La Roma bussa in Premier: chiesto Minteh al Newcastle

41
744

AS ROMA NEWS – Non solo l’Everton. I Friedkin guardano in Inghilterra anche per rinforzare la Roma sul mercato, tra operazioni in entrata e in uscita.

In attesa di piazzare Bove, Zalewski e Abraham, Ghisolfi sta cominciando a scaldare i motori sul fronte acquisti: mirino puntato sempre sugli esterni che siano capaci di saltare l’uomo, e il nome su cui il ds ha messo gli occhi è Yankuba Minteh, 19 anni, attaccante gambiano di piede sinistro che gioca prevalentemente a destra. Lo rivela Gianluca Di Marzio di Sky Sport.

Il calciatore, di proprietà del Newcastle, la scorsa stagione ha giocato in prestito al Feyenoord collezionando 11 gol e 6 assist in 37 presenze complessive tanto che la sua valutazione è schizzata in alto arrivando a toccare i 30 milioni di euro.

La Roma non è l’unica a seguire Minteh: anche Marsiglia e Everton si sono mossi sul velocissimo esterno gambiano, e al momento sono davanti ai giallorossi, che però sono in corsa.

Fonte: Gianlucadimarzio.com

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteLa Roma U17 è campione d’Italia: battuto l’Empoli in finale per 3 a 1
Articolo successivoGabriel Sara, Phillips o Frattesi: De Rossi spinge per avere un centrocampista box to box

41 Commenti

  1. Ma che senso ha parlare di questi possibili acquisti, se i soldi per farli devono venire dalle cessioni?
    È come se io mi metto a cercare una casa senza sapere se la banca mi da il mutuo. Boh….

    • L’algoritmo ha detto giovane , di belle speranze, che riesca a saltare l’uomo e che segni almeno 10 gol a campionato per un attaccante dx o sn .
      Il mio dice Yamal del Barcellona, il loro dice Minthel.
      Ma che computer usano?

    • mi ripeto: se nessuno parla i giornalai sguazzano.
      Somma ogni profilo interessante e capirai che servono 200 mln minimo per acquistare i titolari che servono…. fake news

    • generalmente si me pare uno standard anche a me

      in questo caso
      premesso che non conosco il giocatore mi affido esclusivamente alla presentazione che ne fanno con tutte le riserve del caso

      Se siamo di fronte a un 19enne con questi numeri la valutazione inizia ad essere plausibile.

    • Mi spiegate perché quando vendiamo a 2 spicci o addirittura regalati e quando compriamo ci sparano cifre folli?

  2. Se è vero che abbiamo pochi soldi da spendere non dovremmo comprare giocatori in Premier League perché lì è risaputo che costano troppo.
    Compriamo invece intere squadre in Premier League perché lì conviene…😉

    • Friedkin ha la forza economica per acquistare una intera squadra in Premier, non ci sono dubbi; la ASR invece non ha un bilancio tale per comprare a manetta in Italia come altrove.

    • Il Newcastle è di Pif che ci sponsorizza, noossaii?

  3. Senza ritegno , immagino che Ghisolfi , quando pensa ad un giocatore, si precipiti subito a telefonare ai giornalisti .Stai a vedere che , per il calcolo delle probabilità , uno lo azzeccano e poi si vanteranno per questo.

    • hahaha guadagna 20 milioni, come lo paghi, che non abbiamo nemmeno una sterlin…g, ma dai su scendi dalle nuvole!

    • E, molto probabilmente, prenderemo nomi sconosciuti… TRANNE il colpo finale, naturalmente… QUELLO, da tradizione, sarà senz altro altisonante…😏

  4. questi nomi servono per poter dire:
    la Roma superata da un’altra squadra.
    come diceva Manuel Fantoni: Nun è vero gnente!!!

  5. ma senza dollari dove vogliamo andare… devi spendere per poter vincere sempre che tu ci riesca me li dessero a me quei soldi invece di sperperarli sai come mi risollevo

  6. Il nome cambia tutti I giorni ma l’articolo è sempre lo stesso: giovanissimo, costa tanto, interessa anche altre squadre. Che spettacolo

  7. Quindi, alla fine
    ci sarà un asta tra Roma ed Everton per avere i servizi di Mintè !

    gianlucadimarzio.com
    mi sa che stavolta l’hai fatta fuori dal vaso !

  8. ottimo giocator ma costa almeno 30 mln..io prenderei Paixão che ne costa la metà ma è bravo sia nel dribbling che negli inserimenti (contro di noi ha segnato)

  9. Non so se l’indiscrezione abbia qualche fondamento, ma a mio parere, oltre che un esterno sinistro alternativo ad El Sharaawy, ce ne servirebbe uno anche a destra, di piede mancino, alternativo a Dybala, in modo da riportare Baldanzi al suo ruolo naturale che è quello di trequartista, quindi di alternativa a Pellegrini.

    • In teoria concorderei; precisando che a sinistra, più che un alternativa ad Elsha avremmo bisogno di un titolare che giochi sempre con la stessa intensità durante tutta la stagione (Elsha ha lunghi periodi di pausa…in accentuazione con l’età), lasciando ad Elsha partite particolari o spezzoni di partite da subentrante.
      Ma anche su questi presupposti non possiamo escludere sorprese (cioè mosse oggi insospettabili), visto che si sa ben poco di come si stia muovendo realmente Ghisolfì.

      Il problemone è definire cosa necessita a destra: in realtà, Dybala non è una vera ala; piuttosto è una seconda punta con doti di invenzione da rifinitore. E comunque non può essere impiegabile per più di metà delle partite (intere: già nella Juve era più o meno andata a finire così).
      Quindi un’ala destra, con gamba e polmoni, in sostanza compatibile con l’impiego di Dybala, sollevato dagli oneri di rincorso e interdizione sulla fascia)?
      Ma qual è il modulo della Roma? Col passare delle partite della gestione di DDR, non l’ho capito molto bene. Il 4-3-3? Il 4-2-3-1?
      In questi due moduli, se si vuole copertura e non inferiorità numerica sulle fasce, Dybala è difficilmente collocabile (ferma la presenza di esterni bassi forti, che sappiano fare bene entrambe le fasi e che ora mancano; con tutto il rispetto per Angelino…).
      Dybala in campo parrebbe adatto al “desueto” 4-4-2, in cui l’esterno dx avanzato non può essere definito un vero “attaccante” (uno che si muove, grosso modo, per lo più nella metà campo avversaria), dovendo tornare, svariare a centrocampo con gli altri del reparto etc. Oppure, siamo vicini a un 3-5-2 che, oltre a degli esterni con un’ampiezza di azione a tutto campo, esige, però anche una revisione (del numero attuale) dei centrali di difesa (che devono essere veloci ma capaci anche di costruire/impostare palla al piede…e questi costano molto)
      Spero che, naturalmente, DDR abbia le idee più chiare di me…su quello che lui vuole realizzare.

      E si fa per parlare, in attesa di vedere chi arriverà veramente…in questa lunga ed incerta estate

  10. Mi spiegate perché quando vendiamo dobbiamo cederli a 2 spicci o addirittura regalati e quando compriamo ci sparano cifre folli?

    • nella maggior parte dei casi i nostri vengono da uno o più anni orribilis magari costellati da svariati infortuni e per.di più con un stipendio da top player
      peggio ancora se accompagnati da agenti gargarozzoni

      se te ne vuoi liberare li devi regalare

      se la Roma.ha imparato la lezione non regala più aumenti di stipendio al raddoppio .. voglio vedere

      faccio un esempio
      il norvegese di cui da un quarto d’ora mi sto sforzando di ricordare il nome …quello che viene dal bodo.. me pare ora costa 1,5 l’anno
      li al bodo me pare che prendeva 50…100 o una cosa del genere…. non si poteva cominciare con un bel 350 tanto per cominciare a conoscersi poi si vedrà? Sarebbe stato cmq un triplo salto mortale per lui…e per noi una rivendita più facile in questo caso
      .. voglio vedere se impariamo

  11. Ma guarda te sto Everton mai sentito nelle nostre vicende in generale… Ora ciccia fuori dappertutto! Qualsiasi interessamento che ha la Roma ce l’ha pure l’Everton! Sai che divertimento per i giornalai!!! Se prima ne sparavano 100… Adesso raggiungeranno livelli infiniti di caxxate, accompagnate da qualche piccola verità!

  12. Magari.. questo è un possibile crack .. infatti mi sembra strano che gli inglesi lo vendano.. Di Marzio resta comunque uno dei più affidabili.. vediamo. Poi vabbè.. sorvolo sui commenti.. La Roma cerca uno che costa poco..? “ Ao.. ma ndo annamo, tocca spende.. “… Alla Roma vengono accostati giocatori che costano 25-30 milioni..? “Ao.. ma costano troppo.. non potevo spendeeee..”. Ma che ne sapete voi di quanto possa investire la Roma? La Roma libera in botto di spazio! Ancora in molti ( troppi) non avete capito come funziona. Il costo di un giocatore che dovete tenere in considerazione è il costo a bilancio. Il costo a bilancio si divide tra ammortamento del cartellino ( costo di acquisto diviso anni di contratto) ed ingaggio lordo. Un giocatore che costa 30 milioni al quale fai un triennale da 2 netti a stagione avrebbe un costo di poco inferiore si 10 milioni sul bilancio. Spinazzola nel costa oltre 12. Abraham senza decreto crescita ne costa più di 15. Lukaku , solo per quest’anno , ne è costati oltre 15 ( da gennaio non c’era più il decreto crescita) La Roma si leverà di tanto spazio tra Mou, Spina, Rui, Sanches, Lukaku, Azmoun, Kristensen… insomma tutte le scadenze e i prestiti … più qualcuno venderà. Scorso anno avevamo Transfer balance e obbligo di chiedere i. Il mercato con forte attivo. Se quest’anno , xke. Dicono, non ci sono palettò troppo stringenti , sarà possibile fare un mercato discretamente importante… e se saranno bravi ( anche se molti hanno già deciso non si sa in base a cosa che Ghisolfi sia uno scemo) potrà essere un mercato importante. In lo di fiducia invece di piagne sempre.. Siamo la Roma.. basta con la sindrome del c… piccolo! Forza Roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome