La Roma fa sul serio per Johnny: servono 7 milioni. Pinto prepara la cessione per fargli spazio

69
3415

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMADue rinforzi da mettere a disposizione di Mourinho per gennaio. Tiago Pinto spera di trovare il cash necessario dalle cessioni, altrimenti sarà molto difficile riuscire a centrare altri acquisti oltre al norvegese Solbakken.

Il primo indiziato a partire è ovviamente Karsdorp, con il gm e l’agente del terzino a caccia di squadre interessate al giocatore oltre che intenzionate ad accontentare le richieste della Roma, che chiede un trasferimento a titolo definitivo.

Se Karsdorp dovesse trovare una sistemazione, i tre giocatori che piacciono per sostituirlo sono Bellerin, Odriozola e Fresneda. Se Pinto invece non dovesse ricevere offerte per l’olandese, non è da escludere che Mou vada avanti senza rinforzi, ma contando solo su Celik e Zalewski.

Ma è a centrocampo che potrebbe arrivare un nuovo rinforzo: il nome che sta circolando con insistenza è quello di Johnny Cardoso, 21 anni compiuti da poco, calciatore americano di origini brasiliane dell’Internacional. Il mediano otterrà a breve il passaporto comunitario, e la Roma è intenzionata a fare sul serio: la richiesta è di 7 milioni di euro, col giocatore che si accontenterebbe di uno stipendio inferiore al milione di euro.

Prima però Pinto deve cedere per fare cassa e rispettare i paletti imposti dal settlment agreement raggiunto con la Uefa: l’indiziato numero uno è Eldor Shomurodov, che piace a Bologna, Torino e Cremonese.

Fonti: Il Tempo / Corriere dello Sport

 

Articolo precedenteSvilar flop, c’è un problema in porta. L’Italia offre alternative, ma…
Articolo successivoMarca: “Cristiano Ronaldo sta per dire sì all’Al-Nassr, contratto da 200 milioni di euro”

69 Commenti

  1. OK. “circola con insistenza”…ma insistenza di chi?
    Dei giornalisti che riportano strumentalmente OGNI notizia relativa a possibili acquisti per poter sottolineare le enormi difficoltà di piazzare gli “indiziati” Shomu e, soprattutto, Karsdporp (per non parlare del resto di una truppa che Mou ha ampiamente svalutato facendoli non-giocare nel modo peggiore della serie A e sparandogli addosso a pallettoni ad ogni brutta figura, che si verifica ormai con inquietante regolarità)

    • ma se neanche si sa se per Gennaio è comunitario,
      ma ti pare si possa fare una trattativa al buio?

      Solita fuffa….

  2. Da quel poco che ho visto Johnny Cardoso a me sembra buono, mediano tosto, che eventualmente gioca pure davanti quasi da rufinitore, piedi da brasiliano
    Approvato

    • Fosse pe questo, c’avevamo na squadra de carneadi, peggio de quella che c’avemo oggi. Più so sconosciuti e insignificanti e più s’arazza. Me gioco na palla che quanno comprammo Taxidis se fece na settimanella de seghe lussuriose….

    • Ieri di Marzio ha sparato a pallettoni che non è fatta e che ci sono Roma, Bologna, Valencia Real betis in concorrenza.
      Anche io sapevo che era fatta con Moutinho allo Spezia, Macia è in contatto da tempo col club Brasilero.
      Ecco il perchè dell’articolo, roba che se dovesse andare a una di queste e non viene a Roma, poi usciranno con le notizie che Pinto non è buono a chiudere per un giocatore che voleva Mou…

    • se siamo in concorrenza con Spezia e Bologna, la vedo dura…nel senso che forse non è il salvatore della Patria che stavamo aspettando…

    • Adattando la celeberrima massima di Boskov, si potrebbe dire che “giocatore preso quando presentato”.
      D’altronde, chi lo sa meglio di noi, con l’impagabile Monchi ad attendere l’aereo che portava Malcom a…Barcellona.
      Peccato, perché sarebbe stato l’ennesimo pacco da aggiungere alla sua collezione…

  3. ma costano tutti 7 (de coppe) come lo sketch delle 500 mila lire, dai ma se dovevi cerca sti personaggi te tenevi fonseca così giocavamo come il real e facevamo contenti tutti.

  4. 3 articoli, 3 centrocampisti. poi ci sono i numeri. prendiamo gli expected goals, quelli con cui Mou si difende in conferenza, e che tutti credono che dimostrino che la Roma non segna per colpa degli attaccanti.
    non voglio parlare della fase offensiva, però, ma di quella difensiva: secondo gli expected goals, la Roma avrebbe dovuto subire la metà dei goal presi dalla rube (7), ma invece ne ha subiti il doppio (14). ossia, di squadra, facciamo la miglior fase difensiva del campionato (e ci mancherebbe, famo solo quella…) ma prendiamo gol inspiegabili statisticamente, ma che si spiegano in 2 parole: Mancini e RogerRegaladerby. Smalling ha fatto 2 errori individuali, gli altri 2 cipressi, oltre a privarci della fase offensiva, hanno il compito di omaggiare gli avversari di gol che non avrebbero mai fatto. ed invece di aver subito 4 gol, ne abbiamo presi 14. 2,5+3,7 netti dopo i rinnovi, perchè sono “fondamentali”. lo dice Mou quindi sarà vero

    • Se consideriamo che Kante all’età di questo ragazzo giocava tra serie B e serie C.. Ci potrebbe stare tranquillamente.. Anzi forse l’americano sta un po’ avanti..

      Come si fa a dare giudizi, opinioni, critiche, su qualcuno, qualcosa che non conosciamo?

      Se 10 anni fa fosse venuto Kante avresti detto le stesse cose..

      Perché era uno sconosciuto che veniva dalla B Francese..

      Forza Roma..

  5. 7 Milioni per Johnny e ci stiamo ponendo il problema per prendere AOUAR (molto meglio) a 8 Milioni?? mi sembra tutto un bla bla bla

    • la differenza la fa l’ingaggio, balla uno 0 tra i 700 mila che prenderebbe l’americano e i 7 milioni che chiede il francese

    • aggiungo che neanche il Milan lo pagherebbe 7 milioni all´anno, da noi il più pagato é Dybala e Aouar lo sa benissimo. quelle cifre venivano pagate 2-3 anni fa; non credo che troverá neanche una squadra di seconda fascia in Premier League disposta a pagare cosí.

    • a guarda, con me sfonni na porta apertissima, di certo se dovemo pagà un americano 7 milioni preferisco Aouar o come caspio se chiama, più pronto, sto regazzino potrebbe esse er nuovo Reynolds, però capisco che se dopo compramo chi ce pare pe annà in CL e poi la U.E.F.A. te estromette dalle coppe perchè stai troppo fori a bilancio allora è come piscià controvento.

  6. La Roma è come un frigo,continua a riempirsi perché si è comprato male e quello che c’è dentro non ci piace più,la conseguenza è che si deve buttare quasi tutto.

  7. siamo tornati ai tempi di pallotta eravamo senza un euro prima e siamo senza un euro pure oggi, se non si vende non si compra con la differenza che almeno prima per un certo periodo c’è stato un direttore sportivo capace che prendeva giocatori a due soldi e diventavano crack ora c’è pinto che non ne azzecca una

    • solo che prima eravamo senza un euro per colpa di Pallotta, adesso siamo senza un euro perchè la UEFA non permette investimenti se non si ripianano i debiti fatti da Pallotta….

    • Manuel, i debiti Pallotta li ha fatti investendo sulla Roma, con investimenti che, da Monchi in avanti, si sono rivelati sbagliati, non si è speso i soldi della Roma al casinò come certi imbecilli continuano a dire. Del resto anche Franco Sensi, che è stato un grande presidente, si è indebitato per fare investimenti sulla Roma. Purtroppo non bastano i soldi (che Pallotta ci mise) ma anche attenzione a chi affidi le chiavi della gestione tecnico-sportiva-dirigenziale (e in questo Pallotta sbagliò parecchio, fidandosi di gente di cui non doveva fidarsi e non venendo a controllare di persona a Roma)

    • va beh mo vogliamo difendere l’indifendibile… Sensi (Franco) non ha fatto debiti, c’ha messo i soldi suoi, quando ancora si poteva, per vincere lo scudo, Sensi (Rossella) Ha ceduto la società a Unicredit per un debito di Italpetroli di 53 milioni mi pare…. andandoci a rimettere (la società valeva certamente di più) ma siccome glie l’avrebbero portata via comunque, ha ceduto le azioni a Unicredit con l’accordo che avrebbero trovato un buon investitore e dato continuità alla nostra storia. Pallotta ha creato decine di società matriosca con l’unico intento di creare un mega centro Business con il quale recuperare i soldi che ha chiesto in prestito ad altri per comprare la Roma, costruendoci al centro uno stadio di cui la Roma sarebbe stata affittuaria, alla fine lui credeva di venire in Italia a fregare tutti e invece è rimasto fregato da Pernasi così ha venduto tutto in fretta e furia quando ha capito che se no i soldi non li riprendeva, lasciando la società con 250 milioni di passivo e tutti i migliori giocatori venduti, anzi sacrificati, in nome di debiti che Lui aveva contratto senza mai investirli realmente nella squadra, che ha avuto come giocatori più costosi acquistati sotto la sua gestione nientemeno che Iturbe e Schick… de che caspita parliamo?

    • A manuel, j’hai toccato er broccolaro a sgraffigno, er mejo presidente della Roma dopo Ciarrapico. Essi’ bono, dai!

  8. Johnny lo zingaro veniva con me a scuola media…ma per favore, questi giocatori solo la asroma li può prendere.
    amici americani se non avete soldi vendete e sparite

  9. I tempi di reazione di Pinto sono questi…anche con Mikhytarian era “tranquillo” per il rinnovo , mentre lui già stava a Milano a fare le visite mediche.

  10. …da quando sono a Roma i FRIEDKIN mi risulta che gli esperti che si occupano di calciomercato non hanno mai preso un affare che sia uno. L’unico in parte preso (ricordo, infatti, fino alla firma, in ballottaggio con altri 3/4 nomi tra i quali CRAGNO, SILVESTRI, GOLLINI…) fu quello di Rui PATRICIO.
    Caddero dal pero all’arrivo di tutti gli altri, da Mayoral a Shomurodov, da Abraham a Dybala, da Wiinaldum a Celik, da Svilar a Vina… a Kumbulla, AMNiles, SERGIO forse qualche giorno prima, all’allenatore che sostituisce FONSECA a scadenza.
    Questo si verifica regolarmente tanto a giugno quanto a gennaio. Mi chiedo e vi chiedo oggi, 30 novembre, pure un mese prima della finestra prossima invernale, cosa é cambiato ? (domanda retorica…😁).

  11. Visto su Youtube. Mah, mi sembra un altro dal passo lento e compassato. Una via di mezzo tra Cristante e Villar con un po’ di inserimenti in più in zona gol. A mio giudizio non è il tipo di centrocampista che ci servirebbe.

  12. …i giornalisti sono gli stessi che davano ZANIOLO alla firma a TORINO pochi giorni dopo (BALZANI, chi trova Nicolò ora a Torino? dovrà andare a far le visite alle Vallette, il carcere di Torino…), o che sbattevano la faccia in diretta tv sul nome di Mourinho…
    sono gli stessi, quotidiani e firme, che vennero etichettati come bugiardi seriali da PINTO in conferenza stampa? Pure quelli che Mou congedo’ scendendo dall’aereo l’estate scorsa con la frase :”parliamo tra un mese e mezzo…”?
    quelli che PINTO rivelò che l’unico nome tra le decine fatte parzialmente esaminato ma non approfondito davvero fu ZAKARIA (finito poi alla Juve per pochi mesi, con qualche apparizione da guest star 😄 a bilancio, già rispedito non so dove…). Sono gli stessi? Domande ampiamente retoriche…
    però leggo i commenti qui di gente che sembra ignorare tutto, pronta a battagliare su questo e quello, ampiamente critica sul giovane DG della ROMA e sulle sue prossime mosse SECONDO i giornali…
    ma almeno criticate la società per qualcosa di concreto, eddai! Ne avete da scegliere, tra l’essersi lasciati scappare SOLBAKKEN in mano, che ha firmato col NAPOLI, o il non aver saputo rinforzare la dirigenza con un brillante ds come l’autore del “miracolo Atalanta”, Sartori, finito a meravigliar…Bologna, o il “fumante furioso Sabatini”, il re Mida dei DS, finito da tempo a diriger campagne acquisti al bocciodromo di Villa Arzilla…

  13. il leone Mourinho deve dimostrare nella seconda parte di stagione che può (deve) riprendersi dallo scivolamento attuale ma su Pinto il giudizio si può dare già adesso: non può essere il ds-dg della Roma. A giugno, sia che Mou rimanga sia che vada via deve arrivare qualcun altro. Necessaria una rivoluzione in ambito di dirigenza tecnica in chiave mercato.

    • Il leone Mourinho non deve dimostrare nulla. Gli americani devono tenerselo buono, facendo una squadra Top. Se Josè torna in Portogallo, la Roma é finita!

  14. Fortissimo, come lo era vinha. Rocordate i veri romanisti? :”il terzino piu’ forte del sud america”. Quindi a meno che non sei un laziale, devi dire:” jonny il nuovo Emerson Ferreira Da Rosa, ma forse e anche piu’ forte”.

    • Ahahah grande Tony! Sono i VERI abbocconi..
      Scherzi a parte, Johnny è più forte di Cristante, Pellegrini e Frattesi.

    • A me sembra molto lento e compassato, considerando anche cha 21 anni.
      Abbiamo già Cristante e Matic con quel passo e poi quest’anno Pellegrini sembra che giochi con 2 cavigliere da 5 kg per come corre.
      Ci serve uno dinamico, capace di coprire e inserirsi come Frattesi, uno tipo il Nainggolan di qualche anno fa.

  15. ora la gambions e´assicurata…se corrispondono al vero…gli acquisti di queste mezzi giocatori…sono dei ridicoli…altro che broggetto…

  16. ma come è che uno come Veretout non giocava nella Roma di Mou e lo lascia andare via e poi gioca nella Francia al mondiale? Invece gioca quel bradipo di Cristante ? Le fisse di Mou stanno portando al settimo posto stabile! Per favore non ritirate fuori la conference !!

  17. Ma chi è sto’ Johnny?? Niente niente fosse Johnny Stacchino ma la Roma non ha bisogno de comici, ha bisogno di giocatori ma che volemo fa come abbiamo fatto buttare i soldi per Reynolds, spero de no Comunque Sempre Forza Roma 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

  18. Vabbè, io non lo conosco proprio; ho visto qualche partita di copa sudamericana ma lui non mi ha colpito o non c’ho fatto proprio caso… forse non ha neanche giocato, chi lo sa? Però non c’entra nulla con giocatori che vengono dalla MLS americana. Insomma non è che viene dal Dallas o dal Portland. È un giovanissimo giocatore dell’International di Porto Allegre! Diciamo che come giocatore è brasiliano, pippa o forte che sia… Sempre Forza Roma

  19. Lassamo perde… io lo vedo tutte le partite qui a Porto Alegre e non lo prenderei neanche a gratis. Nell’Internacional lo hanno fatto giocare negli ultimi mesi perchè doveva essere venduto all’allocco di turno per un valore più alto di quanto sarebbe costato quando faceva panchina. Nemmeno nella nazionale USA lo hanno preso…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome