avesse fatta PALLOTTA.
      Il DS nuovo quando arriva a Natale?
      Madonna che ho fatto ora arrivano Padre maronno e Fernadello ….

  2. Se si perde questa occasione di vendere dzeko alla Juve per la somma che si dice ,a mio avviso la Roma commette il più colossale degli errori !!!

  3. Ma magari facessero questo scherzetto a Dzeko e Fienga. Anche l’anno scorso doveva andare all’Inter e poi è rimasto. Magari se ne va qualcun altro e chi viene al posto suo mette Dzeko n. 9 per i prossimi 3 anni, come dovrebbe essere.

    • Guarda Ronaldo, Ibra e Totti. La classe non ha età. Dzeko tre anni di buon livello ce li ha. Poi ti prendi Milik 26 anni, 2 dei quali fermo, e bestemmi come un turco perché ti salta una partita su due per problemi vari… Quello che mi può dare Dzeko a livello di gioco, assist e gol lo sappiamo. Sicuro di trovare di meglio? E alla juve sono scemi?

  4. Secondo me la Roma è stata chiara sia con dzeko che con la juve. Se arriva un sostituto adeguato parte, sennò resta a Roma. Ieri Edin non mi sembrava ne triste ne in guerra.

    • Sì, come no. E Dzeko non ha giocato così, per diletto. Ma facciamo i seri, per favore.
      Dzeko è andato, fatevene una ragione.

    • No, stava semplicemente da un’altra parte. Se gli avessi chiesto come era finita la partita, non ti avrebbe saputo rispondere.

  5. Il nostro problema non è vendere Dzeko, ma procurarci il nuovo centravanti e il suo vice.
    Ho come l’impressione che l’attuale stasi delle trattative nasconda una serie di operazioni sottotraccia che alla fine ci soddisferanno.
    Peccato non aver risolto il mercato prima, ci sta già costando punti preziosi che alla fine dei giochi conteranno moltissimo.

    Detto per quelli che sottovalutano i due punti che abbiamo perso alla prima giornata, faccio notare che il Verona probabilmente perderà in casa con tutte le nostre rivali per il quarto posto; siamo già indietro e nella condizione di dover recuperare terreno in scontri più impegnativi.
    Speriamo solo di non fare troppi altri passi falsi prima che la rosa venga debitamente assestata.

    • So sempre punti importanti… Ma fatela finita Co ste frasi fatte… Ogni partita è na finale, se giocano la stagione, punti importanti… Me Parete I calciatori in TV, ve hanno lobotomizzato…
      So 2 punti come tutti l’altri che hai perso… Devi solo vince la prossima

  6. Mi chiedo come e’ possibile che una squadra come la Roma si sia ridotta a non avere in rosa delle prime punte. Squadra sempre mal costruita. Ci vogliono due attaccanti affidabili e un under 21 che cresca vicino a loro.

  7. Rega’ siamo seri a questa squadra mancano ancora 1 portiere 1 terzino destro 1 centrocampista/regista e 2 centravanti……ancora stamo a fa i conti per arrivare 4…..Un po’ di sana realtà…..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome