La Roma Femminile batte la Fiorentina ai rigori e vince anche la Coppa Italia

30
442

NOTIZIE AS ROMA – La Roma Femminile trionfa anche in Coppa Italia.

Secondo trofeo stagionale per le giallorosse allenate da Alessandro Spugna. Sono serviti i rigori al termine dei 120′ di gioco, dopo 90′ con 3 gol per parte (per la Roma Viens, Minami e Giacinti).

Decisivo il penalty calciato e segnato da Troelsgaard, dopo gli errori dal dischetto di due calciatrice della Fiorentina. Dopo il trofeo vinto nel 2021, le giallorosse tornano a vincere la Coppa Italia.

Articolo precedenteCalciomercato Roma, giallorossi su Bellanova: è un obiettivo in caso di Champions
Articolo successivoI dribbling di Boga, strappi e tanta fantasia: la Roma pensa al folletto

30 Commenti

    • Partita bellissima, coi tifosi della Fiorentina si cantava contro la Yuve. La Viola è stata tostissima, onore a loro.
      All’una di notte tutti senza voce (ma coi parastinchi di “Scorpion” Giugliano!) e cori per Betty Bavagnoli.
      Roma femminile da urlo, quest’anno Supercoppa, Scudetto e Coppa Italia..

    • partita vista in tribuna, che goduria! Rimontone negli ultimi dieci minuti e vittoria ai rigori. Che gusto. Bravissime le nostre ragazze. FORZA ROMA

    • Grandissime le Lupacchiotte ma vogliamo dare anche il giusto merito all’Allenatore? Un Grandissimo Mister Spugna che da quando ha preso in mano questa squasra ha riempito la “bacheca” di Trofei e Vittore: Due Tricolori, Due Coppe Italia una Super Coppa Italiana! A Lui e alle Ragazze vanno i miei piu’ sinceri Complimenti Semplicemente Magiche💛❤️‍🔥

  1. Vista ieri sera Grandissime , se gli uomini avessero la metà della grinta di Bartoli linari e company anche con sta squadra de morti saremmo perlomeno 3° queste cascano e se rialzano al volo , ha preso u pugno in faccia dal portiere la giacinti 1 minuto e stava in piedi a giocare, succedeva a pellegrini dovevano chiamare il carro funebre
    BRAVEEEEE

  2. Grandissime LUPACCHIOTTE!! La prossima stagione la maglia dell’ ASROMA sarà piena di tricolori!!! C’È SOLO L’ ASROMA 💛❤️!!!!

  3. Più che bravissime diciamo bravine. Alla fine si vince ma solo ai rigori giocando molto al di sotto delle nostre possibilità. Diciamo che ci è andata bene. Partite come queste è meglio il prossimo anno evitarle soprattutto in Champions.

    • Hanno dominato il campionato. Domenica la Fiorentina l’hanno schiantata 5-0.Poi in una finale, che è pur sempre una finale, giocano un pò sottotono (anche per la grande partita delle viola) rimontando 2 gol, fallendo anche due occasioni a tu per tu col portiere per chiuderla prima e tu che fai? Vai a cercare il pelo nell’uovo lamentandoti del fatto che si è vinto solo ai rigori minimizzando la prestazione delle nostre ragazze. Goditi la vittoria senza se e senza ma. Il fatto che abbiano vinto in scioltezza 25 partite su 28 in campionato non esclude che un calo fisico e mentale a fine stagione ci possa anche stare. Mi fai venire in mente la barzelletta (politicamente scorretta) del Latin lover che tenta il record di prestazioni sessuali. Dopo 99 “incontri riusciti”, al 100simo (avrebbe battuto il record) fa cilecca e tutto il pubblico (si perché c’era anche il pubblico) si alza in piedi gridando….. potete immaginare cosa.

    • Mah, che non abbiamo giocato come altre volte è vero, ma che ci è andata pure di lusso no!
      Sul 3 -3 le occasioni per fare il quarto gol le abbiamo avute solo noi. Abbiamo strameritato di vincere.
      Grazie ragazze FORZA ROMAAA

  4. Indomite e vincenti. Hanno recuperato una partita che pareva persa. Mi ha commosso la giapponese Minami, che in campo ha profuso più di quello che un essere umano può dare in termini di abnegazione, impegno e forza atletica. A lei spetta gran parte del merito della vittoria finale per aver riaperto l’incontro con un gol pesante. Nei supplementari ci ha provato ancora con un colpo di testa all’incrocio dei pali che la Baldi ha respinto a volo d’angelo.
    Minami voto 9.

  5. Si può fare un cambio? Loro in serie a e quell’ ammasso di seghe con annessi pluri infortunati nel campionato femminile? Sono sicuro che Cristante e company non vincerebbero il campionato nemmeno la.

  6. francamente e iolandamente questa è stata la peggiore roma di quest’anno, insieme a quella che perse la supercoppa con la juve. anche la viola meritava di vincere.
    ho rivisto i problemi che questa squadra ha incontrato per esempio con il Barcellona. quando incontriamo squadre fisicamente e tatticamente forti, perdiamo la bussola. si evidenziamo tutti i limiti tecnici e fisici delle singole, la haavi scompare, la giugliano e la greggi sembrano fragiline, perdiamo tutti i duelli à centrocampo, i passaggi diventano sporchi, improbabili (tipo si salta la mediana per cercare subito gli attaccanti ma con passaggi un po’telefonati dove le fiorentine erano già pronte ad aspettarti) ieri la fiorentina vinceva su tutti i palloni. quando una palla rimbalzava c’erano sempre le viola à raccogliere il pallone. abbiamo un solo gioco e non abbiamo la fantasia di cercare altre strade. abbiamo vinto perché i valori assoluti sono a nostro favore. ma questo limite ce lo portiamo in Europa dove i valori si equivalgono o sono superiori. ma attenzione la viola e l’inter si sono rafforzate molto. l’anno prossimo sarà durissima se la roma non ha più quella grinta che ieri non abbiamo visto.
    per il dopo spugna dico solo un nome: de la fuente

    al di là della critica, dico solo a grazie a queste ragazze meravigliose che dal 2018 ci rendono orgogliosi. è bello pensare che la Roma è l’unica squadra ad aver vinto il campionato italiano da quando è diventato professionistico!

    • Perché la viola meritava di vincere? Solo perché si era portata sul 3-1? Sul 3-3 le occasioni (e che occasioni) per chiuderla le abbiamo avute SOLO NOI!!! Che poi ieri non si sia vista la migliore Roma, questo è vero, ma non si possono vincere tutte le partite 5-0.

    • Le finali sono partite particolari , dove la tensione nervosa ti porta a fare anche qualche errore. Le fiorentine forti fisicamente e tatticamente , domenica scorsa sino state PRESE A PALLONATE, è solo per grazia ricevuta la partita è terminata così
      ROMA -Fiorentina 5-0, si vede che la forza fisica e tattica va a giorni alterni …( ironia)

  7. Concordo con chi ha visto una partita non proprio ineccepibile dal punto di vista tecnico… probabilmente per stanchezza, diverse ragazze hanno giocato nettamente al di sotto delle loro capacità.
    Ma dal punto di vista caratteriale sono state FANTASTICHE
    Non hanno ceduto quando erano sotto di due gol né gli hanno tremato le ginocchia andando a calciare i rigori decisivi.
    ESEMPLARI
    Grazie, ROMA 💛❤️

  8. Brave e indomabili anche se si è fatta sentire la stanchezza sopratutto mentale dopo una stagione stradominata. Un solo appunto: il portiere, nelle ultime 4 partite che ha disputato ha incassato ben 15 gol. 5 con il Sassuolo, 3 con l’Inter, 3 con la Juve e 3 eri sera
    Nell’unica delle ultime partite in cui non ha giocato (5 a 0 con la Fiorentina) la Roma non ha preso gol. È strano perché fino ai playoff era stata quasi impeccabile.

  9. bravissime e toste .
    Una partita sempre a rincorrere.
    Ma ci hanno creduto e ce l’hanno fatta.
    Complimenti ragazze!
    SFR

  10. bella partita, hanno lottato fino alla fine senza mai arrendersi. magari i maschi avessero la grinta loro!!! tanta sofferenza in puro stile romanista. tifo straordinario come sempre

  11. Abbiamo vinto! La squadra a dimostrato quello che ci vuole per vincere una finale, anche ai rigori. Determinazione. Bravissime con quella maglia con lo scudetto tricolore sul petto…bellissimo da vedere. Sono contento e felice per quello che avete dato per tutta la partita. Grandissime💛❤️🇮🇹

  12. Grandissime Lupacchiotte ed è doppietta 😍💓💛💓💛 !!!
    Ma che forza incredibile dimostrata nel rimontare 2 gol, nonostante i crampi, la stanchezza, poi andare a vincere ai rigori e nonostante le ragazze non fossero più di tanto in serata e sotto tono rispetto al loro standard, infatti ci sono stati diversi errori e 2 gol divorati davanti la porta.
    Eppure le Lupacchiotte sono riuscite lo stesso ad essere fantastiche, a trovare un’energia straordinaria, Minami stratosferica con gol ed un salvataggio che vale un gol, ha anche ripreso a correre con normalità nonostante i crampi che sembravano averla messa fuori causa.
    Stagione che si chiude con 2 titoli, il 2° Scudetto consecutivo e la Coppa Italia, ormai a parte vincere trofei tutti gli anni, l’unica cosa che manca è andare a mettere la Champions League in bacheca. 🏆⚽💓💛

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome