La Roma molla Belotti e bussa allo Zenit per avere Azmoun

43
1315

AS ROMA CALCIOMERCATO NEWS – La Roma scarica Belotti. Se sarà un addio definitivo dipenderà dal Torino, ma stando a quanto rivela l’edizione odierna del Corriere dello Sport (R. Maida), i giallorossi hanno mollato il Gallo per tentare l’assalto a un nuovo attaccante.

Tutta colpa di Cairo e delle sue richieste ostinate per Belotti: la Roma valuta l’attaccante 15 milioni più bonus, mentre il presidente dei granata non si schioda dai 30 milioni. E allora Tiago Pinto ha deciso di mollare la presa e dirigere altrove le sue mire.

Se i granata non richiameranno Trigoria per riaprire un dialogo, allora la pista Belotti sarà definitivamente chiusa. La Roma non ha tempo da perdere e vuole regalare in tempi brevi a Mourinho tre acquisti.

Per questo la Roma ha allacciato i contatti con l’entourage di Azmoun, l’iraniano dello Zenit San Pietroburgo che ha il contratto in scadenza nel 2022. Pare sia un grande pallino di Mourinho. E potrebbe arrivare anche in caso di conferma di Dzeko, sul quale però è piombata con una certa decisione la Juventus.

 

Articolo precedenteRoma, quasi fatta per Xhaka. Ma Pinto ora vuole anche Sabitzer
Articolo successivoPellegrini, nuovo problema muscolare: niente Europeo. Il giallorosso: “Grande amarezza”

43 Commenti

  1. Bene così, mi piace questo modo di pensare. Se valuto un giocatore x non ti dò 2x solo perchè mi piace, tanto di giocatori forti al mondo ne esistono tanti. Se il torino lo valuta un prezzo fuori mercato che se lo porti a scadenza e lo perda a 0, se trovano qualcuno che è pronto a pagargli 30 complimenti a loro.
    Mi spiace solo per Belotti che non se lo merita. Al Torino ha sacrificato alcuni tra gli anni migliori della sua carriera in modo veramente lodevole, e nonostante ciò Cairo ha deciso di voler spremere la gallina d’oro fino all’ultimo piuttosto che lasciarlo andare.

    • Tanto, il prossimo anno, Belotti viene a 0… Per quanto riguarda l’ Iraniano è un TOP è veramente forte, non sono tanti nel campionato russo, la dea con Miranciuk è andata bene, noi con l’ Iraniano andamo mejo! ❤️💛 DAJEEEE!

    • Poi ci spieghi come fa essere Belotti sua gallina d’oro se Cairo lo porta a scadenza, mah…

    • ASR nel senso che sta provando a farci più soldi possibili. Potrebbe venderlo ad una normale cifra di mercato(15-20M) e invece preferisce rischiarsela ed aspettare l’Europeo nella speranza che quei 15M diventino 30-35.
      Non mi fraintedere, da un punto di vista economico e di mercato è una scelta rispettabilissima(per quanto pericolosa), però se un giocatore che per te ha sacrificato tanto ha deciso che vuole andarsene potresti accettare la sua volontà e venderlo ad un prezzo giusto piuttosto che rischiare di non venderlo pur di guadagnarci fino all’ultimo centesimo possibile.

    • Hahahaha a regà questi non sanno niente a dire poco! Volete scommette che a fine settimana, come diceva ieri Niccolò schira xhaka lo prendemo domenica, diranno che l’affare xhaka è saltato? Daje friedkin nn je dovete fa capì niente a sti giornalai! Hanno fatto troppi danni alla roma con le loro speculazioni di mercato. Comunque non ve preoccupare regà mo se piamo pruzzo

    • David "Special" One 😎 - Rinnegato per la Roma - Mou ce pensi TU ai blablabla 🗣️🗣️🗣️

      “Al Torino ha sacrificato alcuni tra gli anni migliori della sua carriera in modo veramente lodevole”

      A Lucià.. Io non so quanti anni hai ma è l’ora che te sveji.

      Di lodevole ad esempio c’è Edin Dzeko che ha sempre potuto andarsene ed alla fine è rimasto, anche se controvoglia.

      Un campione è richiesto sempre ed una soluzione, se la volontà è ferrea, si trova.

      Il polletto.. Non lo vole nessuno.

      Se lui vuole venire, i soldi che paghiamo sono quelli. Si mettesse a lavorare anche lui con il suo procuratore affinché avvenga.
      Altrimenti sta bene la.

      Daje co sti pollici versi!

      Ps: non capisco perché il polletto da titolare con 4 gol stagionali e 2 Rigori è osannato mentre Batimayoral con ben 17 gol stagionali da riserva deve essere ancora valutato… Le meraviglie dell’ignoranza.

    • Davidò io ti giuro che quando non ti rispondo non è per ignorarti ma perchè davvero non so che risponderti, mi lasci senza parole!
      Belotti ha rinnovato nel dicembre 2016 per 6 anni con il Torino, in quella stagione in cui segnò 26 gol. Sei davvero convinto che non ci fosse nessuno pronto ad offrire soldi per un ragazzo di 21/22 anni che conclude con 26 gol e 4 assist in Serie A? Sicuramente qualche grande club lo avrà contattato, ma nonostante ciò ha deciso di rinnovare per un torino mediocre, nella speranza che la situazione potesse migliorare.
      Ti dirò di più se un giocatore non si trova bene pure dopo che ha rinnovato lo fa presente ed una soluzione si trova, perchè rimanere con un giocatore col malumore non conviene ne a d un giocatore ne ad un club, meglio monetizzare il più possibile. Belotti ha invece passato gli ultimi 5 anni a trainare la carretta di un Toro mezzo morto senza che mai (a memoria) venissero fuori voci di malcontento o di richiesta di cessione.
      Per quanto riguarda il procuratore Belotti non ne ha, tratta in prima persona. Penso si stia concentrando sull’Europeo piuttosto che fare pressioni sulla dirigenza del Torino per una cessione.
      P.S: i gol stagionali sono 9+ 4 rigori, di Belotti non è apprezzata tanto la fase realizzativa(ingiudicabile visto che con questo Torino si trova quasi sempre più vicino alla porta sua che a quella avversaria) ma il lavoro spalle alla porta.

    • David "Special" One 😎 - Rinnegato per la Roma - Mou ce pensi TU ai blablabla 🗣️🗣️🗣️

      Lucià grazie per la risposta.

      -Chi rinnova a 21/22 anni con 26 gol per 6 anni?
      -Chi non ha un procuratore?

      Di certo fosse vero gli fa onore.. Ma forse è dico forse solo uno stupido farebbe entrambe queste cose e per essere un attaccante devi essere molto sveglio.

      Spalle alla porta? A casa mia quelli sono fischietti all’italiana tattica imparata anche da Lautaro Martinez.

      Da un’altra parte al secondo tuffo incominciano ad ignorarti.

      Spalle alla porta ci giocano fenotipi come Edin o Lukaku.

      Lui non ha né la forza né la tecnica per farlo.

      Paradossalmente lo preferisco sotto porta.

      Detto questo a me non dispiacerebbe come terzo dopo Edin e Mayoral ma c’è di meglio… Molto meglio.

      Saluti Lucia!

    • Non male. Unica contro indicazione sono i tempi di ambientamento. Belotti non mi ha mai convinto del tutto, con lui non fai un salto di qualità.

  2. Azmoun non è un centravanti. Nello Zenith gioca con Dzyuba, quindi un centravanti vero serve comunque.
    Quindi Dzeko resta pure stavolta.

    • Lo Zenit gioca con 2 punte… diciamo che è un giocatore con caratteristiche assai differenti da Dzyuba, ma pur sempre un attaccante. Per intenderci, è un po’ come se fosse il Lautaro Martinez dello Zenit, anche se parliamo di uno che è alto 186 cm.

    • Azmoun può giocare in tre ruoli: falso nueve, trequartista e seconda punta. La punta la fa ma alla Messi anche se a differenza dell’argentino è bravo nel gioco aereo.

  3. Convincessero ICARDI magari in prestito oneroso + diritto al riscatto e l’hanno prox ci prendiamo il GALLO a 0 euro……
    Azmoum? Preferisco DAKA

  4. La grande Saga fantasy, distopicamente allusiva alla realtà contemporanea, si arricchisce di nuove puntate, non tutte coerenti tra loro, peraltro.
    Ma questo, per ragioni di scrittura di una sceneggiatura necessariamente protratta per lungo tempo, è un vizio fisiologico dei serial.
    Consente sia il ripescaggio di personaggi anzitempo abbandonati, creando un colpo di scena, sia gli spin-off che aggiustano la storia dei nuovi protagonisti introdotti a serie incominciata.

    C’è poi l’aspetto ludico della scommessa ad azzeccarci su qualcosa: basta un avveramento nella cronaca di un episodio su decine per trasformare il serial in un testo profetico.

    Vabbè, preso con le pinze, e facendo una tara quadratica, può pure essere divertente 🙂

  5. Vabbé, se Cairo non vuole nemmeno l’ asciuga-capelli in omaggo c’ é poco da fare.

    Si prendesse la lavatrice che gli pare.

  6. Giocatore che conosco da svariato tempo, poiché iniziai a seguirlo quando giocava al Rostov. Ha caratteristiche assai differenti da quelle di Belotti: certamente più talentuoso, ma a parte le ultime stagioni, non ha mai brillato per continuità di rendimento, e andrebbe testato nel nostro campionato. Comunque, è assolutamente un attaccante, seppur abituato a giocare affianco ad un centravanti di peso… e in tal senso, avrebbe un senso l’attacco Dzeko-Azmoun, molto più di quanto non l’avrebbe Dzeko-Belotti.

    • Mah… veramente Dzeko non è un attaccante di peso ma proprio un regista d’attacco, inganna forse la stazza ma non è un finalizzatore puro.

  7. David "Special" One 😎 - Rinnegato per la Roma - Mou ce pensi TU ai blablabla 🗣️🗣️🗣️

    Io di Iraniano mi prenderei TAREMI del porto…
    Sono stato ammaliato dalla rovesciata contro il Chelsea.
    Altro che er polletto de Torino o quest’altro che pare un anatema.

    • perchè la rovesciata di belotti col sassuolo era da tutti, vero?
      parlate di gol, e come dovrebbe farli se la sua squadra passa 80 min nella propria area e le 3 azioni che fa nella metà campo avversaria 2 volte non gli arriva la palla?
      Io continuo a non capire l’avversione che avete per certi giocatori (belotti, dzeko, pellegrini, ad esempio).
      magari vi ricordate una partita andata “male” è ne fate una religione: allora messi fa davvero caxare, visto che quando han perso 3 a 0 con la roma non ha visto un pallone, ronaldo poi, non gli riesce un dribblig neanche quando gioca col figlio, poi, certo che segna se la tua squadra sta sempre in attacco

    • David "Special" One 😎 - Rinnegato per la Roma - Mou ce pensi TU ai blablabla 🗣️🗣️🗣️

      Bob te prego, non mi accomunare.

      Quando parli con me riferisciti a me.

      Non sono io che ho lasciato quel campione inespresso di Belotti al Torino fino ai 28 anni.
      Lo vuoi imputare a Cairo? Fai tu.
      Quante giustificazioni vuoi dare ad un attaccante capitano e titolare che fa 4 gol di cui 2 di rigore a 28 anni in una stagione tra coppa Italia e campionato?
      Per me non saranno mai abbastanza.

      Per quanto mi riguarda è un buon attaccante di riserva per una squadra con le nostre ambizioni e se dovesse arrivare lo posiziono come terzo attaccante dopo Edin e Batimayoral per iniziare.

      La rovesciata infine è un commento goliardico dato che stiamo solo facendo ciance.

      Ma già il fatto che questo TAREMI lo abbia fatto a Wembley al 89′ in un quarto di coppa campioni.. Fa riflettere.

      Se vuoi sperare che Belotti diventi il nuovo Batistuta sei libero di farlo.
      Io mi limito ad esporti il perché potresti rimanere deluso.

      Per tutti gli altri nomi che hai fatto il discorso sarebbe lungo ma vorrei solo sottolineare che Edin per me è come un fratello… Posso insultarlo ed odiarlo quando sbaglia ma ho capito cosa pensa ed alla fine lo sento Romanista e di famiglia e non vorrei mai che andasse via…. MAI.

      Sono contento che stai meglio e sempre FORZA ROMA.

    • Si ma devi iniziare ad essere onesto… non ti piace? Va bene… ma riporta i numeri come sono davvero… 13 goal non 4 (con 4 rigori segnati)… stacce!!!

    • La prima frase era in riferimento alla roverasciata.
      poi son passato al quasi tutti anche perchè son giorni ke leggo storie su belotti (e pellegrini ecc) come se fosse (fossero) l’ultimo scarparo della serie a.
      A parte che non mi ricordo tutto di tutti, ma voleva essere un proseguio del link iniziale.
      Io non è che sto guardà tanto chi dice cosa, anche perchè per me si discute per ragionare sulle cose, non su fatto di ki abbia ragione o meno. e cè conoscemo qua de passaggio. Poi sbaglierò anch’io, e apprendo magari poi dal pensiero di un altro, se mi convince, se no ognuno può restare della sua opinione.
      Stiamo comunque a parlare di calcio e facendo guadagnare soldi a loro.
      Se ci divertono (o se ce fanno vince, che pure quello è divertirsi), bene, se no, andiamo a cercare un perchè per passare il tempo. Non è mia intenzione fare guerra a nessuno, ne sta lì a rimuginare su chi cià ragione o meno.
      Soprattutto da quando ho capito che quando non ho ragione io è perchè gli altri sbagliano (: (: (;

  8. Io invece penso siamo tutta una mossa,per fare abbassare le penne, al Sig Cairo.Dicendo questo è quello che offriamo o accetti oppure ,stai bene così,la Roma comunque punta su Belotti secondo me

  9. Arriverà un attaccante di cui è stato fatto anche il nome, volenti o nolenti una primissima scelta ahahhahah chiacchieratello ma indiscutibilmente cannoniere ahahahhahah Forza ROMA

  10. A prescindere dove si è spostato il tiro lodo il cambio di passo da parte della gestione Pinto. Una volta si faceva melina per mesi e si sfogliava la margherita del viene e non viene, adesso, complice un allenatore che catalizza l’attenzione del nuovo corso Friedkin, le offerte si fanno con un approccio diverso. Cairo vuole 30M e forse si aspettava la solita Roma che andava lì con il cappello in mano a patteggiare e regale giovani primavera ma così non è stato. La valutazione massima è stata di 20M per un giocatore ormai in scadenza; se ha voglia di metterseli in tasca bene altrimenti rischia di perdere Belotti a parametro zero o infilarsi in un rinnovo non proprio facile vista l’insoddisfazione del giocatore.
    Cairo facci na pensata ma non troppo. 😊

  11. Tanto non e’ vero né l’uno né l’altro : e’ come con Sarri e Allegri.

    Buttano là due nomi e caso e ci vanno avanti per mesi

    poi ad essere ufficializzato e’ il nome che non hanno MAI fatto.

    Prevedo un’altra figura da peracottaro di Di Marzio, zazzarone ecc….

  12. Considerando la fonte poco attendibile, il parametro di valutazione sembrerebbe la scadenza 2022 e non un’esigenza tecnico tattica dato che i due giocatori si assomigliano poco e niente.Se fosse vero dimostrerebbe la ricerca di un’occasione in ruolo chiave e sarebbe alquanto preoccupante

  13. Un altro nome da aggiungere alla lista , se avevo dei dubbi ,ora mr sa che diventa n’a certezza ,questi scrivono ma non sanno niente

  14. onestamente non lo conosco e guardare i video de li mejo trik su you tube per me è inutile, sarà anche bravo ma più lo guardo in faccia e più me ricorda kalinic non so perchè, sta cosa un po me turba

  15. DAKA, EDOUARD o altri del suo livello. Se uno e’ costretto a prendere un iraniano, di grande scuola calcistica…, vuol dire che e’ senza ambizioni. A parte questo non vorrei MAI nella mia squadra qualcuno di un paese dove si violano i DIRITTI UMANI.

  16. L’iraniano mi piace, molto più del Belotti visto quest’anno (se non fosse arrivato Sanabria a gennaio il Toro sarebbe ora in serie B), però la mia idea è che si punti ad altro.
    Gli acquisti ormai vicini di Xhaka e Rui Patricio rafforzano l’ipotesi che il grosso delle risorse per il mercato verrà investito per l’erede di Dzeko, sia che quest’ultimo se ne vada quest’anno, sia che resti fino a fine contratto.
    Mi aspetto qualcuno veramente forte in grado di fare reparto da solo tipo Raul Jmenez, oppure uno più giovane ma comunque già “emerso” tipo Eduard del Celtic.

  17. Io questo Azmoun non lo conosco, Belotti non mi dispiace, ma se Cairo fa troppo il difficile mi sa che i Friedkin gli fanno ciao ciao con la manina e vanno in cerca di altri acquisti senza neanche pensarci più di tanto.
    Farsi prendere al collo da sti squaletti d’acqua bassa non è da loro.
    Arriverà un attaccante di valore, un centravanti vero, di quelli che piacciono a Mourinho, ne sono sicuro e tanto mi basta.

Rispondi a POOH56 Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome