Karsdorp rompe con la Roma: convocato a Trigoria, non si presenta agli allenamenti

114
1948

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La frattura non è sanabile. Rick Karsdorp rompe definitivamente con la Roma.

Il terzino olandese, convocato regolarmente da Mourinho per la ripresa degli allenamenti in vista della tournée giapponese, non si è presentato oggi pomeriggio a Trigoria.

La Roma di sicuro multerà il giocatore ma lo lascerà ancora tra i convocati per la tournée in Giappone. Sempre che il giocatori si presenti già domani a Trigoria.

Fonte: Corrieredellosport.it

Articolo precedenteLucas: “Mourinho? Se non ti piace sentire la dura verità, meglio non lavorare con lui. Ma alla fine vedrai che aveva ragione…”
Articolo successivoArriva Solbakken: atterra a Roma alle 13:50, poi la firma con i giallorossi

114 Commenti

    • Effettivamente… La Roma lo ha pagato quando era fermo, la Roma ha pagato una parte dell’ ingaggio quando era in prestito, la Roma lo ha messo in condizioni di stare con suo figlio malato, per ricompensa ha un atteggiamento infame con chi ti allena? MA ANNASSE AFFAN… LUI E CHI È….

    • Sfascio totale? Levaje lo stipendio e licenzialo per giusta causa! Vedemo se fa ancora er coxxxe… Non penso che se morirà de fame no?

    • La Roma è la repubblica delle banane. Si viene solo per gli ingaggi principeschi.
      Chiunque passa si rimpingua il portafoglio e poi se ne va.
      Ho sempre sostenuto che senza una società forte non si costruisce nulla.
      I Friedkin sono chiamati a dimostrare di valere molto di più di Pallotta, anche sotto questi aspetti che posso sembrare di secondo piano.
      I sold out e il sostegno dei tifosi non sono infiniti…..

  1. Se Mourinho ha avuto quell’atteggiamento, parlando in quel modo e mettendo l’incolumità dell’individuo in pericolo non credo sia sbagliato comportarsi di conseguenza come ha fatto Karsdorp.

    • o forse se mourinho ha parlato così c’è qualcosa di grave sotto? uni che fa da 20 anni l’allenatore non sblocca così a buffo

    • Karlsdorp è un professionista. La Roma ha pagato l’ingaggio quando era infortunato e ha pagato gran parte dell’ingaggio quando è andato in prestito. Presentarsi lo doveva fare a prescindere.

    • Se Mourinho ha parlato in quel modo, come sempre mettendoci la faccia , forse ne aveva le scatole piene di determinati atteggiamenti non credi ????

    • L’incolumità ? Per aver detto che non si impegna e che non ha gli atteggiamenti giusti. Finalmente è arrivato qualcuno che dice al mondo le cose come stanno, che finalmente pretende responsabilità, rigore, impegno, serietà, concentrazione. Dopo 10 volte “Amico” sei out. Lode a te Josè Mourinho, se questo è il modo di far crescere una squadra e un gruppo di uomini e tu sai come si fa, siamo tutti con te.

    • Il mantra e’ stato basta con i giocatori viziati…
      Un allenatore lo mette in riga, e lui ha questi atteggiamenti.
      Mourinho non sbrocca all’improvviso. Vuoi vedere che la notizia uscita sulla Gazzetta dello sport , di Karsdorp alla Juve e’vera?
      Ritorniamo all’azione che ha portato al pareggio del Sassuolo. Dove stava karsdorp? Io ho visti gente nettamente più scarsa di lui, che stanno appiccicati spalla a spalla con gli avversari, che gli tirano la maglia se li saltano, che fanno falli , che danno fastidio in qualche modo.
      Era già la quarta volta che quello del Sassuolo se ne andava beatamente per i fatti suoi, senza incontrare nessun ostacolo.
      E io che lo ho sempre difeso a karsdorp non posso pensare che sia così scarso. Quindi penso che l’abbia fatto apposta, Mourinho sapeva qualcosa e lo ha attaccato.
      Ora non si presenta in ritiro. Beh, se e’ vero tutta sta storia… Può pure andare.
      E sottolineo se e’ vero..

    • magari mou quando lo ha fatto entrare gli ha dato una consegna precisa tipo blinda la fascia oppure appiccicati al loro esterne non farlo muovere. E lui ha fatto l’esatto contrario. È solo un ipotesi ma se cosi fosse chi avrebbe ragione dei due? io sto con mou tutta la vita. la Roma non gioca bene perché chi va in campo (non tutti) non da il fritto. mou non può correre per loro. Forza José non mollare

    • se fosse come dice Babros non avrei dubbi: ha ragione Karsdorp. voglio pensare, perché tifo per la Roma, che ci sia dell’altro.

  2. Sembra che il problema sia lui,ma nessuno se ne accorge che non abbiamo uno straccio di gioco, ma a parecchia gente va bene cosi anche il Quatar gioca meglio di noi

    • il problema della mancanza di gioco è evidente come evidente è la pochezza di alcuni elementi (supertitopari) in rosa.

      Se Abraham non sa più stoppare il pallone o appoggiarlo a 10 metri, Mourinho cosa ci deve fare ?

      Se Zaniolo prende il pallone e continua a puntare tutti come fanno i bambini (non tutti) nelle scuole calcio, Mourino cosa ci deve fare ? Glielo avra detto che non si fa, no ?

      Per non parlare dei vari Cristante, Mancini, Ibanez ecc ecc.

      Dobbiamo solo sperare che Dybala torni in forma e non ne salti più una fino a giugno.

      Che Gini rientri il prima possibile e anche in forma, praticamente impossibile …

      E magari qualche innesto azzeccato.

      ❤️🧡💛👊

    • Perdonami, al di la del gioco, Karsdop prende bei soldini per giocare a pallone. Io stesso ho notato più di una volta il suo atteggiamento spocchioso e da gran giocatore che non è, pertanto un giocatore del genere in qualsiasi squadra va allontanato. Mio modesto parere.

    • il gioco di Mourinho è questo, ancora non ti è chiaro ? La coppa l’abbiamo portata a casa lottando, correndo, sudando dal primo all’ultimo minuto di ogni partita, quest’anno non è così . Che dessero di più tutti i giocatori, abbiamo un condottiero unico, i fatti parlano da soli, non le chiacchiere dei cialtroni.

    • rudy voeller ma abbiamo un gioco noi? passaggi tra i 3 centrali palla al portier che rinvia lungo alla viva il parroco sono piu’ di 50 anni che seguo la roma e digiocatori scarsi ne ho visti tanti ma almeno lottavano e combattevano vedi gerolin,Maggiora,Oddi,Piacentini adesso tutti super pagati a inizio anno dovevamo avere un attacco atomico dove sta’

    • l’atalanta ha gioco? il milan ha gioco? la juve ha gioco? l’inter ha gioco? perché hai praticamente gli stessi punti di queste squadre avendo corso la metà per via di una condizione fisica molto peggiore delle altre. Da gennaio in poi devi giocare per 6 MESI di fila. Sarà il caso di valutare alla fine? Poi leggi la difesa di un giocatore convocato che non si presenta con frasi del tipo “ha messo a repentaglio la sua incolumità” ed allora capisci che il partito anti special one, oltre che dai commentatori servi strisciati e dai complessati dell’altra sponda, si è nutrito dei tifosi della critica. Poi mou vince un altro trofeo e voi tutti giù di nuovo nelle fogne. La festa è finita, adesso a ROMA o corri o te ne vai affa…

    • Luigi mi dai del leone da tastiera per aver espresso una mia opinione educata che non è allineata alla tua, ti commenti da solo.

  3. a questo punto stracciare il contratto e lasciare tutto agli avvocati. non nominarlo più se non per… ricordare a mourinho che cavolo ha combinato.

    • Eh quindi è il giocatore che deve comandare oppure è magari l’allenatore che decide assieme alla società.
      Karsdorp non è un esempio di professionista è finita l’era dei baronetti sopravvalutati che se la comandano come vogliono a Roma tirate fuori gli attributi.
      Tutta questa difesa però invece nei confronti di Dzeko due anni fa non c’era come mai quando litigò con fonseca per lo schifo che avvenne in coppa italia, dove lì c’erano delle ragioni valide, in quella circostanza lui non aveva ragione ma karsdorp invece si andiamo a capirlo.

  4. Ha un contratto fino al 2025. Aveva l’occasione per smentire Mou, che lo ha accusato di essere professionista poco serio, invece ha semplicemente dato ragione alle accuse dell’allenatore!!!! Porta i soldi di qualche squadra e ciao!!!

    • Concordo.
      Che la rottura fosse insanabile l’abbiamo capito tutti.
      Ma ora anche il giocatore si è messo dalla parte del torto.
      Chi ci rimette?
      La Roma, come sempre.
      Di certo non ci rimette Mou che riceverà un sostituto e nemmeno il giocatore al quale si troverà una sistemazione di suo gradimento.

    • Non sarà professionista edemplare, ma neanche un piantagrane. L’anno scorso ha giocato sempre, e discretamente. Di sicuro non è colpa sua se nelle ultime uscite abbiamo fatto pietà.

    • Ha giocato sempre perché non c’erano sostituti veri altrimenti sai Mourinho dove lo avrebbe mandato dopo i primi due mesi.
      Nessuno dei compagni ha steso una parola a favore suo, significa che l’ha fatta grossa più di una volta e se il giocatore voleva rientrare doveva seguire la squadra nell’ultima col Torino e non scappare in Olanda e in più se aveva un minimo di professionalità e attaccamento doveva presentarsi ugualmente al raduno.
      Questo è uno dei baronetti a Roma che la fa da padrone che gioca quando gli pare e se la comanda come gli pare appena ha fatto qualche partita decente o raggiunto qualche traguardo e non è mica il solo, ce ne sono altri che dopo la Conference League vinta stanno facendo la stessa cosa di karsdorp anche se meno fumantini.

  5. E si presenta domani?

    Per onore della verità bisognerebbe dire che Mourinho ce andato giù troppo pesante, la lavata di capo la strigliata al giocatore ci sta tutta dargli del traditore no.
    E lì i Friedkin sarebbero dovuti intervenire e multare l’allenatore.
    In qualunque posto di lavoro, se chi comanda da del traditore ad un suo dipendente in modo pubblico, fa una cosa molto scorretta potrebbe averlo distrutto proprio psicologicamente e forse per sempre a Karsdorp

    • Mou non è fesso. Nomi non ne ha fatti. Invece non andare a lavorare è sicuramente una violazione contrattuale. Il ragazzo non è intelligente. Ma lo avevamo capito da tempo…

    • iI Friedkin “avrebbero dovuto multare l’allenatore”……….
      CHE COOOOOSAAAAAA?????????
      🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️

    • oh madonna l’ha ucciso mi raccomando diamo ragione ancora ai giocatori sopravvalutati che fanno i baronetti a Roma

  6. Ne apprezzo la coerenza… Sempre detto che per me era uno dei punti deboli della squadra, ma almeno sta tenendo la schiena dritta in una faccenda gestita in maniera dilettantesca

    • Giusto, la coerenza che ha avuto negli anni è ineccepibile: media di un gol e 2-3 assist a campionato.
      Numeri da gambione vero.

      Lo accettavo ancora ancora quando lo vedevo paonazzo in volto per le sgroppate fatte… ma nel momento in cui oltre alla mediocrità tecnica ci aggiungi pure gesti di stizza mancando di rispetto a noi tifosi ed alla squadra intera allora tanti saluti.
      E chi mi conosce sa che fino ad un mese fa circa l’ho sempre difeso attaccando chi gli storpiava il nome e lo derideva… ma ora è indifendibile.

  7. Mourinho non riesce a dare un gioco convincente alla squadra, e non gli farò mai sconti per questo, ma Karsdorp da parte sua non l’ho mai visto dimostrarsi affidabile o propositivo o sufficientemente concentrato; non è una gran perdita.
    Gli errori di uno non giustificano quelli dell’altro.
    Posso capire che Mou si sia infuriato a vederlo giocare con una leggerezza che neanche i pivelli delle giovanili si permettono, ma il modo in cui ha gestito la situazione non mi è piaciuto; non fa bene al gruppo assistere a certe scene.
    Avanti con Mourinho, che spero sappia cambiare il volto di questa squadra, rimediando ai suoi stessi errori, e fuori Karsdorp, giocatore irrecuperabile nel suo atteggiamento superficiale e largamente insufficiente sul piano tecnico.

    • Ottima analisi.
      Anche se continuo a dire che con Mou il gioco sarà sempre “brutto” perché non ha MAI fatto giocare bene le sue squadre, quindi suggerisco di mettersi l’anima in pace da quel punto di vista… non fa impazzire nemmeno me sta cosa, ma uno come il portoghese non riesco proprio a metterlo in discussione per la sua storia (e per la NOSTRA storia, ricordo che solo l’anno scorso ci ha dato finalmente una bella rispolverata alla bacheca!).
      Ma questa è un’opinione, ci sta non essere d’accordo su tutto.
      Per quanto riguarda invece i fatti, ovvero la possibilità di una reazione negativa (o chissà, magari positiva come dopo l’ “epurazione” dell’anno scorso?) da parte della squadra ed il fatto che gli errori di uno o dell’altro non si compensino a vicenda… sagge parole.
      Se tutti gli “hater” (passami il termine) di Mou fossero come te, il mondo social romanista sarebbe molto più sano.

  8. a prescindere dal gioco o meno della squadra , a prescindere se il problema è o non è lui, a prescindere se ha ragione o torto….a prescindere tutto…….ma con i soldi che prende ha anche il coraggio di non presentarsi agli allenamenti ? vergogna e ricordati da che piatto mangi e quanto hai mangiato senza giocare per colpa degli infortuni ….sei un verme e un codardo….mi basta questo per dare ragione all’allenatore…..
    sempre e cmq forza Roma ma sempre e cmq forza la maglia e l’attaccamento alla nostra Squadra
    daje Roma

  9. Credo sia normale la reazione. A un giocatore puoi anche arrivare a dare della pippa, è un tuo personale e insindacabile giudizio.
    Ma se sbandieri ai quattro venti la sua mancanza di professionalità, è chiaro che la frattura non può che essere insanabile.
    Ripeto che non vuole essere una giustificazione per un giocatore del quale avrei fatto a meno senza troppi rimpianti già tempo fa, ma l’uscita di Mourinho crea un’ulteriore difficoltà in un momento in cui le poche risorse disponibili non andrebbero sperperate.
    Adesso il giocatore dovrai darlo a prezzo più che di saldo e nel contempo trovare un sostituto valido trovandoti sempre dalla parte opposta del famoso manico del coltello.

    • Beh, la situazione sarebbe “normale” se non venisse pagato quando non si presenta.
      C’è un contratto firmato secondo cui la Roma lo paga e lui lavora. Se manca una delle due cose, dovrebbe mancare anche l’altra.
      Quindi mi aspetto come minimo una multa almeno equivalente al suo stipendio per un giorno di lavoro non eseguito.

  10. Che Karsdorp sia una pippa e’ assodato , ma tu Mou non puoi permetterti di chiamare un tuo giocatore traditore , facendo cosi, hai fatto danni al giocatore e alla societa’ che adesso si trova un giocatore deprezzato e demotivato. La sua convocazione a che serve? Fossi i Friedkin te ne chiederei conto di tutto sto casino che hai montato. Forza Roma

    • Guarda che qua da noi so sempre tutte pippe poi vanno al Napoli e una sega conclamata come jesus gioca titolare qua stava fori squadracoerchevivdue fenomeni che abbiamo dietro si più forti vedi ibanez e mancini lui invece na sega come. Poteri scrive altri 10 nomi di gente che da noi era considerato na sega e da altre parti ha fatto la fortuna della stessa vedi Toloi remember?? Noto segone..

    • Secondo me fare uscite così estreme è un rischio… ma non totalmente insensato, anzi.
      Così gli sbatti irrimediabilmente la porta in faccia e si deve per forza cercare un’altra destinazione.
      Poco tempo fa dissi che i panni sporchi si lavano in casa, ma pensandoci meglio penso sia giunta l’ora di portare un po’ di “terrore” a chi non riga dritto a Trigoria: sgarri? Gogna pubblica e tanti saluti.
      Sono stanco di vedere sempre le solite cricche amm4zza-allenatori che si passano il testimone di anno in anno, bisogna fare un cambio radicale dentro la squadra. E non parlo solo di singoli ma proprio di mentalità del gruppo. Hanno avuto circa un decennio di carote, ora è tempo del proverbiale bastone.

      Per il deprezzamento non ti preoccupare, nessuno si sarebbe comunque mai presentato con decine di milioni per lui. Per fortuna, grazie ai vari ammortamenti puoi venderlo a circa (se ho fatto bene i conti) 2,5 milioni senza problemi col fair play finanziario quindi non dovresti avere troppi problemi da quel lato.

    • Nando fatti dare qualche centrocampista buono dal Napoli che è la base di tutto stessa cosa dall’atalanta poi vedrai la differenza della difesa, finché gli regge il ritmo più il centrocampo e attacco al Napoli che purtroppo è superiore al nostro anche il Jesus di turno diventa un fenomeno in difesa.
      Non abbiamo nessuno che ci gestisce la palla dietro, il Napoli e atalanta invece questi tipi di giocatori ce li hanno la Roma no, perciò chiedi al carissimo Pinto di comprare a Mourinho un dannato regista di centrocampo che te lo sta chiedendo da 18 mesi anziché attendere la buona sorte.

    • E allora Alessandro me dici perché era necessario adeso anda a caccia di un terzino e non compra un centrocampista? Me auguro che non si pensi che frattesi risolva il problema 😂😂

    • Nando e quindi vediamo bisogna aspettare i comodi dei giocatori che in base a come gli girano giocano, ammazza quindi vediamo ho capito bene è il giocatore che deve comandare e non l’allenatore.
      Karsdorp è uno di quei tanti esempi di giocatori montati che se la comandano come vogliono e che fa il baronetto a Roma come molti altri che appena hanno raggiunto un traguardo si adagiano e cominciano a prendere posizione e mettere i bastoni tra le ruote, tutto questo ormai è un’abitudine primo anno buono secondo anno fanno fuori l’allenatore, vogliamo aprire gli occhi e mandare a quel paese una volta per tutte questi giocatori sopravvalutati che sono la rovina della Roma.
      Se tu non dai il 100% in campo sei fuori niente se e niente ma basta farsi ricattare da questi finti professionisti.

  11. Ecco come si fa quando vuoi andare via a gratis no come frattessi che dichiara amore alla Roma poi rinnova.. È vero il discorso è diverso ma ora tu l’olandese lo perdi a gratis o per poche noccioline.. Mentre frattessi lo strapaghi

    • …eh?
      Ma che c’entra?

      Hai proprio ragione, “il discorso è diverso”, ti sei risposto da solo.

    • Frattesi ha rinnovato perché prendeva un compenso non in linea con il livello a cui giocava. Aveva ancora un contratto da giocatore dalla primavera da inserire. FR

    • Io sono uno di quelli che l’ha sempre sostenuto, e mi sento fortemente tradito. Esattamente, nessuno lo rimpiangerà.

  12. Scarsdorp chi? Piedi quadrati? Il bello addormentato sul campo nel bosco? L’impasticcato ubriacone preso dal monco? L’uomo che ha saltato due stagioni nella Roma? Quello che poi è tornato ancora più scarso dopo il prestito al Feyenoord? Ma chissenefrega .

  13. Trovo.molto divertente leggere commenti che difendono Karsdop e atta Mourinho. Il grande Mister sta, per la prima volta, difendendo i colori giallorossi da male vero della Roma: i giocatori. Abbiamo cambiato 2000 allenatori l’unica costante sono i giocatori. Che anche se non giocano rifiutano ogni destinazione per rimanere qui. Perche’ stanno male i pupi. Ps: il signorino non e’ mai stato un esempio di professionalita’. Via da Roma i lavativi…..

    • Guarda che qua rinnovano a tutti da kardsrop a du seghe come mancini e cristante e speriamo che non rinnovino a uno che vole 5 miolni e in due anni ha fatto due goal e due assist, non se ne vanno perché hanno tre, anni de contratto freschi freschi. Te andresti via non credo, quindi piatevela con chi gli fa i contratti e cmq io si stanco de vede sto schifo de gioco perché finché vinco chissene ma perde e gioca da M…. No, se semo tutti gonfiati er petto per la conference ma se vogliamo esse nedti chi abbiamo battuto!!!!!

    • Ma provar un attimo a staccarsi dall’antinomia tecnico-giocatore e provare una volta a riflettere su chi è il vero perdente in questa vicenda, proprio non ci si riesce?
      Come dice anche Vegemite più sopra, tra i due litiganti ci perderà la Roma, che dovrà (s)vendere un giocatore per prenderne un altro in condizioni tutt’altro che favorevoli, in una finestra di mercato complicata e senza denari da poter spendere.
      Perché adesso tu devi sostituire un titolare e non gente che scaldava semplicemente la panca.
      Non avrei avuto nulla da dire se le medesime accuse fossero state mosse al riparo delle mura dello spogliatoio, ma così la sparata di Mourinho ha creato un danno evidente per la società.
      Continuando a svendere senza libertà di comprare non credo che si vada molto lontano.

    • Dove sta UB? A mangiare Un toast Burro e vegemite!
      Non penso che la Roma, Mou o non Mou, avrebbe ottenuto chissa’ quali cifre dalla cessione di Karsdorp. Qualche milioncino ce lo facciamo e risparmiamo un congruo ingaggio – 2,2 netti per 4,07 lordi – Dire che e’ la Roma che ci rimette e’ fuorviante. Un discorso da cesar-commercialisti, che non considera anche l’immagine e quindi tutto quello associato a tale concetto (sponsorizzazioni, nuovi partners, diritti). Questo piagnisteo volto solo ad attaccare Mou (ma anche i Friedkins che non sembrano contrari a quello che fa) e’ stucchevole, ripetitivo come una pessima sit-com americana e intelletualmente disonesto.
      L’ultima frase e’ di un’ilarita’ unica. La liberta’ di comprare non e’ assolutamente compromessa dal caso Karsdorp. Io spero che Rick, da me sostenuto fino a qualche settimana fa, venga (s)venduto: a 2,2 ml nettii di esterni destri ne trova iosa. Non eravate voi a dire che il nostro monte ingaggi e’ troppo alto e che squadre piu’ virtuose pagano i loro giocatori la meta’? Allora, basta attingere a quel serbatoio. O forse, stavate “paziando” come direbbe Gaetano?

    • Vuoi dire che non saresti nemmeno riuscito a rimediare 10 mln da lui? Da un giocatore titolare nella vittoriosa cavalcata di Conference? Che ha ancora 27 anni e un contratto lungo?
      Quando ne hai fatti 7 per Felix? Bene, vedremo quanti ne farai adesso e ne riparliamo.
      Il monte ingaggi non lo riduci certo così, perché adesso probabilmente dovrai rivolgerti a qualche esubero di un top club che prende più di Karsdorp.
      Che i Friedkin siano d’accordo e felici di questa situazione è solo una tua supposizione: non parlano mai e men che mai lo farebbero in una situazione come questa, minando l’autorità dell’allenatore.
      Non lo hanno fatto nella vicenda Dzeko-Fonseca, figuriamoci adesso. Ma non ho mai visto un imprenditore felice della svalutazione del suo capitale.
      Vediamo dove saremo alla fine della stagione: con una qualificazione in Champions si potrà probabilmente dimenticare tutto, altrimenti due conticini dovranno farseli anche loro.

    • La coerenza questa sconosciuta, vero UB?
      Felix ha 19 anni, e’ integro, ha partecipato alla vittoria della CoL ed e’ nazionale ghanese, quindi 7-8 ml ci possono stare. Rick ha 27 anni, l’ultima presenza in nazionale risale al marzo 2017, prima che lo acquistassimo noi, si infortuna spesso e ha tempi di recupero piuttosto lunghi. Felix alla Roma aveva un ingaggio di 70.000 euro l’anno, Karsdorp ne ha uno da 2,2 ml netti, cioe’ 2,13ml in piu’ di Afena-Gyan.
      Adesso, perche’ ti/vi fa comodo, non abbiamo altra scelta che prendere un esubero da un top club. Ma quando (ripeto) dicevate che una Roma da 6-7o posto non puo’ permettersi stipendi da top team, lo dicevate solo per criticare, tanto per cambiare. Solo in Italia ci sono DX a buon mercato, relativamente giovani e con un ingaggio piu’ che abbordabile, Mazzocchi e’ uno che mi viene in mente e che e’ entrato pure nel giro della Nazionale. Peggio di Karsdorp? In 15 partite ha gia’ fatto 2 gol e 2 assists. I Friedkins non parlano, si sa. Ma se io interpreto il silenzio come un consenso, e’ una supposizione. Quando tu dici che non parlano per non minare l’autorita’ di Mou, invece, e’ una certezza.
      …non ho mai visto un imprenditore felice della svalutazione del suo capitale…. Ancora una volta, ragionamenti (sic) da cesaron-economisti. La prima cosa che fa un imprenditore serio e di sfoltire i rami secchi, specialmente se costosi. Cio’ non svaluta bensi’ rivaluta il capitale e l’investimento fatto. Purtroppo il vostro broccolaro di rami secchi e costosi ne ha lasciati tanti. Diamo tempo al tempo.

  14. Evvivaaa… Adesso tocca compra pure un terzino dx… Complimenti a tutti. Tanto mica ce serve un centrocampista e un difensore fi piede sx, no dobbiamo comprare un terzino perché zelewsky sta facendo ridere a sx spinazzola peggio che andar di notte vina.. Qua per tutti e una pippa a prescindere cekik un fulmine di guerra che vale più o meno kardsrop, però tocca compra un terzino dx e qualcuno spera de arriva quarti o de vince l Europa league con Barcellona Ajax Juve sividlua arsenal,,…. Complimenti ancora

  15. non entro nel merito dei discorsi che restano nello spogliatoio.
    Mi limito a qualche considerazione spicciola: Mourinho é pagato per gestire la rosa, compatibilmente con le leggi vigenti. Quelle del calcio (no 7 cambi, non so se mi spiego…, o perdi a tavolino 😉!), e quelle del codice civile e del lavoro.
    KARSDORP é pagato per lavorare seguendo le stesse leggi che seguo io.
    Se ritiene ci sia stato… mobbing, può rivolgersi in tribunale, portando le prove (le ciance di Aliprandi provano zero).
    Allo stesso tempo, se convocato non si presenta é in torto totale, ergo non viene pagato (e pure multato, più o meno, a seconda della gravità).
    Liberarsi aggratis? Ma anche no.

    La ROMA se lo vende bene, sennò può tenerlo in pensione anticipata senza stipendio, anzi paga lui i danni procurati alla società.
    A fine contratto magari trova una squadra o cambia mestiere.

    A meno che un tribunale (e ci credo zero se la base sono quel che ho letto qui, le news di stampa e le voci di corridoio) non condanni Mourinho, ovvero l’AsRoma.

  16. Sostenevo che fosse una sega cosmica già nel 2018.
    Non ho cambiato idea e sono contento che se ne vada.
    Ma che Mourinho abbia cagato fuori dal vaso , e l’abbia fatta pure sciolta e puzzolente, è fatto appurato e incontestabile.
    Fine della storia.

    • Tranquillo che qui in molti, armati di cucchiaio, decanterebbero le lodi della cioccolata calda…

    • Aho ‘, sei un esperto di cagate, compa’.
      Spesso è volentieri ci fai le metafore.
      Che sciccheria, compa’😱

    • Sicuramente sarà un (lieve) danno economico, ma la disciplina non ha prezzo. Vediamo come reagiranno quelle teste di… karsdorp. Non è possibile che nel giro di qualche mese si siano scordati tutti come si gioca; per me si è palesata la solita cricca che cambia generazioni ma mai gli atteggiamenti: al secondo anno fanno sempre di tutto per cacciare l’allenatore di turno.
      Mi sono rotto, li abbiamo coccolati ma non è servito a nulla. E’ ora di seminare “terrore”. Potrebbe non dare effetti od essere addirittura controproducente, ma è sicuramente meglio che non fare nulla. E l’anno scorso fare piazza pulita dei vari Villar & co. ci ha rivitalizzati nel finale di stagione, quindi riprovarci potrebbe non essere una pessima idea.

  17. Redigo per chi ha labile memoria dei fatti una cronistoria di Karsdorp alla Roma.
    Fu, per essere buoni, un incauto acquisto:1- preso rotto e questa verità negataci fino al fermo atletico e relativo intervento, poteva non esserne cosciente l’interessato? Sebbene la colpa più grave ricade su chi l’ha ingaggiato, anche lui da subito non incarna il professionista modello.
    2- una volta ripresosi si rivelò non un terzino ma un laterale che né è capace di crossare, né convergere per tirare. Negato nella marcatura. Fu una delle croci del fallimento del 4-3-3 iniziale di Fonseca.
    3- Rientra in ballo nelle turnazioni con Mourinho e per qualche partita indovina un lancio ripetuto a pescare Abraham e tutti a rincuorarsi, sperando in una ripresa.
    4- Dopo altre prestazioni incolori, cade in una crisi psicologica, lo si aspetta, rientra e fa una papera difensiva sanguinosa e anche se graziato ricade in una demotivazione agonistica.
    5- L’ultima vicenda nei dettagli la conoscono solo lui e Mourinho ma non credo che Karsdorp sia la parte lesa bensì addirittura la Roma, neanche Mourinho.
    6- Chi se la sente ancora di difendere ancora questo signore che tra l’altro fa l’offeso e fugge da Roma, dovrebbe spiegare quale aspetto di questa persona è giustificabile, da parte di un tifoso della Roma.
    Forza Roma

  18. Bene, visto che il mister non aveva fatto nomi su chi aveva tradito quella sera con questo atteggiamento non avevo dubbi che poteva essere solo lui, ma il ragazzo non capisce che facendo così con Mourinho ci rimette solo lui, mi auguro di non vederti più in campo con la nostra maglia e di fare la fine di Santon visto che siccome sei un giocatore molto scarso di offerte ne arriveranno molto poche anche perché col contratto che ti ritrovi chi te se accolla. Forza Roma

  19. Scommetto sul trasferimento agli ospiti di questa città, almeno sarà libero di andarci a cena dopo un derby vinto! 30 denari dilettante.

  20. Nel 476 d.c. Odoacre pose fine all’impero Romano d’Occidente…
    Verso la fine del 2022, Mourinho interruppe le “invasioni barbariche…”
    Il gigante sé girato…😉
    💪🧡❤️

  21. Un po’ di obiettività.
    Karsdorp l’anno scorso ha retto da solo la fascia destra, giocandole praticamente tutte sia in campionato che in coppa. Se abbiamo finalmente messo un trofeo in bacheca qualche piccolo merito ce l’ha pure lui, o no?
    Coe tutti i giocatori (chi più e chi meno) ha pregi e difetti.
    I pregi sono che corre tanto sulla fascia ed ha buoni tempi di sovrapposizione ed inserimento, i difetti il piede destro non educatissimo nei cross e quello sinistro inesistente, cosa che lo limita molto e lo costringe spesso a retro passaggi quando, come spesso gli capita, taglia verso il centro del campo.
    Quest’anno ha anche mostrato amnesie difensive molto gravi, a cominciare dalla dormita sul gol di Udogie, per finire con la sua parte di responsabilità (a mio avviso alla pari con Smalling) nel regalare il pareggio al Sassuolo.
    Qualcosa di grave deve essere successo se anche i suoi compagni si trincerano dietro la solita frase “sono cose che devono restare nello spogliatoio”.
    Forse ha ragione chi ha scritto sopra che avrebbe messo le mani addosso al mister, da capire se prima o dopo essere stato etichettato come traditore.
    Fatto sta che il suo tempo a Roma è finito e questa brusca rottura accelererà la sua partenza, anche se forse deprimerà un po’ il valore del suo cartellino.
    Solo non capisco chi, dopo quel che è successo, si stupisce della sua mancata comparizione a Trigoria, richiamando i doveri del professionista.
    Dai su, fate i seri..

    • e che si matto a di ste cose ??? te becchi solo pollici in giù , ma la testa per pensare è diventato un optional, ma secondo i geni qua c’è qualcuno che non preferirebbe vedere un altro giocatore al posto di kardsrop???? a prescindere da quello che è successo , poi pero deve subentrare la razionalità e la roma non ha bisogno di terzini ma di un altro centrocampista buono CHE NON è FRATTESSIIIII , non serve alla roma se vuoi giocare a due a centrocampo serve un VERRATTI o un PIZZARRO per intenderci con a fianco GINI sono 4 anni che ogni mercato diciamo che serve un centrocampista regista arriva di tutto meno che lui ma adesso pero tocca pensa al terzino , o vogliamo parlare del difensore centrale di piede SX?? no dobbiamo pensare al terzino , quindi la butto là “non era meglio ricomporre o non essere arrivati a sto punto arrivare a fine stagione e venderlo??”

    • Non metto pollici in giu’ ma a me Karsdorp non mi piace per niente e, secondo me, occupa un posto impedendo ad un vero giocatore di calcio di giocare per i nostri colori .. era molto meglio Rosi .. naturalmente io ho ammirato molto Cafu’ e ricordo con affetto e piacere Negrisolo voluto da Liedholm .. per non parlare poi di Rocca ..

  22. Il luogo di lavoro è Trigoria, il contratto di lavoro scade nel 2025 e Karsdorp volente o non volente doveva presentarsi almeno per un confronto e prendere decisioni insieme alla Roma, poi può essere anche messo fuori rosa e ceduto a gennaio ma il dovere implica comunque visto che è stipendiato con un contratto in essere, eventualmente di andarsi ad allenare da solo, sempre in sede appunto a Trigoria come è valso per gli esuberi.
    Se non si presenta sarebbe da pagargli lo stipendio fino alla data di Sassuolo-Roma, a dire il vero anche a costo di non monetizzare ci vorrebbe nel caso una rescissione del contratto subito e senza buonuscita.
    Io Karsdorp non lo sopporto più, non voglio mai più vederlo con la Roma, ho messo come sfondo sul pc la foto della Roma mentre Pellegrini alza la coppa vinta a Tirana, tutti contenti e festosi a gridare di gioia e l’unico giocatore serio, testa quasi bassa e sguardo girato da un’altra parte è proprio lui, Karsdorp che sembrava quasi gli dispiacesse che avevamo vinto noi la coppa a discapito della sua ex-squadra il Feyenoord.
    A dire il vero avevo già notato un suo atteggiamento di non contentezza a fine partita ma ho fatto quasi finta di niente pur avendoci fatto caso perché ero troppo contento ed emozionato per la vittoria della Roma.
    Quindi Karsdorp via subito !!!

  23. La cosa importante è che Karsdorp non lo veda ancora con la maglia della Roma. Ormai non lo sopportavo più nel suo passare la palla sempre all’indietro (la cappella contro l’Udinese è frutto di questo assurdo modo di giocare) prassi figlia di mancanza di coraggio e di una pavida personalità, manifestata con tutti gli allenatori della Roma in questi anni. Credo che il giudizio sulla mediocrità del giocatore sia stato sancito dal non essere inserito tra i 49 preconvocati da Van Gaal nell’Olanda. Una cosa però deve insegnare l’acquisto del giocatore: una assoluta severità e pignoleria dello staff sanitario della Roma durante le visite mediche. Non è possibile che all’epoca sia stata scoperta una lesione al menisco (qualsiasi fosse la gravità) e non sia stato immediatamente rimandato alla società di origine senza sè e senza mà. Come è successo con l’acquisto fallimentare di Schick: non è possibile ingaggiare un giocatore che pochi giorni prima non aveva superato le visite mediche della Juventus (proprio perchè sono spietati bisognava fidarsi della loro scelta di non acquistare il giocatore!). Non sarà un fenomeno ma un giocatore affidabile che ha giocato nell’Arsenal, nel Betis e nel Barca (anche se poco) come Bellerin non mi dispiacerebbe per tamponare la fascia destra per i prossimi mesi. Attenzione però, acquisto sempre dopo aver superato severissime visite mediche (in passato il giocatore ha avuto gravi infortuni)!!!

  24. dopo il trattamento ricevuto ha tutto il diritto di non presentarsi in campo. e come se picchi a sangue tua moglie e poi pretendi di denunciarla per abbandono del tetto coniugale se fugge a gambe levate. qualcuno dimentica questo piccolissimo dettaglio. il mobbing è evidente. c’è l’allenatore che lo ha apostrofo davanti a tutta l’Italia. non c’è da provare proprio niente. e per tabulas.

  25. caro alberto specialone, invece di rispondermi sui contenuti del mio post (chiaramente potevi essere in disaccordo ma almeno spiegarmi le tue ragioni in un ottica di confronto adulto tra diversi punti di vista che potevano arricchire il dibattito sull’argomento in questione), hai preferito usare un criptico gergo battutista coatto per sconfermare le mie opinioni e metterla su un narcisistico, quindi povero di pensiero, piano competitivo de “ce l’ho più lungo del tuo”. E, stavolta lo dico veramente, stai bene così amico con le tue pseudocertezze da Rocco Siffredi dei poveri…

  26. Non mi era piaciuta per niente l uscita di Mou, ancora meno adesso la mancanza di professionalita dell olandese. In générale una vicenda dove perde sólo la Roma con un danno economico e di imagine.

  27. Se ha qualcuno non e’ chiaro sto isterico olandese partito de testa a dato 2 pizze in faccia a Mourinho. Poi quello che e’ accaduto dopo lo sanno loro ma e’ questa la verita’….sta bene in olanda chiunque sia l’allenatore o altro le mani addosso non si mettono quindi la societa’ ti manda via. Potete avercela con Mou come vi pare la ragione e’ tutta sua…poi era nell’aria gia con Irrati aveva avuto un battibecco molto forte non sta bene di testa e si vedeva in campo. Adesso fatevi tutte le congiutture che vi pare questa e’ la storia se non vi sta bene scrivetene un’altra che si puo’ dire ha cominciato Mou a dare i schiaffi….

    • se è vero quello che dici … ma quando sarebbe successo ? prima o dopo le parole di Mou … e perchè ? Domande la cui risposta farebbe tutta la differenza del mondo e forse tutti hanno sia ragione che torto.

      Non credo che sapremo mai com’è andata veramente. Per questo mi viene proprio difficile giudicare

      L’unica cosa certa è che la frattura è insanabile e guardando il bicchiere mezzo pieno..ora cerchiamo un esterno destro forte..all’altezza delle aspettative

  28. non solo ha sbagliato Mourinho nell’utilizzare quelle parole nei confronti di Karsdorp ma anche la Roma per responsabilità oggettiva e potrebbe essere portata in Tribunale del lavoro. premesso io Kasrdop non lo vorrei nemmeno nella mia squadra amatoriale l’ho criticato da quando è arrivato e per me è inspiegabile che un giocatore scarso come lui possa giocare nella Roma questo però non legittima le parole di Mourinho che ha sbagliato, ripeto Anche se le motivazioni fossero quello di dare una scossa alla squadra non si fa in questo modo. vedrete che buona uscita Sarà costretta alla Roma a dare Karstorp

    • a me sfugge qualcosa ma se è cosi pippa perchè anche quest anno finche s’è fatto male le giocava tutte lui e non celik??? mistero della fede celik il piu forte terziono del mondo e giocava kardsrop , questo è lo stesso mistero di cristante è na sega ma pu avendo altri centrocampisti vedi matic gioca sempre lui , non sara che siamo noi a prescindere che indichiamo giocatori come seghe o bolliti poi vanno da un altra parte vedi tal Pedro e giocano meglio dei nostri emeriti CAMBIONI vedi elsha o zaniolo?? tra l altro ieri sera in nazionale ha fatto vedere due cose i suoi compagni che si dannavano ad attacare i portatoti di palla e lui che camminava poi spostato a sx due cross li ha fatti bene… sarà mai che è quella la fascia dove rende di più?

  29. Io dico solo che un’assenza ingiustificata sul posto di lavoro per un comune mortale potrebbe significare licenziamento, ma questi se la cantano e se la sonano.

  30. devo ammettere che ha avuto più palle il giocatore che la società.
    assurdo pensare che uno zappatore abbia l’ultima parola, questo fa capire che pallotta 2.2.3 e pinto valgono come un centesimo bucato…annamo bene!
    unico faro Mourinho.

  31. ah perché prima si allenava? Perché non sembrava proprio…
    Da quando è arrivato a Roma l’ho visto sempre sc4zzato, abulico, senza contare che era già mezzo fracico tant’è che si è rotto più volte… sempre più attento alle stories sui social che al bene della Roma
    dopo un anno di stop torna, facendo semplicemente il suo senza strafare, e viene osannato manco fosse Maicon. Poi grazie a una delle sue perle prendiamo una scoppola epica, e inizia lo psicodramma… Povera stella, sentiva “a pressssione”, gli serviva lo psicologo, dev’essere davvero una vita di stenti quella di Trigoria, mi rendo conto…
    Cosa sia successo con Mourinho nessuno di noi lo sa esattamente, ma se devo scegliere con chi schierarmi, non ho il minimo dubbio, Josè tutta la vita
    gente come lui alla Roma non serve, stiano ben lontani

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome