Karsdorp, il caso si sgonfia. Dybala c’è per il Torino

27
1201

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Paulo Dybala e Rick Karsdorp, due rebus da sciogliere in vista della partita di domani pomeriggio ore 15 allo Stadio Olimpiico contro il Torino che chiuderà questa prima parte di stagione.

L’argentino ieri ha svolto gran parte della seduta in gruppo, e quasi certamente sarà convocato per l’ultimo appuntamento prima del Mondiale (a cui prenderà parte dopo la chiamata di Scaloni).

I giornali questa mattina si dividono sull’utilizzo dell’attaccante: la versione più accreditata è che la Joya partirà dalla panchina, per giocare uno spezzone della ripresa, specialmente se la squadra dovesse avere bisogno della sua classe per sbloccare la partita. Ma c’è anche chi, come il Corriere dello Sport, pensa che l’argentino possa partire addirittura dal primo minuto. Staremo a vedere.

Intanto si sgonfia il caso Karsdorp: il terzino olandese ieri si è allenato regolarmente, ed è apparso anche piuttosto sereno e sorridente. La società ha lasciato che fosse Mourinho ad occuparsi della vicenda, preferendo non metterci bocca.

Resta da capire se il terzino sarà convocato o meno dal tecnico per la partita di domani: l’Olimpico potrebbe non riservargli una bella accoglienza, e anche per questo non è da scartare l‘ipotesi che l’olandese finisca in tribuna.

Fonti: Il Messaggero / Corriere dello Sport / Il Tempo / Corriere della Sera

 

Articolo precedenteZaniolo torna a vestire l’azzurro: convocato da Mancini insieme a Cristante
Articolo successivoTorna Camara, conferma per Volpato: le scelte di Mou per il Torino

27 Commenti

  1. È diventata na’ barzelletta… Alla ripresa se fanno i conti fino alla fine, fondamentale il mercato di gennaio per risalire, puntare all’ EUROPA LEAGUE è il mio sogno, il motivo? Conquistare l’ EUROPA! Arrivare tra i primi tre del ranking UEFA, vuol dire rispetto in Italia! Fate tutti le rimonte, come ve pare, ma il campo europeo è quello che conta, MOU lo sa, credo che, anche quest’ anno lui punta la finale! 💛❤️🐺🐺🐺🏆DAJEEE ROMA DAJEEE! 💛❤️🐺🐺🐺🏆

    • Tutte le settimane si sente sta frase (da utenti diversi) “senza se e senza ma”… scajamo regolarmente.😠

  2. Karsdorp non deve essere convocato, ma non perché il torto è tutto dalla sua parte ma per non sottoporlo alla gogna che lo stadio gli metterebbe. E’ il rovescio della medaglia della “sincerità” (eufemismo) Mourinhana. Non credo assolutamente a un interessamento da parte della Juventus ma visto illustri precedenti non mi meraviglierei. Ormai va venduto non a 17 milioni ma anche 17 euro.

  3. Invece è lì che si vede la maturità di un tifoso…certo che non è un fenomeno ma per ora è un giocatore della Roma…se dovesse scendere in campo gioca per la Roma….poi i giudizi ognuno ha il suo e se lo tiene..se giocasse dovrà avere il sostegno della gente

  4. Fatemi capire una cosa. Ma perché lo stadio dovrebbe prendersela con Karsdorp? Siamo seri?!?
    Se cosí fosse, sarebbe proprio vergognoso!
    Forza Roma!!!

    • Alessio hai ragione ma è l’amore viscerale a prescindere che il popolo romanista ha verso Mou che mi porta a temere “l’odio” verso il giocatore.

  5. Rick Karsdorp deve giocare..!!!
    Per riscattarsi, per rimettere a posto le cose..!!
    Mou lo sa, e sa’ come fare…😉
    💪🧡❤️

  6. ” pochi della Roma al mondiale ” scrivono in molti.
    Forse perché
    Mancini Spinazzola Cristante Zaniolo Pellegrini Belotti El Shaarawy sono italiani ?
    Certamente non tutti ma qualcuno di questi probabilmente si.
    Anche Wijnaldum senza infortunio = probabilmente si
    14 partite 26 punti .
    Senza Wijna , spesso senza Dybala.con uno Spinazzola parente di quello che conoscevamo.
    Eppure siamo li.
    Calma e sangue freddo ( e cuore caldo ) , si tornerà a brillare.
    A gennaio comincia il VERO CAMPIONATO.
    Non dovevamo vincerlo ma arrivare nelle prime 4 posizioni.
    SVEGLIA TAMMY c’è bisogno di te.
    SVEGLIA MOU servono correzioni nello schieramento
    SVEGLIA PINTO servono 2/3 calciatori.
    Nulla è compromesso nulla è precluso.
    L’ Europa League anche.

    • Pochi mesi fa ITALIA vincitrice dell’ Europeo.
      Titolo che mancava dal 1963.anno di nascita di MOU. ( a MOU giustificare nefandezze grazie alla Conference .League).
      I Club invitano i calciatori a fare attenzione quando vanno in Nazionale.
      Gli argentini e tutti gli altri non seguono questa indicazione.
      Tutti guariti in prossimità del mondiale.
      I calciatori italiani ?
      Sembrano non dimostrare interesse.

    • Altra osservazione… Il Napoli quanti ha giocatori che vanno al mondiale? Pochissimi. Eppure non mi pare una squadra così scarsa. Quindi direi anche basta con quest’ultima cacchiata tirata fuori da qualcuno…

    • Ingol…statte bbbono.
      L’Italia ha vinto l’Europeo nel 1968 contro la jugoslavia e alla seconda partita. Allenatore Valcareggi, risultato 2 a 0, gol di Riva ed Anastasi.

  7. Io penso che stavolta è intervenuta la società e si è schierata dalla parte di Karsdorp.
    Logica impone che dopo quello che ha fatto Mourinho, Karsdorp sarebbe dovuto andare a fare compagnia a Coric.
    Ma stavolta la proprietà gli avrà detto, tu fallo giocare non farlo giocare, fai come ti pare ma stavolta di impedisco io di epurarlo.
    Non scambiamo chi pubblicamente ha scelto di essere un fantasma, con uno assolutamente assente anche in società
    Magari all’interno loro mettono bocca su tutto e noi non lo sappiamo

  8. In pratica queste eccelse testate giornalistiche hanno scritto che per preservare Karsdorp da una brutta accoglienza allo stadio anziché lasciarlo proprio a casa eviterebbe eventuali fischi entrando in campo per prendersi attestati di stima e pacche sulle spalle andando in tribuna… magari sfoggiando un sorriso dagli schermi e un pollice su alla telecamera

  9. non e’ che il caso si sgonfia perché come al solito voi giornalai montate e sgonfiate in un attimo senza sapere se realmente la persona in questione sia realmente quella visto che il mister non fa nomi e avete paura di prendere la famosa toppa come succede spesso da quando c’è Mourinho? la famosa stampa romana che ci ama tanto. Forza Roma

  10. Ma perché la gente a ed la deve prendere con Karsdorp visto che Mourinho non ha fatto nessun nome nella conferenza stampa.
    Il gol mica è stato preso solo per colpa del terzino, perché anche i centrocampisti sono stati assenti in chiusura, e Smalling ha sbagliato completamente l’intervento sull’attaccante del Sassuolo, così come ha sbagliato su Osimhe o come cavolo se chiama quello del Napoli .

  11. Piccola premessa, ho seguito e non seguito questa storia del “traditore”, ma, correggetemi se dico frescacce non mi sembra di aver letto nessuna dichiarazione da parte di Mou in cui si legga o si senta il nome di Karsdorp.
    Se fosse così, significherebbe che questo nome lo hanno fatto i giornalai, famosi venditori di fumo. Allora, anche se un caso ci fosse non significherebbe che sia Karsdorp l’indiziato, ergo, come fa a sgonfiarsi un caso se non c’è il nome del “colpevole”??? E chi mette alla gogna chi, su che base? La mia vera paura, al di là delle dichiarazioni di Mou, è che sti giornalai per i prossimi 50 giorni circa, prima della ripresa del campionato ci smartelleranno i cosiddetti pur di gettare me@da sulla Roma e su Mou. Spero di sbagliarmi.
    SSFR

  12. Karsdorp non ha messo tutta la sua velocita’ e determinazione per prendere l’ala sinistra del Sassuolo .. era pure messo davanti di un paio di metri anziche’ dietro o al fianco .. e’ un errore tecnico che ho visto fare anche ad altri giocatori della Roma .. per esempio ad Ibanez (gol di testa del Betis al 90 esimo) a Cristante diverse volte a centrocampo, che , tra l’altro, certe volte che sta davanti alla difesa non ce la fa a scattare per intercettare il tiro da lontano dell’attaccante avversario, ma se giochi col centrocampo a 2 le devi mettere in conto queste cose .. le ho viste fare a Diawara’ , anche a Pellegrini e per lui vale la stessa considerazione che in un centrocampo a due tu centrocampista non ce la puoi fare a mettere una toppa dappertutto e magari pure a fare lanci o passaggi precisi .. ho visto fare gli stessi errori di Karsdorp da Vina e da Zalewski e dal Nazionale Spinazzola .. mi chiedo .. ma non sara’ che abbiamo tanti giocatori non di primo livello in squadra ? la risposta io la so ..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome