Karsdorp come Emerson. E il terzino rifiuta la visita della Roma

85
1122

AS ROMA NEWS – Rick Karsdorp non torna. E adduce il mancato rientro a Trigoria al trauma psicologico causato dallo scontro avuto con Mourinho.

Una versione a cui non crede nessuno nell’ambiente calcistico, scrive oggi Il Messaggero. Anzi gli operatori di mercato più smaliziati, compreso l’agente dell’olandese, stanno già capendo come muoversi per piazzarlo altrove.

Un caso che ricorda quello di Emerson nel 2004 che, pur di andare alla Juventus, fece arrivare un certificato a Franco Baldini dichiarando una depressione.

Oggi il destinatario è Tiago Pinto e, come allora, non può far altro che prenderne atto e chiedere al giocatore di presentarsi a Trigoria per sottoporsi a una visita medica per poter verificare le condizioni di salute.

La risposta del terzino, rivela oggi la Gazzetta dello Sport, sarebbe stata negativa: il terzino ha fatto sapere alla Roma di non aver alcuna intenzione di rientrare nella Capitale. L’avventura di Karsdorp in giallorosso sta finendo dunque nel peggiore dei modi.

Fonti: Il Messaggero / Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteAouar, Milan pronto a offrire 8 milioni per bruciare la Roma. Bove verso il Lecce
Articolo successivoLa Roma è arrivata in Giappone: Mourinho “assalito” dai tifosi nipponici (FOTO-VIDEO)

85 Commenti

    • Esatto.
      È la conferma che Mourinho ha fatto benissimo a dire che deve cercarsi una squadra a Gennaio.
      Ha fatto pure bene a dirlo urbi et orbi. Per la crescita della Roma è meglio perderci questi soldi, darlo pure via a gratis, ma far vedere che se giochi con i nostri colori si pretende, sottolineo SI PRETENDE il sangue.
      Sennò ciao. Basta passeggiatori in campo. Io dico alleluja! Abbiamo un allenatore che finalmente ha le spalle abbastanza larghe per prendere il toro per le corna e affrontare IL VERO PROBLEMA dell’As Roma.
      Forza Mourinho sempre.

    • Quello in campo o quello in panchina che pareggio’ una partita con una squadra inferiore commettendo gli stessi errori di formazione delle ultime quattro gare e diede la colpa ad un presunto giocatore che lo aveva tradito?
      Sfido chiunque rivendo la partita a dire che l’abbiamo pareggiata per colpa di kasdrop (che non ha fatto un fallo di rigore stupido o un autogol)..
      E poi il genio portoghese continuò a giocare male le successive partite..
      Solo dopo il pareggio con il Torino ha ammesso un po’ di autocritica ed intanto siamo scesi al settimo posto..

    • @Asterix, senza Mourinho non alzavi nemmeno la coppa l’anno scorso, giusto per rimettere le cose nella giusta proporzione. E l’abbiamo alzata perché ad un certo punto Mourinho ha sbroccato in publico dicendo che la squadra faceva schifo.

      Karsdorp non è stato “sgridato” solo da Mou, in questi giorni si sono giustamente ricordati precedenti. José è lo stesso che poi lo aveva coperto quando Rick era rientrato negli spogliatoi anticipatamente.
      Ma soprattutto: noi non sappiamo cosa accade dentro Trigoria. I patti che fano allenatore e giocatori, le cose che si dicono, le regole che si impongono. La società sta con Mourinho in modo incondizionato, e io ridico Alleluja, finalmente. Lo spogliatojo sembra ancora seguirlo. Non è più facile che il fellone sia Rick? Che sì, ci ha fatto perdere la partita, perché se tornava il buco era coperto. E finché non dico i tifosi, ma la squadra non arriva a capire questo, perderemo in continuazione. Basta coprirsi dietro gli altri, Rick ci ha dormito e ci hanno asfaltato sulla fascia, punto.

      Quanto ar ber giogo… Noi giochiamo per la qualità che abbiamo in campo. Giochiamo male perché se ti manca la fonte del gioco devi affidarti a minestre e lanci lunghi. Giochiamo male perché i calciatori non sono concentrati, giochiamo male perché Mourinho non ha mai fatto tiki taka. Allegri gioca male tanto quanto Mourinho, ma con i gatti e i fagioli i punti li ha riportati a casa, Perché? Sarà mica che a Torino i calciatori sanno che vengono presi a calci nel c se non danno più di quello che hanno fino al 100esimo, mentre a Roma, che voi, mica era colpa di Karsdorp se abbiamo perso…?

    • Asterix,
      e che c’entra con questo comportamento da bandito di Karsdorp?

      Ormai voi vedete tutto in ottica anti Mourinho.
      Dovreste rassegnarvi eh,
      se dice bene lo sopporterete almeno altri 3 anni…. 🙂

    • Asterix..ma com’è che il meglio amico tuo Obelix c’ha i pantaloni strisciati e sbiaditi?
      Dai cambia nick o meglio forum.

    • Perdonami Asterix, ma il comportamento di Karsdorp è stato peggiore di chi commette un fallo da rigore o da espulsione.
      Lui si disinteressa completamente di coprire la fascia, eppure è appena entrato ed è fresco ed invece resta a passeggiare a centrocampo. Non è un errore, ma un atteggiamento. Penso che se è unito ad altri atteggiamenti che Mourinho ha visto e anche noi abbiamo notato nelle ultime partite il siluramento si giustifica.
      Poi sulle colpe di Mourinho si può fare un altro discorso, ma la questione Karsdorp è indiscutibile.
      Del resto, se sta tenendo questo atteggiamento è perché aveva già deciso di andarsene altrimenti si comporterebbe diversamente cercando di riguadagnare la fiducia dell’allenatore e dell’ambiente.

    • @Idi
      oggettivamente il gol del pareggio con il Sassuolo non è imputabile a Kasdrop.
      Sul lato destro la colpa era sia del centrale destro, sia del mediano ed in origine dell’attaccante che perde la palla, ma soprattutto io questo dominio giallorosso nell’arco della partita non l’ho visto contro una squadra che la domenica dopo ne prende 3 dal Bologna..
      Possiamo fare di Kasdrop l’agnello sacrificale come fatto con Diawara, ma dimmi è cambiato qualcosa nelle domeniche dopo senza Kasdrop? abbiamo difeso meglio o giocato meglio?
      Il gol subito con il Torino a difesa schierata è colpa di Kasdrop o del solito mediano (vedi sopra)?
      @Anto
      io ero un sostenitore sfegatato di Mou ma se lui non riesce a dare un gioco alla squadra perché gli servono gli uomini e la società non è in grado di darglieli .. non si molto avanti.

      PS se abbiamo preso Mourinho a 7 mln con quel monte ingaggi complessivo della squadra solo per vincere la Conference.. siamo messi molto male perché anche il Feyenoord è arrivato in finale.. andate a vedere gli stipendi dell’allenatore e dei giocatori..

    • l’uomo piccolo è Mourinho visto che non si prende le sue responsabilità sui limiti, dando colpe anche ai propri calciatori pubblicamente per frustrazione.

    • Idi di Marzo, e il problema che crea lui ? se ti ho capito ora Urbi et Orbi da Benedizione diventa una maledizione ? Attenzione che le parole sono armi.

    • Personalmente la penso al 100% come Idi.

      E le critiche a Mourinho non possono riguardare la vittoria della Conference League perché, per l’appunto, l’abbiamo vinta…

      Bravissimo il Feyenoord, per amore del Cielo. Ma non ha vinto. Idem il Bodo, il Leicester, il Tottenham (non dimentichiamolo…) e tutti gli altri…

      … e adesso vediamo quelli di quest’anno (non faccio nomi…).

      Ciao 😊.

    • Asterix te ne devi da anna! …te senti pure furbo, ma purtroppo la vostra inettitudine traspare anche da un monitor.

  1. Non ci rimettiamo nulla né tecnicamente né economicamente. Con l’attuale andamento del mercato solo in prestito gratuito si poteva piazzare. Si spera che arrivi, finalmente, un terzino vero.

  2. Chissà che non sia vero che dietro all’atteggiamento dell’olandese ci siano i gobbi… Tanto sappiamo tutti come e quanto sono sporchi. Se così fosse non mi stupirei affatto. Così come me ne può frega’ de meno di Karsdorp, ma proprio zero.

    • forse i Gobbi no, ma il procuratore… comunque parliamo di un professionista e un dipendente della Roma. La visita non può essere rifiutata. Se gli riservano il trattamento di Fazio & C. a l’olandesina gli torna subito un po’ di sale in zucca.

    • Potevo capire come mai all’epoca i gobbi avessero messo gli occhi su Emerson, allora uno dei migliori centrocampisti europei, che tra l’altro per loro si rivelò un bel flop.
      Mi riesce più difficile credere che abbiano invece puntato proprio il biondo Rick, che qui quasi tutti consideriamo unanimemente un giocatore mediocre.
      E’ più probabile, sempre che la voce sia vera, che abbiano visto successivamente al noto episodio, la possibilità di avere un dignitoso rinforzo per completare la rosa a costi irrisori.
      Juve o non Juve, non credo che l’atteggiamento del giocatore sarebbe cambiato di una virgola.
      Nessuno o quasi sarebbe tornato indietro strisciando ai piedi di Mourinho invocando il suo perdono.

    • “un dignitoso rinforzo per completare la rosa a costi irrisori.”-
      ah.
      Fai un giro sui forum gobbi e senti come sono contenti dell’eventuale arrivo 😀

    • Sono 5 anni che questo fa come gli pare non penso che sia per la Juventus anche perché mourinho gli ha detto di cercarti una squadra perciò se la juve lo vuole non penso che debbano fare tutti sti sforzi per prenderselo…e come atteggiamento non mi sembra proprio un giocatore da Juventus quindi mi sa strano che lo abbiano cercato…

    • Non posso darvi torto, è vero che per l’olandese la Juve non si sprecherebbe a fare tutto sto casino, ma… quando i gobbi fecero “caciara” per Emerson (centrocampista per cui valeva la pena fare tanta caciara…) era un’altra Juve, altra società e soprattutto aveva altre possibilità economiche. Non dimentichiamoci che attualmente i gobbi sono messi maluccio economicamente, quindi non potendo spendere, per un Karsdorp qualunque potrebbe valere fare le me…de come sempre.

    • Anto, non mi sembra che prendere Hakimi sia nelle loro possibilità, e Karsdorp, a zero o quasi, rappresenta pur sempre un upgrade rispetto a De Sciglio.

    • Anche OJ Simpson era un campione nel suo ambito. Cio’ non toglie che sia stato un duplice assassino, graziato da una serie di errori tecnici in sede penale, ma non in sede civile!

    • Don, il discorso e’ che non si possono distinguere (discriminare) certi comportamenti solo perche’ emerson era forte (seeeeeeeee, come l’aceto) e Karsdorp non lo e’. Allora se sei ricco te la passi liscia. Se non lo sei vai in galera. OK, e’ cosi’ in molti casi, ma la possiamo condonare questa cosa? No!

  3. L’ho appoggiato per alcuni anni, come in fondo tanti romanisti. Ma ora basta. Non c’e’ persona piu’ astiosa di un/a amante tradito/a. L’analogia con emerson ci sta tutta. Sanguisughe irriconoscenti.

  4. Con il massimo rispetto per le opinioni di tutti, a me sembra che di questa faccenda si sia parlato fin troppo. credo che in questo momento a noi tifosi giallorossi interessino ben altri argomenti riguardanti la nostra Roma, ad esempio il possibile mercato invernale in entrata.

  5. Facciamo un po’ di fantamercato…
    Sulle fasce abbiamo, più o meno intercambiabili sulla sinistra e sulla destra: Elsha, Spina, Zalewski, Celik (e Solbakken? anche se non mi pare il suo ruolo).
    Davanti alla difesa abbiamo Cristante, Matic, Camara.
    Facciamo finta che prendiamo solo un calciatore, secondo voi quale ruolo è il più urgente fra i due? Fasce o mediana?

    • Dipende da quello che è il piano: si vuole continuare a tre o tornare a quattro? Perché nei due casi cambiano le caratteristiche degli esterni che ti servono.
      In entrambi gli scenari, io dico che ci manca come il pane un difensore abile in fase di impostazione, il vecchio libero insomma.
      Abbiamo quattro stopper, tre in campo e uno in panchina, imbalsamati sulla linea della propria area di rigore e incapaci di dare un apporto sensibile alla manovra.
      Venderei due di questi e ne prenderei altri con piedi più educati. Almeno uno è indispensabile.
      Al centro in quanti giochiamo? Se a due, con la speranza che Gini sia pronto, siamo a posto, considerando anche Pellegrini tra i centrocampisti. Se a tre, il discorso cambia.
      Insomma, ci sono tanti se e tanti ma per poter rispondere in modo preciso alla tua domanda.
      Speriamo che chi di dovere abbia le idee chiare e chiunque arrivi sia in grado di dare un apporto migliore di quanto abbiano fatto Kumbulla, Vina e Shomurodov, oltre 50 mln di investimento buttati nello scarico del WC.
      Sempre sperando che stesso destino non tocchi ad Abraham…

    • @Alessandro ,bisogna specificare che il “regista” non è quello che fa i film,se no Pinto imbocca la Tuscolana e approda a Cinecittà 😱

    • A zeno’, ma quando eri piccolo (non che tu sia cresciuto di molto, psicologicamente) mamma o papa’ non te lo hanno MAI detto che lo scherzo e’ bello quando dura poco? Give us and Pinto a brake, mate!

      *Watashitachi to pinto ni burēki o kakete kudasai, aibō!
      Per i nostri orientalisti!

  6. Tanti pseudoromanisti, sbiaditi, strisciati e cosi via non vogliono ammettere che finalmente abbiamo una societa’ seria. Si lavora sotto traccia, con scopi ben precisi. Chi pensa che tutto quello che e’ successo negli ultimi 20 mesi, non sia stato studiato e concordato a tavolino dalla sacra trimurti romanista dei Friedkins/Pinto/Mou e’ un allocco (eufemismo del millennio) della piu’ brutta acqua. Io sto con loro e con i 65000 dell’Olimpico!
    😍 🐺 💪

    • “Si lavora sotto traccia con scopi ben precisi”
      Hai ragione su tutto, sulla trimurti, sulla programmazione e sull’amore del pubblico, ciò non toglie che se non si va in Champions a giugno, con o senza Karsdorp con o senza Solbakken con o senza pseudoromanisti, sarà un fallimento. O no?

    • scusa Hikikomori, me so’ perso…cambi troppi nick….facce capì chi sei, che co’ tutti sti nomi giapponesi pare de sta dentro a un cartone animato

    • Il “ritirato sociale” non sono certo io. Se usi il traduttore, capirai che il mio nickname significa Rosso Giallo. Tutto qui! Minasan, yoiichinichiwo

  7. Conferma delle parole di Mourinho.
    Non ce n’era nessun bisogno, ma almeno chi si è schierato con questo anellide infamando chi stava difendendo la Roma e i suoi tifosi si rende conto di quanto può esse stupido.
    (Forse…)

  8. Più passano i giorni più ho ragione io a dire che questa situazione è stata gestita malissimo, perché non serviva la sparata di mourinho ma si faceva accomodare fuori dalla Roma vendendo lo a gennaio in questo modo si è dato forza al giocatore che sta facendo di tutto per farsi rescindere il contratto. Così la Roma non prende nulla e lui è padrone di andare dove meglio crede, io se ero in lui vista l impossibilità di continuare dopo la sparata di mourinho avrei fatto la stessa cosa curando i miei interessi e non quelli della Roma possiamo definirlo mercenario pezzo di M… Va bene tutto ma è stata la Roma a mettergli il coltello dalla parte del. Manico

    • Non concordo, se il giocatore è stato definito poco professionale vuol dire che del calcio non gliene frega molto, sarebbe rimasto qui a cullarsi in una città splendida (soprattutto per i milionari come i calciatori) rimanendo fino a fine contratto come Fazio, Juan Jesus e Santon. Con la sparata di Mou il giocatore invece sarà più propenso ad andarsene, ip monito che si lascia a tutti gli altri giocatori è un altro ben motivo per stare con la società e l’allenatore, ti sei mai chiesto perché i vari Garcia o DiFra al secondo hanno sono andati peggio? ci vuole una società forte che a prescindere da tutto da forza all’allenatore, lo legittima agli occhi dei giocatori, altrimenti si continuerà con la girandola di risultati.

    • sai che avrebbe fatto il buon Karsdorp se non lo avessi trattato così? avrebbe fatto vacanza a Roma fino al 2025 e con lo stipendio che ha, sarebbe stato un altro Fazio o Juan Jesus..meglio così invece, dia chiaro a tutti che non lo vogliamo, sia chiaro a tutti che possono prenderlo in prestito o gratis, ma sia chiaro anche a tutti gli altri giocatori, che se vogliono fare vacanza a Roma o sabotare il lavoro di Mou e dei Friedkin, allora saltano a calcio nel c..o! quindi, quelli di Karsdorp e della sua mancata cessione, non sono soldi buttati ma soldi ben investiti, come si fa con la pubblicità

    • Zio peppo ma hai capito cosa ho scritto? perche credo di no , non doveva rimanere qua LO CACCIAVI VIA CON LE BUONE MANIERE SENZA LA SPARATA DI MOURINHO .cosi adesso fai quello che dice lui che ti piaccia o no.

    • è si Mirko anche te hai la palla di vetro e prevedi il futuro restava qua a 25 anni proprio come fazio e jesus un 34 anni un altro 35 anni la stessa cosa o vuoi metterci il buon santon rotto a 31 anni ? lo davi in prestito potevi fare quello che ti pareva ma cosi , se succube del giocatore puoi o potete scrivere fimi di cose vomitevoli sul giocatore ma è lui che ha il coltello dalla parte del manico e se gli si continua a scrivere di tutto sui social date ancora piu credito alle palle che racconta FATEVENE UNA RAGIONE MOURINHO HA TOPPATO ALLA GRANDE.

    • Anche se Mou avesse toppato (anhe se da lui il nome di Karsdop non è mai uscito), il genio olandese rifiutando la visita medica e non presentandosi agli allenamenti, ha rimesso la Roma in vantaggio.
      E’ la Roma che a questo punto è in condizione di rescindere il contratto e chiedergli i danni.
      hai una mancata vendita ? però non paghi più l’ingaggio.
      Sapranno come regolarsi .

    • @Nando Moriconi
      concordo con te , mi sembra che ci sia una generale sottovalutazione del pb
      tempo al tempo ,purtroppo e’ possibile che si sia solo agli inizi
      dai tempo che entrino in gioco gli avvocati Non penso che a Karsdorp manchino i soldi per un buon avvocato.
      La Roma e’ datore di lavoro e non ha preso le distanze da un comportamento illecito sul luogo di lavoro. Che io sappia non si puo’ dare del ladro neppure a chi ruba abitualmente figurarsi poi del traditore in una situazione di quel tipo ………
      ( Sperando poi che nessuno faccia delle stupidagini nel caso dovesse venire a Roma per fare visite mediche )
      Credo si possa andare dalla rescissione per colpa, a cose anche peggiori
      Se viene buttata sul trauma psicologico la vedo male esistendo un contratto fino al 2025
      Un trauma psicologico non e’ di facile contestazione essendo soggettivo e puo’ durare per molto molto tempo Credo che se vuole puo’ rimanersene in Olanda a curarsi fino a fine contratto poi si vedra’ .Potrebbe diventare una lotta di periti
      Anche a me sembra che il coltello dalla parte del manico lo abbia Karsdorp e non la Roma

    • guarda Pierluigi , c’è un esempio perfetto , l atalanta col papu gomez ha scazzato …l hanno preso accompagnato alla porta e venduto senza tutto sto casino , non si poteva fare cosi?? adesso va a spiegare ai soloni qua che a livello giuridico puo portare prove a valanghe partendo dai social di cio che gli causa problemi relaltivi al fatto che il sign Mourinho lo ha tacciato di tradimento e i tifoni lo hanno minacciato sui social mo mettici na pezza .

    • Per tutti sti Azzeccarbugli,
      Mou ha fatto nomi? No!!!
      La Roma ha fatto nomi? No!!!
      Lo spogliatoio ha fatto nomi? No!!!!
      Il Corsera e i media hanno fatto nomi?
      SI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      Mo mettetece ‘na pezza!

  9. Allora vuoi proprio essere etichettato come un
    “cannense” altro che traditore…!!
    I cannensi furono etichettati di ignominia per una delle battaglie di canne persa contro Annibale…
    Prima furono umiliati in battaglia dallo storico nemico, poi messi a gogna da Roma che non li volle più come cittadini romani e deposti al confino in terra di Sicilia..
    Potevi accettare l’aiuto offerto da Roma..!!
    💪🧡❤️

  10. Nel rispetto del punto di vista di ognuno, a mio giudizio, in questa storia, vista dall’esterno all’ambiente, c’è un aspetto fondamentale che , talvolta, molti dimenticano ovvero che i calciatori come tutti i componenti di una squadra di calcio devono rispondere a degli obblighi contrattuali che li legano al datore di lavoro. E’ evidente, peraltro, come l’Allenatore, in qualità di responsabile tecnico, ha il dovere di far rendere al meglio i giocatori a sua disposizione e se uno di questi non si impegna o rifiuta le direttive dell’allenatore, di fatto, si mette fuori squadra da solo. L’allenatore ha fatto benissimo ad assumere i provvedimenti che ha ritenuto più adeguati in quanto sono parte integrante della buona organizzazione di una società e di una squadra di calcio. Poi, da Romanista, dico onestamente che dai giocatori(vanno loro in campo), più che dall’allenatore, ogni tifoso si aspetta il massino e, comunque, continua a sostenerli, soprattutto a Roma, anche quando danno più delusioni che soddisfazioni.

  11. Ma il problema non e’ OGGI, non e’ Mourinho o altro

    il problema viene da molto prima e la colpa e’ di PALLOTTO

    e mo’ ve lo spiego :

    che ci sta a fare sto bidone nella nostra rosa ?

    La stessa cosa che mancini, pellegrini, cristante, spinazzola :

    le vacanze a spese NOSTRE, questo stanno a fare DA ANNI.

    E prima di loro erano Diawara, Fazio e altri parassiti.

    Ogni anno abbiamo un manipoli di esuberi problematici.

    E chi li ha portati ?

    Uno dei saltimbanco alla corte del Beggar King , il fruttarolo.

    E perché ?

    Perché qua non si poteva comprare chi SERVIVA ma bisognava prende

    il giovane futuribile o la pippa di qualche amico procuratore del DS di turno.

    Ed e’ per questo che siamo sempre stati PIENI di pippe e di esuberi !!!

    Coi Sensi (apparte qualche raro caso) ste cose non succedevano,

    perché i Sensi erano ONESTI : se non avevano soldi non compravano.

    No che dovevano fare gli sboroni per illudere i POLLI facendosi prestare

    i soldi dalla banca per far finta di poter fare mercato !!!!!

    E quindi ogni anno si comprano e vendono 20giocatori,

    si cambia allenatore e si smonta la squadra, e si accumulano debiti.

    Poi si vendono i pochi buoni per avere i soldi per comprare altri giovani e bidoni.

    Tutto in prestito, tutto in paghero’, saranno tutti caxxi del DS successivo.

    Il metodo-pallotto che in 8anni ci ha portati sul lastrico, e con zero Trofei.

    LUI ce li ha portati ieri, e NOI paghiamo i danni OGGI.

    Questa e’ la situazione, e come sempre la colpa e’ di PALLOTTO

    ovvero colui che e’ stato

    IL PEGGIOR PRESIDENTE DELLA STORIA DEL CALCIO.

    • io e te stiamo sulla stessa linea:

      IL PEGGIORE presidente della storia del calcio. 10 anni di nulla.
      solo danni

    • Da quando tifo Roma,
      la squadra ha sempre avuto problemi economici.
      Anche con presidenti che meritano di essere osannati,
      Sempre sono stati fatti nei bar ed ora sui social critiche pesanti ai migliori elementi della squadra e parlo di Di Bartolomei, Totti, Giannini, De Rossi, Conti, Voeller.
      quando poi andavi ad approfondire chi li faceva o era maniaco depressivo o semplicemente laziale o strisciato.
      Tanto più era forte il giocatore tanto maggiore era l’accanimento.
      All’epoca si diceva che questo accanimento era frutto della frustrazione dei tifosi anti romanisti.
      Meh sei un esempio.

  12. Mou gli ha fatto bubu settete (non in pubblico, perché il suo nome lui non lo ha fatto) e lui frigna e scappa. Rispondigli, in primis sul campo, poi in privato e poi, solo dopo aver fatto questo, se vuoi, te ne vai. A testa alta, non da bambino permaloso.
    Forza Roma

  13. Io giocherei a tre a centrocampo, Camara, Matic e Whuinaldum! Dietro Celik, Smalling, Kumpulla o Mancini, Spinazzola, avanti Pellegrini, Dybala e Tammy o Zaniolo! Poi a giugno farei un po’ di pulizia!

    • …scambiando opinioni, anche io, caro molisano, metterei da tanto 3 a centrocampo, pure senza aspettare Wijnaldum. Col rendimento dell’attacco dei primi mesi, avrei provato. Schierando Nemanja, Bryan e Camara, oppure Bryan, Camara e… Zaniolo (che resta per me un centrocampista).
      Davanti la coppia formata da Pellegrini e Tammy/Belotti (in attesa del miglior Dybala, a prendere il posto di uno dei due davanti).
      Dietro i 3 centrali e Rui Patricio.
      Sempre con questa rosa, persino, in emergenza riscoprirei addirittura centrale difensivo CRISTANTE (ciao FONSECA!😉) con Smalling/Mancini e Ibanez accanto, PELLEGRINI e DYBALA a scambiarsi tra centrocampo e sottopunta, Matic e Camara accanto ad uno dei 2, una punta, Zale/Spina e Celik/Zaniolo come quinti a sx e a dx.
      Ovviamente si fa per parlare…

  14. provate , se siete in malattia, a rifiutare visita fiscale datore di lavoro.
    questa è una figura misera di un piccolo uomo, oltreche’ mediocre e strapagato.

  15. Vedi che personalità! Vedi che uomo spogliatoio che fa gli interessi del club. Sospendetegli lo stipendio!!! Tanto a questi gli interessano solo i soldi.

  16. Mah. Questa vicenda porta sulla ROMA gli occhi di tanti, e sono curioso di vedere come la gestiranno in società.
    Se posso dire la mia, è chiaro che la rescissione di contratto non esiste. Altrimenti qualsiasi calciatore potrebbe in futuro fare altrettanto, sgridato o meno dal “maestro” davanti alla classe, e accusare non meglio identificata “depressione”, con in tasca già un accordo con Marotta, Maldini o Cherubini…
    Non scherziamo. Se chiunque è sostituibile, un calciatore non é un dipendente qualsiasi, ma lo acquisti. É ovviamente una risorsa economica a bilancio (se sotto contratto), e per nulla al mondo puoi buttarla nel wc se punta i piedi…
    D’altronde, non puoi mandarlo in campo se ti gioca contro, come ha fatto col Sassuolo.
    Perché alla prima “distrazione” che ha lasciato libero di correr mezzo campo, e centrare per TRAORE, l’esterno neroverde LAURIENTE, il mister lo ha certamente richiamato.
    5 minuti e, sbattendosene allegramente, lo ha rifatto ed é costato il pari a fine gara.
    Fossi nei FRIEDKIN farei rispettare ogni clausola del contratto di lavoro, obbligando l’olandese a sottoporsi alla visita fiscale. In caso contrario passerebbe ogni giorno fino alla scadenza a ROMA, senza stipendio, sotto richiesta di danni per ogni ora che non ottempera agli obblighi contrattuali che ha sottoscritto.
    Immagino però che lo cederanno se appena ne hanno l’occasione.
    Come detto in passato, pure DE SCIGLIO, D’AMBROSIO e DARMIAN sono meglio.
    Parlando di calcio, ho visto fare ad ODRIOZOLA a Firenze in un paio di mezze gare più costruzione di quella che ha dato lui a Roma in un paio di anni.

    • @SardegnaGiallorossa (S1967)
      parli giustamente di contratto di lavoro. I calciatori sono considerati dei veri e propri lavoratori dipendenti,
      Se effettivamente ha rifiutato la visita medica , tu pensi che prima non si sia consultato con gli avvocati ? i giocatori non sono piu’ sprovveduti come negli anni 50 dello scorso secolo. Il procuratore ha preso tempo e raccolto un po di materiale ……..ora penso parleranno gli avvocati

  17. Qualsiasi questione si apre a Trigoria rappresenta un pretesto per iniziare di nuovo la sassaiola contro Mourinho. Come Mourinho ha indicato alla società la mela marcia, qui sul blog i commenti registrati e riesumabili in ogni momento sono testimonianza delle posizioni dei vari commentatori che si divertono a denigrare: alcuni di loro credono che cambiando nick, si possono sottrarre allo scherno di fine stagione: anche se voi vi crederete assolti siete per sempre coinvolti ahahah
    Forza Roma

    • e certo infatti l atalanta col papu ha fatto la stessa cosa , preso ed accompagnato alla porta , vedi denigradori laziali ecc ecc da tutte le parti , le cose so molto piu semplici quando fai na cappellata ne paghi le conseguenze kardsrop da una parte mourinho dall altra parte e in mezzo chi lo prende in quel posto è la roma che è la squadra per cui tifo te magari tifi presidenti allenatori
      bye bye

  18. asterix si vede quanto ne capisci ,kardops rimane immobile quando quello del sassuolo scatta .poteva fare benissimo un falletto o tenerlo per la maglia come fanno tutti invece di lasciarlo andare solo soletto verso la porta.io non riesco a capire come si fa a difendere un cesso del genere

  19. Ancora con il professionista ma quale professionista karsdopp si sta rivelando un uomo piccolo piccolo oltre a non essere un bravo calciatore perché in tutte le prime 9/10 squadre del campionato italiano è uno dei più scarsi terzini che vi sono e mi sono tenuto stretto

  20. tu guarda come i giornalai su questa notizia ce se stanno a diverti non gli pare vero, mo sai fino a che non si riprende a giocare che [email protected]@ioni che ci fanno con sta telenovela, solo per ricordare a queste grandi testate giornalistiche che Mourinho la sera dello sfogo non fa nomi e voi sapete adesso che si tratta dell’Olandese e già sapete la sua risposta ad una lettera di convocazione fatta ieri dalla Roma, io alla storia che ci sia sotto la Juve ci credo poco, non credo che la Juve per un giocatore del genere faccia una cosa come fatto con Emerson, stiamo parlando di due giocatori completamente diversi e se fosse vero allora a Torino stanno veramente ridotti male, se pensate di sostituire Quadrato con l’Olandese non fate passi in avanti ma tanti indietro, vedremo come finirà sta storia per ora stanno scrivendo solo [email protected]@ate per far un favore al procuratore per cercare di fargli arrivare qualche offerta visto che il suo assistito oltre che prende un contratto molto alto si permette pure di fare belle dormite in campo non facendo a dovere il suo lavoro non sapendo fare un cross come si deve e becca sempre l’avversario che si trova a marcarlo e passa sistematicamente la palla indietro senza mai provare ad andare avanti e uno così si permette pure di fare l’offeso e di non rispettare il proprio lavoro? non ci si crede a cosa siamo arrivati. Forza Roma

  21. Karsdorp non mi e’ mai piaciuto come giocatore , ne’ tecnicamente ne’ come atteggiamento, quindi che la sua avventura alla Roma finisca mi sta più che bene. Ma imputargli adesso perfino scarsa professionalità perché non vuole rientrare a Roma dopo essere stato messo alla gogna pubblica in quel modo….diciamo che tutta la vicenda sta venendo gestita dall’inizio in maniera poco professionale, e questo ultimo atteggiamento di K e’ in linea con tutto il resto

  22. Asterix.. Non importa di ci sia la colpa del goal o la responsabilità Dello stesso se vedi l azione sbagliano in 3 Compreso il grande smalling il punto è un altro, l olandese entra sfavato e svogliato con un atteggiamento per nulla concentrato sembra reduce da belle serate, si rimprovera l atteggiamento, oltre a questo e un. Uon corridore ma uno scarpone mai visto in confronto bruno Peres era un fuoriclasse.. Quindi al di là dilel fatto che posso essere d’accordo sulla pessima gestione della faccenda, mou ha sclerato, peraltro ha sbagliato a farlo entrare perché con il turco quel goal non lo prendevi, ok, ma nessun dubbio, via questi mezzi omunculi da Roma, a bilancio sta quasi completamente ammortato, perderai qualcosa dalla cessione ok, risolveranno il contratto e se ne andrà a zero, ma quanto mai pensi che valga questo giocatore, 5 milioni e grasso che cola.. sti grandi cassi io questo non lo voglio più vedere in campo, faccio notare che in 5 anni ha messo 3 cross tutti di forza rasoterra perche ha dei piedi da terza categoria..su 100 palloni che riceve 98 li passa indietro facendo perdere minimo 2 fasi di gioco a volta. Pertanto Fuori dai maroni.. Ci serve un terzino vero corsa e piedi senza il quale nel calcio moderno non sfondi…Forza Roma!

  23. Prima l’avevo difeso ora sicuramente sta sbagliando ed è anche mal consigliato spero che così la Roma riesca a non pagargli l’ingaggio

  24. “GRAZIE MOURINHO”. Ora inizia anche tu ad essere professionale perché le tue ammonizioni ed espulsioni sono un danno per l’immagine della squadra.

  25. Sono d’accordo, tutti gli elementi che creano casino in campo e fuori dal campo vanno allontanati per preservare l’equilibrio di squadra. Perfetto, è giustisismo. Allora il primo che deve andare a 100mila chilometri è proprio Mourinho…

  26. È meglio tenersi in squadra chi quando scende in campo non vede l’ora di uscire? Giocare in 10 quando schieri Karsdorp? Ma non vi sentite ridicoli pur di attaccare Mourinho, difendere uno che oltre essere una pippa, neanche ci mette un impegno agonistico per cui la Roma lo paga profumatamente? E se Mourinho taceva su una magagna simile, che avreste detto? Alcuni hanno paragonato questo caso a quello di Emerson, nella irriconoscenza ed infamia condivido, sebbene Emerson era un campione e Karsdorp un bidone.
    Forza Roma
    Forza Roma
    Forza Roma

  27. Finalmente una delle ultime,assai sgradite mezze seghe (peraltro strapagata dal ciarlatano sonatore de nacchere de Sevilla, preso ROTTO a 19 milioni) che si leva,senza alcun rimpianto dalle balle. Non ci voleva Mou a stabilire che razza di modesto giocatore sia. Celik, non certamente un fenomeno ma un discreto elemento pagato meno della metà e SANO. Ciao Rick vai a farti riconoscere da qualche altra parte e mostra tutte le tue capacità nel crossare, uno bono l’anno, forse e soprattutto difensive.

  28. A proposito del detto ciarlatano de SEvilla, aslla fine i nodi vengono al pettine, fuori dalla Champion e, in particolare, ad ora terz’ultimo in Liga a ben 11 punti, vai che ci riesci ad andare in B, FENOMENO DA STRAPAZZO.

  29. il comportamento di Karsdorp prima ancora di essere contro Mourinho è contro i tifosi e la società che lo paga, da professionista si deve mettere a disposizione di chi lo paga e se non lo fa , la società farebbe una grande cosa a farlo marcire nel campetto adiacente per il resto del contratto, altro che trovare subito una soluzione. Così lo si premia e si dà cattivo esempio a tutti coloro che pensano solo ai soldi del contratto.

  30. Ma scusate ma in testa che avete?

    Quello gli ha detto di trovarsi un’altra squadra?

    Ma le parole significano qualcosa o è solo aria fritta?

    Se uno dice così vuol dire che con la squadra ha chiuso e non lo vuole pù vedere.

    Come facciamo a lamentarci del fatto che uno non si presenta dopo essere stato cacciato?

    Cos’è una barzelleta?

    Cioè prima cacci uno e poi lo accusi di essersene andato.

    • Non e’ stato cacciato (Mou non puo’ licenziare nessuno). Mou ha detto di aver suggerito al soggetto in questione, da lui MAI nominato, di trovarsi una squadra a gennaio, ma ha anche concluso dicendo “dubito che possa avvenire”. Non vi inventate le cose solo per anti-mourinhismo acuto!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome