La Roma fa shopping (in prestito) dal PSG: c’è anche Paredes nel mirino

52
2514

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA Tiago Pinto sembra orientato a sfruttare gli ottimi rapporti tra la Roma e il Paris Saint-Germain per accontentare Mourinho e regalargli altri due rinforzi per la mediana.

Sono giorni che il nome di Renato Sanches è tornato in auge, dopo che i parigini si sono dimostrati disponibili a cederlo in prestito. Una formula che stuzzica la Roma, bloccata dai rigidi paletti della Uefa che le impongono di non investire denaro per acquisire calciatori, a meno che questi non provengano dalle cessioni dei propri giocatori.

Per il momento Pinto non è riuscito a piazzare nessun giocatore in rosa, e allora il mercato del gm prosegue sulla base di prestiti e parametri zero. Da qui la nuova idea che sta circolando oggi su alcuni quotidiani nostrani, ma spuntata nella notte dall’Argentina: il ritorno di Leandro Paredes in giallorosso, sempre rigorosamente in prestito.

L’argentino è tornato al PSG dopo una tormentata stagione vissuta alla Juventus, dove il rapporto con Allegri non è mai decollato. Ora il centrocampista è considerato un esubero a Parigi, e il giocatore spinge per tornare in Italia. Sull’ex giallorosso c’è anche la Lazio, alla ricerca di un regista per Sarri.

Fonti: La Repubblica / TYC Sports

 

Articolo precedenteOfferta dell’Al-Nassr per Pellegrini: secco no del capitano
Articolo successivoBove, l’agente: “E’ contentissimo alla Roma, si sente parte del progetto. Rinnovo? Tutto tranquillo…”

52 Commenti

  1. Paredes poteva tornare l’anno scorso e ha preferito la juve, vada da un’altra parte.
    Dal psg prenderei Verratti in prestito, più che Sanches (che se arriva in aggiunta comunque mi fa piacere).

    • Il kapishionerZ prenderebbe Verratti a 80M di valutazione di cartellino 😂😂
      Sapere tutto e non capirci popo unraZzo !
      Questo è tutto dalle notizie di olio di tonno aka Fuente del kapishionerZZ (transfermrket Jugoslavo)
      😂😂

    • 7 di coppe, Per la serie a volte ricicciano…
      Il sentimento dell’amor proprio, del naturale imbarazzo e del saper tacere sono proprio lontani da te… Continui imperterrito ad elargire le tue perle con la presunzione di deridere
      Caso di dissonanza cognitiva da manuale della psicologia.
      Il tuo cervello ha chiaramente rimosso le innumerevoli volte che ti sei coperto di ridicolo, come non fosse successo nulla…
      Se il tuo cervello realizzasse quello gli altri vedono in te, non staresti qui a parlare…
      Il silenzio e’ d’oro, a volte.
      La meta’ delle cavolate che hai espresso con la sicurezza dell’esperto, rivelatesi poi risibili, sarebbero state sufficienti, per un uomo dalla dignita’ media, non dico per tacere per sempre ma almeno per un bagno di umilta’… Invece contini…
      Contento tu

    • Ma quello che si firmava francesco totti e per una settimana ha sbandierato che Morata avesse già firmato, che fine ha fatto?

    • scrivono francesco totti in minuscolo e Morata maiuscolo e poi si spacciano per romanisti, rifatevi una vita

    • Ilo,
      te saluta olio de tonno

      ma sicuramente sei Davide o qualche KapishionerZZ col nic cambiato 200 volte che spara nomi a caso tipo Taremi e patson Daka copiate su trasfrmarkt jugoslavo o cecoslovacco e ce credi solo tu.
      ahahaha che spasso
      a volte mi spasso a vedere i kapishionerZZ a spasso😂😂

  2. ho un’idea:

    perchè non diventare una succursale del psg ?

    cambiamo anche il nome, PSG-B

    così potremmo prendere tutti i loro SCARTI ?

    che Onore sarebbe !🤣

    ❤️🧡💛

    • con un prestito secco tal vierchowod ci abbiamo vinto uno scudo quindi se me danno gini paredes e sanchez ben vengano

    • Che poi scarti non sono affatto. Sono giocatori ancora pieni di potenzialità. L’olandese l’anno scorso è stato sfortunato. Sfortunato lui e noi…

    • Oggi la nuova critica è che siamo la succursale del psg. Negli ultimi anni abbiamo preso pastore a 30 milioni, mi sembra 5-6 anni fa, e wijnaldum la stagione scorsa che purtroppo si è rotto ad agosto. Per queste due transazioni saremmo una succursale? Cioè tutti i giorni, sotto tutte le notizie? Siete veramente mariottide.

  3. Prima che si scatenino i soliti fan di cristante e friends, un po di storia.

    – Titolare del PSG delle finali di champions (media presenze di neymar per dire).
    – Titolare dell’argentina campione del mondo (fino alla semifinale, per poi infortunarsi).
    – Titolare della juventus.

    Poi se dobbiamo considerare le caratteristiche tecniche, parliamo di un giocatore che per recupero palloni, bravura nell’impostazione, visione di gioco e tecnica, è superiore a Cristante non di poco.

    Ancora ricordo persone che vedevano cristante superiori a paredes, ma non so su quali basi.

    Cristante è sicuramente un buon panchinaro, ma sia per esperienza che per fattori tecnici, l’argentino gli è superiore.

    In prestito lui e sanches, secondo me la roma completerebbe il reparto in maniera eccezionale, spendendo zero (magari con un diritto di riscatto).

    Pellegrini, Aouar, Bove, Matic, Cristante, Sanches, Paredes.

    Fate voi.

    Spesa, ZERO.

    Tanto di cappello.

    • ma lo volete capire che Sanchez ti farà 20 partite al massimo? ha gli stessi problemi muscolari di Pastore,ecchecca220,ma non vi entra mai?

    • Tutta la vita Cristante, al PSG non ha mai dimostrato niente, lo scorso anno ha scelto la Juve, dove ha giocato poco e male, tanto che la stessa Juve non lo ha confermato, Cristante non sarà un fenomeno, ma ad ogni partita da tutto, tanto e’ vero che Mou lo fa giocare sempre.

    • Come no, s’è visto a Torino….
      la peggio Pippa di tutti i nomi fatti fin qui.
      Benissimo per i burini invece.

    • la Juventus ha fatto svariati punti più della Roma ed aveva una rosa piu completae piu forte ed in più il gioco di allegri non ha mai previsto un vero regista, a parte che con pirlo alla Juventus che si era trovato tra i senatori e che aveva persino bannato dal Milan. Paredes per te sarà la peggio pippa ma in confronto a cristante è falcao. Quanto a morata una pippa al sugo sempre per te… fa strano detto da uno che si sollazzava all arrivo di mayoral abraham e shomurodov. Sempre lo stesso che disse che Pedro prendeva troppo e non sarebbe arrivato da svincolato alla Roma e poi puntualmente giunse e che dybala era già dell inter ed era una panzana per mettere in cattiva luce la società perché non sarebbe mai arrivato.
      insomma caro anto ne spacci per tutti i gusti.
      Poi dopo che prendi la toppa se un giocatore arriva ed a qualcuno non sta bene come acquisto giri la frittata e gli dai del laziese. Sei nervosetto e poco credibile.

  4. Renato SANCHES in campionato
    22/23 – Minuti 706 – gol 2 – assist 0
    21/22 – minuti 1650 – gol 2 – assist 5
    20/21- minuti 1271 – gol 1 – assist 3
    19/20 – minuti 1482 – gol 3 – assist 1.
    compresi le partite schierato ultimi 5/10 minuti
    TOTALE ultimi 4 campionati 9 gol 9 assist.
    Come mai il PSG lo vuole prestare ?

    • Quei numeri dicono che in media ha garantito la miseria di 14 partite l’anno.
      Uno così lo tieni in squadra solo se è bravo a raccontare barzellette e se ha un bel giro di foca.
      A sto punto meglio Paredes.

  5. Al momento è inutile crearsi aspettative clamorose poiché rientrati i soldi dell’accordo per il FFP Pinto deve vendere ed incassare per poter acquistare.
    Ad esclusione di chi non ha problemi di cassa il mercato al momento non è molto movimentato e per noi la formula possibile è sempre la

  6. Dato che ci serve un regista o, almeno, che Mou ha richiesto da svariato tempo un regista, direi che in prestito si può fare. Tanto ormai ai prestiti ci dobbiamo abituare almeno fino a che non scade sta maledetta spada di Damocle del FFP.

    • Il FPF non è una spada di Damocle. Lo strumento è valido, come i regolamenti del calcio. Poi ti capita una classe dirigente UEFA alla Taylor, che a bbraccia aperte, dice il braccio era attaccato al corpo: dico, dove doveva essere attaccato! Piuttosto, se uno strumento necessario è avere la disponibilità di proprie infrastrutture, andrebbe scoperchiato il pentolone che contieme tuitti quelli che avversano questa direzione. Chissà perchè lo stadio di proprietà solo la Rube. Poi l’Atalanta, a patto di non vincere mai, lo scansuolo, che però può vendere a trenta milioni, il Frosinone!

  7. Paredes si è montato la testa, a Torino si è visto un giocatore lento e svogliato, al momento resta un ex giocatore, non ci punterei più di tanto.

  8. E’ vero che la Roma ha una marea di giocatori sopravvalutati e con stipendi troppo alti rispetto al loro valore per avere mercato, ma possibile che qualche scarpone venga venduto dalle altre società e,invece, dalla Roma non si riesca a cedere neanche Ibanez che scarso non è? Possibile invece, che Pinto non capisca il momento giusto per vendere qualcuno (vedi Veretout e Karsdorp) e=o non si renda conto di quando può aspettare e tirare la corda e quando no? Voleva vendere Zaniolo, si rende conto che le offerte alle cifre sperate non arrivano, spara 50 mln ed è costretto a darlo via a 15,il Nizza non riscatta Kluivert a 15 mln per chiedere uno sconto ma Pinto non fa sconti e rifiuta i 12 mln offerti e lo da in prestito al Valencia che non ha un euro, rifiuta il gioco a ribasso di Galliani per Villar ed ora se lo da in faccia, mette una clausola da 80 mln ad Ibanez ,spera di fare una grossa plusvalenza, ma si parlava di interessi di Tottenham e Atletico per non oltre 20-25 mln, le suddette squadre hanno virato su altri profili, già nella seconda metà di stagione Ibanez ha abbassato il suo rendimento e nessuno mi toglie dalla testa che sapesse di essere sul mercato, se quest’anno rimane obtorto collo , la prossima estate a quanto lo vendi? Già adesso che hai preso Ndicka e LLorente ,tutti sanno che lui non è indispensabile e ,se interessati , faranno offerte a ribasso…Vediamo quest’anno, finora le strategie di Pinto sono state conservatrici, ha ceduto un giocatore e ha cercato il sostituto nello stesso ruolo,ha rinnovato contratti di calciatori con poco mercato ,peccato che la rosa era una rosa da metà classifica mal assortita che ha costretto allenatori con una filosofia ad adattarsi ad altro, serviva per me una rivoluzione, servivano e servono scelte coraggiose, intuizioni,scaltrezza, invece vedo medio-men in rosa ed in società!

    • Ciao Monica, io non credo si tratti di non saper trovare il momento giusto.
      Il punto e’ di non accettare cifre piu’ basse di quelle richieste ed il gioco al ribasso.
      Le concorrenti studiano sempre i tuoi movimenti ed accettare ripetutamente offerte inferiori alla valutazione della societa’ fa giurisprudenza, va a costituire un precedente che fa pensare agli acquirenti di poter tirare la corda tanto poi la Roma cedera’.
      Personalmente sposo al 100% la scelta di rifiutare invece cifre che si ritengono incongrue senza calarsi le braghe… In questo modo si tengono gli standards alti e si costruisce un storia ed una reputazione di societa’ che non accetta giochetti.
      Questo, se a tutta prima puo’ senza dubbio causare qualche perdita economica e sembrare controproducente, nel lungo termine serve a costruire una fama di societa’ con cui non si deve pensare di scherzare mai.
      D’altra parte la nuova societa’ e’ subentrata da relativamente poco ed e’ in questo primo periodo che si deve essere piu’ fiscali nello stabilire gli standards, a futuro monito per tutti, anche a costo di “darti in faccia” qualche giocatorino. Penso che il gioco valga la candela.

    • Tu hai centrato il problema(Pinto) se non riesci per 3 anni di seguito a vendere bene i giocatori ci si trova a non poter acquistare nulla….Noi abbiamo bisogno di un vero Direttore sportivo e non un Dg, spero che i Friedkin aprano gli occhi!!!

    • Non se sopravvaluti i tuoi giocatori e alla fine accetti cifre inferiori anche a quanto avevi inizialmente rifiutato

  9. Lo scorso anno la Juve ha svoltato quando ha messo in panchina Paredes e lanciato i suoi giovani, Miretti e Fagioli.
    Sanches è un ex giocatore da anni.
    Passiamo oltre please.

    Dal PSG mi prenderei solo Ekitike.
    Ekitike, Scamacca, Kamada e Cakir per una Roma NO LIMITS.

    • Ricordo ancora cosa disse Spalletti di Paredes, che dovesse capire i tempi di gioco e i movimenti dei compagni perchè, spesso ,è questione di secondi, un lancio un attimo prima o un attimo dopo e il pallone non arriva al compagno.

    • Aggiungi Dominguez e Borna Sosa ai nomi fatti da te e la squadra è completa in tutti i reparti.

  10. enzo fernandez gli ha rubato il posto e non è stato protagonista del mondiale.
    Con la juve ha fatto schifo
    Per me è anche lento.
    Penso che a noi serva velocità di lenti ne abbiamo già.
    Guardate cristante, da regista tutti a criticarlo, perchè oggettivamente troppo lento, da scudiero di matic molto bene invece.
    sabitzer e morata sarebbe già tanta roba, se vuoi fare il salto per lo scudetto ci vuole de paul.
    io la vedo cosi.

  11. Eccolo là,mi pareva che non saltasse fuori pure a sto giro!!…😂😂
    Uno dei giocatori più inconsistenti della storia del calcio

  12. paredes va benissimo se il centrocampo resta a 4 con 2 centrali , se si passa a 5 con le mezze ali in quel caso forse servirebbe più uno alla frattesi. È chiaro che in mezzo mancano spesso idee e cambio passo, paredes verticalizza, in quel caso servirebbe una mezza punta con tocco ed accelerazione tra i 3 davanti. se ti metti con 3 a centrocampo con maniche in mezzo dovresti avere due mezze ali , se una fosse pellegrini ne servirebbe un’ con caratteristiche alla frattesi.

  13. questo e peggio di dybala….a che serve prendere un campione se poi è sempre rotto????? lo scorso anno22/23 111 giorni infortunato 19 partite saltate, 21/22 88 giorni con 17 partite saltate,20/21 108 giorni infortunato 18 partite saltate… il resto e aria fritta…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome