Keramitsis-gol nel finale, la Roma Primavera riprende il Torino in nove uomini (1-1)

9
888

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Pareggio in extremis per la Roma Primavera, che impatta all’ultimo secondo sul campo dei pari età del Torino nella partita di campionato giocata questo pomeriggio.

La gara sembrava essere decisa da un gol dell’ex attaccante giallorosso Cristian Padula, a segno col piatto destro dopo un cross di Njie.

La reazione dei ragazzi di Guidi è sterile con la squadra che di fatto non riesce a creare una sola palla gol degna di nota. La Roma chiude in nove uomini per l’espulsione di Graziani e l’infortunio di Oliveras quando i cambi erano già stati esauriti.

La partita sembra segnata, ma all’ultimo minuto di recupero un calcio d’angolo battuto da Joao Costa trova lo stacco perfetto di Keramitsis che di testa batte imparabilmente il portiere e regala un pareggio inaspettato per l’1 a 1 finale. 

IL TABELLINO DEL MATCH

TORINO (4-3-3): Abati; Balcot, Dellavalle, Rettore, Wa Mungu; Silva (64′ Ciammaglichella), Ruszel, Dalla Vecchia; Savva (71′ Franzoni), Padula (71′ Longoni), Nije (80′ Acar).
A disp.: Bellocci, Mahari, Azevedo Mendes, Gabellini, Zaia, Keita, Marchioro.
All. Giuseppe Scurto

ROMA (3-4-2-1): Marin; Keramitsis, Golic, Chesti (46′ Oliveras); Louakima, Pisilli, D’Alessio (46′ Vetkal), Mannini (72′ Marazzotti); Costa, Cherubini (68′ Graziani); Misitano (46′ Alessio).
A disp.: Marcaccini, Plaia, Ienco, Bolzan, Ivkovic, Guerrero.
All. Federico Guidi

Arbitro: Roberto Lovison della sezione di Padova
Assistenti: Glauco Zanellati – Matteo Taverna

Ammonizioni: Misitano, Rettone, Vetkal, Keramitsis, Njie, Graziani.
Espulsioni: 93′ Graziani per doppia ammonizione.

Articolo precedenteAl via la rivoluzione dopo Torino-Roma: l’audio della sala VAR su DAZN
Articolo successivoSerie A: il Napoli non passa a Bologna (0-0). La Fiorentina sbanca Udine (0-2). Atalanta e Inter non sbagliano con Cagliari e Empoli

9 Commenti

  1. mi sarebbe piaciuto leggere: gol dell’ex attaccante giallorosso Cristian Padula di cui la società giallorossa detiene ancora un diritto di recompra per 3 anni….evvabbè, pazienza

    • Cessione a titolo gratuito con % su una futura rivendita: impossibile dire no ad un’operazione così ghiotta e vantaggiosa.

  2. Bravi Lupacchiotti, capita a volte contro Squadre attrezzate con Allenatori preparati(Scurto) ed ex “avvelenati”(Padula) di giocare una Partita meno BRILLANTE quello che conta però è lo spirito con cui si affrontano le difficoltà. Voi oggi “rimasti” in 9 avete buttato il Cuore oltre l’ostacolo ed ottenuto il massimo possibile!! I NOSTRI Giovani sono il valore aggiunto che TUTTI ci invidiano. FORZA ROMA dai primi calci alla Prima Squadra💪💪❤️💛🐺🐺

  3. bravi a crederci fino alla fine.

    Ps: la vittoria della Fiorentina a Udine è da metaverso.
    L’Udinese ha dominato, sbagliato l’impossibile tra cui un gol a porta vuota
    che avrebbe segnato anche un palo,
    primo tiro in porta dei Viola dopo oltre mezzora: 0-1.
    Secondo tiro in porta nel recupero: 0-2.

    Ma so’ gli schemi di Italiano….

  4. Ma veramente state a pensa a Padula? vediti un po’ di premier e capirai la differenza tra i giovani scarsi e tra i giovani forti. Tutti rompono che qui in Italia i giovani non giocano. Ma non è così. Giocano solo quelli validi e qui ce ne sono pochi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome